Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Computer graphics

Il 4,5G ci porterà un nuovo mondo fatto di connessioni veloci, M2M, 4K e wearables
Il 4,5G ci porterà un nuovo mondo fatto di connessioni veloci, M2M, 4K e wearables
Le tecnologie 4G LTE non sono ancora una realtà del tutto consolidata, ma già gli attori del mondo ICT sono al lavoro su quelle che caratterizzeranno il nostro domani. Il percorso è simile alla transizione dalle tecnologie 3G UMTS a quelle 4G LTE: streaming video ad alta definizione, IoT, M2M, controllo remoto saranno i nuovi servizi abilitati ddall'evoluzione dell'LTE. Huawei è in prima fila
Evolve: il miglior titolo multiplayer dell'anno è innovativo e simil-MOBA
Evolve: il miglior titolo multiplayer dell'anno è innovativo e simil-MOBA
Dopo aver vinto i premi come miglior gioco sia all'E3 che al GamesCom, le aspettative su Evolve sono altissime. Sviluppato dal team che già una volta ha sconvolto il mondo multiplayer, parliamo di Turtle Rock Studios e di Left4Dead, Evolve si rivela un titolo innovativo e capace di precorrere i tempi su certe meccaniche di gioco rispetto a un certo Overwatch di Blizzard.
Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poco spazio
Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poco spazio
Sensore da 1 pollice, formato tascabile, ottica luminosa: la Canon PowerShot G7X vuole competere direttamente con la Sony RX100. Vanta maggiore zoom e schermo touch, ma soffre di limitata autonomia e la cadenza di scatto RAW è molto bassa.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-08-2009, 15:43   #1
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
[illustrator] aiuto per impostazioni di stampa

Devo fare un calendario, ma non sono molto pratica del lavoro in stampa, dunque vorrei il vs supporto per capire meglio.

Il calendario ovviamente sarà fronte e retro, la dimensione di stampa 48x34cm, mi è richiesta un'abbondanza di 5 mm e l'invio di un pdf complessivo.

Sto lavorando in Illustrator. Probabilmente avrei fatto meglio con inDesign ma ora preferisco continuare cosi. Va bene se genero un pdf per ogni pagina dopodichè li unisco tutti con Acrobat Pro? Per via del fronte retro devo gestire l'inserimento delle pagine nel pdf in qualche modo speciale?

Ho impostato il documento illustrator come 48x34cm, ma ho lavorato mantendo sempre una buona porzione di grafica fuori dalla cornice. E' meglio che alzo le dimensioni del documento aggiungendo 5mm per bordo oppure la gestisco dopo?
Quando salvo in pdf devo mettere qualche impostazione per le pagine al vivo e lo scostamento dei crocini? I crocini e le indicazioni vanno bene quelle che mi mette Illustrator vero?

Scusate il cumulo di domande, spero sappiate aiutarmi1
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 16:14   #2
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
Sto lavorando in Illustrator. Probabilmente avrei fatto meglio con inDesign ma ora preferisco continuare cosi. Va bene se genero un pdf per ogni pagina dopodichè li unisco tutti con Acrobat Pro? Per via del fronte retro devo gestire l'inserimento delle pagine nel pdf in qualche modo speciale?
Con quale versione di Illustrator stai lavorando? Nell'ultima versione (CS4) finalmente sono state inserite le multi-tavole in un singolo file.
Purtroppo io non sono aggiornato e uso la CS2 quindi, quando non uso indesign, stampo in pdf e poi trascino i vari pdf nel primo che ho aperto con acrobat.

La stampa fronte-retro generalmente viene gestita in fase di stampa, attivando l'opzione nelle impostazioni della stampante.

Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
Ho impostato il documento illustrator come 48x34cm, ma ho lavorato mantendo sempre una buona porzione di grafica fuori dalla cornice. E' meglio che alzo le dimensioni del documento aggiungendo 5mm per bordo oppure la gestisco dopo?
No, sarebbe meglio impostare il foglio con le dimensioni di stampa e aiutarsi con le linee guida (magari bloccando quelle che definiscono i margini di stampa) per regolare l'area di lavoro.


Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
Quando salvo in pdf devo mettere qualche impostazione per le pagine al vivo e lo scostamento dei crocini? I crocini e le indicazioni vanno bene quelle che mi mette Illustrator vero?
Direi di sì
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"

Ultima modifica di sauro82 : 12-08-2009 alle 16:21.
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 16:21   #3
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Io uso la CS3! Peccato, sarebbe stato comodo, comunque non è uno sforzo eccessivo, e considerato anche le risorse hardware lavorando a un solo file alla volta riduco anche lo sforzo del pc. Comunque buono a sapersi.

Allora per il discorso PDF posso gestire bene salvando poi ogni singolo .ai in .pdf e unendoli poi in seguito.

Quote:
Originariamente inviato da sauro82 Guarda i messaggi
No, sarebbe meglio impostare il foglio con le dimensioni di stampa e aiutarsi con le linee guida (magari bloccando quelle che definiscono i margini di stampa) per regolare l'area di lavoro.
In pratica mi suggerisci di reimpostare il documento a 485 mm x 345 mm?
Quando esporto in pdf a parte selezionare l'inserimento dei crocini e delle indicazioni dunque non devo fare altro, giusto?

Grazie mille
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 16:30   #4
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
In pratica mi suggerisci di reimpostare il documento a 485 mm x 345 mm?
Quando esporto in pdf a parte selezionare l'inserimento dei crocini e delle indicazioni dunque non devo fare altro, giusto?


Le dimensioni di stampa si possono gestire anche dopo, in fase di stampa in pdf.
Però io preferisco avere sempre il layout giusto, come la tavola pronta e finita.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 16:38   #5
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
cosi ci si fa in fase di progettazione l'idea di cosa potrebbe tagliarsi e cosa non deve assolutamente, giusto?

Grazie dei tuoi preziosi consigli!
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 16:43   #6
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
cosi ci si fa in fase di progettazione l'idea di cosa potrebbe tagliarsi e cosa non deve assolutamente, giusto?

Grazie dei tuoi preziosi consigli!
Meno sorprese ci sono in fase di stampa, meglio è...

Quindi è meglio controllare il disegno dall'inizio alla fine.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 18:13   #7
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Scusa se ritorno sull'argomento. Ma il crocino non dev'essere posizionato sui 5 mm di abbondanza che mi hanno chiesto?
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 18:29   #8
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
I crocini servono per rifilare il foglio.
Se il calendario (che non deve avere i margini stampante) ha già uno sfondo diverso dal bianco, è ovvio che i crocini non servono perchè i bordi sono già segnati.
Quindi il file che andrai stampare avrà le dimensioni del calendario + i margini bianchi che definiscono il limite di stampa della stampante (5 mm).

Se invece hai uno sfondo bianco oppure uno o più angoli del calendario bianchi, in quel caso i crocini servono per avere un riferimento.

Ripeto: l'importante è non avere le dimensioni del pdf uguali a quelle effettive del calendario.

Quando ho scritto che preferisco avere sempre il layout giusto, come la tavola pronta e finita, ovviamente mi riferivo alla copia pronta da stampare non a quella stampata e rifilata.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"

Ultima modifica di sauro82 : 12-08-2009 alle 18:35.
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 18:55   #9
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Hai ragione, se no perchè si chiamerebbero crocini DI TAGLIO!

Mi sono confusa pensando che dovessero indicare l'abbonandanza, avendoli confusi (scusa la ripetizione) con i crocini di registro che sono se ho capito bene solo uno strumento per allineare gli strumenti di stampa.. Li ho visti puntare dentro all'immagine e ho pensato indicassero l'abbondanza, ma non centra nulla, l'abbondanza è piena dentro all'area di stampa, solo che c'è la possibilità che non venga stampata ed è quindi un'area di sicurezza in cui non inserire contenuti importanti ma solo una coda del resto. Dico queste cose cosi se sbaglio puoi correggermi!

Nonostante non avrò bordi bianchi comunque, mi sono stati chiesti ugualmente, probabilmente per certezza, quindi li inserirò.

Nelle altre indicazioni penso stiano le barre colore giusto? Anche quelle generate automaticamente da Illustrator, io non devo fare una ceppa...

