Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

MacBook Pro 15 con processore Kaby Lake: cambia (poco) sotto la scocca
MacBook Pro 15 con processore Kaby Lake: cambia (poco) sotto la scocca
I nuovi MacBook Pro con processore Kaby Lake presentati alla WWDC offrono solamente un limitato guadagno prestazionale rispetto ai diretti predecessori, e null'altro cambia oltre alle caratteristiche hardware
Intel Core i9-7900X, Core i7-7740X e Core i5-7640K: Skylake-X e Kaby Lake-X
Intel Core i9-7900X, Core i7-7740X e Core i5-7640K: Skylake-X e Kaby Lake-X
Con i processori delle famiglie Skylake-X e Kaby Lake-X Intel introduce nuove piattaforme basate su chipset X299 e pone le basi per una estensione verso il basso delle soluzioni HEDT. Vediamone caratteristiche tecniche e prestazioni, in un confronto tra 21 processori
Fitbit Alta HR: ottima fitness band, peccato non poterla portare in piscina
Fitbit Alta HR: ottima fitness band, peccato non poterla portare in piscina
In sintesi come va Alta HR? Bene, è piccolo e completo, soffre la mancanza della certificazione subacquea per l'uso durante gli sport acquatici e un rilevatore del battito cardiaco non sempre precisissimo, ma è indossabile in ogni occasione, anche grazie al braccialetto intercambiabile, e ha un'autonomia che permette di lasciare a casa il cavo di ricarica per diversi giorni.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 15-02-2017, 13:13   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 2
Link all'Articolo: http://pro.hwupgrade.it/articoli/sci...smi_index.html

Attenzione: 'Questo articolo potrebbe essere stato scritto da una macchina'. Uomini sostituiti dalle macchine, non solo in fabbrica, ma anche negli uffici e nei compiti creativi. La fabbrica che tagliando il 90% della forza lavoro ha aumentato la produttività del 250% diminuendo gli scarti del 90%. Il computer IBM che calcola le polizze al posto degli impiegati giapponesi. Il 21° secolo ci vedrà seguaci di un nuovo Ned Ludd?

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 14:20   #2
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 4441
Chi possiede i mezzi di produzione e le materie prime è colui che produce e continuerà a fare profitto; chi lavora e può vendere solo la propria forza lavoro verrà mandato a casa.

Si amplierà ancora di più il divario fra chi è ricco e chi è povero: e per di più i ricchi saranno sempre più ricchi e sempre meno numerosi, ed i poveri sempre più poveri e più numerosi.

Ma non ci si può far niente, è così che il sistema capitalistico funziona, qualunque modifica non cambia il senso del suo funzionamento. O lo si cambia abbattendolo tutto o lo si tiene così com'è.
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 14:54   #3
zbear
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2004
Messaggi: 474
Lavoro ...

In realtà la minaccia è sopratutto sui lavori di rango più basso, come semplici montatori o controllo qualità. Lavori da fabbrica, ripetitivi e dove serve scarsissima creatività e alta ripetitività. TUTTE le industri meccaniche europee lo fanno da anni (chiedetevi PERCHE' le linee di produzione automobili hanno visto un così drastico calo di personale umano negli anni).
Questo non toglie che c'è una LARGHISSIMA fascia di umanità che ne risentirà pesantemente anche perchè, nel frattempo, si provvede a distruggere scientemente qualunque altro campo di impiego (artigiani, piccolo commercio, etc etc) favorendo i mega gruppi industriali e commerciali (Amazon su tutti, che distrugge molti mercati NON PER GUADAGNARE direttamente su quelli, visto che è in perdita, ma solo per far guadagnare ALTRE parti del suo impero).
Il risultato NON SARA' in nessun caso buono, anzi ......
zbear è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 15:00   #4
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 4513
il problema non è cosa andranno a fare i nostri figli, ma che cosa gli stiamo insegnando: li stiamo preparando ad affrontare una vita da operai, quando gli operai non servono piu'.

prepariamoli a sfruttare i propri talenti, almeno saranno comunque contenti di fare un lavoro che gli piace.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 15:44   #5
gerko
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2008
Messaggi: 3649
Tanto sempre la si andrà a finire. O questi 100/200 ricconi tra 50/80/100 anni si vendono i loro prodotti solo tra di loro, visto che tutto il resto della popolazione non lavorando non può comprare nulla, oppure cambierà il modo di vivere.
Se non hai una base comprante per chi produci?
gerko è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 16:02   #6
fra55
Senior Member
 
L'Avatar di fra55
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 1859
Quote:
Originariamente inviato da gerko Guarda i messaggi
Tanto sempre la si andrà a finire. O questi 100/200 ricconi tra 50/80/100 anni si vendono i loro prodotti solo tra di loro, visto che tutto il resto della popolazione non lavorando non può comprare nulla, oppure cambierà il modo di vivere.
Se non hai una base comprante per chi produci?
Anche per me questo è il grande interrogativo.

