Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Asus ROG Strix GTX 1080Ti OC: meglio della Founders Edition
Asus ROG Strix GTX 1080Ti OC: meglio della Founders Edition
Provata in laboratorio la prima scheda GeForce GTX 1080Ti custom giunta in redazione: si tratta del modello Asus ROG Strix GTX 1080Ti OC, che riprende la ben nota costruzione delle schede top di gamma della famiglia Strix spiccando per overclock di serie, raffreddamento e funzionamento silenzioso. Sempre meglio della Founders Edition, tranne che nelle dimensioni
Huawei Mate 9 Pro, la nostra recensione completa
Huawei Mate 9 Pro, la nostra recensione completa
Annunciato lo scorso mese di Novembre e inizialmente lanciato solo nel mercato cinese arriva anche in Europa, praticamente in esclusiva per la nostra penisola, il super premium Mate 9 Pro di Huawei. Un dispositivo che completa la gamma del colosso cinese andando a soddisfare una nicchia di utenti che cerca ottime prestazioni ma anche un design accattivante
SWPA 2017: da dieci anni un concorso in cerca di identità, ma la qualità c'è
SWPA 2017: da dieci anni un concorso in cerca di identità, ma la qualità c'è
Dal 2007 a oggi il concorso organizzato dalla World Photography Organisation e sponsorizzato da Sony ha sempre cercato di intercettare i trend più importanti del mondo fotografico, modificando la propria essenza per riuscire a farsi interprete della realtà contemporanea. Abbiamo visto categorie nascere e morire nel corso di un'edizione e il premio finale oscillare tra la fotografia sociale, quella naturalistica e quella più concettuale. Anche quest'anno però spiccano lavori di grande qualità, anche a firma italiana
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-03-2017, 10:41   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 2
Link all'Articolo: http://www.hwupgrade.it/articoli/sic...rda_index.html

Si arricchisce di un sostanzioso capitolo la saga Wikileaks, con la pubblicazione di oltre 8000 documenti riservati che fanno emergere un piano di sorveglianza per molti versi inquietante, che creerà non pochi grattacapi alle alte sfere del governo USA ma non solo. E sono in arrivo altri documenti. Attenzione però a non cadere nell'ingenuo allarmismo

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 11:15   #2
Erotavlas_turbo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 359
Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say. E. Snowden

Ci vogliono sistemi operativi e applicazioni completamente open source dal firmware fino allo strato a contatto con l'utente.
Crittografia di ogni memoria (RAM, di massa) e comunicazione di default.
Comparative valide:

Ultima modifica di Erotavlas_turbo : 08-03-2017 alle 11:56.
Erotavlas_turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 12:57   #3
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 4333
Questi strumenti mi possono anche andar bene, anzi è normale che esistano. Ma la domanda che secondo me devono porsi le persone è: per tutelare gli interessi di chi?

Di sicuro non di un poveraccio come me.
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 13:18   #4
Erotavlas_turbo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 359
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Questi strumenti mi possono anche andar bene, anzi è normale che esistano. Ma la domanda che secondo me devono porsi le persone è: per tutelare gli interessi di chi?

Di sicuro non di un poveraccio come me.
Ti riferisci agli strumenti che sono proposti?
In generale, quando un servizio è gratis, vedi servizi google, facebook, whatsapp sei tu l'utente e in particolare i tuoi dati il pagamento del servizio.
Erotavlas_turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 14:31   #5
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 4333
Quote:
Originariamente inviato da Erotavlas_turbo Guarda i messaggi
Ti riferisci agli strumenti che sono proposti
Agli strumenti di spionaggio. Mezzi, azioni e anche strumenti fisici.

Xkè gli strumenti di spionaggio mi vanno bene, sono solo strumenti; ma usati da chi per tutelare che cosa?

A me pare ovvio ormai che ciò che si tutela è sempre il vile denaro e tutto ciò che ci ruota intorno: risorse, mezzi. In certe parti dell'articolo è molto evidente lo scenario di utilizzo di questa roba: guerre.

Le guerre si fanno per? Interesse su risorse e successivo controllo delle stesse.
Lo spionaggio come le bombe sono strumenti per ottenere potere e risorse sul "nemico" di turno che ha quello che vuoi ma non puoi prenderglielo se prima non lo ammazzi.

