Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Battlefield Hardline: strategia, velocità, trama. Ma è davvero Battlefield?
Battlefield Hardline: strategia, velocità, trama. Ma è davvero Battlefield?
Il gioco sviluppato da Visceral Games ci è sembrato poco attinente alla tradizione di Battlefield, per le molte differenze che intercorrono sia sul versante single-player che sul fronte multigiocatore. Il tema militare è stato messo da parte per trattare tematiche che richiamano i telefilm polizieschi, facendo leva su dei personaggi con una loro personalità e un approccio inedito anche sul piano del gameplay. Online rimangono alcuni dubbi sull’adattabilità di questa struttura al background ormai consolidato della serie.
Sigma 50mm f/1.4 DG HSM Art, molto più che normale
Sigma 50mm f/1.4 DG HSM Art, molto più che normale
Sigma ha prodotto, con il 50mm f/1.4 DG HSM Art, un Normale "next gen": dimensioni superiori rispetto ai 50mm tradizionali, ma anche una qualità ottica inarrivabile per questi ultimi. Ideale per sfruttare al massimo la propria reflex di fascia alta, e decisamente più funzionale ed economico dell'unico vero rivale - lo Zeiss Otus.
Lo storage enterprise si trasforma grazie alla tecnologia Flash
Lo storage enterprise si trasforma grazie alla tecnologia Flash
Le tecnologie di memoria flash hanno trasformato radicalmente lo storage dei client desktop e mobile, ma più di tutto hanno rivoluzionato l'approccio all'archiviazione dei dati in ambito enterprise. Con Yari Franzini, Country Manager per HP Converged Infrastructure, abbiamo valutato come le soluzioni 3PAR abbiano trasformato la contrapposizione tra Flash e hard disk meccanici, portando a preferire i primi in tutti gli ambiti
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-08-2007, 19:36   #1
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2264
[Elettronica] Variatore velocità per motori universali

Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2008, 17:34   #2
Sergio Bruschi
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 0
regolatore per motore universale

ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Sergio Bruschi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2008, 19:33   #3
hibone
Senior Member
 
L'Avatar di hibone
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Vergate Sul Membro (MI)
Messaggi: 16467
Quote:
Originariamente inviato da xenom Guarda i messaggi
Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
se non ho preso un granchio dovresti poter usare un regolatore per carichi resistivi... quelli ad scr

in ogni caso alcuni circuiti di regolazione li trovi qui alla pagina degli schemi..
http://web.ticino.com/aisi/elettronica/

ps
il tizio ha anche pensato bene di usare una laminatrice per farsi i circuiti stampati come evoluzione del metodo "stira e ammira"

chissà che non ti torni utile
__________________
La favola dell'uccellino
Il lavoro debilita l'uomo
hibone è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2008, 01:03   #4
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2264
Quote:
Originariamente inviato da Sergio Bruschi Guarda i messaggi
ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Guarda alla fine ho provato con l'U208 e non ha funzionato. Non ho mai capito il perché. Il circuito è giusto.. o è saltato qualche componente o l'integrato non funziona bene o ho bruciato qualcosa senza accorgermene.. boh... Fatto sta che ho lasciato perdere

il problema si pone ancora, nel senso che quel motore va alla massima potenza senza la possiblità di regolarlo.
Però un po' mi è passata la voglia di andarci dietro...
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2008, 06:31   #5
Wilcomir
Senior Member
 
L'Avatar di Wilcomir
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Livorno
Messaggi: 337
in ogni caso un motore è un carico induttivo, non resistivo.

ciaooo!
Wilcomir è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-01-2013, 16:30   #6
Scintilla 47
Junior Member
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da Sergio Bruschi Guarda i messaggi
ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Salve, Ho un problema molto simile al tuo e mi trovo praticamnte nelle tue stesse condizioni.
Ho cercato notizie su internet sul tda 1085 c ed in particolare nella programmazione con 2 rampe lente (1° a 100 rpm e la 2° 500 rpm) ed altre 2 rampe veloci (3° 800 rpm e la 4° a velocità massima) ma non sono riuscito a trovare nulla di interessante .
Volevo sapere come procede la tua creazione e se vuoi potremmo unire le forze
Ciao
Scintilla 47 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-01-2013, 19:51   #7
cristiano c.
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: anzio
Messaggi: 1
Quote:
Originariamente inviato da xenom Guarda i messaggi
Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
e comprare un trapano da 10 euri ed usare il suo variatore ?
cristiano c. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Battlefield Hardline: strategia, velocità, trama. Ma è davvero Battlefield? Battlefield Hardline: strategia, velocità, trama...
Sigma 50mm f/1.4 DG HSM Art, molto più che normale Sigma 50mm f/1.4 DG HSM Art, molto più ch...
Lo storage enterprise si trasforma grazie alla tecnologia Flash Lo storage enterprise si trasforma grazie alla t...
Cities Skylines: un city builder indipendente e di qualità Cities Skylines: un city builder indipendente e ...
The Order 1886: una gioia per gli occhi The Order 1886: una gioia per gli occhi
Ascend P8, Intel Xeon Phi, Lytro Illum, ...
Il 'game changer' di OnePlus è un...
HTC potrebbe annunciare un nuovo tablet ...
Disponibile Pillars of Eternity, il segu...
Toshiba, ecco i nuovi chip memoria BiCS ...
Lytro Illum: arriva in Italia la Light F...
DirectX 11 vs 12: per AMD gli incrementi...
Da Micron e Intel nuove memorie NAND Fla...
Microsoft aiuta Google per rendere Chrom...
Saranno 3 le versioni di Xeon Phi di nuo...
Batman Arkham Knight, DLC di Harley Quin...
Codemasters annuncia F1 2015: il primo n...
GeForce GTX 980Ti: la scheda alternativa...
Da HP nuovi servizi per la migrazione ne...
Xiaomi insieme ad Apple e Samsung: punta...
SSD-Z
Firefox 37
Process Lasso
Internet Download Manager
Advanced Codec per Windows 7 e 8
Standard codecs per Windows 7 e Window
Hard Drive Inspector
K-Lite Codec Pack Update
Opera 29
Chromium
3DMark
EZ CD Audio Converter
CCleaner Portable
CCleaner standard
CrystalDiskMark
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:32.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2015, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www6v