Apple rilascia la Beta 3 di iOS 11.2, tvOS 11.2, watchOS 4.2 e macOS 10.13.2. Ecco le novità

Apple rilascia la Beta 3 di iOS 11.2, tvOS 11.2, watchOS 4.2 e macOS 10.13.2. Ecco le novità

L'azienda di Cupertino ha rilasciato agli sviluppatori la terza Beta di tutti i suoi sistemi operativi da iPhone e iPad, Apple Watch ma anche Apple TV e Mac. Alcune novità interessanti soprattutto su iOS 11.2. Ecco tutti i dettagli.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
iPadiPhonemacOSiOSAppleMac OS X
 

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la terza Beta per quanto riguarda i suoi sistemi operativi. La nuova beta giunge ad una settimana di distanza dalla precedente sintomo che l'azienda sta lavorando per apportare le correzioni ad eventuali bug o problematiche segnalate dagli utenti. In questo caso dunque gli sviluppatori potranno mettere mano su iOS 11.2 a due settimane dal rilascio pubblico di iOS 11.1 sia per iPhone che per iPad. Come sempre per provare la nuova Beta di iOS sarà necessario essere iscritti come sviluppatori e scaricare l'update dal Developer Center oppure direttamente dal dispositivo via OTA (Over the Air).

La nuova Beta di iOS 11.2 permette di risolvere innanzitutto il bug della calcolatrice integrata nativamente nel sistema la quale, il quale non permetteva di ottenere risultati esatti anche su operazioni elementari. Oltre a questo la nuova Beta integra una nuova funzione per controllare i contenuti di Apple TV dal Control Center quindi integra SiriKit per HomePod e applicazioni di terze parti oltre a risolvere alcuni bug.

Si scopre oltretutto come nella nuova Beta di iOS 11.2 Apple abbia integrato anche una piccola novità che potrebbe risultare utile per chiarire meglio le funzionalità legate al Wi-Fi e al Bluetooth richiamabili dal Centro di Controllo sia di iPhone, iPad e iPod Touch dalle prime versioni di iOS 11. In questo caso, infatti, con la nuova versione del sistema operativo di Apple, gli utenti, nel momento in cui disattivavano il Wi-Fi ed il Bluetooth dal Centro di Controllo vedevano disconnettersi immediatamente il dispositivo dagli accessori ma entrambe le connessioni continuavano ad essere disponibili per poter utilizzare alcune funzioni come AirDrop, AirPlsy ma anche Continuity o anche Handoff. Per disattivare completamente il Wi-Fi o il Bluetooth era ed è necessario passare dalle impostazioni e agire direttamente nella sezione specifica.

Dichiarato fuorviante per gli utenti dall’Electronic Frontier Foundation, Apple ha deciso in questa ultima Beta di iOS 11.2, di inserire un avviso nel momento in cui si andrà a disattivare tramite il Centro di Controllo i due toogle rapidi di Wi-Fi e Bluetooth. Il messaggio per il Wi-Fi, ad esempio, dichiarerà: "Disconnetto Disconnetto le reti Wi-Fi vicine fino a domani. La connessione alla rete Wi-Fi attuale e ad altre reti rimarrà inattiva fino a domani. La connessione Wi-Fi continuerà a essere disponibile per AirDrop, per l’hotspot personale e per garantire l’esattezza della posizione". Stessa cosa anche per il Bluetooth con la dichiarazione di disconnessione dagli accessori a cui è collegato ad eccezione di Apple Watch, Instant Hotspot, Apple Pencil e funzioni di Continuity come Handoff.

Per il resto, Apple come detto, ha rilasciato anche la terza Beta per tvOS 11.2 per le Apple TV di quarta e quinta generazione quindi la terza Beta per watchOS 4.2 per gli Apple Watch. In questi casi le novità riguardano sostanzialmente la risoluzione di bug individuati con le precedenti Beta.

