Mac Pro, vari problemi di rendering irrisolti sin da maggio

Mac Pro, vari problemi di rendering irrisolti sin da maggio

La workstation di Apple sta frustrando i professionisti del montaggio video. Una serie di problemi emersi sin dallo scorso mese di maggio ostacola i processi di rendering, e ancora non esiste una soluzione ufficiale

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:31 nel canale Apple
Apple
 

Ad un anno dal rilascio sul mercato, il nuovo Mac Pro di Apple sembra scontentare vari professionisti del montaggio video i quali si trovano ad aver a che fare con interruzioni del proprio flusso di lavoro per via di alcuni problemi di rendering che paiono essere legati alle schede video AMD presenti nel sistema.

I problemi sono iniziati ad emergere durante il mese di maggio, in corrispondenza con il rilascio dell'aggiornamento OS X Mavericks 10.9.3 al quale fu inizialmente data la colpa dei vari inconvenienti e che costrinse gli utenti ad attendere un nuovo aggiornamento o a effettuare un downgrade a 10.9.2. I problemi però non hanno cessato di esistere anche dopo il rilascio di OS X Yosemite, distribuito lo scorso mese di ottobre.

La causa precisa è ancora ignota, anche se una serie di thread aperti sul forum di supporto di Apple sembrano indicare i driver per le schede video AMD FirePro D700, una delle varianti di GPU usata per il sistema Mac Pro. Il problema, in particolare, si verifica prevalentemente con DaVinci Resolve, un software di correzione cromatica. L'ipotesi sarebbe ulteriormente suffragata dal fatto che i problemi di rendering non si verificano usando il sistema operativo Windows sotto Bootcamp con Mac Pro.

Secondo altri utenti il problema potrebbe invece essere legato a una non ottimale dissipazone termica: anche questa ipotesi trova supporto nelle operazioni di modding effettuate da alcuni utenti per raffreddare meglio i componenti del sistema, a seguito delle quali i problemi sono scomparsi.

Apple, secondo quanto riferito dagli utenti, sembra trattare il problema come solamente di natura hardware avendo offerto a vari utenti la possibilità di sostituire le GPU e le schede logiche per quelle unità che hanno mostrato i comportamenti anomali. Un utente ha però indicato di aver sostituito le schede per tre volte, con Apple che ha riconosciuto la possibilità di un inconveniente software solo dopo il terzo tentativo.

Pare, infine, che solamente l'ultimo aggiornamento di Yosemite riesca a risolvere alcuni dei problemi di rendering, sebbene non vi sia un riscontro ufficiale della cosa.

184 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thegamba03 Gennaio 2015, 10:29 #1
Han fatto stare tutto dentro un cilindro alto 25cm e di 8cm di raggio. Quindi esteticamente sarà anche bello, ma certamente per una workstation non è un pregio... Come minimo devono avere problemi di temperature! Sommiamoci poi la cura che Amd presta al 90% dei suoi driver, e la frittata è fatta
koni03 Gennaio 2015, 10:32 #2
opsss problemi di driver per le schede video amd


la leggenda continua a ripertersi
Danizz03 Gennaio 2015, 11:00 #3
Originariamente inviato da: koni
opsss problemi di driver per le schede video amd


la leggenda continua a ripertersi

Non per fare l'avvocato del diavolo, ma i driver per os x li scrive apple se non sbaglio.
benderchetioffender03 Gennaio 2015, 11:15 #4
Originariamente inviato da: Danizz
Non per fare l'avvocato del diavolo, ma i driver per os x li scrive apple se non sbaglio.


io non credo proprio... al limite amd passa i driver e apple li adatta al sistema, ma che li scrivano loro from scratch è un poco dura...

in ogni caso questo botolo si rivela un buco nell'acqua IMHO, quando bastava farlo di poco piu grande per avere la giusta flessibilità (anche per inserirci schede video aftermarket)

viva J.Ive
Scruffy03 Gennaio 2015, 11:22 #5
ci sono problemi di glich grafici anche con i macbook pro retina... e la gente è infuriata non poco. glich grafici con photoshop e altri programmi adobe.
in questo caso però c'è il giro tondo del dare la colpa. apple la da ad adobe, adobe ad amd e amd ad apple
Gylgalad03 Gennaio 2015, 11:24 #6
triste storia :/
Diablo100003 Gennaio 2015, 11:43 #7
Ahahah 3000€ e piu di macchina e non si hanno ancora soluzioni "ufficiali" da mesi.

Ed io che ci stavo facendo un pensierino, visto che uso il computer principalmente per Photoshop e un po di montaggio video ma mi piacerebbe avere tutto in poco spazio.
Unrealizer03 Gennaio 2015, 11:48 #8
Originariamente inviato da: benderchetioffender
io non credo proprio... al limite amd passa i driver e apple li adatta al sistema, ma che li scrivano loro from scratch è un poco dura...

in ogni caso questo botolo si rivela un buco nell'acqua IMHO, quando bastava farlo di poco piu grande per avere la giusta flessibilità (anche per inserirci schede video aftermarket)

viva J.Ive


eresia vuoi modificare qualcosa in un Mac? è già perfetto come l'ha progettato Apple
7stars03 Gennaio 2015, 12:04 #9
"I problemi sono iniziati ad emergere durante il mese di maggio, in corrispondenza con il rilascio dell'aggiornamento OS X Mavericks 10.9.3..."

non ho capito allora perchè il problema dovrebbe essere hardware... dunque è strano che ci voglia tanto a capire dove mettere mano, sembra quasi che nessuno abbia fatto ancora dei test come si deve...
tra l'altro devono farsi dire il momento esatto in cui si verifica il problema con la cromatizzazione... se accade per un preciso colore, partendo da un colore, per vari colori e così via....o altre funzioni del software. Poi, se è un solo software dovrebbe essere ancora più facile...
norfildur03 Gennaio 2015, 12:17 #10
Originariamente inviato da: "
[...]i problemi di rendering non si verificano usando il sistema operativo Windows sotto Bootcamp con Mac Pro.

Cioè, dopo aver spesso il quadruplo per un sistema che va meno della metà di un PC di pari livello devono pure usare Windows per non avere nessun problema? Ah però!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^