A cosa serve che un robot produca 24h al giorno se non hai nessuno a cui vendere?
Produrre il 250% in più con quale scopo?

O riduci di metà la popolazione mondiale, e non so come, o non vedo benissimo il futuro dei nostri figli...
__________________
"E' una bella prigione,il mondo "

Ultima modifica di fra55 : 15-02-2017 alle 16:08.
fra55 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 16:39   #7
s0nnyd3marco
Senior Member
 
L'Avatar di s0nnyd3marco
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Trieste
Messaggi: 3611
Quote:
Originariamente inviato da gerko Guarda i messaggi
Tanto sempre la si andrà a finire. O questi 100/200 ricconi tra 50/80/100 anni si vendono i loro prodotti solo tra di loro, visto che tutto il resto della popolazione non lavorando non può comprare nulla, oppure cambierà il modo di vivere.
Se non hai una base comprante per chi produci?
Esattamente: sono curioso di come andra' questo paradosso economico. E vorrei sapere anche cosa fara' la popolazione ex operaia per mantenersi? Ritorno massiccio all'agricoltura?
__________________
You should never let your fears become the boundaries of your dreams.
s0nnyd3marco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 16:44   #8
Grayskull
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 836
ogni news di questo tipo genera sempre gli stessi commenti, che gradualmente arriveranno tutti verso gli stessi temi e le stesse conclusioni...
linko due esempi, così si possono fare i confronti:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2798951
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2795816
Grayskull è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 16:48   #9
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 13206
Quote:
Originariamente inviato da gerko Guarda i messaggi
Tanto sempre la si andrà a finire. O questi 100/200 ricconi tra 50/80/100 anni si vendono i loro prodotti solo tra di loro, visto che tutto il resto della popolazione non lavorando non può comprare nulla, oppure cambierà il modo di vivere.
Se non hai una base comprante per chi produci?
Il punto è che quei ricconi, dopo aver accumulato una fortuna anche solo per 10 anni, non avranno più bisogno di vendere alcunché, ma si troveranno nella condizione di poter acquistare ciò che gli pare per il resto della vita.

A differenza delle "manovalanze" che sono state sostituite dai robot che nel frattempo, si saranno dovuti inventare qualcos'altro per vivere.

Ciò che cambia è che ci sono già dei ricconi che si sono arricchiti fino ad ora anche "sfruttando" la manovalanza a basso costo in modo più o meno spregiudicato.
Da ora in poi, ci saranno ricconi che lo faranno sfruttando dei robot.

In ogni caso, sembra brutto dirlo, ma finché possiamo contare solo su questo pianeta, è auspicabile un calo demografico nei prossimi anni.
Mi auguro che sia un processo lento e non "traumatico".
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 16:51   #10
Vash88
Senior Member
 
L'Avatar di Vash88
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Ai piedi della raticosa Moto Posseduta: Aprilia Rs 25o
Messaggi: 4449
Si parla del niente, a livello mondiale la percentuale di disoccupazione è bassa. http://data.worldbank.org/indicator/...991&view=chart

Se si è lavoratori senza nessuna skill consiglio di cominciare a ripensare al proprio futuro e di inserire un bel corso di formazione, non si vive sugli allori. L'europa si sta muovendo esattamente in questa direzione, facilitare i cittadini a migliorare costantemente le proprie abilità e avere un mercato del lavoro più dinamico.
http://ec.europa.eu/social/main.jsp?...1223&langId=en
L'Italia è un caso a parte, dobbiamo risolvere i nostri problemi di leadership e avere un minimo di credibilità a livello internazionale. Un economista proporrebbe di varare un blocco della spesa pubblica e lasciare che l'aumento del GDP riduca automaticamente il debito pubblico. Il primo governo che fa una cosa del genere salta dopo 6 mesi.
Viviamo in una società molto più complicata di quanto ci accorgiamo, ci si aggrappa alle notizie giornaliere del telegiornale per cercare di capire qualcosa, quando in realtà quello che passa è al 99% fango che gli schieramenti politici si lanciano gli uni con gli altri. Il problema di tutto ciò è che si distrae l'attenzione dei cittadini dai problemi e dalle sfide che come paese e sistema europa ci troviamo ad affrontare in questo momento.
https://www.ft.com/content/ef13e61a-...e-b9c03770f8b1

