Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Telefonia mobile, fissa e VOIP > Cellulari e smartphone

Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci
Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci
I nuovi dispositivi Wi-Fi in standard 802.11ac vengono pubblicizzati dai produttori con velocità di trasferimento superiori al gigabit. Ma quali solo le prestazioni reali? E quali le possibilità offerte all'utente?
Google reinventa lo smartphone con Project Ara: modulare ma non solo per geek
Google reinventa lo smartphone con Project Ara: modulare ma non solo per geek
Durante la settimana Google ha mostrato i primi prototipi non ancora funzionanti dello smartphone modulare. Il team ATAP è alla base dell'ambizioso progetto di Project Ara, con l'obiettivo di cambiare per sempre l'industria creando un mercato parallelo rivolto non solamente agli appassionati, ma a tutti gli utenti, grazie a prezzi e longevità del prodotto impareggiabili con le tecnologie attuali
Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinaggio
Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinaggio
Rebellion sposta il suo cecchino Karl Fairburne dal contesto europeo e prettamente urbano del precedente capitolo al fronte africano di questo Sniper Elite 3. Grandi spazi aperti, sabbia e calura sono i protagonisti di quello che promette di diventare la simulazione di cecchinaggio più accurata.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-09-2013, 20:40   #1
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
[Thread Ufficiale] Huawei Y300/G510

Huawei Y300/G510

SITO DEL PRODUTTORE

MANUALE Y300 IN PDF

Poichè i possessori di G510 non sono pochi, nessuno li prende in considerazione e i due device sono quasi gemelli ho inteso aggiungere anche loro nella discussione poichè anche sui siti internazionali di riferimento sono accoppiati. Le rom per Y300 e G510 sono intercambiabili, nella maggioranza dei casi gli sviluppatori hanno comunque 2 link separati per le rispettive rom.
Le differenze a favore del G510 sono: cassa esterna con audio DTS, modulo NFC, 0.2mhz di cpu in più, 0.5 pollici di schermo in più, la batteria però ha un amperaggio minore di quella del Y300. Il modulo NFC anche nelle rom custom apposite non è però detto funzioni pienamente.
Di seguitò farò riferimento nei link al modello Y300 sta a voi installare ove presente la versione per G510.

STRUTTURA DELLA DISCUSSIONE:

POST 1 : Info generali e mie considerazioni d'uso
POST 2 : Aggiornamento della Stock; Modding, sblocco bootloader, root, recovery
POST 3 : Rom Custom alternative
POST 4 : Applicazioni consigliate (valido per la stock ma anche per le rom alternative se mancanti della funzionalità)
POST 5: Aumentare l'autonomia
POST 6: Come usare la recovery & Kernel Custom
POST 7 : FAQ - Domande frequenti e Consigli

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons salvo diversa indicazione. Chiunque volesse citare il contenuto di questa guida deve necessariamente riportare il link originario.

Parliamo qui di Huawei Y300, il miglior smartphone android in rapporto prezzo\prestazioni e dalla qualità ottima. La casa cinese leader nelle telecomunicazioni lo ha messo in commercio a marzo 2013 alla modica cifra di 129 euro e con il passare del tempo lo si trova anche a meno (io l'ho acquistato in un negozio fisico a 99 con garanzia italia). La discussione precedente che ha dato poi spunto a questa si trova qui.
Cortesemente prima di fare domande guardate il post n°7 FAQ

Consiglio spassionatamente di non acquistare il brandizzato TIM perchè pieno di schifezze inutili e difficile da "smanettare"a causa di un firmware blindato. Andate sul Wind che ha una personalizzazione minima (solo boot e un programmino di gestione sim) oppure sui no-brand che si trovano in internet, questi sono facilmente moddabili. Nel mio caso ho acquistato il TIM perchè costava 30 euro in meno.

CARATTERISTICHE
In breve le caratteristiche del Y300 sono queste:
Processore Qualcomm Snapdragon S4 modello MSM8225, dualcore da 1 GHz, tecnologia di produzione a 45 nanometri ARM CORTEX A5 con set di istruzioni cpu ARMv7 NEON accoppiato ad una scheda video Adreno 203, display ICS 4" con risoluzione 800x480, ram 512 mb, batteria di grande capacità pari a 1950 mAh, cam principale da 5 mpx con flash led e secondaria basica da 0,3 mpx ma comunque presente, Android JellyBean, tutti i sensori del caso esclusa la bussola (sensore che serve a poco), GPS, batteria removibile e memoria da 4GB espandibile tramite micro sd fino a 32gb. Ha il led di notifica. Dimensioni mm 124,5 x 63,8 x 11,2 e 130gg di peso, disponibile tutto nero o con back bianco. L'hardware di questo terminale è lo stesso del HTC Desire X e del LG L7 II a livello di CPU e GPU ma a un prezzo decisamente inferiore.
Se volete maggiori informazioni cliccate sul seguente link:
CARATTERISTICHE IN DETTAGLIO

Al momento in cui scrivo non si trova nulla a prezzi simili con queste caratteristiche da smartphone vero, poi chiaramente nel tempo i competitors si adegueranno facendo anche di meglio ma questo è normale nel mondo della tecnologia. Per ora " il mattoncino" come lo chiamo iolo reputo il best buy per chi non vuole spendere 300 o più euro in uno smartphone.

