Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scuola, lavoro e diritto (forum chiuso)

Gli YouTuber devono pagare le tasse?
Gli YouTuber devono pagare le tasse?
Lo streaming online è ormai un fenomeno con diffusione elevatissima nella società moderna. Le statistiche sono chiare, YouTube è secondo soltanto al popolarissimo Facebook e vanta profilature con un range di età tra i 16 e i 60 anni. C'è chi lo sfrutta per crearsi un proprio business personale, ma in quali casi e come vanno pagate le tasse su questi introiti? Lo abbiamo chiesto a un professionista del settore, il dott. Valentino Spataro.
Tecnologia, in Italia la spesa più alta d'Europa, il doppio della Francia
Tecnologia, in Italia la spesa più alta d'Europa, il doppio della Francia
Secondo una ricerca voluta da Samsung l'Italia è il paese europeo in cui i cittadini spendono di più. La media è di 559 euro nel secondo trimestre 2014 contro i soli 223 euro della Francia, fanalino di coda della top 5
Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte
Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte
Il seguito di Dark Souls, benché realizzato in maniera eccelsa, è sempre stato messo al secondo posto dai fan della serie per una piccola serie di pecche. Il tutto si è accentuato dopo il teaser trailer di Bloodborne, visto da molti come il vero seguito, anche per il coinvolgimento diretto di Miyazaki. Vediamo se il primo dei tre DLC è in grado di dire la sua, e far ritornare gli appassionati dell’RPG giapponese nella terra di Drangleic.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 28-01-2010, 21:52   #1
wingman87
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 2230
Quali possibilità lavorative con una laurea in filosofia?

Volevo sapere se conoscete direttamente o indirettamente dei laureati in filosofia (specialistica o anche non) e se sì che lavoro hanno trovato (anche all'estero) se lo hanno trovato.
Evitare battutine inutili per favore.
Grazie.
wingman87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 08:50   #2
ceccoos
Senior Member
 
L'Avatar di ceccoos
 
Iscritto dal: Jul 2001
Città: Chattanooga Tennessee
Messaggi: 783
Concorsi pubblici, poi ho visto anche gente laureata in filosofia in posizione tecnico-economiche ma li più che il titola è contata molto "l'amicizia".

Per il resto potresti avere sbocchi magari in uffici tipo le risorse umane ecc..
__________________
ANCHE IO TIFO TONIO LIUZZI - SOLO PUFFIN TI DARÀ, FORZA E GRINTA A VOLONTÀ
MALEDETTI STREET RACERS .....
LA SUA SODDISFAZIONE E' IL NOSTRO MIGLIOR PREMIO... PIRI PIRI PIIIII...
ceccoos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 09:41   #3
gbhu
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2008
Messaggi: 1185
Quote:
Originariamente inviato da wingman87 Guarda i messaggi
Volevo sapere se conoscete direttamente o indirettamente dei laureati in filosofia (specialistica o anche non) e se sì che lavoro hanno trovato (anche all'estero) se lo hanno trovato.
Evitare battutine inutili per favore.
Grazie.
Di sicuro un laureato in filosofia può trovare lavoro nel settore informatico, vista la totale assenza di regole nel settore. Ho visto dei laureati in lettere assunti come analisti programmatori e dei diplomati periti turistici (o una roba del genere) nel ruolo di project manager di progetti software.
gbhu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 09:46   #4
giannola
Senior Member
 
L'Avatar di giannola
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Palermo
Messaggi: 2379
Quote:
Originariamente inviato da wingman87 Guarda i messaggi
Volevo sapere se conoscete direttamente o indirettamente dei laureati in filosofia (specialistica o anche non) e se sì che lavoro hanno trovato (anche all'estero) se lo hanno trovato.
Evitare battutine inutili per favore.
Grazie.
Quote:
Originariamente inviato da gbhu Guarda i messaggi
Di sicuro un laureato in filosofia può trovare lavoro nel settore informatico, vista la totale assenza di regole nel settore. Ho visto dei laureati in lettere assunti come analisti programmatori e dei diplomati periti turistici (o una roba del genere) nel ruolo di project manager di progetti software.
infatti...potresti completare con qualche corso singolo di informatica umanistica e potresti avere opportunità per l'informatizzazione dei beni culturali o in ambito turistico.
__________________
Utente gran figlio di Jobs ed in via di ubuntizzazione
Lippi, perchè non hai convocato loro ?
giannola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 09:47   #5
Nyman
Junior Member
 