Quando hai ottenuto risorse, allora produci, quindi capitalizzi e dovrai difendere il sistema capitale in tutto il suo complesso dai padroni che lo gestiscono agli schiavi che ci lavorano fino alle risorse materiali.

Chi produce ed ha le risorse per produrre sono sempre meno persone e sempre più ricche ed ovviamente hanno interesse a difendersi, per cui si usano gli strumenti inventati da loro stessi per controllare che tutto fili secondo i piani.

E' una cosa normale, lo faresti anche tu!

La morale xò è un'altra... si difendono gli interessi dei ricchi e basta e questo non và bene! E' questo uno dei concetti di wikileaks!
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 16:33   #6
MexeM
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Bologna
Messaggi: 801
Parlare di "ingenuo allarmismo" è criminale. Forse qualcuno si è dimenticato che al di là delle ovvie obiezioni riguardo alla privacy di chiunque, gli USA sono una nazione straniera. Quegli strumenti vengono utilizzati correntemente per spiare, condizionare, ricattare i politici di mezzo mondo, compresi gli alleati europei, per impiantare backdoor nei sistemi strategici di mezzo mondo da usare poi in caso di necessità e per operazioni di spionaggio industriale volte a mantenere ben salda la supremazia tecnologica, se mai ce ne fosse bisogno.
Questo succede oggi che gli USA sono nostri alleati. Cosa succederà il giorno che non dovessero più esserlo (se mai sarà possibile togliersi dal giogo e smettere di essere delle colonie)?
Il giorno che qualcuno dovesse improvvisamente non essere più uno stretto e utile alleato e si troverà spenta l'intera rete elettrica nazionale o il giorno che un candidato scomodo si ritroverà con la macchina schiantata contro un muro con un click sarà ancora ingenuo allarmismo?

Bene ha fatto chi ha citato Snowden:
"Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say."
MexeM è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 16:49   #7
Erotavlas_turbo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 359
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Agli strumenti di spionaggio. Mezzi, azioni e anche strumenti fisici.

Xkè gli strumenti di spionaggio mi vanno bene, sono solo strumenti; ma usati da chi per tutelare che cosa?

A me pare ovvio ormai che ciò che si tutela è sempre il vile denaro e tutto ciò che ci ruota intorno: risorse, mezzi. In certe parti dell'articolo è molto evidente lo scenario di utilizzo di questa roba: guerre.

Le guerre si fanno per? Interesse su risorse e successivo controllo delle stesse.
Lo spionaggio come le bombe sono strumenti per ottenere potere e risorse sul "nemico" di turno che ha quello che vuoi ma non puoi prenderglielo se prima non lo ammazzi.

Quando hai ottenuto risorse, allora produci, quindi capitalizzi e dovrai difendere il sistema capitale in tutto il suo complesso dai padroni che lo gestiscono agli schiavi che ci lavorano fino alle risorse materiali.

Chi produce ed ha le risorse per produrre sono sempre meno persone e sempre più ricche ed ovviamente hanno interesse a difendersi, per cui si usano gli strumenti inventati da loro stessi per controllare che tutto fili secondo i piani.

E' una cosa normale, lo faresti anche tu!

La morale xò è un'altra... si difendono gli interessi dei ricchi e basta e questo non và bene! E' questo uno dei concetti di wikileaks!
Sono completamente d'accordo.
Oggi tutto ruota intorno alla finanza: è essa a dettare il passo all'economia anziché il contrario.
Come dici tu, coloro che gestiscono il potere sono multinazionali e banche in mano a poche persone che non vogliono perderlo.
Rapporto economia Oxfam.
Non dimentichiamoci che la crisi finanziaria del 2008 provocata dall'eccessivo rischio preso dalle banche nel giocare in finanzia che ha causato un enorme debito, è stata spostata dal debito privato delle banche al debito pubblico degli stati e hanno dovuto pagare tutti i cittadini.
Privatizzare i profitti e socializzare le perdite.
Comunque sono convinto che ognuno di noi può fare la propria parte con le semplici scelte quotidiane come smettere di comprare i prodotti delle multinazionali che evadono le tasse nei paradisi fiscali vedi LuxLeaks, oppure evitare di tenere soldi in banche che investono in armi o prodotti inquinanti.

