Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Calcolo distribuito - BOINC

Recensione FiiO X3 III: qualità convincente e prezzo accessibile
Recensione FiiO X3 III: qualità convincente e prezzo accessibile
Il FiiO X3 III è un lettore musicale portatile che richiama un po' i vecchi iPod per forma e aspetto, ma che va ben oltre le possibilità di tali dispositivi mettendo a disposizione di appassionati e neofiti una qualità audio elevata, un'uscita bilanciata e una quantità notevole di impostazioni per personalizzare la propria esperienza d'uso. Non mancano, però, i difetti
iPhone X, un passo audace verso il domani
iPhone X, un passo audace verso il domani
Il nuovo smartphone della Mela prova a sparigliare le carte nel mercato smartphone con l'introduzione di un modo nuovo di interazione e autenticazione. Non è perfetto, ma la strada per il futuro sembra tracciata
Comparativa schede madri Z370 per processori Intel Coffee Lake
Comparativa schede madri Z370 per processori Intel Coffee Lake
A confronto 5 schede madri per processori Intel Core della famiglia Coffee Lake, basate su chipset Intel Z370: Gigabyte Z370 Aorus Gaming 7, MSI Z370 Godlike Gaming, MSI Z370 Gaming M5, ASRock Z370 Extreme 4 e ASUS ROG Strix Z370-F Gaming. Tutte schede complete, ma molto differenti per dotazione, accessori e prezzo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-01-2012, 01:43   #1
TheQ.
Senior Member
 
L'Avatar di TheQ.
 
Iscritto dal: Mar 2011
Messaggi: 2419
Cloud Computing per tutti by Amazon

Volevo segnalarvi che Amazon ha prodotto il primo super-compouter con 17.000 cluster (core xeon) offerto al pubblico con un modello "cloud computing".
http://aws.amazon.com/ec2/

Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) is a web service that provides resizable compute capacity in the cloud. It is designed to make web-scale computing easier for developers.
Quote:
Amazon EC2’s simple web service interface allows you to obtain and configure capacity with minimal friction. It provides you with complete control of your computing resources and lets you run on Amazon’s proven computing environment. Amazon EC2 reduces the time required to obtain and boot new server instances to minutes, allowing you to quickly scale capacity, both up and down, as your computing requirements change. Amazon EC2 changes the economics of computing by allowing you to pay only for capacity that you actually use. Amazon EC2 provides developers the tools to build failure resilient applications and isolate themselves from common failure scenarios.
Non ho ben chiaro come si può usufruire del servizio del supercomputer da 240 teraflops (10 milioni di investimento) n°42 nella top500 dei supercomputer.

Anzi, se persone più esperte nel cloud computing trovano altri dettagli ben venga.

Qui ci sono i prezzi per l'utilizzo
http://aws.amazon.com/ec2/pricing/
L'offerta free per nuovi adepti

Quote:
Free Tier*
As part of AWS’s Free Usage Tier, new AWS customers can get started with Amazon EC2 for free. Upon sign-up, new AWS customers receive the following EC2 services each month for one year:

750 hours of EC2 running Linux/Unix Micro instance usage
750 hours of EC2 running Microsoft Windows Server Micro instance usage
750 hours of Elastic Load Balancing plus 15 GB data processing
30 GB of Amazon Elastic Block Storage (EBS) plus 2 million IOs and 1 GB snapshot storage
15 GB of bandwidth out aggregated across all AWS services
1 GB of Regional Data Transfer
Le altre offerte variano per regione e per tempo di utilizzo, con altre variabili legate alla capacità che si vuole utilizzare.

Oltre quindi ad un'offerta free (non l'ho provata) ed alla possibilità di usufruire delle potenzialità anche sotto windows oltre che linux-unix, si ha un'offerta che dipende dal volume di calcolo previsto, che si distacca dal costo da spendere per poter avere un supercomputer.

Cosa ne pensate?