L'Avatar di Nyman
 
Iscritto dal: Jan 2010
Città: Roma/New England
Messaggi: 15
Quote:
Originariamente inviato da wingman87 Guarda i messaggi
Volevo sapere se conoscete direttamente o indirettamente dei laureati in filosofia (specialistica o anche non) e se sì che lavoro hanno trovato (anche all'estero) se lo hanno trovato.
Evitare battutine inutili per favore.
Grazie.
Carriera accademica o insegnamento "liceale"? Sicuramente si, meglio all'estero.
Per lavorare in un'azienda il discorso è più difficile, esistono pochissime aziende (al mondo) che sfruttano direttamente questo tipo di qualifica, mi pare di conoscerne un paio che cercano laureati in questa disciplina soprattutto in campo logico/epistemologico, se vuoi posso inviarti gli estremi in pvt.

No, non sono laureato in filosofia, anche se un tempo ho rischiato questa sorte

PS:
Chiaramente parlo di "lavoro da filosofi", altrimenti c'è sempre la possibilità di reinventarsi a fare mille altre cose, soprattutto per chi ha un certo tipo di elasticità mentale, ma questo vale per qualsiasi tipo di laurea.
Nyman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 10:21   #6
moon.eclipse
Member
 
L'Avatar di moon.eclipse
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 48
Insegnate, risorse umane
__________________
Così il leone s' innamorò dell'agnello
<che agnello stupido>
<che leone pazzo e masochista>
moon.eclipse è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 11:24   #7
Sgurbat
Senior Member
 
L'Avatar di Sgurbat
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 4443
Ho un amico ed ex-collega (entrambi ci siamo licenziati dalla stessa web agency) che faceva il content editor e anche mille altre cose a dire il vero.

Anche lui laureato in filosofia.
Sgurbat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 11:40   #8
cereale123
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: Roma-Parigi-Londra
Messaggi: 15
una volta ho assunto un amministratore di rete che era laureato in filosofia...
un po strambo ma molto bravo.
cereale123 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 11:51   #9
clasprea
Senior Member
 
L'Avatar di clasprea
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Cormano (MI)
Messaggi: 2352
mio cugino fa il giornalista per un famosissimo quotidiano nazionale ed è laureato in filosofia, però lui voleva già fare il giornalista prima di cominciare l'università ed ha impostato tutto il suo percorso in funzione del suo sogno
__________________
54 trattative positive sul mercatino
clasprea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 11:52   #10
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2251
So che i filosofi insieme agli psicologi vengono "utilizzati" per la selezione del personale.
A parte questo e il ruolo di insegnante, francamente non mi vengono in mente altri lavori specifici che utilizzerebbero le conoscenze apprese con quel tipo di laurea
__________________
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 12:16   #11
Honitabas
Junior Member
 
L'Avatar di Honitabas
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 3
Quote:
Originariamente inviato da gbhu Guarda i messaggi
Di sicuro un laureato in filosofia può trovare lavoro nel settore informatico, vista la totale assenza di regole nel settore. Ho visto dei laureati in lettere assunti come analisti programmatori e dei diplomati periti turistici (o una roba del genere) nel ruolo di project manager di progetti software.
purtroppo è vero e la cosa mi fa quasi piangere, con tutto il rispetto per i filosofi... spero che in futuro le cose cambino e si "istituzionalizzino" certe figure, come avviene per medici, avvocati e commercialisti.
Paradossalmente la figura di un filosofo è più vicina a quella di un avvocato piuttosto che a quella di un informatico eppure non si sognerebbe mai di entrare in un tribunale.
__________________
Il mondo è stato fatto dagli sciocchi affinché ci vivano i saggi! O. Wilde
Honitabas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 12:52   #12
NetEagle83
Senior Member
 
L'Avatar di NetEagle83
 
Iscritto dal: Mar 2002
Città: Caltanissetta
Messaggi: 946
Si, più o meno i settori d'elezione per i laureati in Filosofia sono quelli... ovvero, riepilogando:

- Risorse Umane (in tutte le sue articolazioni, dalla selezione del personale alla formazione ecc.)

