Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

NVIDIA GeForce GTX 1070 Founders Edition: la seconda scheda Pascal
NVIDIA GeForce GTX 1070 Founders Edition: la seconda scheda Pascal
Sarà in commercio dal 10 giugno la seconda scheda della famiglia di prodotti Pascal che NVIDIA propone al pubblico degli utenti appassionati e dei videogiocatori. GeForce GTX 1070 Founders Edition ripropone le caratteristiche alla base del modello GTX 1080, rinunciando al 25% circa di prestazioni per un prezzo più contenuto di oltre il 50%. Basterà per farne il best buy della stagione?
Comparativa dissipatori a liquido: 13 kit all-in-one a confronto
Comparativa dissipatori a liquido: 13 kit all-in-one a confronto
Qual è il miglior dissipatore a liquido all-in-one? Cercheremo di rispondere alla domanda in questo confronto fra 13 kit di diversi produttori, tipologia e fascia di prezzo. Di seguito i nomi dei modelli: Antec H600 Kuhler Pro, Arctic Liquid Freezer 120 e Liquid Freezer 240, Cooler Master Seidon, Nepton 120XL, Nepton 240M, Corsair Hydro H80i v2, Hydro H100i v2, Hydro H110i, Hydro H115i, Hydro H5 SF, iTek Liquy 240, Thermaltake Water 3.0 Extreme S
Uncharted 4, perché è il miglior gioco di avventura di sempre
Uncharted 4, perché è il miglior gioco di avventura di sempre
Dopo The Last of Us, un gioco che ha letteralmente segnato la scorsa generazione di videogiochi, Naughty Dog torna a misurarsi con sé stessa con un titolo ancora più ambizioso, non fosse altro che per la necessità di dover sfruttare il rinnovato hardware di PS4. Ne è venuto fuori qualcosa di unico.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-12-2008, 21:04   #1
t0x1cm1nd
Member
 
L'Avatar di t0x1cm1nd
 
Iscritto dal: Feb 2008
Città: Torino
Messaggi: 297
Riparare o marcare settori danneggiati HD

Come e con che software?
__________________
Life is all the pain we endeavour...
t0x1cm1nd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 21:42   #2
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 8.1.1Pro x64+Win 10Pro RTM x64
Messaggi: 6901
Puoi usare l'utility specifica del costruttore, facendogli eseguire una "formattazione a basso livello", meglio detto un Fill 0, che ripristina temporaneamente i "Bad Cluster". Ho detto temporaneamente perchè alla prima scrittura su quei cluster, questi ti daranno di nuovo errore con conseguente perdita di dati, senza dimenticare che quei settori danneggiati col tempo si tirano dietro quelli adiacenti.
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 21:52   #3
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 8.1.1Pro x64+Win 10Pro RTM x64
Messaggi: 6901
Quote:
Originariamente inviato da Danilo Cecconi Guarda i messaggi
Puoi usare l'utility specifica del costruttore, facendogli eseguire una "formattazione a basso livello", meglio detto un Fill 0, che ripristina temporaneamente i "Bad Cluster". Ho detto temporaneamente perchè alla prima scrittura su quei cluster, questi ti daranno di nuovo errore con conseguente perdita di dati, senza dimenticare che quei settori danneggiati col tempo si tirano dietro quelli adiacenti.
Vedi anche la discussione sempre su questa sezione: Inizializzare ma non Formattare
E' di 6/7 giorni fa
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 22:04   #4
CRL
Senior Member
 
L'Avatar di CRL
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: London, UK
Messaggi: 10693
No Danilo, non è corretto.

I settori danneggiati sono rilevati e sostituiti con altri di riserva automaticamente dal disco, senza che noi lo sappiamo.

L'unica traccia è nel parametro reallocated sector count, che si controlla coi parametri SMART, con programmini tipo hdtune o simili.

Nessun programma può riattivare quei settori, a meno che non sia una utility specifica del produttore che può verificare se siano effettivamente danneggiati tentando alcune scritture e letture.

In genere questi programmi scrivono zeri su tutti i settori, poi rileggono tutto e vedono se sono tutti zeri. Quelli che non lo sono sono settati come bad.

E' questa una operazione che può fare SOLO un software proprietario del disco, o comunque di basso livello, mentre i software comuni di zero fill azzerano tutti i settori, ma se uno è danneggiato il disco l'ha sostituito e quindi lo zero lo scrivono in quello nuovo, non hanno modo di aggirare il disco stesso, che gli dice che quel settore ora si trova altrove.