PS: alla faccia di chi chiama "cloud computing" il semplice "cloud HDD" ovvero l'archivio online di dati.
TheQ. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-01-2012, 11:25   #2
!fazz
Moderatore
 
L'Avatar di !fazz
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 18008
il prezzo è ottimo,

ma non ho capito che applicazioni possano girare sul cluster, se gira maxwell potrei investirci parecchio in un servizio del genere anche se 20 core sono un pò pochini ma potrebbe tornare utile per qualcosa di non troppo urgente
__________________
"WS" (p280,cx750m,4790k+212evo,z97pro,4x8GB ddr3 1600c11,GTX760-DC2OC,MZ-7TE500, WD20EFRX)
Desktop (three hundred,tx650w,940be+freezer xtreme,ga-ma790x-ud4,2x2GB ddr2 800c4 DHX, 7870 WD500AAKS WD250AAKS WD1500HLFS Audigy 2)+NB: m4800,Tablet Venue11 + FZ-M1+Other...
!fazz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-01-2012, 11:51   #3
TheQ.
Senior Member
 
L'Avatar di TheQ.
 
Iscritto dal: Mar 2011
Messaggi: 2419
Ammetto che non è semplice, anche perchè sembra sempre legato ai vecchi comandi bash di un qualsiasi server multiprocessore con linux.
Non sono nemmeno così esperto in una materia così nuova.

Le istance sono
Quote:
Standard Instances

Instances of this family are well suited for most applications.

Small Instance (Default) 1.7 GB of memory, 1 EC2 Compute Unit (1 virtual core with 1 EC2 Compute Unit), 160 GB of local instance storage, 32-bit platform
Large Instance 7.5 GB of memory, 4 EC2 Compute Units (2 virtual cores with 2 EC2 Compute Units each), 850 GB of local instance storage, 64-bit platform
Extra Large Instance 15 GB of memory, 8 EC2 Compute Units (4 virtual cores with 2 EC2 Compute Units each), 1690 GB of local instance storage, 64-bit platform

Micro Instances

Instances of this family provide a small amount of consistent CPU resources and allow you to burst CPU capacity when additional cycles are available. They are well suited for lower throughput applications and web sites that consume significant compute cycles periodically.

Micro Instance 613 MB of memory, up to 2 ECUs (for short periodic bursts), EBS storage only, 32-bit or 64-bit platform

High-Memory Instances

Instances of this family offer large memory sizes for high throughput applications, including database and memory caching applications.

High-Memory Extra Large Instance 17.1 GB memory, 6.5 ECU (2 virtual cores with 3.25 EC2 Compute Units each), 420 GB of local instance storage, 64-bit platform
High-Memory Double Extra Large Instance 34.2 GB of memory, 13 EC2 Compute Units (4 virtual cores with 3.25 EC2 Compute Units each), 850 GB of local instance storage, 64-bit platform
High-Memory Quadruple Extra Large Instance 68.4 GB of memory, 26 EC2 Compute Units (8 virtual cores with 3.25 EC2 Compute Units each), 1690 GB of local instance storage, 64-bit platform

High-CPU Instances

Instances of this family have proportionally more CPU resources than memory (RAM) and are well suited for compute-intensive applications.

High-CPU Medium Instance 1.7 GB of memory, 5 EC2 Compute Units (2 virtual cores with 2.5 EC2 Compute Units each), 350 GB of local instance storage, 32-bit platform
High-CPU Extra Large Instance 7 GB of memory, 20 EC2 Compute Units (8 virtual cores with 2.5 EC2 Compute Units each), 1690 GB of local instance storage, 64-bit platform

Cluster Compute Instances

Instances of this family provide proportionally high CPU with increased network performance and are well suited for High Performance Compute (HPC) applications and other demanding network-bound applications. Learn more about use of this instance type for HPC applications.

