Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor?
Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor?
Annunciata l'anno scorso, la tecnologia Intel Optane - nome commerciale della 3D XPoint - si appresta a fare la sua apparizione nei prossimi mesi, con un carico di novità potenzialmente rivoluzionario per il lungo periodo. Cerchiamo di capire brevemente di cosa si tratta, e perché potrebbe cambiare molto nel mondo dello storage.
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom
La prima scheda GeForce GTX 1080 con design custom giunge in laboratorio, mostrando cosa sia possibile ottenere quando ci si allontana dal reference design NVIDIA delle schede Founders Edition. Overclock di serie per la GPU e sistema di raffreddamento a tripla ventola silenzioso ed efficiente: un connubio ideale per i videogiocatori più appassionati
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-01-2007, 20:08   #1
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
quale OTTIMO software per verificare, gestire e riparare hard disk? (probl cluster..)

il 'controllo di coerenza' (schermata blu che appare prima dell' avvio del SO per la verifica dei cluster) fallisce, ad un certo punto si blocca, l' hard disk ravana ravano , ma non va oltre una determinata percentuale. HD tune riesce a controllare tutto l' hard disk ma senza marcare i cluster danneggiati e questo è il vergognoso risultato:


ho provato anche con partition magic ma mi da lo stesso problema del controllo coerenza di windows...
quel che mi serve è un software per gestire bene l' hard disk, che mi marchi i cluster danneggiati in modo che non possano essere scritti nuovi file su di essi.
ah, formetterei molto volentieri visto che devo reinstallare il sistema operativo ma è necessario che i cluster danneggiati siano marcati, altrimenti windows è capace di installarsi su un cluster danneggiato...
ragaz, please, aiutatemi
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2007, 20:18   #2
Symonjfox
Senior Member
 
L'Avatar di Symonjfox
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: Prov. Brescia
Messaggi: 1771
Io solitamente utilizzo le utility che vengono fornite dai produttori di hard disk.

Per esempio il PowerMax (Maxtor), SeaTools (Seagate), HUtil (Samsung) e così via.

Questi lavorano a basso livello, alcuni sono ben fatti, altri sono degli Scandisk e basta.

Molto utile, secondo me, formattare il disco fisso a BASSO LIVELLO dopo diversi anni che lo si utilizza: per esempio i miei vecchi hard disk IBM (30GB e 60GB) sarebbero stati da "buttare", visto che ogni volta Windows salvava i suoi files di sistema sopra a dei bad clusters; poi ho formattato entrambi a basso livello, riconosciuto i bad clusters e non ho più avuto problemi.
__________________
Codice:
SYMONJFOX: Good music since 1999  - Ho fatto affari con: barto2, infrty, ]Rik`[, lepne, Toki84, uniqueusername  PC1: A10 16 GB DDR3, SSD Crucial
Symonjfox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2007, 20:40   #3
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
il disco è un toshiba e non sono riuscito a trovarare software per la formattazione a basso livello, ogni produttore ne ha uno apparte toshiba:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=7341704
ora provo Active@ KillDisk che però sembra più per la cencellazione sicura dei dati che per la formattazione a basso livello.

sperem
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2007, 21:42   #4
Symonjfox
Senior Member
 
L'Avatar di Symonjfox
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: Prov. Brescia
Messaggi: 1771
Io ho trovato http://hddguru.com/ low level format tool.

Non so come funzioni ... se vuoi provarlo ...
__________________
Codice:
SYMONJFOX: Good music since 1999  - Ho fatto affari con: barto2, infrty, ]Rik`[, lepne, Toki84, uniqueusername  PC1: A10 16 GB DDR3, SSD Crucial
Symonjfox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2007, 21:47   #5
Speedy L\'originale
Senior Member
 
L'Avatar di Speedy L\'originale
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Sperduto nella Franciacorta.
Messaggi: 16160
Per verificare un hd ci sono i programmi dati dai vari costruttori, se con la formattazzione a basso livello non risolvi i problemi di bad cluster l'unica soluzione che rimane è quella + drastica, preparati a prendere un altro hd..