Chiudo dicendo che togliendoci il paraocchi e guardando alla realtà per com'è davvero durante gli ultimi sessant'anni abbiamo ottenuto questi risultati, piuttosto incoraggianti.
Quote:
The proportion of the world’s population in extreme poverty has fallen from 72 per cent in 1950 to 10 per cent in 2015.
Quote:
, life expectancy at birth has risen from 48 years in 1950 to 71 in 2015.
Quote:
People living in democracies has risen from 31 per cent in 1950 to 56 per cent in 2015.
__________________
Case: Antec P280 Cpu: Intel I5 3450 Mb: Asrock Z77 Extreme4 Gpu: GTX 970 G1 Gaming Ram: 8 Gb Corsair 1600 Ali:Corsair VX 550 Sc.Audio: Creative X-Fi Platinum
Vash88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 17:31   #11
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 4441
Quote:
Originariamente inviato da Vash88 Guarda i messaggi
...
mh...diteni di si
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 18:15   #12
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 5543
Non e' assolutamente vero che i robot tolgono lavoro alle persone, anzi per assurdo piu' robot si vendono e piu' la mole di lavoro aumenta.
__________________
Steam:Yokohama CPU:i7 2600k@4,5+corsair h70 MOBO:Asus P8P67 EVO RAM:Corsair vengeance 1600 MHz 16GB CL8 VIDEO:2xMSI GTX970 Gaming PSU:CM silent pro gold 800W HD:SSD Samsung 850 evo 1TB Notebook:ASUS X53SV-SX239V
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 18:39   #13
Therinai
Senior Member
 
L'Avatar di Therinai
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Corte del Re Cremisi
Messaggi: 11098
Io mi comprerei una di queste macchine e la manderei in ufficio al posto mio
Peccato che per il momento non ci sono macchine capaci di sostituire l'ingegno umano. Però potrei comprarne una e metterla a lavoro in una fabbrica. Mettiamo che la macchina mi costa 20.000, io la offro a una fabbrica a 8.000 all'anno, in tre anni rientro dell'investimento cominciando ad incassare soldi sicuri ogni anno. Anche se la macchina non servisse più a una fabbrica potrei cercarne un'altra dove farla lavorare! E io starei a casa a cazzeggiare!
__________________
Mammabbord Asus P8Z68-V CPU i5-3570K Heatsink Corsair H80 SK Video Palit Jetstream GTX 970 RAM Ballistix 2X8gb HDD Seagate 1tb; SSD Vertex 460 240GB PSU Corsair HX450 CONNESSIONE FTTH 100M
THREAD UFFICIALE DARK SOULS 2 THREAD UFFICIALE ODDWORLD: NEW 'N' TASTY
Therinai è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 18:52   #14
mamabil
Member
 
Iscritto dal: Sep 2000
Messaggi: 244
Sia nell'articolo che in molti commenti si lascia intendere che con le macchine non ci saranno più lavori da fare o almeno ci sarà bisogno di meno manodopera.

Ma pare che la fantasia non sia sufficientemente larga da comprendere cosa e come fare, sembra di assistere alla replica di quanto la nostra classe politica e i mass media ci vendono, mentre fanno propaganda.

Eppure basta considerare quanti lavori sarebbero necessari per migliorare il paese. Dalla salvaguardia di edifici pubblici e territorio pèr la messa in sicurezza da terremoti ed eventi naturali, la rivalutazione di edifici abbandonati, la ricerca di tecnologie energetiche.