Ritornando sull'argomento della discussione, escludendo i firmware proprietari di PC e smartphone, per il resto esistono alternative open source e controllabili. Non sono immuni da bug e falle, ma sono controllabili.
Erotavlas_turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 16:51   #8
Erotavlas_turbo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 359
Quote:
Originariamente inviato da MexeM Guarda i messaggi
Parlare di "ingenuo allarmismo" è criminale. Forse qualcuno si è dimenticato che al di là delle ovvie obiezioni riguardo alla privacy di chiunque, gli USA sono una nazione straniera. Quegli strumenti vengono utilizzati correntemente per spiare, condizionare, ricattare i politici di mezzo mondo, compresi gli alleati europei, per impiantare backdoor nei sistemi strategici di mezzo mondo da usare poi in caso di necessità e per operazioni di spionaggio industriale volte a mantenere ben salda la supremazia tecnologica, se mai ce ne fosse bisogno.
Questo succede oggi che gli USA sono nostri alleati. Cosa succederà il giorno che non dovessero più esserlo (se mai sarà possibile togliersi dal giogo e smettere di essere delle colonie)?
Il giorno che qualcuno dovesse improvvisamente non essere più uno stretto e utile alleato e si troverà spenta l'intera rete elettrica nazionale o il giorno che un candidato scomodo si ritroverà con la macchina schiantata contro un muro con un click sarà ancora ingenuo allarmismo?

Bene ha fatto chi ha citato Snowden:
"Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say."
Purtroppo è cosi...
Erotavlas_turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 17:10   #9
mmiat
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Padova
Messaggi: 825
a me lascia sempre perplesso chi liquida la discussione con "io non ho nulla da nascondere, mi spiino pure".
1. banalmente, chi detiene queste informazioni, e come le conserva? e come sono accessibili questi strumenti? chi mi dice che un "semplice" ladro non possa venirne in possesso e scoprire quando non sono a casa per svuotarmela? e se attaccasse la mia banca e bloccasse il mio conto? hai voglia poi ad andare dai carabinieri e sperare che tutto si risolva velocemente e senza conseguenze...
2. chi ci dice che le informazioni che traggono non vengano utilizzate per manipolarci a fini pubblicitari, finanziari, elettorali?
3. io forse non ho nulla da nascondere, ma magari un membro di un CdA o un direttore generale magari sì, e intercettare audio/video potrebbero avere conseguenze economiche/militari che riguardano anche me
mmiat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 17:13   #10
ripsk
Senior Member
 
L'Avatar di ripsk
 
Iscritto dal: Nov 2000
Messaggi: 783
Quote:
Originariamente inviato da Erotavlas_turbo Guarda i messaggi
Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say. E. Snowden
Questa sola frase riassume tutto
ripsk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 17:19   #11
blobb
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2009
Messaggi: 2663
Quote:
Originariamente inviato da MexeM Guarda i messaggi
Parlare di "ingenuo allarmismo" è criminale. Forse qualcuno si è dimenticato che al di là delle ovvie obiezioni riguardo alla privacy di chiunque, gli USA sono una nazione straniera. Quegli strumenti vengono utilizzati correntemente per spiare, condizionare, ricattare i politici di mezzo mondo, compresi gli alleati europei, per impiantare backdoor nei sistemi strategici di mezzo mondo da usare poi in caso di necessità e per operazioni di spionaggio industriale volte a mantenere ben salda la supremazia tecnologica, se mai ce ne fosse bisogno.
Questo succede oggi che gli USA sono nostri alleati. Cosa succederà il giorno che non dovessero più esserlo (se mai sarà possibile togliersi dal giogo e smettere di essere delle colonie)?
Il giorno che qualcuno dovesse improvvisamente non essere più uno stretto e utile alleato e si troverà spenta l'intera rete elettrica nazionale o il giorno che un candidato scomodo si ritroverà con la macchina schiantata contro un muro con un click sarà ancora ingenuo allarmismo?

Bene ha fatto chi ha citato Snowden:
"Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say."
quotone
blobb è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 18:04   #12
Sandro kensan
Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 271
«Parlare di "ingenuo allarmismo" è criminale.»

Forse non è criminale ma è certamente da ingenui. In realtà tutti i cittadini credono che andare a votare, avere un sistema democratico, avere delle un sistema industraile oppure delle ricerca, ecc, ecc, sia un valore irrinunciabile.