La pagina al vivo che prima mi dicevi che non serve nel mio caso è invece un'ulteriore "abbondanza"? Scusami ma non mi è chiaro

Quote:
Originariamente inviato da sauro82 Guarda i messaggi
Quindi il file che andrai stampare avrà le dimensioni del calendario + i margini bianchi che definiscono il limite di stampa della stampante (5 mm).
Qui non ho capito benissimo
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 19:10   #10
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Prima di spiegarti meglio la questione, potrei sapere quale tipo di stampante verrà utilizzato?

Il calendario è poco più grande di un A3+ (329x483 mm) lungo la base e quindi, in teoria, niente stampante laser.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"

Ultima modifica di sauro82 : 12-08-2009 alle 19:17.
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 21:35   #11
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Non ne ho idea...Non lo stamperò io!
Scusa il ritardo con cui ti rispondo
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-08-2009, 23:03   #12
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Ho chiesto il tipo di stampante per sapere le dimensioni del formato cartaceo supportato e i margini della stampante.
  • Esempio per spiegare i margini di stampa:

    Se io volessi stampare il calendario con una stampante laser, i fogli che potrei usare sono al massimo degli A3+ (329x483 mm) perchè le stampanti laser possono caricare fogli di formato fino ad A3+.
    Se vai a stampare in una copisteria, le stampanti laser non sono altro che le fotocopiatrici a colori.

    Devi considerare però che generalmente le stampanti hanno dei margini di stampa, cioè non possono stampare in prossimità del bordo del foglio. Fanno eccezione alcune stampanti come le ink-jet, che spesso possono stampare fino al bordo del foglio (la cosidetta stampa senza margini).

    Quindi se voglio usare una stampante laser devo considerare che essa può stampare generalmente fino a 5 mm dal bordo (i margini di stampa cmq possono cambiare da stampante a stampante).
    Lo spazio effettivo dove posso disegnare senza problemi è 319x473 mm.



    Purtroppo nel tuo caso le dimensioni del disegno superano le dimensioni di stampa di una stampante laser A3.


  • Riguardo alla questione dell'uso del layout:

    Come ho già scritto, io preferisco avere già in illustrator le dimensioni del foglio su cui andrò a stampare, perchè così ho sempre il layout della pagina centrata nel foglio e con il fronte retro non si ha problemi dovuti agli eventuali differenze di posizione tra fronte e retro nella stampa (cioè praticamente quando fronte e retro non corrispondono perfettamente).
    Questi problemi possono succedere se si centra il disegno solo in fase di stampa finale su carta, usando l'opzione apposita nella finestra di stampa della stampante.

    In un precedente post ho anche scritto che il risultato si ottiene utilizzando anche le opzioni della stampa in pdf: basta impostare il documento illustrator con le dimensioni 48x34cm e poi stampare un pdf con dimensioni superiori (per es. un A2) e con i crocini. Però poi il pdf stesso dovrà essere centrato nella carta.

    Boh...ho sempre considerato più comodo avere già tutte le dimensioni giuste dall'inizio.
    Però, per non crearti ulteriore casino riguardo questa fase, forse è meglio se non utilizzi il mio metodo e segui quello scritto in grassetto qua sopra

  • Riguardo alla fase di stampa su supporto cartaceo, che secondo me è quella più critica:

    Il tuo calendario ha dimensione di stampa 48x34cm. Questo vuol dire che non si possono usare stampanti laser, ma bisogna optare per stampanti che usano rotoli e non fogli, per esempio i plotter. Secondo me in questi casi bisogna stare più attenti al perfetto allineamento tra fronte e retro. Con i fogli l'operazione è facile: basta stampare prima il fronte di tutti i fogli, girare il malloppo di fogli e rimetterli nel caricatore della stampante per stampare il retro. Con una stampante tipo plotter mi sembra più difficile. E se vai in copisteria, l'alternativa è una sola: plotter.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"

Ultima modifica di sauro82 : 13-08-2009 alle 00:45.
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-08-2009, 09:35   #13
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Diciamo che ho immagazzinato le tue informazioni.. che pero non mi sono ancora chiarissime.. ORa mi sembra piu il caso che invece di continuare a fare domande, lasci un attimo da parte i tuoi insegnamenti e li riveda tra un giorno o due (quando anche avro finito il mio lavoro).

