Debutto al CES 2017 di Las Vegas per le prime CPU AMD Zen

Debutto al CES 2017 di Las Vegas per le prime CPU AMD Zen

Si avvicina la data di rilascio sul mercato dei primi processori AMD basati su architettura Zen; nel frattempo l'azienda prepara il mercato lavorando a ridurre le scorte delle proprie CPU in commercio

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:11 nel canale Processori
AMDZen
 

Il debutto ufficiale delle prime soluzioni AMD della famiglia Zen è previsto per il CES 2017 di Las Vegas, evento che aprirà i battenti ufficialmente il prossimo 5 gennaio. Assieme ai primi processori, destinati inizialmente a sistemi desktop di fascia alta, troveremo al debutto anche le schede madri dotate di chipset AMD X370 posizionate nel segmento top di gamma.

Il sito web Digitimes, nel riportare questa notizia, conferma come AMD stia al momento attuale lavorando per liberarsi progressivamente della propria scorta di magazzino di processori della famiglia FX e di APU della serie A, modelli che andranno progressivamente sostituiti con le nuove soluzioni basate su socket FM4.

Questa piattaforma verrà utilizzata da AMD per le proposte Zen di prossima generazione, oltre che per le future APU basate su architettura Zen e abbinate a GPU integrata che debutteranno presumibilmente dalla metà del 2017. Queste soluzioni sono già da questo momento in commercio, abbinate alle APU della serie A di ultima generazione.

Ci attendiamo quindi, dal versante processori, una serie di attività da parte di AMD miranti a liberare i magazzini per far spazio alle nuove soluzioni della famiglia Zen, inizialmente come proposte discrete e in seguito anche in declinazione con GPU integrata. Assieme ai nuovi processori vedremo il debutto di schede madri di nuova generazione da parte dei produttori taiwanesi, chiamati a dare nuova linfa alle piattaforme AMD grazie alle caratteristiche delle soluzioni Zen. A chiudere AMD presenterà anche le soluzioni GPU di prossima generazione basate su architettura Vega, che andranno a posizionarsi accanto a quelle Polaris nel segmento di fascia più alta del mercato.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MikDic05 Ottobre 2016, 10:21 #1
Per questo giro di aggiornamenti di pc allo studio passo... Le volte precedenti ho preso varie apu e mi sono trovato bene. Ora anche l'offerta dei fornitori è risicata... Se rispettano quanto detto, e visto le premesse ( non solo lette nelle slide AMD : primi test, nuove mainboard ed buone previsioni dei costruttori... potrebbe andare meglio l'anno prossimo.
Lithios05 Ottobre 2016, 14:56 #2
Speriamo bene... dico solo questo.

Sono stato deluso da troppi annunci AMD lato processori per dire di più, partendo da Phenom, Bulldozer, Excavator ecc. C'erano sempre le stesse aspettative che ora ci son per Zen e poi la solita ridimensionata. (non dico sian stati fail ma molto ridimensionati si)

Questa volta vedo prima un bench di una versione retail finale e poi parlo... nel frattempo dico solo "speriamo bene"... qui in 4 anni da un i7 2600k a un 6700k ci sarà stato al massimo il 10% di incremento prestazionale. Con un chiaro approfittamento della posizione di superiorità.

Ora dicono che il 7700k sarà consistentemente più veloce del 6700k tutto di un colpo. "merito" della competitività di Zen? Non so... speriamo bene
ziobepi05 Ottobre 2016, 15:13 #3
Benissimo, una giornata ricca di notizie AMD!
VanCleef05 Ottobre 2016, 15:24 #4
Speriamo bene...

L'attesa è lunga...
demon7705 Ottobre 2016, 15:38 #5
Originariamente inviato da: Lithios
Ora dicono che il 7700k sarà consistentemente più veloce del 6700k tutto di un colpo. "merito" della competitività di Zen? Non so... speriamo bene


E' probabilmente così.. anche perchè se non è così sono praticamente fottuti.
Da una parte hanno lavorato sodo per recuperare.. e dall'altra Intel si è sbattuta ben poco per migliorare negli ultimi anni.
Pur vero che con la situazione attuale è anche oggettivamente difficile migliorare.. il problema del non poter salire i clock è un ostacolo tosto.
Cico the SSJ05 Ottobre 2016, 18:00 #6
Originariamente inviato da: Lithios
Speriamo bene... dico solo questo.

Sono stato deluso da troppi annunci AMD lato processori per dire di più, partendo da Phenom, Bulldozer, Excavator ecc. C'erano sempre le stesse aspettative che ora ci son per Zen e poi la solita ridimensionata. (non dico sian stati fail ma molto ridimensionati si)




In realtà questa volte mi sembra diverso. Le scorse volte era tutto sotto nda, non si sapeva nulla di prestazioni nemmeno come slides o soffiate di apparenti benchmark.

sto giro abbiamo gia un sacco di dati e confronti, una novità per amd. resta da vedere se tutto poi rispecchierà i loro dati.
ma questa sembra proprio la volta buona
cdimauro05 Ottobre 2016, 19:01 #7
Originariamente inviato da: Lithios
Questa volta vedo prima un bench di una versione retail finale e poi parlo... nel frattempo dico solo "speriamo bene"... qui in 4 anni da un i7 2600k a un 6700k ci sarà stato al massimo il 10% di incremento prestazionale.

In proposito c'è un articolo su Anandtech, e i miglioramenti cumulativi sono stati ben superiori al 10%. Se non ricordo male il solo passaggio da IvyBridge ad Haswell ha fruttato più del 10%.
Con un chiaro approfittamento della posizione di superiorità.

Chi non lo farebbe?
Ora dicono che il 7700k sarà consistentemente più veloce del 6700k tutto di un colpo. "merito" della competitività di Zen?

Assolutamente no: Kaby Lake era già stato definito di gran lunga prima che uscissero i primi benchmark di Zen.
Originariamente inviato da: demon77
E' probabilmente così.. anche perchè se non è così sono praticamente fottuti.
Da una parte hanno lavorato sodo per recuperare.. e dall'altra Intel si è sbattuta ben poco per migliorare negli ultimi anni.
Pur vero che con la situazione attuale è anche oggettivamente difficile migliorare.. il problema del non poter salire i clock è un ostacolo tosto.

Ne abbiamo già parlato tempo fa: è falso che Intel non si sia sbattuta.

Se qualcuno ha una ricetta per fare di meglio, si accomodi pure: ha tutte le carte in regola per diventare ricco e famoso.
HwWizzard05 Ottobre 2016, 22:37 #8
Che palle i funboy stipendiati da intel che vengono a flammare nei thread AMD...
cdimauro06 Ottobre 2016, 05:45 #9
Sono intervenuto soltanto per fare delle precisazioni, e peraltro non ho nemmeno tirato in ballo io Intel in un thread che parla di AMD.

Ciò precisato, è evidente che continui a rosicare dopo lo scontro che abbiamo avuto di recente in un altro thread, e continui coi tuoi attacchi ad hominem, visto che non ti rimane nient'altro da dire. Per quanto mi riguarda puoi continuare ad affogare nella tua rabbia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^