Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Nokia 8 è il primo top di gamma della versione resuscitata del fu colosso finlandese. Dopo alcuni dispositivi di fascia medio-bassa e media HMD Global porta sul mercato un dispositivo che - sulla carta - non ha nulla da invidiare ai modelli più blasonati. Display Quad HD, SoC Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Ma com'è Nokia 8 nell'uso di tutti i giorni? La risposta nella nostra recensione completa!
Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based, affiancato da Lightroom Classic
Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based, affiancato da Lightroom Classic
Adobe rivoluziona Lightroom, che diventa un servizio cloud-based indipendente dalla piattaforma. Il vecchio Lightroom CC diventa "Classic", e le licenze perpetue si avviano alla definitiva scomparsa. Ecco la nostra anteprima
KRACK, la vulnerabilità che ha messo in ginocchio WPA2
KRACK, la vulnerabilità che ha messo in ginocchio WPA2
La grave vulnerabilità al protocollo WPA2 delle comunicazioni WiFi mette in allarme l'intero settore che si mobilita per rendere disponibili gli aggiornamenti necessari. I ricercatori intanto dettagliano il problema
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-10-2017, 12:21   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 2
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/apple/a...ump_71693.html

La riforma fiscale che il presidente Trump ha annunciato la scorsa settimana potrebbe dare vita ad un rientro di capitali dall'estero per le aziende IT. Realtà come quella di Apple potrebbero addirittura superare i 1.000 miliardi di dollari di capitalizzazione.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 12:53   #2
TwinDeagle
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2009
Città: Roma
Messaggi: 419
Questo valore, se confermato dai fatti, mi fa capire quanto il mondo non stia funzionando a dovere. Ho da poco letto alcuni articoli che parlavano del costo previsto per terra-formare Marte. Si parlava di approssimativamente 3000 miliardi di dollari. Enorme ondata di amarezza nell'apprendere più avanti nello stesso articolo che questa è la stessa cifra prevista per contrastare il surriscaldamento globale e "riparare" la terra. Quindi chiedo, a chi è più esperto di finanza di me, come può un'azienda avere un valore pari a 1/3 del costo necessario per rimettere a posto il pianeta o per crearne un'altro abitabile?
TwinDeagle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 12:58   #3
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 3401
penso non sia così semplice...
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 13:10   #4
Lampetto
Senior Member
 
L'Avatar di Lampetto
 
Iscritto dal: Aug 2016
Città: Rimini
Messaggi: 611
Il piano sulle tasse prescrive una riduzione delle aliquote individuali federali da sette a tre o quattro. Vengono fissate al 12%, al 25% e al 35 per cento

Questo fa capire invece come l'Italia sia messa...

Basta osservare la differenza di aliquote tra quelle Americane e le nostre per vedere, senza ombra di dubbio, che l'Italia è avviata in una spirale senza fine verso il DECLINO.

In compenso noi abbiamo una legge elettorale diversa ogni volta che ci mandano a votare, studiata bene per garantire le poltrone a vita alle bandieruole, siamo dei fenomeni... che Dio li fulmini

Ultima modifica di Lampetto : 12-10-2017 alle 13:19.
Lampetto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 13:14   #5
gd350turbo
Senior Member
 
L'Avatar di gd350turbo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Mo<->Bo
Messaggi: 23565
Quote:
Originariamente inviato da TwinDeagle Guarda i messaggi
Quindi chiedo, a chi è più esperto di finanza di me, come può un'azienda avere un valore pari a 1/3 del costo necessario per rimettere a posto il pianeta o per crearne un'altro abitabile?
Non è necessario essere esperti in finanza...

E' sufficiente creare un prodotto o meglio una linea di prodotti, dal costo di produzione normale, sovraprezzarli, e convincere gli abitanti della terra che devono possedere uno di questi prodotti e nel giro di qualche anno ti trovi i soldi che ti servono per comprare il pianeta stesso !
__________________
MAIN MSI M77 MPOWER CPU INTEL i7 3770K COOLER THERMALRIGHT MACHO HR-02 RAM 2x8GB GEIL EVO VELOCE 2.4GHZ VGA INTEL HD GRAPHICS 4000 MONITOR LG 29EB93-P LED IPS SSD SAMSUNG 840 EVO 250GB (WIN 7) + SAMSUNG 850 EVO 500GB (WIN 10) BLURAY LG BH16NS40 POWER ANTEC 620 HCG CASE AEROCOOL RS-9
Non Insultare e soprattutto non seguire i troll
gd350turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 13:19   #6
alexbilly
Senior Member
 
L'Avatar di alexbilly
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 9222
__________________
STEAM | Nintendo: SW-4146-9523-2228 | notebook PHILIPS X60IT - INTEL Core 2 Duo E8500 3.16 GHz 6MB | CM XCalade Dominator 690 | Corsair 650TXEU 650W | ASUS 775 P5QL-E | DDR2 800Mhz 4GB CORSAIR TWIN2X CL4 XMS2 | Sapphire AMD R7 260x 2GB | 120GB SAMSUNG SSD 840 Series + SEAGATE 500GB 7200rpm 32MB 7200.11 | DVD-RW SAMSUNG
alexbilly è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 13:31   #7
digmedia
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1332
infatti non ha quel valore...potrebbe averlo... ma solo se...e in caso di...
praticamente ipotesi basate su nulla di concreto
__________________
Dell Precision 7510 / Ipad mini 4 / Iphone SE
Everything start with a cube
digmedia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 13:49   #8
genesi86
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 1427
Quote:
Originariamente inviato da Lampetto Guarda i messaggi
Il piano sulle tasse prescrive una riduzione delle aliquote individuali federali da sette a tre o quattro. Vengono fissate al 12%, al 25% e al 35 per cento

Questo fa capire invece come l'Italia sia messa...