Se avessi ancora problemi magari provo a contattarti ancora, scusami per la newbitudine e grazie!
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-08-2009, 10:40   #14
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Nessuno scrive qui per insegnare...soltanto si aiuta gli utenti quando si può o si crede di poter essere d'aiuto

Invece mi scuso con te perchè forse ti ho fatto casino spiegando il mio metodo di lavoro.
Io sono abituato a stamparmi gli elaborati da solo, sia all'università (dove c'è una copisteria self-service) sia al lavoro. Per questo ormai ho il mio metodo per gestire i disegni dall'inizio fino alla stampa cartacea. Conosco i formati e i tipi di carta (sia in fogli che in rotolo) che andrò personalmente ad usare; per questo so esattamente tutte le dimensioni del supporto cartaceo e trovo quindi più comodo averle già nel disegno in illustrator, soprattutto quando il limite del disegno è molto vicino al bordo del foglio.
Se dovessi stampare il calendario (il lato lungo è 48 cm) con il plotter su un rotolo largo 61 cm, è ovvio che farei il pdf con le dimensioni giuste del calendario e poi proverei a centrare i 48 cm nei 61 cm.


A te invece basta consegnare il file pdf alla copisteria e poi penseranno loro a stampare perfettamente il calendario.
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"

Ultima modifica di sauro82 : 14-08-2009 alle 11:03.
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-08-2009, 13:40   #15
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Del calendario se ne occuperà una copisteria professionale, è tutto cio che so, è il calendario per un'associazione (la stessa del cui logo ti chiedevo nell'altro topic). E' importante che ci siano meno problemi possibili poichè non sono previste prove di stampa o altro.

Io ho impostato il mio documento .ai a 485 mm x 345 mm, mi sono impostata delle guide ai margini in modo da capire dove stavano i probabili 5 mm in piu e per ora ho salvato le copie in pdf senza modificare altro, a parte aggiungere i crocini e le indicazioni in automatico.

In un altro documento di stampa (di una brochure) ho visto che i crocini di taglio erano stati messi prima dell'abbondanza, in sostanza questa brochure faceva eccedere le grafiche di sfondo oltre il crocino, ovviamente senza contenere informazioni utili. Invece nel mio caso i crocini sono pro forma, ci sono ma come dicevi tu non hanno motivo non avendo io bordi bianchi, l'abbondanza nel mio caso è interna.

Se ti va, e se usi per es. un msn potrei inviarti un mese prova per farti vedere, che ne dici? Forse sarebbe il modo migliore per chiarirmi in un attimo e ringraziarti di persona

ps non intendevo dire che scrivi per insegnare, solo che mi rendo conto che ne sai molto piu di me e le tue informazioni sono per me utile supporto per provare a capirci!
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-08-2009, 14:06   #16
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
Io ho impostato il mio documento .ai a 485 mm x 345 mm, mi sono impostata delle guide ai margini in modo da capire dove stavano i probabili 5 mm in piu e per ora ho salvato le copie in pdf senza modificare altro, a parte aggiungere i crocini e le indicazioni in automatico.
Allora il lavoro è fatto

Più di preparare il calendario e salvare in pdf non puoi fare. Ora è compito della copisteria stampare il calendario.
Come ho già scritto, secondo me il problema sarà stampare giusto il fronte resto. Ma questo non è un tuo problema.

Quote:
Originariamente inviato da boheme Guarda i messaggi
Se ti va, e se usi per es. un msn potrei inviarti un mese prova per farti vedere, che ne dici? Forse sarebbe il modo migliore per chiarirmi in un attimo e ringraziarti di persona
Mi dispiace, non uso msn, facebook o cose simili...al massimo scrivo nei forum

Non ti preoccupare, mi hai già ringraziato e va bene così
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-08-2009, 14:15   #17
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Ok!
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-08-2009, 11:52   #18
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Per nozionismo, ti dico come ho fatto alla fine.