- CRL -
__________________

"non è compito del mod dare una mano di bianco sul grigio della vita" [cit.]

Ultima modifica di CRL : 16-12-2008 alle 22:39.
CRL è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-12-2008, 22:18   #5
Danilo Cecconi
Senior Member
 
L'Avatar di Danilo Cecconi
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: SPOLETO. Asus M5A88 V Evo-Phenom II x4 955 BE-8GB DDR3 1333-SSD Samsung 850 Evo 120GB+840 Pro 128GB-ATI Radeon HD4670-Win 8.1.1Pro x64+Win 10Pro RTM x64
Messaggi: 6901
Quote:
Originariamente inviato da CRL Guarda i messaggi
No Danilo, non è corretto.

I settori danneggiati sono rilevati e sostituiti con altri di riserva automaticamente dal disco, senza che noi lo sappiamo.

L'unica traccia è nel parametro reallocated sector count, che si controlla coi parametri SMART, con programmini tipo hdtune o simili.

Nessun programma può riattivare quei settori, a meno che non sia una utility specifica del produttore che può verificare se siano effettivamente danneggiati tentando alcune scritture e letture.

In genere questi programmi scrivono zeri su tutti i settori, poi rileggono tutto e vedono se sono tutti zeri. Quelli che non lo sono sono settati come bad.

E' questa una operazione che può fare SOLO un software proprietario del disco, o comunque di basso livello, mentre i software comuni di zero fill azzerano tutti i settori, ma se uno è danneggiato il disco l'ha sostituito e quindi lo zero lo scrivono in quello nuovo, non hanno modo di aggirare il disco stesso, che gli dice che quel settore ora si trova altrove.

- CRL -
Hai ragione CRL, mi sono espresso male, la parola ripristina non è quella adatta e siccome avevo qualche dubbio sul come mi ero espresso avevo poi indicato la discussione relativa
__________________
L'uomo è l'essere più strano dell'universo: si rovina la salute per fare i soldi, poi spende i soldi per recuperare la salute.Dalai Lama
S.M.A.R.T. Nella vita ci sono cose più importanti dei soldi, il guaio è che servono i soldi per comprarle! A Colaciooooooneee!
Concluso con: jonny1, al17, stek23, nicola001, s.cidone ; Flash_80_
Danilo Cecconi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


NVIDIA GeForce GTX 1070 Founders Edition: la seconda scheda Pascal NVIDIA GeForce GTX 1070 Founders Edition: la sec...
Comparativa dissipatori a liquido: 13 kit all-in-one a confronto Comparativa dissipatori a liquido: 13 kit all-in...
Uncharted 4, perché è il miglior gioco di avventura di sempre Uncharted 4, perché è il miglior g...
Gigabyte GV-N970Xtreme: una GeForce GTX 970 molto custom Gigabyte GV-N970Xtreme: una GeForce GTX 970 molt...
Toshiba OCZ RD400 PCIe NVMe 512GB, oltre i 2000MB/s - First Look Toshiba OCZ RD400 PCIe NVMe 512GB, oltre i 2000M...
Acer Liquid Zest: in Europa a luglio da ...
Problemi di gestione ventola con alcune ...
Google Foto, 13,7 petabyte di foto trasf...
Da Samsung il display da 806PPI pronto p...
Asus ROG aggiorna il suo portatile gamin...
Nvidia GeForce GTX 1080: le versioni cus...
ROG XG Station 2, Asus aggiorna la sua d...
Con Avalon anche Asus ROG si cimenta con...
Studio dimostra legame fra smartphone e ...
EHA annuncia i vincitori degli European ...
Ecco ASUS Zenbo, un robot da casa che co...
ASUS all'attacco di Surface con Transfor...
Olympus Tough TG-870: la compatta rugged...
Vodafone regala fino a 10GB ai suoi clie...
ASUS presenta ZenFone 3, ZenFone 3 Delux...
Firefox 47
Filezilla
ASTRA32 - Advanced System Information
ASTRA - Advanced Sysinfo Tool
Chromium
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Update
BitDefender Internet Security
BitDefender Antivirus Plus
BurnAware Premium
BurnAware Free
Internet Download Manager
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:01.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v