Basta osservare la differenza di aliquote tra quelle Americane e le nostre per vedere, senza ombra di dubbio, che l'Italia è avviata in una spirale senza fine verso il DECLINO.

In compenso noi abbiamo una legge elettorale diversa ogni volta che ci mandano a votare, studiata bene per garantire le poltrone a vita alle bandieruole, siamo dei fenomeni... che Dio li fulmini
il problema dell'italia è che le aliquote sono alte quasi come i paesi nord Europei, ma i servizi sono scarsi quasi quanto gli USA,ed è giusto che tu sia arrabbiato per questo.
Ma dopo anni in cui vivo nel nord europa, non accetterei mai aliquote USA se poi lo stato sociale e i servizi sono a livello USA. Preferisco di gran lunga il mio quasi 50% di tassazione, ma continuare a godere di servizi e qualità della vita che in qualsiasi altra parte del mondo, si sognano.
__________________
MacBook Air 11 - 2011 [-] Desktop: i3-2120 SB - SSD intel postville G2 - mini-ITX gigabyte - RAM 8GB Kingston [-] NAS D-Link DNS-320
genesi86 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 14:21   #9
Rinz
Senior Member
 
L'Avatar di Rinz
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Pesaro-Urbino
Messaggi: 2371
In Italia abbiamo unito le due cose: tasse alte e servizi scarsi.

Il dono della sintesi
__________________
Bad Company 2:RinzITA..........Steam: Rinz
Rinz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 14:43   #10
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10741
Quote:
Originariamente inviato da Lampetto Guarda i messaggi
Il piano sulle tasse prescrive una riduzione delle aliquote individuali federali da sette a tre o quattro. Vengono fissate al 12%, al 25% e al 35 per cento

Questo fa capire invece come l'Italia sia messa...
veramente l'IRES (tassazione delle imprese italiane) è al 24%... quindi di cosa stai parlando?
__________________
Zap
>> Zap is back!
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 14:48   #11
san80d
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 25148
Quote:
Originariamente inviato da genesi86 Guarda i messaggi
Ma dopo anni in cui vivo nel nord europa, non accetterei mai aliquote USA se poi lo stato sociale e i servizi sono a livello USA. Preferisco di gran lunga il mio quasi 50% di tassazione, ma continuare a godere di servizi e qualità della vita che in qualsiasi altra parte del mondo, si sognano.
punti di vista, io preferisco che mi lascino più soldi in tasca e poi me la vedo io, voglio libertà di scelta
san80d è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 14:58   #12
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10741
Quote:
Originariamente inviato da san80d Guarda i messaggi
punti di vista, io preferisco che mi lascino più soldi in tasca e poi me la vedo io, voglio libertà di scelta
se devi per sfiga farti un'operazione, ti voglio vedere a tirar fuori cash da un giorno all'altro 100'000€...
__________________
Zap
>> Zap is back!
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 15:06   #13
san80d
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 25148
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
se devi per sfiga farti un'operazione, ti voglio vedere a tirar fuori cash da un giorno all'altro 100'000€...
100.000 dollari sono pure pochi se e' per questo, ma ci sono le assicurazioni, in buona sostanza invece di dare i soldi allo stato per avere indietro la sanità pubblica, quei soldi me li lasci a me e mi faccio l'assicurazione... la sostanza non cambia ma cambia la forma... ma ripeto, punti vista, rispetto chi dice do tutto allo stato e se la veda lui per me
san80d è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 15:18   #14
MIKIXT
Senior Member
 
L'Avatar di MIKIXT
 
Iscritto dal: Sep 2004
Città: Verona (provincia)
Messaggi: 11994
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
veramente l'IRES (tassazione delle imprese italiane) è al 24%... quindi di cosa stai parlando?
Ma hai un'impresa o almeno una P.IVA?

Perchè non c'è solo l'IRES da pagare (ovviamente parlando di chi rientra nei soggetti che pagano questa imposta).
MIKIXT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 15:28   #15
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10741
Quote:
Originariamente inviato da san80d Guarda i messaggi
100.000 dollari sono pure pochi se e' per questo, ma ci sono le assicurazioni, in buona sostanza invece di dare i soldi allo stato per avere indietro la sanità pubblica, quei soldi me li lasci a me e mi faccio l'assicurazione... la sostanza non cambia ma cambia la forma... ma ripeto, punti vista, rispetto chi dice do tutto allo stato e se la veda lui per me
cambia.
l'assicurazione molto facilmente ti fa rogne e trova scuse per sborsare il meno possibile. E' pieno di casistiche sul tema.

per non parlare in generale di quanto sono care le assicurazioni in altri settori molto meno "critici"...
__________________
Zap
>> Zap is back!
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 15:32   #16
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10741
Quote:
Originariamente inviato da MIKIXT Guarda i messaggi
Ma hai un'impresa o almeno una P.IVA?

