Ecco l'iPhone con la rotella dell'iPod, il prototipo (software) che non vide mai la luce

Ecco l'iPhone con la rotella dell'iPod, il prototipo (software) che non vide mai la luce

È stato pubblicato online il prototipo software dell'iPhone con la "click wheel", la ghiera cliccabile resa celebre dall'iPod. Ecco come sarebbe stato il melafonino secondo uno dei primi progetti (scartati) della società

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Un prototipo delle prime fasi di progettazione dell'iPhone è stato condiviso online da Sonny Dickson, con una collezione di immagini e un video che mostrano parte di una delle versioni di iPhone creata e testata da Apple prima della commercializzazione del modello finale che conosciamo tutti. L'iPhone con la click wheel sarebbe stato molto diverso da quello che conosciamo oggi, ma avrebbe avuto qualche elemento in comune, come lo chassis in alluminio e il display touch.

Avrebbe utilizzato però un altro sistema operativo rispetto a quello che oggi chiamiamo iOS. Internamente si chiamava Acorn OS e si sarebbe basato principalmente sulla ghiera cliccabile tipica degli iPod. Nel prototipo mostrato da Dickson vediamo la schermata suddivisa in due parti: quella superiore con l'interfaccia vera e propria, quella inferiore con un menu composto da quattro voci e una enorme rotella interattiva che, attraverso la sua rotazione, consente la navigazione fra i vari elementi dell'interfaccia. Premendo al centro si conferma l'azione.

"Invece dell'interfaccia moderna basata sul touch che oggi chiamiamo iOS, il sistema operativo prototipale si chiamava Acorn OS (era un nome in codice interno), nome che deriva dalla ghianda mostrata all'avvio (acorn è infatti il corrispettivo inglese di ghianda)"

Non si sa molto altro del dispositivo, a parte il fatto che è molto diverso dall'iPhone che conosciamo oggi, e solo poche unità con Acorn OS esistono ancora, con le altre che sono state probabilmente distrutte da Apple. La compagnia ha infatti impiegati che si occupano solamente della distruzione di questo tipo di prototipi".

Dickson parla inoltre di un brevetto Apple del 2006 che mostra un device multi-touch con click wheel opzionale per dimostrare l'autenticità del prototipo di cui parla. Autentico o meno, l'iPhone con fattezze simili all'iPod è un argomento ben noto agli appassionati di tecnologia: nel 2005 quando Steve Jobs lavorava sullo smartphone aveva messo in competizione diretta due team, in modo da confrontarne le idee. Da una parte Tony Fadell, inventore di iPod, dall'altra Scott Forstall.

I due rappresentavano l'incarnazione di altrettante idee differenti: Fadell puntava sull'espansione del sistema operativo degli iPod, Forstall su una versione estremamente compatta del sistema operativo dei Mac. Alla fine ad avere la meglio fu Forstall e pare che il software mostrato da Dickson in questi giorni non sia altro che una reminiscenza del lavoro svolto dal team perdente, prima di essere stato del tutto accantonato da Apple in favore del sistema operativo che conosciamo oggi.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon09 Gennaio 2017, 15:40 #1
Fico! Su HU mi piacerebbe vedere più articoli su prototipi di questo tipo, piuttosto che la cronaca minuto per minuto sulle presunte foto del tasto del volume del modello del 2017...

...

...Acorn OS... dove l'ho già sentito?
DjLode09 Gennaio 2017, 16:16 #2
Io la ghianda in fase di boot l'avrei tenuta!
sidewinder09 Gennaio 2017, 16:32 #3
Originariamente inviato da: kamon

...Acorn OS... dove l'ho già sentito?


La prima cosa che mi e' venuto in mente leggendo di AcornOS era il famoso Acorn Archimedes il primo home omputer basato sull'ARM.. solo che il suo SO era Risc OS.
kamon09 Gennaio 2017, 16:52 #4
Originariamente inviato da: sidewinder
La prima cosa che mi e' venuto in mente leggendo di AcornOS era il famoso Acorn Archimedes il primo home omputer basato sull'ARM.. solo che il suo SO era Risc OS.


Hai ragione, dev'essere proprio per quello.
giuliop09 Gennaio 2017, 18:44 #5
Originariamente inviato da: kamon
...Acorn OS... dove l'ho già sentito?


Be' la Acorn Computers era famosa negli anni '80, ha fatto diversi computer fra cui il famoso BBC Micro.
frankie09 Gennaio 2017, 23:18 #6
Si ok ma la sferetta dell'htc magic era avanti anni luce. Almeno non è touch senza touch.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^