Apple chiede al ICANN la registrazione del dominio .apple

Apple chiede al ICANN la registrazione del dominio .apple

Stando a quanto diffuso nelle ultime ore il colosso di Cupertino avrebbe richiesto all'ICANN la registrazione del suffisso .apple

di Davide Fasola pubblicata il , alle 09:50 nel canale Apple
 

Come diffuso nelle ultime ore da MacRumors, la Internet Corporation for Assigned Names and Number, anche nota come ICANN, avrebbe ricevuto circa 2000 richieste di registrazioni di nuovi suffissi come espansione del sistema di denominazione dei domini web. Tra questi si trovano alcuni suffissi che richiamano in maniera abbastanza evidente al nome di alcuni brand, richiesti dagli stessi produttori per semplificare la ricerca dei propri siti e migliorare la "reperibilità" del proprio brand.

Tra le più importanti compagnie ad aver effettuato questa richiesta troviamo anche il colosso di Cupertino Apple che ha pagato la tassa di 185 mila dollari per richiedere alla associazione l'inserimento nel database del suffisso ".apple".

Non è ancora noto quali sono le intenzioni di Apple a riguardo ma immaginiamo che la compagnia californiana continuerà comunque ad utilizzare il proprio dominio .com per il sito principale e immaginiamo possa eventualmente apporre il nuovo suffisso a siti satellite come ad esempio un ipotetico iphone.apple o ipad.apple.

Apple è sicuramente il brand più importante tra quelli che hanno effettuato una richiesta di questo tipo, mentre troviamo Google, Amazon e Microsoft tra coloro i quali hanno richiesto la registrazione di domini del tipo ".app", ".shop" o ".web".

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
anac15 Giugno 2012, 09:58 #1
ma tra mille e passa richieste all'icann a voi interessa solo quello di apple ????
ormai dovete cambiare il nome da hwup in applenonupgrade
Alessio.1639015 Giugno 2012, 10:05 #2
Se passa, inizieremo a vedere un botto di estensioni,
non mi piace.
Che senso ha?
.google
.microsoft
.intel
.ibm
.pizza
.cocacola
.mcdonald
.disney

NoX8315 Giugno 2012, 10:11 #3
Solo a me sembra una cosa assurda e quasi vergognosa?
Il nome vero e proprio di un'azienda come suffisso? Ma andiamo...si deve sempre trasformare tutto in pubblicità?
gd350turbo15 Giugno 2012, 10:11 #4
Fino a che si limitano a nomi di dominio che facciano...

Il problema sarà quando vorranno cambiare il nome al pianeta...

Da pianeta terra a pianeta apple...
ally15 Giugno 2012, 10:12 #5
Originariamente inviato da: anac
ma tra mille e passa richieste all'icann a voi interessa solo quello di apple ????
ormai dovete cambiare il nome da hwup in applenonupgrade


...al posto di fare una news seria che spieghi l'apertura a nuovi domini da parte di icann si preferisce passare per una news di macrumors e cavalcare l'onda mela per aumentare gli accessi...chiaro...
NoX8315 Giugno 2012, 10:17 #6
Originariamente inviato da: ally
...al posto di fare una news seria che spieghi l'apertura a nuovi domini da parte di icann si preferisce passare per una news di macrumors e cavalcare l'onda mela per aumentare gli accessi...chiaro...


Possibile, in effetti.

Del resto, dopo che, pochi giorni fa, ho proposto un MSI Gaming di altissimo livello ad un cliente (ad un prezzo-regalo, dato che mi è rimasto in magazzino invenduto per colpa di un "pirla" che me l'ha chiesto e non più ritirato) che sembrava entusiasta (regalo per il figlio) salvo poi dirmi via email che il figlio è fissato con il mac "perchè è figo" e quindi essere passato dal "non voglio spendere grosse cifre, pur per un computer molto potente" -- a -- "posso spendere un capitale per la metà secca della potenza"...penso di averle viste veramente tutte.

E pensare che questo col pc di voleva giocare.
Così rinuncia ad una nVidia GT555M da 2GB per una Intel HD 4000..."ma dice che giocherà con la XBox" --- anche i ragazzini cambiano in fretta le proprie prerogative quando "vogliono" una cosa con impellenza.
acerbo15 Giugno 2012, 10:48 #7
qual'è il problema non capisco. Cosa ve ne frega se gli apparati di rete internet dovranno risolvere indirizzi IPV4 o IPV6 con nome.pippo oppure nome.com.pippo oppure nome.apple, ecc... ecc... ecc... ???
Raghnar-The coWolf-15 Giugno 2012, 10:51 #8
francamente non mi piacciono quelli dedicati perchè il . qualcosa lo vedo come un indirizzo corto, max 3 caratteri ma generalmente 2, ma è solo questione di abitudine.
demon7715 Giugno 2012, 10:58 #9
MEGALOMANI ED ESLATATI.

As usual.
NoX8315 Giugno 2012, 11:07 #10
Originariamente inviato da: acerbo
qual'è il problema non capisco. Cosa ve ne frega se gli apparati di rete internet dovranno risolvere indirizzi IPV4 o IPV6 con nome.pippo oppure nome.com.pippo oppure nome.apple, ecc... ecc... ecc... ???


Eh certo, ce lo vedi tu l'amico che ti chiama e ti dice "oh, visita il mio nuovo portale, www.giannirossi.apple" - ma andiamo...non si può sentire, è pure fastidioso. E' sempre e solo per mettere in bocca il marchio al mondo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.