Perchè non c'è solo l'IRES da pagare (ovviamente parlando di chi rientra nei soggetti che pagano questa imposta).
qui si stava parlando delle imposte sul reddito delle imprese in USA
__________________
Zap
>> Zap is back!
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 15:52   #17
OttoVon
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 837
Quote:
l'Italia è avviata in una spirale senza fine verso il DECLINO.
L'unico modo che hai per fermare arginare questo circolo vizioso, in presenza di un cambio fisso, è aumentare le tasse. (Monti)
Caro italiano sei in declino perché, quando hai dei soldi in saccoccia, vai a comprati un bene fatto all'estero.
Quindi, siccome vendi poco dentro e vendi poco fuori, le aziende chiudono o delocalizzano dove conviene.
Tu finisci a casa.
Non puoi avere il cambio adeguato all'economia del tuo paese.
Hai segato gli stipendi al massimo. Si ricomincia...

Quest'anno siamo perfino in surplus, a forza d'impoverire le masse stiamo in pareggio. Mai visto tanto autorazzismo e malafede al potere.

Le priorità restano il ceta, lo ius e la Fiano.
Nel frattempo lamentatevi del prezzo delle memorie, degli amoled Samsung che fanno costare di più l'iPhone.
OttoVon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 16:06   #18
ripe
Senior Member
 
L'Avatar di ripe
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Cinisello Balsamo [MILANO]
Messaggi: 3305
Quote:
Originariamente inviato da san80d Guarda i messaggi
100.000 dollari sono pure pochi se e' per questo, ma ci sono le assicurazioni, in buona sostanza invece di dare i soldi allo stato per avere indietro la sanità pubblica, quei soldi me li lasci a me e mi faccio l'assicurazione... la sostanza non cambia ma cambia la forma... ma ripeto, punti vista, rispetto chi dice do tutto allo stato e se la veda lui per me
Certo, e l'assicurazione avrebbe SICURAMENTE coperto i miei interventi per problemi congeniti alle gambe del valore di oltre 100.000€. Ovviamente no, perché essendo congeniti erano pregressi alla stipula della polizza e quindi me li sarei dovuti pagare da solo, con il risultato che ora non camminerei più già da anni. W la sanità pubblica, pur con tutti i problemi che si porta dietro.
__________________
My Flickr - Sony RX100 - Ho concluso positivamente con: troppe persone!
ripe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 17:47   #19
Ginopilot
Senior Member
 
L'Avatar di Ginopilot
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Lecce
Messaggi: 11268
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
qui si stava parlando delle imposte sul reddito delle imprese in USA
Forse bisognerebbe fare un discorso piu' ampio. Perche' il sistema di tasse e imposte e' talmente incasinato che e' difficile calcolare quanto ci rastrelli ogni volta. Per non parlare dei bellissimi giochini tipo la scissione dei pagamenti. Immagino le risate che si fanno all'estero per il bordello che abbiamo qui.
__________________
Venduto Synology DS-211 e Qnap TS-412
Ginopilot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2017, 17:55   #20
san80d
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 25148
comunque non si scappa da una tassazione complessiva per le aziende di circa il 65%
san80d è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based, affiancato da Lightroom Classic Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based,...
KRACK, la vulnerabilità che ha messo in ginocchio WPA2 KRACK, la vulnerabilità che ha messo in g...
Huawei presenta il nuovo Mate 10 Pro: il phablet creato per l’Intelligenza Artificiale Huawei presenta il nuovo Mate 10 Pro: il phablet...
Recensione FiiO X5 III: l'alta qualità audio si fa portatile Recensione FiiO X5 III: l'alta qualità au...
Filo presenta Filo Tag, una targhetta co...
Casa splendente senza sforzo con Cop Ros...
ADATA, SSD M.2 2280 Industrial-Grade: un...
Google rimuove 8 app dal Play Store che ...
Ecco la ruota smart per rendere elettric...
Ubuntu 17.10 'Artful Aardvark' è ...
Halo Wars 2: supporto al gioco cross-pla...
Destiny 2 per PC: pre-caricamento ora po...
Doogee MIX 2 fa capolino per la prima vo...
Gmail supporta account di terze parti an...
Bug su iOS 11: foto esposte a tutti senz...
Apple Pay: arriva in Italia anche con Wi...
Windows 10 Fall Creators Update non arri...
Amazon Italia presenta 15 nuovi Dash But...
Huawei MediaPad M3 Lite in offerta ad un...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Pack Update
VirtualBox
Opera 48
AnyDVD HD
VLC Media Player
Chromium
Backup4all
HyperSnap
Radeon Software Crimson ReLive Edition
ICQ
GeForce Experience
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:43.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1