Ma se il nostro sistema è spiato al fine di controllarlo per farlo virare verso gli interessi (economici) di una nazione straniera e nemica (dal punto di vista economico) allora questo riguarda tutti compreso il passante per la strada che non ha nulla da nascondere e nulla da temere perché l'agente CIA che entra di soppiatto a casa sua non ci sarà mai.
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 18:07   #13
logan x
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2014
Messaggi: 21
Pubblicare tali notizie su questo sito è, a mio parere, schizofrenico ed ipocrita: ho visto utenti che avevano segnalato la pericolosità dei nuovi strumenti telematici venire sbeffeggiati pesantemente da orde di trolls, solo perchè non si uniformavano al pensiero imperante. Alla gente non gliene frega niente di essere spiata e manipolata, gli basta essere accettati perchè usano smartphone e social come tutti gli altri, e chi cerca di metterli in guardia viene subito messo all'indice come retrogrado, o cospirazionista o pazzo.
Chi di voi dovesse un domani assumere un ruolo istituzionale o una carica influente si accorgerà cosa vuol dire aver usato con tanta leggerezza tutti i "giochini" elettronici che oggi vengono imposti dal mercato e dalle mode.
logan x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 18:27   #14
BLACK-SHEEP77
Senior Member
 
L'Avatar di BLACK-SHEEP77
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 798
ma siamo sicuri che la nsa e cia lavorano per il popolo? io ho la sensazione che facciano gli interesse delle multinazionali miliardarie, sembra che la loro paura non siano i terroristi la ma popolazione mondiale stessa, hanno paura di una rivolta popolare che gli tolga tutto? sanno che stanno portando alla sciavitù e alla fame il popolo e cercano di controllarci cosi al primo accenno di insurrezione ti bloccano, io non trovo altre spiegazioni.

Ultima modifica di BLACK-SHEEP77 : 08-03-2017 alle 18:29.
BLACK-SHEEP77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-03-2017, 20:59   #15
MexeM
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Bologna
Messaggi: 801
Quote:
Originariamente inviato da BLACK-SHEEP77 Guarda i messaggi
ma siamo sicuri che la nsa e cia lavorano per il popolo? io ho la sensazione che facciano gli interesse delle multinazionali miliardarie, sembra che la loro paura non siano i terroristi la ma popolazione mondiale stessa, hanno paura di una rivolta popolare che gli tolga tutto? sanno che stanno portando alla sciavitù e alla fame il popolo e cercano di controllarci cosi al primo accenno di insurrezione ti bloccano, io non trovo altre spiegazioni.
Infatti è così. L'interesse nazionale USA è oggi quello delle corporation e di una elite che ha certo interesse ad un popolo facilmente controllabile e condizionabile.

In tutto ciò comunque la cosa più assurda è il totale immobilismo europeo e in particolare italiano.
Perchè se è ovvio che chi si trova in vantaggio lavori costantemente per mantenere tale vantaggio (che si tratti di una nazione o di un gruppo di potere), non si capisce invece come sia possibile che nonostante le prove sbattute in faccia, nessuno sembri prendere in considerazione il problema e cominciare quantomeno a pensare come procedere per provare a mettere in sicurezza almeno gli apparati strategici. O quantomeno limitare i danni.
Sono tutti convinti che siccome per il momento siamo alleati, possono anche loro partecipare al giochino del controllo globale? Nonostante le prove che lo stesso giochino sia già stato usato anche contro di loro?

E' ridicolo che nelle pubbliche amministrazioni non sia ormai obbligatorio usare software open source, e non sarebbe sbagliato nemmeno pensare di fare come i Russi e cioè fabbricarsi i propri processori per esempio su base Arm. Ma va bene, su questo per l'Italia siamo alla fantascienza, ma almeno il software...
Qua è tutto un tripudio di contratti (spesso Cloud -__-' ) con Microsoft che è come dare le chiavi di casa in mano ai ladri.
MexeM è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-03-2017, 05:57   #16
El Tazar
Senior Member
 
L'Avatar di El Tazar
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 789
Ma veramente vi indignate se un'agenzia di spionaggio....ha strumenti per lo spionaggio?
El Tazar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-03-2017, 06:58   #17
BLACK-SHEEP77
Senior Member
 
L'Avatar di BLACK-SHEEP77
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 798
Quote:
Originariamente inviato da El Tazar Guarda i messaggi
Ma veramente vi indignate se un'agenzia di spionaggio....ha strumenti per lo spionaggio?
ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.