Per quanto concerne invece la nuova Beta di macOS High Sierra 10.13.2, la nuova release con build 17C76a, giunge ad una settimana dalla precedente e come sempre è possibile scaricarla solo se si è iscritti come sviluppatori. Le novità risultano essere, anche in questo caso, generiche con migliorie in termini di stabilità, compatibilità e sicurezza almeno da quanto dichiarato da Apple stessa.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nebuk14 Novembre 2017, 11:35 #1
No vabbè il popup del centro di controllo è una cosa fastidiosissima
aqua8414 Novembre 2017, 11:44 #2
Originariamente inviato da: nebuk
No vabbè il popup del centro di controllo è una cosa fastidiosissima

mah, visto che hanno messo il popup che avvisa che NON viene disattivato completamente il wifi, ma solo una parte, oltre del solo [ OK ] potevano aggiungere un [ DISATTIVA TUTTO ].

fermo restando che è già una porcata a monte.

perchè l'icona del wifi è universalmente risaputo che da accesa il wifi funziona, da spenta il wifi è disattivato, cosa che vale anche per tutte le altre icone.
adesso il disattivare ma solo in parte...
piuttosto fai una icona del wifi parallela in modo da poter scegliere se disattivare tutto il wifi oppure solo una parte (che poi sai l'utilità... ma non si può mai dire)
ethan8614 Novembre 2017, 13:46 #3
concordo con nebuk e aqua84.

perché complicare la vita ai nostri iphone?
inited14 Novembre 2017, 13:57 #4
Non si capisce davvero questa trovata con iOS 11, e va solo a peggiorare. Ma di simili retrogressioni Apple ne ha fatte tante, come quando non ha cambiato l'indicazione visiva del cambio di volume, che tutti aspettavano comparire finalmente non al centro dello schermo dopo 10 versioni del sistema, e ancora è lì.
ShinyDiscoBoy14 Novembre 2017, 14:26 #5
Originariamente inviato da: aqua84
mah, visto che hanno messo il popup che avvisa che NON viene disattivato completamente il wifi, ma solo una parte, oltre del solo [ OK ] potevano aggiungere un [ DISATTIVA TUTTO ].

fermo restando che è già una porcata a monte.

perchè l'icona del wifi è universalmente risaputo che da accesa il wifi funziona, da spenta il wifi è disattivato, cosa che vale anche per tutte le altre icone.
adesso il disattivare ma solo in parte...
piuttosto fai una icona del wifi parallela in modo da poter scegliere se disattivare tutto il wifi oppure solo una parte (che poi sai l'utilità... ma non si può mai dire)


ma infatti io mi domando come sia possibile che l'azienda (per alcuni aspetti) n.1 al mondo, alla quale vengono giustificati prezzi più alti anche "per il [U]sistema operativo[/U]", faccia delle por*ate del genere proprio nell'user interface/experience.
non la studiano? non li provano?
sto usando iOS da 6 mesi e alcune cose proprio sono odiose
nebuk14 Novembre 2017, 15:47 #6
Anche perchè voglio dire, ormai c'è il 3D Touch, potevano fare così:

Pressione leggera: Icona arancio, disconnessione parziale
Pressione forte: Icona grigia, interfaccia spenta
Tozzo7215 Novembre 2017, 02:51 #7
Mi sono chiesto anch'io a lungo quale turba mentale avesse dettato la scelta di questa gestione dell'icona wifi/Bt. Ora mi chiedo come mai dopo tutte le lamentele non abbiano ripristinato il vecchio funzionamento invece di aggiungere un ridicolo popup che peggiora ulteriormente l'esperienza d'uso.
La risposta che mi sono dato è una sorta di delirio di onnipotenza che ottenebra le loro menti. Per loro è fondamentale che non si interrompa airdrop oppure handoff o apple pencil mentre il 90% degli utenti non dico usa ma nemmeno sa cosa siano. Ma a loro degli utenti non frega nulla e vanno dritti per la loro strada; magari fra un anno toglieranno anche i tasti del volume e il cavo della ricarica e magari anche l'altoparlante perchè tanto noi ci adatteremo e compreremo lo stesso i loro prodotti.
Mi ci metto anch'io, comprando sempre e comunque i loro prodotti gli abbiamo dato ad Apple la possibilità di fregarsene di cosa vogliamo o pensiamo.
AlexSwitch15 Novembre 2017, 09:15 #8
macOS High Sierra: non c'è ancora il supporto del nuovo file system APFS per le unità Fusion e HDD. Anzi per quanto riguarda queste ultime è stata eliminata la possibilità di poter convertire anche i dischi esterni e/o non di avvio!!!

Per la serie " figli di un dio minore... o barbone... "!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^