Ma se il ilberismo continua a chiedere la rimozione del ruolo dello Stato per sostituirlo con multinazionali e grandi banche, non potremmo mai invertire la rotta, ma solo continuare a creare precari sottopagati che competono fra loro e portano tanti profitti a quell'1% della popolazione che possiede la stessa ricchezza del restante 99%.
mamabil è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 20:12   #15
gerko
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2008
Messaggi: 3649
Quote:
Originariamente inviato da Therinai Guarda i messaggi
Io mi comprerei una di queste macchine e la manderei in ufficio al posto mio
Peccato che per il momento non ci sono macchine capaci di sostituire l'ingegno umano. Però potrei comprarne una e metterla a lavoro in una fabbrica. Mettiamo che la macchina mi costa 20.000, io la offro a una fabbrica a 8.000 all'anno, in tre anni rientro dell'investimento cominciando ad incassare soldi sicuri ogni anno. Anche se la macchina non servisse più a una fabbrica potrei cercarne un'altra dove farla lavorare! E io starei a casa a cazzeggiare!
Cazz.. bella idea! Diventare manager di un robot!


Una domanda che mi viene è: ma questi robot/macchinari, hanno una qualità che fa pena come le cose che compriamo noi tutti i giorni o durano 5/6 anni senza rompersi?
gerko è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 20:35   #16
Taiko
Member
 
L'Avatar di Taiko
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 221
scsa Vash88 ma di che corsi parli? i robot non ruberanno solo il lavoro alla bassa manovalanza, ma anche ai laureati.. quindi..........
Taiko è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 20:41   #17
Gio22
Senior Member
 
L'Avatar di Gio22
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: levante
Messaggi: 895
farei notare che mentre il futuro prevede una diminuzione dei posti di lavori
i nostri politici varano politiche per fare più figli.


Allora o c'è qualcosa di buono che loro sanno,ma a me sfugge, riguardo al futuro oppure sono dei CRETINI PATENTATI.
__________________
ho condotto diverse trattive ma sono troppo pigro per segnarmele.
Gio22 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 22:36   #18
maxsy
Senior Member
 
L'Avatar di maxsy
 
Iscritto dal: Jul 2009
Città: Pineto [TE]
Messaggi: 2721
Quote:
Originariamente inviato da s0nnyd3marco Guarda i messaggi
Esattamente: sono curioso di come andra' questo paradosso economico. E vorrei sapere anche cosa fara' la popolazione ex operaia per mantenersi? Ritorno massiccio all'agricoltura?
agricoltura se per produrre cibo per se stesi ok, sennò i lavori in agricotura sono già scomparsi da diversi anni.
es: la raccolta dell'uva avviene tramita una macchina operata da una singola persona. idem per l'olive. prima venivano impiegate molte persone.
basterà poi dotare la macchina di un intelligenza basilare e alcuni sensori per poter operare da sola.
__________________
MoBO: Gigabyte GA 770TA-UD3; Processore: AMD Phenom II x4 955 BE @3.2Ghz - cooling by Freezer Xtreme rev2; VGA: Gigabyte GTX 750Ti 2Gb Windforce; RAM: 4x2Gb Team Group Elite DDR III - 1333Mhz; HDDs: western Digital 500+250Gb S-ATA II + WD 2tb EZRX S-ATA III; Alimentatore: Corsair VX-550W; Case: CM Elite 333 ;Monitor: LG flatron Wide 19'' ris.max-1440*900; S.O:Windows 7 x64
mobile: Microsoft Lumia 535 + 435
Eccellenza Italiana
maxsy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2017, 22:44   #19
maxsy
Senior Member
 
L'Avatar di maxsy
 
Iscritto dal: Jul 2009
Città: Pineto [TE]
Messaggi: 2721
Quote:
Originariamente inviato da Therinai Guarda i messaggi
Io mi comprerei una di queste macchine e la manderei in ufficio al posto mio
Peccato che per il momento non ci sono macchine capaci di sostituire l'ingegno umano. Però potrei comprarne una e metterla a lavoro in una fabbrica. Mettiamo che la macchina mi costa 20.000, io la offro a una fabbrica a 8.000 all'anno, in tre anni rientro dell'investimento cominciando ad incassare soldi sicuri ogni anno. Anche se la macchina non servisse più a una fabbrica potrei cercarne un'altra dove farla lavorare! E io starei a casa a cazzeggiare!
hmm... bella idea... peccato che non hai fatto i conti con l'oste. il produttore di robot inventerà un software capace di sostituirti come intermediario. e tu starai a casa a cazzeggiare
quindi l'idea è commovente ma difficilmente realizzabile.

