I nuovi iPhone supporteranno finalmente la ricarica rapida (e il tap to wake)

I nuovi iPhone supporteranno finalmente la ricarica rapida (e il tap to wake)

Stando ad una voce rivelatasi spesso affidabile i nuovi iPhone del 2017 integreranno feature per la ricarica rapida. Solo il modello premium con display OLED avrà invece il Tap to wake

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Mancano ancora parecchi mesi all'annuncio ufficiale dei nuovi iPhone, ma le indiscrezioni si susseguono forsennate ormai da tempo. Secondo i rumor più accreditati Apple potrebbe rilasciare tre modelli differenti, ma solo uno avrà le novità più eclatanti e un design realmente innovativo con display OLED curvo. I cosiddetti leak continuano a trapelare, e l'ultimo proviene da una fonte, nota nell'ambiente, che in passato ha rivelato parecchie novità su melafonini ancora non ufficializzati.

Nello specifico Sonny Dickson ha svelato al Forbes che tutti gli iPhone del 2017 avranno una feature lungamente attesa dagli appassionati Apple: la ricarica rapida. Questa sarà concessa da un nuovo chip, Tristar 3 Hydra, che gestirà la porta di ricarica. Non sappiamo ancora se la tecnologia utilizzata da Apple sarà compatibile con quelle attualmente sfruttate dalla concorrenza, anche se considerando il modus operandi della compagnia sarebbe bene non farci troppe illusioni.

Molto interessante il fatto che Dickson non abbia parlato di ricarica wireless, che è da tempo una delle feature più discusse fra quelle in arrivo sui prossimi iPhone. Stando alle voci Apple avrebbe scelto uno chassis in vetro, abbandonando l'alluminio, proprio per introdurre la possibilità di ricaricare lo smartphone senza doverlo collegare via cavo; e in aggiunta starebbe collaborando con Energous per la realizzazione di una tecnologia di ricarica a distanza, da ogni punto della stanza.

Affidandoci alle parole di Dickson, quindi, potremmo supporre che la tecnologia di Energous non sarà pronta nelle tempistiche previste per il rilascio dei nuovi smartphone Apple e verrà introdotta probabilmente sulle varianti successive.

L'insider della Mela ha inoltre parlato di un'altra feature che verrà integrata solamente sul modello premium con display OLED: si tratta del "Tap to wake", funzionalità già presente su Apple Watch e che probabilmente offre il massimo risparmio energetico solamente in abbinamento ad un display a LED organici. La funzione consente di toccare il display del dispositivo per attivarlo e visualizzare i contenuti presenti nella schermata di blocco prima di compiere la procedura per lo sblocco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraquar05 Gennaio 2017, 12:21 #1
Se oltre questo prendete dal 950xl anche la fotocamera mi convincerete a passare al nuovo vendendo il 6s.
Grazie
inkpapercafe05 Gennaio 2017, 12:25 #2
Toh, il tap to wake dei miei lumia 520 e 650 ops!
sterock7705 Gennaio 2017, 12:54 #3
Un prodotto dalle due facce. Un lato inarrivabilmente all' avanguardia e l' altro indietro 5 anni.
Però con una batteria da 2000mA ed i consumi ottimizzati come nel 7 la ricarica rapida non è così necessaria.
mattewRE05 Gennaio 2017, 13:19 #4
Cosa serve Tap to Wake se:
- gli iPhone delle ultime generazioni hanno Rise to Wake (si accendono da soli alzandoli)
- per sbloccarlo con TouchID (che sicuro non verrà abbandonato a breve) devo comunque appoggiare il dito

Tap to Wake mi sa di cosa inutile (che aggiunge un passaggio). Attualmente lo sblocco di iPhone con Touch ID su tasto home è davvero rapido e comodo.

Inoltre, su Apple Watch mai usato (sinceramente neanche ricordavo fosse implementato il Tap to Wake): quando giro il polso si accende da solo.

Riguardo ricarica rapida: ben venga anche se preferirei non fosse attiva di default / opzionale. Di notte preferisco una carica lenta. In ogni caso gli iPad hanno già carica rapida fino a 29W con opportuno caricatore (praticamente come il QuickCharge 4.0)
gd350turbo05 Gennaio 2017, 13:44 #5
Wow...

tap to wake e ricarica rapida...

Apple sempre più innovatrice !
Notturnia05 Gennaio 2017, 13:53 #6
capisco la ricarica rapida ma il tap to wake sarebbe un passo indietro
NforceRaid05 Gennaio 2017, 13:56 #7
La ricarica rapida più veloce di sempre
HwWizzard05 Gennaio 2017, 13:57 #8
Originariamente inviato da: gd350turbo
Wow...

tap to wake e ricarica rapida...

Apple sempre più innovatrice !


E tu sempre più ridicolo!

HwWizzard05 Gennaio 2017, 14:00 #9
Originariamente inviato da: Notturnia
capisco la ricarica rapida ma il tap to wake sarebbe un passo indietro


Appunto, non capisco a cosa potrebbe servire? Su WP va bene ed è comodo, ma su iOS è solo una scopiazzata in più che non ha alcuna utilità. C'è il rise to wake, se lo disabiliti basta premere il tasto e il telefono si sblocca.
Il tap to wake lo vedo implementabile se e solo se alla fine toglieranno il tasto romee lo integrano nello schermo, ecco allora avrebbe una sua utilità. E questo significherebbe anche un contenimento delle dimensioni o un mantenimento con però il raggiungimento dei 5" come da rumor di qualche giorno fa.
Luca198005 Gennaio 2017, 14:25 #10
Originariamente inviato da: mattewRE
Cosa serve Tap to Wake se:
- gli iPhone delle ultime generazioni hanno Rise to Wake (si accendono da soli alzandoli)
- per sbloccarlo con TouchID (che sicuro non verrà abbandonato a breve) devo comunque appoggiare il dito

Tap to Wake mi sa di cosa inutile (che aggiunge un passaggio). Attualmente lo sblocco di iPhone con Touch ID su tasto home è davvero rapido e comodo.

Inoltre, su Apple Watch mai usato (sinceramente neanche ricordavo fosse implementato il Tap to Wake): quando giro il polso si accende da solo.

Riguardo ricarica rapida: ben venga anche se preferirei non fosse attiva di default / opzionale. Di notte preferisco una carica lenta. In ogni caso gli iPad hanno già carica rapida fino a 29W con opportuno caricatore (praticamente come il QuickCharge 4.0)


Quoto tutto... l'unica innovazione degna di nota (se innovazione si può chiamare) è il display OLED.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^