Apple, una trimestrale muscolosa in attesa di iPhone X

Apple, una trimestrale muscolosa in attesa di iPhone X

Grazie a sistemi Mac e servizi, la trimestrale di Apple non delude le stime. Ma ci si prepara per un finale d'anno con i fuochi d'artificio, grazie all'avvio delle vendite di iPhone X e all'arrivo della stagione delle festività di fine anno

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:21 nel canale Apple
Apple
 

Nel corso della serata di ieri Apple ha presentato i risultati del quarto trimestre fiscale 2017, conclusosi il 30 settembre scorso. La società di Cupertino ha registrato un fatturato trimestrale di 52,6 miliardi di dollari, con una crescita del 12% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa, e un utile per azione diluita di 2,07 dollari, in crescita del 24%. Le vendite trimestrali hanno costituito il 62% del fatturato trimestrale.

"Siamo lieti di registrare un finale d'anno molto robusto, per l'anno fiscale 2017, con un quarto trimestre da record, crescita anno su anno per tutte le categorie di prodotto e il miglior trimestre mai registrato per quanto riguarda i servizi" ha commentato Tim Cook, CEO di Apple. "Com fantastici nuovi prodotti come iPhone 8 e iPhone 8 Plus, Apple Watch Series 3 e Apple TV 4K che si aggiungono alla nostra linea, ci aspettiamo una grande stagione delle festività, e con il lancio di iPhone X che avviene proprio in questi giorni, non potremmo essere più entusiasti nel cominciare a compiere la nostra visione del futuro con questo fantastico dispositivo".

Analizzando nel dettaglio le vendite di Apple, si nota una buona crescita per quanto riguarda i sistemi Mac, che fanno segnare un +10% in unità e il +25% in fatturat rispetto allo stesso periodo di un anno fa. I servizi, citati da Cook, crescono del 34% in fatturato e la categoria "Altri prodotti" - che comprende anche Apple Watch - cresce del 36% sempre in termini di fatturato. Il comparto iPhone vede una crescita del 3% in unità e del 2% in fatturato: è opportuno ricordare che questi dati incorporano solo marginalmente le vendite di iPhone 8 la cui disponibilità sul mercato è avvenuta pochi giorni prima la chiusura del trimestre. iPhone continua a generare comunque più della metà del fatturato trimestrale, seppur questa proporzione risulta in calo rispetto ai trimestri precedenti.

Per quanto riguarda la suddivisione geografica del fatturato, le Americhe continuano a rappresentare la singola regione più importante, ma rispetto allo scorso anno l'Europa fa segnare una crescita del 20%. Buoni i risultati anche per quanto riguarda l'area orientale, con una Cina che cresce del 12% e un +5% per la regione Asia-Pacific escluso il Giappone, un mercato dalle dinamiche particolari, che fa segnare un calo dell'11%.

Luca Maestri, CFO di Apple, ha commentato: "Il tasso di crescita anno-su-anno del fatturato è aumentato per il quarto trimestre consecutivo e ha portato una crescita dell'utile per azione del 24% nel trimestre di settembre. Abbiamo inoltre generato un forte flusso di cassa operativo di 15,7 miliardi di dollari e restituito 11 miliardi di dollari agli azionisti tramite il nostro programma di ritorno del capitale".

Per il prossimo trimestre, che rappresenterà il primo trimestre dell'anno fiscale 2018, Apple prevede un fatturato compreso tra 84 e 87 miliardi di dollari e un margine lordo compreso tra il 38% e il 38,5%: il primo trimestre fiscale 2017 aveva fatto segnare per la Mela un fatturato di 78,4 miliardi di dollari: se Apple centrasse l'obiettivo si tratterebbe di una crescita del fatturato tra il 7,8% e l'11,6%.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13503 Novembre 2017, 13:20 #1
e niente Apple va come un treno e non ci sono neanche le vendite dell'X...
X ...come la croce che porteranno gli altri produttori per anni....
HwWizzard03 Novembre 2017, 13:54 #2
Alla faccia dei soliti troll che parlavano di catastrofe nel mercato cinese Comunque risultato spiegabile solo con il fatto che tutti sapevano che sarebbero usciti 2 modelli a l'8 sarebbe stato quasi identico e l' X sarebbe costato il doppio , la cosa che sorprende è il risultato dei Mac nonostante gli stessi siano una mezza truffa!
Orcad03 Novembre 2017, 14:08 #3
Originariamente inviato da: al135
e niente Apple va come un treno e non ci sono neanche le vendite dell'X...
X ...come la croce che porteranno gli altri produttori per anni....