Ultima modifica di BLACK-SHEEP77 : 09-03-2017 alle 07:03.
BLACK-SHEEP77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-03-2017, 07:06   #18
bio.hazard
Senior Member
 
L'Avatar di bio.hazard
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Milano
Messaggi: 4755
Quote:
Originariamente inviato da BLACK-SHEEP77 Guarda i messaggi
ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?
smettere di pubblicare foto di cosa stai facendo su Fessobuc ogni tre minuti aiuterebbe, ma che lo dico a fare...

Quote:
Originariamente inviato da BLACK-SHEEP77 Guarda i messaggi
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.
se ti interessano filmati di questo genere non ti serve hackerare o spiare nessuno, perchè ci sono già milioni di imbecilli che li pubblicano di loro spontanea volontà, salvo poi fare le vittime e sporgere denunce a destra e a manca quando i suddetti video diventano virali.
bio.hazard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-03-2017, 07:08   #19
El Tazar
Senior Member
 
L'Avatar di El Tazar
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 789
Quote:
Originariamente inviato da BLACK-SHEEP77 Guarda i messaggi
ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.
Certo che mi incazzerei...cos' come mi incazzerei se la stessa cosa la facesse il vicino riprendendomi dalla finestra.
Ma non cambia il discorso di una virgola...ci si indigna perchè un'agenzia di spionaggio ha strumenti per lo spionaggio? Per me resta assurdo
El Tazar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-03-2017, 07:14   #20
ComputArte
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Città: Roma
Messaggi: 672
Ingenuo allamirmismo!?!?

...oramai siamo alla farsa più becera!!!!

Ancora a puntare il dito e a battere il "mea culpa" sul petto delle agenzie di intelligence che hanno come compito istitutionale ACCLARATO E AVALLATO dalle costitutzioni di ciascun stato, di SPIARE allo scopo di garantire la sicurezza!!!

Ma vogliamo o no, iniziare a identificare il VERO PROBLEMA: soggetti PRIVATI ( le OTT ) che offrono tecnologia ( hw e sw ) ingegnerizzata per raccogliere in maniera continuativa ed illimitata i dati da chiunque abbia una presenza digitale : cittadini, imprese ed istituzioni!

E questa raccolta dati ha un solo scopo: la proficlazione incrociata per il controllo totale!!!
Altro che "pericolo nullo per i cittadini"!!!!!
Qui a rischio ci sono gli assetti DEMOCRATICI di tutti i paesi!

Quoto Erotavlas_turbo: unica soluzione SO aperti e tecnologia trasparente per iniziare a proteggere e proteggerci!

....ma ve lo immaginate lo scenario di domotica e teleassistenza con IoT "always on" ... in casa come i topi di laboratorio: monitorati in tutto h24/365!
ComputArte è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Asus ROG Strix GTX 1080Ti OC: meglio della Founders Edition Asus ROG Strix GTX 1080Ti OC: meglio della Found...
Huawei Mate 9 Pro, la nostra recensione completa Huawei Mate 9 Pro, la nostra recensione completa
SWPA 2017: da dieci anni un concorso in cerca di identità, ma la qualità c'è SWPA 2017: da dieci anni un concorso in cerca di...
Perché Breath of the Wild è uno dei migliori Zelda di sempre Perché Breath of the Wild è uno de...
La nuova fascia media di AMD: Radeon RX 580 e Radeon RX 570 La nuova fascia media di AMD: Radeon RX 580 e Ra...
Maze Comet: prime informazioni dal produ...
Malware Android: attenzione al nuovo Fal...
Traffico di rete dirottato verso un oper...
Il primo trimestre di Intel è da ...
Apple apre il nuovo Store a Dubai. Nuovi...
Dal punto di vista finanziario Microsoft...
Molte novità Thomson in arrivo in...
iPhone 8, un nuovo schema conferma la pr...
Incontro tra Donald Trump e il president...
Facebook Messenger Lite arriva anche in ...
Age of Heroes VR è un nuovo rpg online c...
Razer annuncia nuovo mouse per eSport Ra...
La Danza degli Ulivi in mostra a Milano ...
Resident Evil 7 e Dead Rising 4 hanno ve...
Samsung, il prossimo top di gamma verr&a...
Avira Free Antivirus
Process Lasso
Internet Download Manager
NTLite
Zoom Player Free
Dropbox
GeForce Experience
Chromium
Kaspersky Internet Security
Radeon Software Crimson ReLive Edition
Kaspersky Anti-Virus
Firefox 54
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:03.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v