Anche perchè su un hd è arrivato al punto di danneggare i settori destinati ai dati vuol dire che gli è restato ancora poco da vivere..
Solo ke appena la testina trova un settore illeggibile lo marca come danneggiato e lo sostituisce con un altro di riserva, se è arrivata al punto di non poterli + sostituire c'è da preoccuparsi.
__________________
Firma da completare
ADSL 7M in Italia: http://www.speedtest.net/result/2747466326.png
Speedy L\'originale è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2007, 22:20   #6
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
mi sono scaricato questa iso, dovrei trovarci qualcosa se non va proverò quel tool.

l' hard disk in effetti credo sia alla frutta, ultimamente sono molto regolare coi backup . però vorrei tenerlo un altro pò, tra l' altro il portatile è ancora in garanzia, tra un pò lo manderò in assistenza (per svariati altri motivi), forse potrebbe essere una buona occasione per far sostituire anche l' hard disk. mi chiedo però se decideranno di cambiarlo 'causa bad-cluster' o non sia sufficente. meglio aspettare che crepi definitivamente ?
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-01-2007, 18:43   #7
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
aggiornamenti
l' iso bootable non m'è servita a nulla, contiene i software di gestione per maxtor, seagate e samsung, i primi due crashano il secondo mi dice che non essendo samsung il disco (si tratta di un toshiba) non ne vuole sapere di fornire i suoi servizi.
provato anche ACTIVE@KILLDISK, il quale è un software in grado di eliminare sicuramente tutti i dati del disco tramite algoritmi vari, non è quello che mi serve.
ho provato il tool di hddguro che però non è bootable e quindi ha bisogno di windows per fungere, quindi ho estratto l' hd dal portatile, l' ho collegato con un cavo usb e al fisso dal quale sto scrivendo ora. il probl è che sto dannato computer non ha l' usb2, per cui... per finire la formattazione dovrebbe metterci qualcosa come 27 ore. sempre che l' hard disk non schioppi prima.

ora, ma possibile che non ci sia una iso bootable con dentro un softwrae per la formattazione a basso livello????

sto iniziando a scocciarmi

tra l' altroil sito toshiba mi prende allegramente in giro, nalle pagina dedicata al mio disco come utilità da scaricare ci sono solo softwrae per lettori cd/dvd.
toshiba, ma vafffff*****
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-01-2007, 19:16   #8
merlett
Senior Member
 
L'Avatar di merlett
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 301
a volte il controllo di coerenza di windows fa casino, cancella quello che non deve o rinomina i file....

usa sto superprogramma

get data back for ntsf ( o fat 32) non e' gratis ma fa miracoli...

procuratelo come immagini....

mi ha salvato mille volte e recupera anche quello che non vuoi!!!! hehehehe

ciaoo e buona fortuna
merlett è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-01-2007, 19:25   #9
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
merlet: ricordo di averlo utilizzato per recuperare dati da un hard disk mezzo sfascaito, in effetti è andato benissimo, però non mi sembra che faccia la formattazione a basso livello, marchi i cluster ed altro, è un software per il il recupero dati, non è quello che mi serve..
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-01-2007, 22:59   #10
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
sto formattando a basso livello, ci mette un' eternità ma per domani (sera) dovrebbe aver finito.

però, cosa accadrà ai settori danneggiati dopo la formattazione a basso livello? ho letto in giro che il registro dei cluster danneggiati viene cancellato e di conseguenza questi dovranno essere rimarcati col tempo (controllo di coerenza di windows = scermata blu iniziale che verifica tutti i settori). ragaz, che palle..
almeno potrò farli rimarcare da un apposito software?
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2007, 09:25   #11
Symonjfox
Senior Member
 
L'Avatar di Symonjfox
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: Prov. Brescia
Messaggi: 1771
Quote:
Originariamente inviato da cacchione
però, cosa accadrà ai settori danneggiati dopo la formattazione a basso livello? ho letto in giro che il registro dei cluster danneggiati viene cancellato e di conseguenza questi dovranno essere rimarcati col tempo (controllo di coerenza di windows = scermata blu iniziale che verifica tutti i settori). ragaz, che palle..
almeno potrò farli rimarcare da un apposito software?
Mah, da quello che ho visto, la formattazione a basso livello si può fare in 2 modi: veloce e con verifica.
Quella veloce fa quello che dici tu: cioè azzera tutti i settori e basta (e non ci mette neanche tanto).
Quella con verifica, ovviamente, azzera i settori, li verifica e li marca se danneggiati.