inizia piuttosto a lavorare su quel software...sempre che non cè qulacun'altro che lo sta già facendo.
__________________
MoBO: Gigabyte GA 770TA-UD3; Processore: AMD Phenom II x4 955 BE @3.2Ghz - cooling by Freezer Xtreme rev2; VGA: Gigabyte GTX 750Ti 2Gb Windforce; RAM: 4x2Gb Team Group Elite DDR III - 1333Mhz; HDDs: western Digital 500+250Gb S-ATA II + WD 2tb EZRX S-ATA III; Alimentatore: Corsair VX-550W; Case: CM Elite 333 ;Monitor: LG flatron Wide 19'' ris.max-1440*900; S.O:Windows 7 x64
mobile: Microsoft Lumia 535 + 435
Eccellenza Italiana
maxsy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2017, 01:08   #20
globi
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 1446
Lo avevo già previsto da ragazzo trenta anni fa.

C`erano decenni fa lavori di fabbrica dove si poteva guadagnar bene, poi andò sempre peggio, paghe stagnanti che non crescono, ritmo di lavoro sempre più frenetico, licenziamento dipendenti più anziani per poi cercar di assumere giovani con paga inferiore, trasferimento produzione in quei paesi che hanno paghe bessissime...

Molti anni fa quando ero giovane e correvano gli anni 88-90 io fui uno di quelli che nell`industria non ci ha voluto lavorare perché avevo "sentito la puzza" che con quel sistema lì andava sempre peggio, e man mano che passavano gli anni vedevo che la situazione lì effettivamente peggiorava e ho preferito restare disoccupato, studiare e vivere di espedienti fino a che ben più tardi son riuscito a trovare qualcosa di decente da fare in una era piena postindustriale, infatti ci furono una decina d`anni di crisi.
Stranamente però in quella decina di anni le industrie cercavano dipendenti malgrado la crisi, probabilmente perché non trovavano a sufficienza dipendenti disposti a lavorare in quelle condizioni non attrattive e poco promettenti.
Non é che io sia molto intelligente, ad esempio mio padre che lavorava in Svizzera nella industria orologiera anche lui ebbe a suo tempo naso e notò prima di altri che si arrivava alla famosa crisi dell`orologeria svizzera della metà anni 70, e prima che questo avvenne si cercò un altro lavoro più solido, sempre nell`industria anche se lavorava in ufficio, ma però purtroppo poi anche lui restò disoccupato nella fine anni 90, ma grazie a Dio successe solo poco prima della sua pensione.

Comunque nella industria é naturale che si vada sempre più verso una maggiore automatizzazione, secondo molti però si arriverà ad un punto nel quale questo sistema si autodistruggerà, non si può ottimizzare all`infinito per far crescere i guadagni, filosofi sono del parere che nel mondo ciò che cresce così a dismisura può essere solo un tumore.
globi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


MacBook Pro 15 con processore Kaby Lake: cambia (poco) sotto la scocca MacBook Pro 15 con processore Kaby Lake: cambia ...
Intel Core i9-7900X, Core i7-7740X e Core i5-7640K: Skylake-X e Kaby Lake-X Intel Core i9-7900X, Core i7-7740X e Core i5-764...
Fitbit Alta HR: ottima fitness band, peccato non poterla portare in piscina Fitbit Alta HR: ottima fitness band, peccato non...
GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 3 - Gli strumenti di sviluppo essenziali GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 3 - Gli strumenti di sv...
Lego Life, il social network dei mattoncini Lego Life, il social network dei mattoncini
Ransomware: un giro di affari superiore ...
La NASA avvia le sperimentazioni su un j...
Su Geekbuying continuano gli sconti esti...
Nokia 2 in arrivo. Un entry level con Sn...
Su TomTop il nuovo DJI Spark in offerta ...
Apple Watch Serie 3 in arrivo durante il...
EVGA presenta la scheda GeForce GTX 1080...
Il Regno Unito proibirà la vendita di au...
Razer annuncia nuove cuffie con 2 driver...
Alimentatori modulari per PC (PSU): vari...
Annunciate le specifiche USB 3.2 : fino ...
Trump rivela: Apple costruirà tre...
Gli influencer dovranno porre l'hashtag ...
Google Pik, un nuovo formato per le imma...
Moto Z2 Force ufficiale. Sempre modulare...
Firefox 55
Chromium
WinRAR
NOD32
AIDA64 Extreme Edition
Process Lasso
Trillian
SuperRam
Driver NVIDIA GeForce 384.94 WHQL
Windows 10 Manager
Paint.NET
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:35.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1