Sistemi Mac Pro, il pubblico chiede chiarezza sul loro destino

Sistemi Mac Pro, il pubblico chiede chiarezza sul loro destino

Una petizione su Facebook chiede ad Apple che venga presa posizione ufficiale sul destino della linea Mac Pro: gli aggiornamenti sono fermi da due anni, il pubblico vuole sapere se si tratta di un abbandono

di Andrea Bai pubblicata il 25 Maggio 2012, alle 10:37 nel canale Apple
 
205 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor25 Maggio 2012, 10:58 #11
Altra cosa: se ci scolleghiamo un attimo dal discorso SW, sul fronte HW Apple si fa pagare a peso d'oro, e con la stessa cifra ci si compra un PC con caratteristiche mediamente superiori (più ram, dischi più veloci/capienti, processori migliori ecc.), che va un po' a "tamponare" la maggiore reattività dei SW mac
iorfader25 Maggio 2012, 10:59 #12
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
E gli asini volano


tu non hai mai fatto un confronto vero?
Phoenix Fire25 Maggio 2012, 11:00 #13
Originariamente inviato da: iorfader
i mac pro a parità di macchina visto che sono ottimizzati interamente su quell'hw , sono molto + veloci di quelli windows

in aggiunta, esiste una vecchia mentalità per cui i software grafici/audio sono superiori su mac, cosa vera fino a un pò di anni fa, quindi chi usava CS2 su mac ora vuole usare cs6 su mac e consigliera di usarlo li sopra per motivazioni non più valide come una volta.
In aggiunta chi ha sempre usato un SO, non vuole, giustamente, cambiare per colpa di qualcuno esterno e non per scelta propria
nickmot25 Maggio 2012, 11:01 #14
Originariamente inviato da: iorfader
i mac pro a parità di macchina visto che sono ottimizzati interamente su quell'hw , sono molto + veloci di quelli windows


Ma va!

Semplicemente se devi usare SW professionale su OSX che richiede elevate potenze di calcolo il macpro è la macchina che fa per te.
Non vorrai mica usare un cluster di mac mini o un iMac per gestire uno studio di registrazione!
E direi che nemmeno un'HP z800 con hackintosh è la soluzione.
Sostanzialmente se si hanno licenze di SW OSX di SW professionale dal costo di varie migliaia di € la differenza di prezzo tra workstation Mac e Windows è comunque mooolto inferiore al costo di una nuova licenza del SW per win.

Quest'ultimo per specificare perchè dovrtebbe aver senso continuare su Mac e non passare ad alternative WIn.
TheQ.25 Maggio 2012, 11:05 #15

ho trovato un pc di pari mac hardware.Il mac costava1.5volte di+

Imprese che si affidano ai macpro hanno una politica aziendale alquanto strana.
Invece di ridurre i costi, investono in prodotti che vengono venduti a 1.5 volte il valore del medesimo hardware per pc.
Certo, per un breve periodo l'i-style di apple-mac è sembrato migliore in software rispetto alle offerte pc... ma i gap nel mondo software vengono ripianati in poco tempo.

invece i gap di costo iniziale l'azienda se li porta in dote per tutto l'ammoramento del costo iniziale, con il problema poi di doversi rivolgere ad un servizio di virtualizzazione per ovviare ai problemi di compatibilità nel passaggio da una piattaforma operativa all'altra (es: da lion a windows, viceversa od anche da linux agli altri due).
Raghnar-The coWolf-25 Maggio 2012, 11:05 #16
Vero.
Ma tu fai i conti e capisci che se oggi ti esplode una workstation per cambiarla con una che ha la potenza di calcolo di un normale Desktop praticamente ti ci vogliono 3000 euro perchè è rimasta all'hardware di 2 anni fa.

Capisci che se continui così sei in balia di una ditta che, se ti va bene, ti aggiorna il sistemino ogni 2 anni senza dirti un tubo giusto per tenerti a galla, se ti va male una mattina leggi il hwupgrade e scopri che dismettono il tuo sistema e annullano anche l'assistenza in 3/4 anni. E quindi quando ti chiedono il rinnovo della licenza per Mac la downgradi progressivamente a meno macchine sostinuendola man mano con macchine windows almeno stai sicuro che Dell ogni anno le sue WS le cambia, e se gli saltasse in testa di fare solo telefoni ci sarebbe HP, e poi Lenovo, e poi qualcun'altro che subentra...etc...
iorfader25 Maggio 2012, 11:06 #17
Originariamente inviato da: nickmot
Ma va!

Semplicemente se devi usare SW professionale su OSX che richiede elevate potenze di calcolo il macpro è la macchina che fa per te.
Non vorrai mica usare un cluster di mac mini o un iMac per gestire uno studio di registrazione!
E direi che nemmeno un'HP z800 con hackintosh è la soluzione.
Sostanzialmente se si hanno licenze di SW OSX di SW professionale dal costo di varie migliaia di € la differenza di prezzo tra workstation Mac e Windows è comunque mooolto inferiore al costo di una nuova licenza del SW per win.

Quest'ultimo per specificare perchè dovrtebbe aver senso continuare su Mac e non passare ad alternative WIn.


ho sempre sognato di usare un cluster di mac mini e veder se gira crysis
tatarimoke25 Maggio 2012, 11:07 #18
Con gli stessi soldi di un MacPro mi costruisco un superpc per giocare da ekey che va il quadruplo e si overclocka!!!11!11!! E poi non seguo le mode del fa figo!1!!1

nickmot25 Maggio 2012, 11:23 #19
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Vero.
Ma tu fai i conti e capisci che se oggi ti esplode una workstation per cambiarla con una che ha la potenza di calcolo di un normale Desktop praticamente ti ci vogliono 3000 euro perchè è rimasta all'hardware di 2 anni fa.

Capisci che se continui così sei in balia di una ditta che, se ti va bene, ti aggiorna il sistemino ogni 2 anni senza dirti un tubo giusto per tenerti a galla, se ti va male una mattina leggi il hwupgrade e scopri che dismettono il tuo sistema e annullano anche l'assistenza in 3/4 anni. E quindi quando ti chiedono il rinnovo della licenza per Mac la downgradi progressivamente a meno macchine sostinuendola man mano con macchine windows almeno stai sicuro che Dell ogni anno le sue WS le cambia, e se gli saltasse in testa di fare solo telefoni ci sarebbe HP, e poi Lenovo, e poi qualcun'altro che subentra...etc...

Indubbiamente, chiaramente dipende tutto dal costo delle licenze, dell'assistenza, dal SW utilizzato e dalle politiche di licenza di questo.
E' ovvio che, a giudicare da come si sta muovendo Apple, il settoree business farebbe meglio ad abbandonarla, a meno che non possa usare (od usi) semplicemente la linea consumer (Macbook Pro, iMac, MacMini, ed iGingilli vari):

Originariamente inviato da: tatarimoke
Con gli stessi soldi di un MacPro mi costruisco un superpc per giocare da ekey che va il quadruplo e si overclocka!!!11!11!! E poi non seguo le mode del fa figo!1!!1



Mi sa che hai completamente sbagliato thread, a meno che tu non voglia paragonare una Workstation con relativi servizi di assistenza (di qualunque marca, comprese HP, Dell e Lenovo) con il tuo assemblato da crysis con ventolame e overclock annesso.
emiliano8425 Maggio 2012, 11:24 #20
...che poi il fatto che l'adobe cs giri meglio su mac è rimasta una "legenda metropolitana da grafici"...non sò per la sei ma le ultime fino alla 5.5 giravano meglio su windows!

p.s.
un pò come l'altra legenda che recita che mac os non ha virus

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.