Già...nonostante gli sforzi di molti hater nel voler cambiarne le sorti, mettiamoci una X sopra. Questi con i loro 4 prodotti in croce tracceranno e domineranno il mercato anche nei prossimi anni.
dav11703 Novembre 2017, 14:11 #4
Originariamente inviato da: HwWizzard
Alla faccia dei soliti troll che parlavano di catastrofe nel mercato cinese Comunque risultato spiegabile solo con il fatto che tutti sapevano che sarebbero usciti 2 modelli a l'8 sarebbe stato quasi identico e l' X sarebbe costato il doppio , la cosa che sorprende è il risultato dei Mac nonostante gli stessi siano una mezza truffa!


la gente compra i mac così come compra gli iphone. Sono belli e funzionali, perchè sono apple e hanno la mela dietro. Che importa se ha un disco meccanico ancora e a prezzi spropositati?!
Per non aggiungere il fatto che allo stesso prezzo ti assembli un pc fisso da gaming con prestazioni da fare invidia.

Purtroppo in italia anche il settore del lusso va bene...quindi...
HwWizzard03 Novembre 2017, 14:47 #5
Originariamente inviato da: dav117
la gente compra i mac così come compra gli iphone. Sono belli e funzionali, perchè sono apple e hanno la mela dietro. Che importa se ha un disco meccanico ancora e a prezzi spropositati?!
Per non aggiungere il fatto che allo stesso prezzo ti assembli un pc fisso da gaming con prestazioni da fare invidia.

Purtroppo in italia anche il settore del lusso va bene...quindi...


Mi sa che sei abbastanza indietro con le tue convinzioni, nessun macbook ha disco meccanico da un pezzo gli iMac purtroppo invece ancora hanno il disco meccanico anche se il fusion è di serie tranne che gli l'entry level da 21.5". Sui prezzi invece nonostante l'abbiano fatta fuori dal vaso parecchio con le ultime release ti sfido a trovare un prodotto della concorrenza con le stesse caratteristiche che costi la metà. Per favore evitaci la diatriba dei cassoni + monitor contro gli iMac.
Rinha03 Novembre 2017, 14:47 #6
Originariamente inviato da: dav117
la gente compra i mac così come compra gli iphone. Sono belli e funzionali, perchè sono apple e hanno la mela dietro. Che importa se ha un disco meccanico ancora e a prezzi spropositati?!
Per non aggiungere il fatto che allo stesso prezzo ti assembli un pc fisso da gaming con prestazioni da fare invidia.

Purtroppo in italia anche il settore del lusso va bene...quindi...


Mamma mia, la solita massa di banalità. Smettiamola con questi post da haters gratuiti, per favore. Vendono perchè sono belli e funzionali PUNTO. Sono anche costosi, non c'è dubbio ma evidentemente per molta gente la differenza di prezzo è giustificata.
A tanta gente di avere un pc fisso da gaming non potrebbe fregare di meno, al contrario magari hanno bisogno di una macchina snella, leggera e che monti OSX.
turcone03 Novembre 2017, 14:53 #7
Originariamente inviato da: HwWizzard
Alla faccia dei soliti troll che parlavano di catastrofe nel mercato cinese Comunque risultato spiegabile solo con il fatto che tutti sapevano che sarebbero usciti 2 modelli a l'8 sarebbe stato quasi identico e l' X sarebbe costato il doppio , la cosa che sorprende è il risultato dei Mac nonostante gli stessi siano una mezza truffa!


il mercato cinese è molto altalenante gli anni scorsi hanno perso decine di punti percentuali adeosso guadagnano il 18
cmq dopo è facile aumentare il fatturato : numero di clienti fissi basta aumentare il prezzo e il fatturato aumenta :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^