Tenuto conto che Illustrator è meno indicato di inDesign per la stampa (almeno nella vers cs3 poi non so se le cose sono cambiate su questi aspetti) mi sono trovata bene lavorando aggiungendo al foglio di lavoro da subito l'abbondanza, ovvero passando da480x340 a 490x350, tenendomi poi le guide per aver chiaro come continuasse la grafica. Per comodità mia mi sono fatta un livello escluso dalla stampa che mi bordava di bianco il quadro, per non vedere l'oltre abbondanza che mi confondeva nel valutare la resa finale.
Ora, che sto salvando i pdf, ho ridotto il documento .ai a 480x340 siccome preferisco inserire i crocini di taglio dentro all'abbondanza (diversamente sarebbero stati fuori, o meglio al limite). Infatti salvando la copia pdf aggiungo le indicazioni di stampa mettendo come pagina al vivo 5mm per lato con scostamento di 5,1 in modo che non si sovrapponga nulla.

Ora non so se per un purista della stampa dico eresie o peggio belinate, ma mi sembra che sia un buon esito questo.. Spero di non aver sbagliato nulla, ma credo che il risultato sia buono in quanto i crocini di taglio devono star dentro, e dando la dimensione gia abbondata non lo sarebbero stati.

Se vuoi Sauro dammi pure la tua opinione ancora questa volta, sebbene speri che sia comunque tutto corretto!
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-08-2009, 12:50   #19
sauro82
Senior Member
 
L'Avatar di sauro82
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Terraferma
Messaggi: 1542
Come già detto, non c'è solo una strada per arrivare al risultato voluto.
Basta scegliere il metodo più comodo per sè e arrivare al risultato.

Non ci sono puristi della stampa, basta consegnare alla copisteria un file giusto che consenta di stampare senza problemi.
Altrimenti ti fischieranno le orecchie nel momento in cui gli addetti alla stampa ti malediranno.

Tra gli esempi di metodi di lavoro, secondo me il più semplice é:

1. Impostare il documento 340X480 mm in .ai

2. Stampare il pdf con dimensioni maggiorate (350x490 mm o oltre)



3. Mettere i crocini



Nell'anteprima in basso a sinistra non si vedono bene, ma ci sono



Ripeto: non è importante il metodo, usa quello che per te è più comodo. L'importante è avere il pdf giusto per stampare
__________________
Il sangue è vita: donalo se puoi! www.avis.it
Trattative positive con: Obelix-it
"The only reason Jimi died was the god wanted him to play in heaven"
sauro82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-08-2009, 12:55   #20
boheme
Member
 
L'Avatar di boheme
 
Iscritto dal: Sep 2007
Città: Genova
Messaggi: 271
Sì, che non ci fosse un unico metodo lo avevo compreso (forse una delle poche cose di cui sono sicura ), proprio per questo volevo condividere il mio dopo tanti post
boheme è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Il 4,5G ci porterà un nuovo mondo fatto di connessioni veloci, M2M, 4K e wearables Il 4,5G ci porterà un nuovo mondo fatto d...
Evolve: il miglior titolo multiplayer dell'anno è innovativo e simil-MOBA Evolve: il miglior titolo multiplayer dell'anno ...
Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poco spazio Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poc...
AMD Carrizo: l'efficienza energetica al centro della APU di prossima generazione AMD Carrizo: l'efficienza energetica al centro d...
3490: il miglior FRITZ!Box di sempre per il videogiocatore 3490: il miglior FRITZ!Box di sempre per il vide...
La TouchWiz è davvero più ...
Fable Legends sarà free-to-play
Android Pay a maggio: tap-and-pay per tu...
Facebook e i suicidi, la società ...
PowerVR GT7900: la nuova GPU mobile batt...
Mortal Kombat X: nuovo trailer sulla sto...
Europa Universalis IV gratuito nel fine ...
Cybercrime e guerra dell'informazione, l...
NVIDIA GeForce GTX 970, Motorola Moto E ...
Disponibili i due nuovi zoom Leica T ann...
Una partita NHL in realtà virtuale
Aggiornamento per OneDrive su Windows Ph...
I giocatori hanno comprato PS4 per la ri...
Sony World Photography Awards: ecco i fi...
Google paga 25 milioni di dollari per il...
AVG Internet Security
LibreOffice 4.4.1
AVG Antivirus Free
Advanced Codec per Windows 7 e 8
Standard codecs per Windows 7 e Window
Thunderbird Portable
AIDA64 Extreme Edition
The Bat! Professional Edition
The Bat! Home Edition
Google Chrome Portable
Filezilla
Chromium
Firefox Portable
Dropbox
HWiNFO64
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:03.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2015, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v