Cluster Compute Quadruple Extra Large 23 GB memory, 33.5 EC2 Compute Units, 1690 GB of local instance storage, 64-bit platform, 10 Gigabit Ethernet

Cluster Compute Eight Extra Large 60.5 GB memory, 88 EC2 Compute Units, 3370 GB of local instance storage, 64-bit platform, 10 Gigabit Ethernet

Cluster GPU Instances

Instances of this family provide general-purpose graphics processing units (GPUs) with proportionally high CPU and increased network performance for applications benefitting from highly parallelized processing, including HPC, rendering and media processing applications. While Cluster Compute Instances provide the ability to create clusters of instances connected by a low latency, high throughput network, Cluster GPU Instances provide an additional option for applications that can benefit from the efficiency gains of the parallel computing power of GPUs over what can be achieved with traditional processors. Learn more about use of this instance type for HPC applications.

Cluster GPU Quadruple Extra Large 22 GB memory, 33.5 EC2 Compute Units, 2 x NVIDIA Tesla “Fermi” M2050 GPUs, 1690 GB of local instance storage, 64-bit platform, 10 Gigabit Ethernet

EC2 Compute Unit (ECU) – One EC2 Compute Unit (ECU) provides the equivalent CPU capacity of a 1.0-1.2 GHz 2007 Opteron or 2007 Xeon processor.
Ma non ho capito fino a che punto si possono "cumulare" le istance.


Più in generale per i sistemi windows:
Quote:
To get started with an Amazon EC2 Instance running Windows Server, see the EC2 Windows Guide. To learn more about using Windows on AWS, see the AWS Microsoft Solution Provider site.
oppure si può importare con vmware

Quote:
VM Import enables you to easily import virtual machine images from your existing environment to Amazon EC2 instances. This offering allows you to leverage your existing investments in the virtual machines that you have built to meet your IT security, configuration management, and compliance requirements by seamlessly bringing those virtual machines into Amazon EC2 as ready-to-use instances. VM Import is available at no additional charge beyond standard usage charges for Amazon EC2 and Amazon S3. To import your images, use the Amazon EC2 API tools, or if you use the VMware vSphere virtualization platform, the Amazon EC2 VM Import Connector to target a virtual machine (VM) image in your existing environment. You then specify which Availability Zone and instance type you want to run in Amazon EC2, and VM Import will automatically transfer the image file and create your instance. Once you have imported your VMs, you can take advantage of Amazon’s elasticity, scalability and monitoring via offerings like Auto Scaling, Elastic Load Balancing and CloudWatch to support your imported images. Your instance will be up and running in Amazon EC2 in as little time as it takes to upload your image.*


The VM Import process currently supports VMware ESX VMDK images, Citrix Xen VHD images and Microsoft Hyper-V VHD images for Microsoft Windows Server 2003 (R2) and 2008 (R1 & R2). We plan to support import for additional operating systems, versions and virtualization infrastructure products in the future. link
Serve un tecnico informatico per far una guida su questo offerta di Amazon
TheQ. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-01-2012, 13:43   #4
FabryHw
Bannato
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 5843
Quote:
Originariamente inviato da !fazz Guarda i messaggi
il prezzo è ottimo,

ma non ho capito che applicazioni possano girare sul cluster, se gira maxwell potrei investirci parecchio in un servizio del genere anche se 20 core sono un pò pochini ma potrebbe tornare utile per qualcosa di non troppo urgente
Teoricamente sono dei VPS (Virtual Personal Server) in cui paghi a consumo e non a canone fisso.
Quindi tutto quello che sei in grado di far girare sul tuo HW di casa, dovresti poterlo far girare in EC2 visto che avrai il controllo completo della macchina.

I prezzi per un uso non intenso (altrimenti un VPS dedicato diventa più economico) sono stra-ottimi.
Se ho capito bene, per le macchine Windows si sobbarcano loro (se non usi una tua immagine) i costi delle licenze OS di MS.
Una istanza standard con su Windows 2008 Server R2 costa circa solo 3 dollari al giorno (se tenuta accesa 24h su 24).
Solo l'acquisto di una licenza Windows (per il tuo Hw) ti coprirebbe molti giorni di noleggio su EC2.
Non parliamo poi di Sql Server, che loro invece offrono a partire da circa 36USD (windows Server compreso) al giorno

Io è un po' di tempo che volevo farmi un VPS (linux) per sperimentare un po' però finora avevo lasciato perdere perché anche a prendere l'offerta migliore (italiana) sono almeno 10E al mese e mi scocciava spendere un 120E all'anno praticamente buttati (magari la usavo si è no 40gg in tutto per dei test).

