Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Intel Core i3-8350K: overclocker's dream?
Intel Core i3-8350K: overclocker's dream?
Con i test del modello Core i3-8350K si completa l'analisi delle CPU Intel Core basate su architettura Coffee Lake di ottava generazione. Rispetto al predecessore Core i3-7350K raddoppiano i core fisici, da 2 a 4, mantenendo una frequenza di clock elevata e la possibilità di intervenire facilmente in overclock agendo sul moltiplicatore sbloccato.
Recensione Fifa 18: cambia tutto
Recensione Fifa 18: cambia tutto
Il comportamento di EA, nei mesi precedenti al lancio di Fifa 18, era stato quantomeno ‘sospetto’. A differenza degli abituali proclami roboanti, dedicati a feature che - pad alla mano - si sarebbero rivelate tutt’altro che rivoluzionarie, quest’anno EA Canada è stata parca di informazioni sulle nuove feature del gioco. Il sentore, quindi, che la carne al fuoco fosse di più, rispetto alle ultime uscite, è cominciato molto presto e, dopo l’uscita del gioco, si è tramutato in certezza: Fifa 18 è semplicemente uno dei capitoli più rivoluzionari della saga calcistica di EA
Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Nokia 8 è il primo top di gamma della versione resuscitata del fu colosso finlandese. Dopo alcuni dispositivi di fascia medio-bassa e media HMD Global porta sul mercato un dispositivo che - sulla carta - non ha nulla da invidiare ai modelli più blasonati. Display Quad HD, SoC Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Ma com'è Nokia 8 nell'uso di tutti i giorni? La risposta nella nostra recensione completa!
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-12-2008, 21:04   #1
t0x1cm1nd
Member
 
L'Avatar di t0x1cm1nd
 
Iscritto dal: Feb 2008
Città: Torino
Messaggi: 297
Riparare o marcare settori danneggiati HD

Come e con che software?
__________________
Life is all the pain we endeavour...
t0x1cm1nd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 21:42   #2
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 10Pro-AU x64+Win 8.1.1Pro x64
Messaggi: 6977
Puoi usare l'utility specifica del costruttore, facendogli eseguire una "formattazione a basso livello", meglio detto un Fill 0, che ripristina temporaneamente i "Bad Cluster". Ho detto temporaneamente perchè alla prima scrittura su quei cluster, questi ti daranno di nuovo errore con conseguente perdita di dati, senza dimenticare che quei settori danneggiati col tempo si tirano dietro quelli adiacenti.
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 21:52   #3
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 10Pro-AU x64+Win 8.1.1Pro x64
Messaggi: 6977
Quote:
Originariamente inviato da Danilo Cecconi Guarda i messaggi
Puoi usare l'utility specifica del costruttore, facendogli eseguire una "formattazione a basso livello", meglio detto un Fill 0, che ripristina temporaneamente i "Bad Cluster". Ho detto temporaneamente perchè alla prima scrittura su quei cluster, questi ti daranno di nuovo errore con conseguente perdita di dati, senza dimenticare che quei settori danneggiati col tempo si tirano dietro quelli adiacenti.
Vedi anche la discussione sempre su questa sezione: Inizializzare ma non Formattare
E' di 6/7 giorni fa
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 22:04   #4
CRL
Senior Member
 
L'Avatar di CRL
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: London, UK
Messaggi: 10694
No Danilo, non è corretto.

I settori danneggiati sono rilevati e sostituiti con altri di riserva automaticamente dal disco, senza che noi lo sappiamo.

L'unica traccia è nel parametro reallocated sector count, che si controlla coi parametri SMART, con programmini tipo hdtune o simili.

Nessun programma può riattivare quei settori, a meno che non sia una utility specifica del produttore che può verificare se siano effettivamente danneggiati tentando alcune scritture e letture.

In genere questi programmi scrivono zeri su tutti i settori, poi rileggono tutto e vedono se sono tutti zeri. Quelli che non lo sono sono settati come bad.

E' questa una operazione che può fare SOLO un software proprietario del disco, o comunque di basso livello, mentre i software comuni di zero fill azzerano tutti i settori, ma se uno è danneggiato il disco l'ha sostituito e quindi lo zero lo scrivono in quello nuovo, non hanno modo di aggirare il disco stesso, che gli dice che quel settore ora si trova altrove.

- CRL -
__________________

"non è compito del mod dare una mano di bianco sul grigio della vita" [cit.]

Ultima modifica di CRL : 16-12-2008 alle 22:39.
CRL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 22:18   #5
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 10Pro-AU x64+Win 8.1.1Pro x64
Messaggi: 6977
Quote:
Originariamente inviato da CRL Guarda i messaggi
No Danilo, non è corretto.

I settori danneggiati sono rilevati e sostituiti con altri di riserva automaticamente dal disco, senza che noi lo sappiamo.

L'unica traccia è nel parametro reallocated sector count, che si controlla coi parametri SMART, con programmini tipo hdtune o simili.

Nessun programma può riattivare quei settori, a meno che non sia una utility specifica del produttore che può verificare se siano effettivamente danneggiati tentando alcune scritture e letture.

In genere questi programmi scrivono zeri su tutti i settori, poi rileggono tutto e vedono se sono tutti zeri. Quelli che non lo sono sono settati come bad.

E' questa una operazione che può fare SOLO un software proprietario del disco, o comunque di basso livello, mentre i software comuni di zero fill azzerano tutti i settori, ma se uno è danneggiato il disco l'ha sostituito e quindi lo zero lo scrivono in quello nuovo, non hanno modo di aggirare il disco stesso, che gli dice che quel settore ora si trova altrove.

- CRL -
Hai ragione CRL, mi sono espresso male, la parola ripristina non è quella adatta e siccome avevo qualche dubbio sul come mi ero espresso avevo poi indicato la discussione relativa
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Core i3-8350K: overclocker's dream? Intel Core i3-8350K: overclocker's dream?
Recensione Fifa 18: cambia tutto Recensione Fifa 18: cambia tutto
Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma Nokia 8 recensione: il primo nuovo top di gamma
Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based, affiancato da Lightroom Classic Rivoluzione Lightroom: ora è cloud-based,...
KRACK, la vulnerabilità che ha messo in ginocchio WPA2 KRACK, la vulnerabilità che ha messo in g...
Maze Comet: frame in metallo e cover in ...
HP ZBook x2 PC ufficiale: potente, conve...
Sharp lancia Aquos R Compact: lo smartph...
Huawei ha già uno smartphone fles...
Hardware Upgrade Reader Award fase final...
Football Manager 2018: nuovo motore graf...
Facebook Messenger abilita i pagamenti v...
Sonos ONE disponibile da domani. Eccolo ...
Amazon Prime Now costa di più. Si...
Nuovi driver NVIDIA GeForce 388.00 WHQL ...
Xiaomi Piston Air: le cuffie in offerta ...
Rilasciato VirtualBox 5.2: arriva l'inst...
Sony Xperia XZ Premium: da oggi disponib...
Coolest Projects: un evento per portare ...
Ulefone S7, ultimi giorni per acquistarl...
Driver NVIDIA GeForce 388.00 WHQL
PeaZip
Apache OpenOffice 4.1.4
Intel Processor Identification Utility
Trillian
VLC Media Player
Chromium
AIDA64 Extreme Edition
IObit Uninstaller
Cpu-Z
DivX Play
PowerDVD
ICQ
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:07.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v