- Editoria (soprattutto gestione dei contenuti)

- Giornalismo

- Insegnamento

- Ricerca

Poi, com'è già stato detto, vi sono casi particolari (mooolto particolari...) in cui le aziende necessitano di esperti in campo di logica, epistemologia ecc. e naturalmente assumono i laureati in Filosofia. Anche riguardo all'informatica vi sono particolari ambiti in cui l'apporto puramente filosofico/metodologico è vitale ma.... non in Italia temo.

Ps. Comunque complimenti per la scelta, so benissimo che non è proprio una passeggiata quel tipo di corso di studi...
__________________
<<L'arte non è la rappresentazione dei fatti reali, è l'evocazione dei sentimenti che avvolgono i fatti>> (R. Canudo, 1927)
NetEagle83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 14:00   #13
wingman87
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 2230
Grazie per le risposte. In verità il laureato in filosofia non sono io ma la mia fidanzata che ieri, presa dallo sconforto per le prospettive lavorative, non sono riuscito a tirar su di morale
Dite che all'estero ci sono più possibilità? La mia fidanzata ha anche un diploma in lingue e conosce abbastanza bene spagnolo, tedesco e inglese.
Credo sia anche disposta ad integrare la sua laurea con qualche altro titolo se necessario, purché non richieda troppo tempo (un anno sarebbe l'ideale).

@Nyman: se puoi mandarmi quel pvt mi faresti un grande favore, grazie.
wingman87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 20:12   #14
antoniod82
Member
 
Iscritto dal: Jun 2006
Città: Salerno
Messaggi: 234
un caro amico laureato in filosofia, ha recuperato le conoscenze di matematica e ora sta facendo un dottorato alla bocconi.
antoniod82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2010, 23:43   #15
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2251
Quote:
Originariamente inviato da wingman87 Guarda i messaggi
Grazie per le risposte. In verità il laureato in filosofia non sono io ma la mia fidanzata che ieri, presa dallo sconforto per le prospettive lavorative, non sono riuscito a tirar su di morale
Dite che all'estero ci sono più possibilità? La mia fidanzata ha anche un diploma in lingue e conosce abbastanza bene spagnolo, tedesco e inglese.
Credo sia anche disposta ad integrare la sua laurea con qualche altro titolo se necessario, purché non richieda troppo tempo (un anno sarebbe l'ideale).

@Nyman: se puoi mandarmi quel pvt mi faresti un grande favore, grazie.
Vabbè ma alla fine secondo me uno fa se fa quel tipo di studi (filosofia ma anche lettere, biologia ecc.) studia perché gli piace la materia.. non per le prospettive lavorative. Perdonami ma è venuta a conoscenza della scarsità di lavoro nel settore solo ora?
Uno appena si iscrive a filosofia dovrebbe ben immaginare la difficoltà, soprattutto qua in italia, di trovare lavoro nel settore...

ma ripeto, è un'accrescimento culturale personale, non è che dopo devi per forza trovare un lavoro nel quale ti sia utile il tuo percorso di studi.
__________________
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Gli YouTuber devono pagare le tasse? Gli YouTuber devono pagare le tasse?
Tecnologia, in Italia la spesa più alta d'Europa, il doppio della Francia Tecnologia, in Italia la spesa più alta d...
Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte...
Paola Antonelli: vi spiego perché ho portato Pac-Man al MoMA di New York Paola Antonelli: vi spiego perché ho port...
4444: come 2048 e Threes, ma con i colori 4444: come 2048 e Threes, ma con i colori
Litio per gli anodi delle batterie? Ci p...
Piccolo aggiornamento hardware per MacBo...
Powershot SX520 HS e SX420 IS, due nuove...
Fifa 15: Creation Center non compatibile...
TouchPico, il proiettore che trasforma o...
Facebook elimina la chat dall'applicazio...
Windows Phone 8.1 Update GDR1, supporto ...
Lo smartphone Tizen di Samsung rimandato...
800 patate e mele per caricare un Lumia ...
L'Italia guida l'Europa in un settore te...
Hacker trasforma un bancomat in una macc...
VSN Mobil V.360: action camera che ripre...
Sono 12 i core integrati nella CPU Core ...
Il vero seguito 'spirituale' di Flappy B...
Nuovi HGST/WD Ultrastar SAS SSD enterpri...
AnyDVD HD
SmartFTP
AdwCleaner
SuperRam
BurnAware Free
Vista Codec Package
Skype
LibreOffice 4.3.0
Chromium
HWiNFO64
HWiNFO32
Supremo
Calibre
Process Lasso
Reg Organizer
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Ora sono le: 22:52.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v