Come ripeto, con i miei hard disk IBM, l'apposito tool ha fatto miracoli; con alcuni maxtor e seagate dei miei clienti, idem (addirittura un hard disk da BUTTARE l'ho formattato a basso livello, partizionato in modo da evitare i primi 10 GB danneggiati pesantemente e funzionava da paura).
__________________
Codice:
SYMONJFOX: Good music since 1999  - Ho fatto affari con: barto2, infrty, ]Rik`[, lepne, Toki84, uniqueusername  PC1: A10 16 GB DDR3, SSD Crucial
Symonjfox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-01-2007, 10:20   #12
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
se non è bassa velocità questa:

sono 12 ore che lavora. non è indicato da nessuna parte se la formattazione sia 'con verifica' o meno.
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2007, 00:24   #13
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
dopo 52 ore la formattazione a basso livello è terminata.

olè!!!!!!!



col cacchio, i cluster danneggiati sono ancora la, ho controllato e manco vengono marcati. ma cacchio BASTEREBBE MARCARLI. ma possibile che non esistano softwrae generici (non relativi ad un tale produttore) capaci di marcare di marcare i cluster danneggiati????
ma sopratutto: possibile che toshiba sia tanto stupida d anon aver predisposto dei tool di gestione dei propri hard disk?
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2007, 07:56   #14
eliogolf
Senior Member
 
L'Avatar di eliogolf
 
Iscritto dal: Sep 2004
Città: Terracina
Messaggi: 2445
ciauz,è partito priorio l'hd..io con quel sottware ho fatto diverse formattazioni a basdsdo livello e tutti i bad se ne sono andati,se a te no è un problema...quindi misà che l'hd è proprio da buttare/mandare in rma se disponibile garanzia
__________________
iMac 21.5 // MacBook Pro 13 // Alienware 17
eliogolf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2007, 09:02   #15
cacchione
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 1248
già, in effetti i bad cluster ho già capito che devo tenermeli. l' hard disk funziona bene però, mi basterebbe poter marcare i bad cluster ed usare il resto (tra l' altro solo per un mesetto, poi manderei il portatile in assistenza).
cacchione è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor? Intel Optane 3D XPoint: né SSD né ...
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda cus...
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016 I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
Ford vuole cambiare il nostro modo di viaggiare, Smart Mobility ne è la prova Ford vuole cambiare il nostro modo di viaggiare,...
Simulatore aeronavale Rortos presentato sulla Amerigo Vespucci Simulatore aeronavale Rortos presentato sulla Am...
Windows 10 Anniversary Update disponibil...
Capcom: primi dettagli sul protagonista ...
Microsoft modifica la schermata per l'up...
Google Project Bloks, per imparare a pro...
Wileyfox Spark: smartphone con Cyanogen ...
Panasonic rinnova Toughpad FZ-G1: autono...
Oculus rinuncia a DRM che rendeva alcuni...
Google Maps e Earth aggiornate con immag...
Agcom: WhatsApp e le app sociali paghino...
HP annuncia il suo primo Chromebook con ...
Twitter: in arrivo gli adesivi per le fo...
Tamron, due tuttofare e un supertele for...
Facebook Slideshow trasforma foto e vide...
Overwatch, presto il supporto alla risol...
Aggiornamento automatico a Windows 10, M...
Norton Security 2015
Norton Antivirus 2015
AIDA64 Extreme Edition
Filezilla
Paint.NET
Zoom Player Free
Utilu Mozilla Firefox Collection
ICQ
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Firefox 48
Intel Solid State Drive (SSD) Toolbox
Google Chrome Portable
Chromium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:26.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v