Invece usando Amazon EC2 spenderei pochissimo all'anno e potrei pure provare macchine Windows (che per un VPS dedicato costano almeno 24E al mese).
E tutto questo senza contare sia l'anno di promozione Free (valido pure per Windows) sia il fatto di poter fare quante macchine voglio da avviare contemporaneamente.
Ossia se voglio farmi 10 mini-server ed avviarli tutti contemporaneamente (per un limitato tempo, esempio per dei test ed esperimenti di rete) posso farlo.
Con un VPS probabilmente dovrei sottoscrivere 10 contratti che poi dovrei tenermi per almeno 1 anno.

Non mi è chiaro se l'offerta Free contempla le multi-istanze attive.
Teoricamente dai limiti pubblicizzati non si notano controindicazioni anche se potrebbero esserci.
Ossia se le 750 ore al mese che regalano sono usate per una istanza attiva 24h su 24 o per 10 istante attive in parallelo per 75 ore al mese, dovrebbe essere lo stesso a livello di computo consumo orario.
Ma si potrà fare (rimanendo a gratis) ?

PS
Qui la calcolatrice per precalcolare i costi di utilizzo : http://calculator.s3.amazonaws.com/calc5.html

Ultima modifica di FabryHw : 30-01-2012 alle 13:45.
FabryHw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-01-2012, 13:48   #5
FabryHw
Bannato
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 5843
Quote:
Originariamente inviato da TheQ. Guarda i messaggi
Serve un tecnico informatico per far una guida su questo offerta di Amazon
So che ci sono delle "persone diffusori della tecnologia" più propriamente detti "evangelisti".
E tra questi ce ne sono alcuni italiani.

Ho letto un articolo/intervista fatta, oltre 1 anno fa, ad uno di essi.

Magari a contattarli si ottengono tutte le informazioni che si vuole sapere.
FabryHw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2012, 15:51   #6
xveilsidex
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 1460
Da qualche parte su internet lessi che anonymous usava questi servizi per portare a termini attacchi ddos o per effettuari attacchi bruteforce
xveilsidex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-05-2012, 12:22   #7
perfectpitch
Member
 
L'Avatar di perfectpitch
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 110
Sono molto scettico sull'utlizzo di cloud remoti. I dati aziendali preferisco tenermeli in casa. Saro' anche antico ma molti miei colleghi la pensano come me. E' per questo motivo che ho preferito mettere in piedi un cloud privato con Hyper-V e Microsoft System Center 2012.
L'investimento iniziale non e' da sottovalutare ma nel giro di 2 anni, e' piu' vantaggioso sia di EC2 sia di un VPS
__________________
il ninja sull'albero mi fa morire dal ridere!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=iRLg2ngOP3k
perfectpitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2012, 16:44   #8
Bisont
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Firenze
Messaggi: 956
Ciao,
vi volevo segnalare che anche in Italia abbiamo un servizio di Cloud Computing:
http://computing.cloud.it

I costi sono inferiori ad Amazon e le prestazioni sono spesso superiori, non si paga il traffico e la licenza di Windows Server 2008 R2 oppure 2003 è inclusa nei costi orari.

Ci sono anche 10 Euro in omaggio per provare il servizio (che equivale ad un server sempre acceso per un mese!)
http://www.cloud.it/it/prova-cloud-aruba.aspx

Ci molti altri spunti interessanti, qui trovate la guida completa in italiano sul funzionamento del sistema:
http://kb.computing.cloud.it

Ciaooo!
__________________
www.biso.it www.sparanuvole.it
Dell XPS 17 | SSD 128GB | FHD+
Bisont è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 20:40   #9
perfectpitch
Member
 
L'Avatar di perfectpitch
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 110
altra documentazione da cui sono partito io

http://promo.html.it/privatecloud/

Ultima modifica di perfectpitch : 08-05-2012 alle 20:46.
perfectpitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 21:53   #10
TheQ.
Senior Member
 
L'Avatar di TheQ.
 
