Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Huawei specchio della Cina di oggi: dai PBX agli smartphone top di gamma, verso il 5G di domani
Huawei specchio della Cina di oggi: dai PBX agli smartphone top di gamma, verso il 5G di domani
La cifra della crescita sperimentata da Huawei nei suoi quasi trent'anni di storia è forse proprio questa: sbarcata da poco più di 5 anni nel settore consumer coi suoi smartphone (prima li costruiva per altri senza mettere il proprio marchio), ora tiene per sé sulle sue linee di produzione solo i terminali top di gamma, affidando a terzi (Foxconn compresa) la costruzione. Un viaggio in Cina ci ha permesso di scoprire il volto nuovo del paese, quello di cui Huawei vuole farsi ambasciatore nel mondo
Nuova Ford Fiesta, la compatta più tecnologica del mercato è tra noi
Nuova Ford Fiesta, la compatta più tecnologica del mercato è tra noi
Mostrata per la prima volta al mondo questo martedì sera, la nuova Ford Fiesta è un piccolo concentrato di tecnologia e design. Declinata in quattro versioni offre il bagaglio tecnologico più ampio nel segmento di mercato delle compatte, speriamo ad un prezzo altrettanto compatto!
Facebook Instant Games: i 17 giochi al lancio
Facebook Instant Games: i 17 giochi al lancio
La nuova piattaforma di giochi permetterà di riscoprire mini giochi come Pac-Man il tutto direttamente all'interno di Messenger. Ma vediamo come è possibile attivare un gioco nella chat del social network.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-08-2007, 19:36   #1
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2280
[Elettronica] Variatore velocità per motori universali

Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2008, 17:34   #2
Sergio Bruschi
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 0
regolatore per motore universale

ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Sergio Bruschi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2008, 19:33   #3
hibone
Senior Member
 
L'Avatar di hibone
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Vergate Sul Membro (MI)
Messaggi: 16492
Quote:
Originariamente inviato da xenom Guarda i messaggi
Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
se non ho preso un granchio dovresti poter usare un regolatore per carichi resistivi... quelli ad scr

in ogni caso alcuni circuiti di regolazione li trovi qui alla pagina degli schemi..
http://web.ticino.com/aisi/elettronica/

ps
il tizio ha anche pensato bene di usare una laminatrice per farsi i circuiti stampati come evoluzione del metodo "stira e ammira"

chissà che non ti torni utile
__________________
La favola dell'uccellino
Il lavoro debilita l'uomo
hibone è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2008, 01:03   #4
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2280
Quote:
Originariamente inviato da Sergio Bruschi Guarda i messaggi
ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Guarda alla fine ho provato con l'U208 e non ha funzionato. Non ho mai capito il perché. Il circuito è giusto.. o è saltato qualche componente o l'integrato non funziona bene o ho bruciato qualcosa senza accorgermene.. boh... Fatto sta che ho lasciato perdere

il problema si pone ancora, nel senso che quel motore va alla massima potenza senza la possiblità di regolarlo.
Però un po' mi è passata la voglia di andarci dietro...
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2008, 06:31   #5
Wilcomir
Senior Member
 
L'Avatar di Wilcomir
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Livorno
Messaggi: 337
in ogni caso un motore è un carico induttivo, non resistivo.

ciaooo!
Wilcomir è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-01-2013, 16:30   #6
Scintilla 47
Junior Member
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da Sergio Bruschi Guarda i messaggi
ho il medesimo problema anch'io,il mio motore è di 850 W a 230 Vca e verrà utilizzato per una fresa,non ha alcuna retroazione di segnale,ma dovrà essere controllabile con un segnale 0-10V da un controllore.
Da una mia ricerca sul WEB ho ricavato i dati di un controllore per motori di questo tipo,è il TDA1085C,che ho trovato da RS Components,lo produce una ditta sola perchè oggi lo considerano superato dai microprocessori.E' una soluzione simile a quella del U208A che però non ho trovato sulla piazza ( c'è in catalogo alla Webtronic,6,28€ ma non è disponibile).
Ho ordinato tutti i componenti e la prossima settimana o comunque entro i primi di ottobre dovrei ordinare la basetta ( PCB),non sono per ora attrezzato a costruirmela.Poi verrà il bello!
Se ti interessa fammi sapè,io sono interessato se hai trovato qualche altra soluzione,non a microprocessore che è esagerata e poi occorre programmarlo!
Salve, Ho un problema molto simile al tuo e mi trovo praticamnte nelle tue stesse condizioni.
Ho cercato notizie su internet sul tda 1085 c ed in particolare nella programmazione con 2 rampe lente (1° a 100 rpm e la 2° 500 rpm) ed altre 2 rampe veloci (3° 800 rpm e la 4° a velocità massima) ma non sono riuscito a trovare nulla di interessante .
Volevo sapere come procede la tua creazione e se vuoi potremmo unire le forze
Ciao
Scintilla 47 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-01-2013, 19:51   #7
cristiano c.
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: anzio
Messaggi: 1
Quote:
Originariamente inviato da xenom Guarda i messaggi
Devo realizzare un regolare di velocità per motori universali... So che vengono pilotati tramite triac, ho trovato solo due schemi su internet (facendo una ricerca non tanto approfondita):

http://www.spelektroniikka.fi/kuvat/triacd.pdf

e

http://www.st.com/stonline/books/pdf/docs/8329.pdf

Il primo sembra più semplice e immediato. Ma l'integrato U208B si trova? Gli schemi funzionano entrambi?

il rendimento è buono? E' possibile calcolare il calore dissipato dal triac?

Altri consigli? Devo poter variare la potenza e quindi la velocità di un motore universale da 380W, 15 kRPM massimi...
e comprare un trapano da 10 euri ed usare il suo variatore ?
cristiano c. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei specchio della Cina di oggi: dai PBX agli smartphone top di gamma, verso il 5G di domani Huawei specchio della Cina di oggi: dai PBX agli...
Nuova Ford Fiesta, la compatta più tecnologica del mercato è tra noi Nuova Ford Fiesta, la compatta più tecnol...
Facebook Instant Games: i 17 giochi al lancio Facebook Instant Games: i 17 giochi al lancio
Gigabyte P57X v6: il notebook da gaming con GeForce GTX 1070 Gigabyte P57X v6: il notebook da gaming con...
Dishonored 2 è uno dei candidati al titolo di migliore videogioco dell'anno Dishonored 2 è uno dei candidati al titolo di mi...
Mercedes Benz "Digital Light",...
Motorola potrebbe uscire dal mercato deg...
Panasonic X1: ecco dal vivo la prosumer ...
Vulnerabilità critica su AirDroid...
3 Italia e Vodafone rimborsino la segret...
MediaTek annuncia i nuovi SoC mobile 10-...
Windows 10 preferito dai gamer, a novemb...
La Medio Formato scende in strada e arri...
Apple rilascia i nuovi driver per risolv...
Mass Effect: Andromeda, online il primo ...
Apple potrebbe usare i droni per miglior...
Spotify pensa agli utili per il prossimo...
Facebook considera l'uso della IA per ce...
Chrome 55: -50% di RAM su alcuni siti e ...
Vodafone Wallet, tra i migliori sistemi ...
Firefox 50
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Sandboxie
Mozilla Thunderbird 45
Firefox 51
Internet Download Manager
Chromium
Zoom Player Free
Firefox Portable
AIDA64 Extreme Edition
Process Lasso
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:43.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v