MediaTek rinuncia alla fascia alta, vendite di Helio X30 insoddisfacenti

MediaTek rinuncia alla fascia alta, vendite di Helio X30 insoddisfacenti

MediaTek si ritirerà dalla fascia più alta del mercato, preferendole la fascia media. La punta di diamante Helio X30 si è rivelata un flop e l'azienda si ritira nella sua storica roccaforte dove può trovare maggior successo

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 13:31 nel canale Processori
MediaTek
 
20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard14 Novembre 2017, 17:58 #11
Originariamente inviato da: +Benito+
è una notizia difficile da leggere. Nella fascia alta (di prezzo) gli utenti interessati alle prestazioni sono una frazione marginale. Non conosco nessuno che abbia un iphone o un S7 per i benchmark.
Qualche centesimo in più o in meno idem. Credo che i problemi siano più dovuti al packaging. Avere un processore che consuma e scalda di più richiede batterie più spesse e una miglior gestione delle temperature, due cose che si scontrano con l'uso quotidiano di un device figo, che a sera ci deve arrivare senza storie rimanendo snello.


oppure, detto terra terra, i produttori seri lo schifano perchè mediatek non rilascia i sorgenti e quindi uno smartphone con mediatek muore così com'è nato
FS914 Novembre 2017, 20:59 #12
Originariamente inviato da: domthewizard
oppure, detto terra terra, i produttori seri lo schifano perchè mediatek non rilascia i sorgenti e quindi uno smartphone con mediatek muore così com'è nato


Gia'. Il mio e' nato col 4.2.1 e li' e' rimasto...
A quanto dicono in giro, Mediatek comunque rilascia i sorgenti, ma solo ai produttori. E questi, in quanto produttori di oggetti economici, se ne sbattono di aggiornare.

Ah, c'e' anche di peggio, comunque. Ho avuto fra le mani un tablet con un Allwinner. Sulla carta era una ferrari, ma a causa del supporto SW inesistente, era un chiodo impressionante.
fdl8814 Novembre 2017, 21:12 #13
Originariamente inviato da: +Benito+
Credo che i problemi siano più dovuti al packaging. Avere un processore che consuma e scalda di più richiede batterie più spesse e una miglior gestione delle temperature, due cose che si scontrano con l'uso quotidiano di un device figo, che a sera ci deve arrivare senza storie rimanendo snello.

Infatti il difficile nei procesaori high-end nei dispositivi fanless è proprio quello
floc15 Novembre 2017, 01:30 #14
il problema non è l'helio di per sè, è che il supporto sw è nullo. E se non si danno una svegliata perderanno anche la fascia media perchè qualcomm con i 430 venduti a 4 soldi gli darà un sacco di legnate.
+Benito+15 Novembre 2017, 12:04 #15
ma sapete a loro che gliene frega dei sorgenti e dell'aggiornamento? Una mazza! L'aggiornamento è solo un costo per il produttore, aumenta le vendite potenziali dello zero percento, riduce il tasso di ricambio e richiede personale extra.
domthewizard15 Novembre 2017, 13:04 #16
Originariamente inviato da: FS9
Gia'. Il mio e' nato col 4.2.1 e li' e' rimasto...
A quanto dicono in giro, Mediatek comunque rilascia i sorgenti, ma solo ai produttori. E questi, in quanto produttori di oggetti economici, se ne sbattono di aggiornare.

Ah, c'e' anche di peggio, comunque. Ho avuto fra le mani un tablet con un Allwinner. Sulla carta era una ferrari, ma a causa del supporto SW inesistente, era un chiodo impressionante.

a quanto ho letto e capito no, fornisce lei la versione di android da montare sul telefono o se lo rilascia lo fa solo in parte (come accaduto con xiaomi) con la conseguenza che eventuali bug se non li corregge mediatek restano a vita. se qualche produttore vuole il codice completo deve pagare, ecco che i mediatek non hanno molto successo nella fascia alta

Originariamente inviato da: +Benito+
ma sapete a loro che gliene frega dei sorgenti e dell'aggiornamento? Una mazza! L'aggiornamento è solo un costo per il produttore, aumenta le vendite potenziali dello zero percento, riduce il tasso di ricambio e richiede personale extra.

non gliene frega perchè sono produttori di quarta categoria, l'unico produttore serio che mi risulta aver provato ad utilizzare i soc mediatek è stata xiaomi che ha avuto non pochi problemi
Phoenix Fire15 Novembre 2017, 13:31 #17
Originariamente inviato da: domthewizard
a quanto ho letto e capito no, fornisce lei la versione di android da montare sul telefono o se lo rilascia lo fa solo in parte (come accaduto con xiaomi) con la conseguenza che eventuali bug se non li corregge mediatek restano a vita. se qualche produttore vuole il codice completo deve pagare, ecco che i mediatek non hanno molto successo nella fascia alta


non gliene frega perchè sono produttori di quarta categoria, l'unico produttore serio che mi risulta aver provato ad utilizzare i soc mediatek è stata xiaomi che ha avuto non pochi problemi


questo è quanto sapevo anche io, spesso i "sorgenti" sono grossi blob poco usabili, quindi anche questa apertura verso i produttori non è stata molto utile
calabar15 Novembre 2017, 15:47 #18
Anche sony se non sbaglio usa spesso i Mediatek, che io evito puntualmente.

Comunque si scrive un articolo sull'Helio X30, e poi non si riportano neppure le specifiche per avere un riferimento?
domthewizard15 Novembre 2017, 16:32 #19
Originariamente inviato da: calabar
Anche sony se non sbaglio usa spesso i Mediatek, che io evito puntualmente.

Comunque si scrive un articolo sull'Helio X30, e poi non si riportano neppure le specifiche per avere un riferimento?

io diciamo che evito i marchi che si producono da soli i soc. a parte apple con gli Ax, ci sono samsung con exynos e huawei con kirin che hanno lo stesso problema (forse samsung meno perchè qualche rom custom si trova). poi non sono un amante del modding, ecco perchè ormai sono xiaomi addicted
+Benito+16 Novembre 2017, 10:44 #20
ancora per poco...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^