Iscritto dal: Mar 2011
Messaggi: 2419
Quote:
Originariamente inviato da perfectpitch Guarda i messaggi
E' per questo motivo che ho preferito mettere in piedi un cloud privato con Hyper-V e Microsoft System Center 2012.
Ammetto che non mi dispiacerebbe leggere una guida su come farlo, quanto meno per capire se è cosa alla portata delle mie capacità.
TheQ. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2012, 19:46   #11
perfectpitch
Member
 
L'Avatar di perfectpitch
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 110
Quote:
Originariamente inviato da TheQ. Guarda i messaggi
Ammetto che non mi dispiacerebbe leggere una guida su come farlo, quanto meno per capire se è cosa alla portata delle mie capacità.
Quote:
altra documentazione da cui sono partito io

http://promo.html.it/privatecloud/
Usa questo link . Trovi sia dei tutorial video sia le versioni dei software da scaricare in prova
__________________
il ninja sull'albero mi fa morire dal ridere!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=iRLg2ngOP3k
perfectpitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2012, 20:03   #12
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1668
Quanti Gflops di potenza ci sono a disposizione?
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2012, 20:54   #13
The_misterious
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Ancona
Messaggi: 2068
Quote:
Originariamente inviato da Bisont Guarda i messaggi
Ciao,
vi volevo segnalare che anche in Italia abbiamo un servizio di Cloud Computing:
http://computing.cloud.it

I costi sono inferiori ad Amazon e le prestazioni sono spesso superiori, non si paga il traffico e la licenza di Windows Server 2008 R2 oppure 2003 è inclusa nei costi orari.

Ci sono anche 10 Euro in omaggio per provare il servizio (che equivale ad un server sempre acceso per un mese!)
http://www.cloud.it/it/prova-cloud-aruba.aspx

Ci molti altri spunti interessanti, qui trovate la guida completa in italiano sul funzionamento del sistema:
http://kb.computing.cloud.it

Ciaooo!
Ce ne sono già diversi di servizi clone italiani, tipo SeFlow
__________________
"They say the best weapon is one you never have to fire. I prefer the weapon you only need to fire once. That's how dad did it, that's how America does it, and it's worked out pretty well so far." Tony Stark
The_misterious è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-06-2013, 10:00   #14
alcor75
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2013
Messaggi: 9
Ragazzi avrei un domandone.

Sto cercando di rendermi conto di quanto effettivamente performanti possano essere queste macchine, mi chiedo quanto possa costare al mese una unita in grado di far girare un gioco ( nel mio caso diablo 3, wow gw2 e altri) settaggi grafic al minimo (il mio amd 4 core 3.5 Ghz 8giga hd 6750 usa tipo il 20% delle risorse ) diciamo sui 30fps fluidi, e intendo fluidi sulla unita, non inporta il risultato sulla mia interfaccia ( la latenza dell'adsl la banda ecc risultano in un apparente calo di performance) solo le reali performance della macchina remota.

Per intenderci, il gioco e' mosso da un bot ( l'etica si spreca sull'argomento ma io cerco un parere accademico tipo voldamort con la pietra delle anime ) quindi cio che realmente inporta sono performance e latenza internet della macchina stessa, la mia interfaccia serve solo a settare la macchina inizialmente e qualche controllo giornaliero.

So che prima o poi ci si arrivera, mi chiedo se non siamo gia li..

Ci sarebbero mille altre cose da specificare, ma per ora mi basterebbe che qualcuno, che conosce questa tecnologia e la usa mi indicasse da dove partire.


Grazie a tutti e a presto.


Inviato dal mio GT-I9900 con Tapatalk 4
alcor75 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-08-2013, 17:17   #15
Bruce O'Canaan
Member
 
Iscritto dal: Apr 2009
Messaggi: 173
Quote:
Originariamente inviato da alcor75 Guarda i messaggi
Ragazzi avrei un domandone.

Sto cercando di rendermi conto di quanto effettivamente performanti possano essere queste macchine, mi chiedo quanto possa costare al mese una unita in grado di far girare un gioco ( nel mio caso diablo 3, wow gw2 e altri) settaggi grafic al minimo (il mio amd 4 core 3.5 Ghz 8giga hd 6750 usa tipo il 20% delle risorse ) diciamo sui 30fps fluidi, e intendo fluidi sulla unita, non inporta il risultato sulla mia interfaccia ( la latenza dell'adsl la banda ecc risultano in un apparente calo di performance) solo le reali performance della macchina remota.

Per intenderci, il gioco e' mosso da un bot ( l'etica si spreca sull'argomento ma io cerco un parere accademico tipo voldamort con la pietra delle anime ) quindi cio che realmente inporta sono performance e latenza internet della macchina stessa, la mia interfaccia serve solo a settare la macchina inizialmente e qualche controllo giornaliero.

So che prima o poi ci si arrivera, mi chiedo se non siamo gia li..

Ci sarebbero mille altre cose da specificare, ma per ora mi basterebbe che qualcuno, che conosce questa tecnologia e la usa mi indicasse da dove partire.


Grazie a tutti e a presto.


Inviato dal mio GT-I9900 con Tapatalk 4
Ma il problema è capire cosa ti serve come infrastruttura o quanto ti costerebbe al mese per fare le prove ?
__________________
--

Visita: http://www.botrii.it Buy Wine Simple
Bruce O'Canaan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-01-2015, 16:31   #16
823
Senior Member
 
L'Avatar di 823
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Vicenza
Messaggi: 926
Info

Ciao ragazzi,

ho scoperto adesso questi cloud....

Io ho la necessita di trovare una password di 1 file zip.

La sto provando a forzare da 2gg, ma la password che è stata usata probabilmente è molto lunga o con caratteri speciali e mi ci vogliono 60gg per trovarla.

Questi cloud che potenza hanno?
possono fare al caso mio per fare mooolto prima?



grazie


ps. specifico che è un MIO file aziendale, quindi niente di illegale.

Ultima modifica di 823 : 24-01-2015 alle 16:34.
823 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Recensione FiiO X3 III: qualità convincente e prezzo accessibile Recensione FiiO X3 III: qualità convincen...
iPhone X, un passo audace verso il domani iPhone X, un passo audace verso il domani
Comparativa schede madri Z370 per processori Intel Coffee Lake Comparativa schede madri Z370 per processori Int...
Total War Warhammer II, ora il più completo degli RTS Total War Warhammer II, ora il più comple...
Nikon D7500, compatta e versatile reflex APS-C con prestazioni insospettabili Nikon D7500, compatta e versatile reflex APS-C c...
Doogee: il nuovo display curvo porter&ag...
Motorola Moto X4: la recensione del nuov...
Athena presenta a “G! come giocare” il g...
Le migliori offerte GearBest del week-en...
Polaroid e Fujifilm: è battaglia ...
Fastweb annuncia le offerte Mobile per i...
HTC annuncia le offerte del Black Friday...
iOS è ancora il sistema operativo...
TomTop propone coupon, giochi a premi e ...
I requisiti di sistema per la versione P...
Nintendo Switch ancora meglio di PS4 e X...
OnePlus 5 riceverà la Open Beta d...
Le 16 offerte GearBest da non perdere og...
Prossimi iPhone con modem 5G: Apple e In...
Star Wars Battlefront II: stop alle tran...
Intel Solid State Drive (SSD) Toolbox
Norton Internet Security
Norton Antivirus
Opera 49
Opera Portable
Dropbox
Chromium
Radeon Software Crimson ReLive Edition
HWiNFO64
HWiNFO32
Media Player Classic Black Edition
CCleaner Portable
CCleaner Standard
The Bat! Home Edition
Trillian
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:27.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v