RECENSIONI
Alcune Review da cui potete vedere il prodotto e quanto presente nella scatola
Techzilla
Geek Squad
Telefonino.net
Y300 Vs Galaxy S4
Recensione dell'utente palia95
Mio test in auto come navigatore satellitare

GIUDIZIO PERSONALE E SUOI PRO E CONTRO
Penso che alla faccia del prezzo ridicolo sia ben costruito, solido, ha una ottima autonomia, buona ricezione, presenta tutti i sensori e moduli del caso e si può fare sostanzialmente quello che il 99% delle persone fanno con i top da 600 euro (anche giocare a Real Racing 3 in modo fluido). Penso sia stato ideato da Huawei per aggredire il mercato e farsi conoscere e devo dire mi sembra una missione compiuta.
Vi ho riportato sopra una video-prova per me molto significativa che mette a confronto il nostro con un top di gamma quale è il Galaxy S4 e apprezzerete che il nostro "mattoncino" non sfigura e anzi non si impunta a differenza del Samsung che costa 5 volte.

PRO
  • Prezzo: si trovano altri a prezzi bassi ma a tutti manca qualcosa, chi non ha il flash, chi non ha la cam secondaria, chi non è aggiornato, chi è solo 3" e chi non ha memoria espandibile o batteria sostituibile. Questo ha tutto, una qualità notevole e prezzo imbattibile.
  • Grande autonomia: la batteria si fa sentire in termini di peso ma offre un'ottima resa, si possono fare 2 giorni con uso medio e anche più se lo si usa solo come cellulare in 2G (io con uso modesto e solo in 2G arrivo a fare 7 giorni). In uso intenso e con i giochi l'autonomia cala assai ma è comunque meglio del 99% degli altri smartphone sul mercato. Se come me oltre al prezzo cercate un prodotto che non vi lasci a metà giornata allora questo fa al caso vostro.
    CLICCA SUL MIO TEST AUTONOMIA DI 20 GIORNI
  • Batteria removibile e memoria espandibile: altri due fattori che a mio giudizio hanno fatto la fortuna di Samsung, Huawei segue la stessa filosofia.
  • Jelly Bean 4.1.1: offre buona reattività anche per i soli 512mb di ram del Y300. Mi sembra sia stato ben ottimizzato e sembra di avere più ram di quella che c'è in realtà. Huawey ha anche aggiunto programmi utili come la torcia, la radio FM, un programma di backup, la gestione Power Saving, Toggles nella barra notifiche, tutte cose che a quel prezzo non sono scontate per altri produttori.
  • Qualità percepita superiore: preso in mano sembra un prodotto di gamma media e nessuno penserebbe mai che costi così poco. I materiali sono sì plastici ma ben fatti e il retro è anti-scivolo e anti-impronta. Sebbene non si abbiano notizie certe il display non è gorilla glass ma offre comunque una certa resistenza ai graffi.
  • Se siete disposti a perdere la garanzia facendo modding, e su un device da 100 euro lo si può fare a cuor leggero, allora avrete anche KitKat 4.4.2 disponibile.

CONTRO
  • Poca ram: non metto la risoluzione 800x400 come un difetto poiché la ritengo adeguata per uno smartphone e aiuta alla grande autonomia del Y300. Sulla ram però si poteva fare un piccolo sforzo magari a un prezzo di 20 euro maggiore. Avrebbe giovato alla longevità del prodotto. Per risparmiare un po' di ram guardate nelle FAQ.
  • Poco spazio di memoria interno: 4 gb di cui solo uno per le applicazionii sono pochi, ma per fortuna quasi tutte le applicazioni possono spostarsi in parte su SD. Occorre comunque mettere in cantiere l'acquisto di una SD classe 10 da 16 o 32gb. Vale il discorso fatto sopra ma è capibile, Huawei ha anche altri prodotti e non vuole cannibalizzare la gamma.
  • Schermo al sole: lo schermo LCD IPS ha buoni angoli di visione e anche buona resa di colori. Il vetro però ha molto effetto specchio e sotto il sole anche a luminosità massima non è visibile. Problema non imputabile al LCD ma proprio alle caratteristiche del vetro e a quanti millimetri è distante dal pannello vero e proprio.
  • Reparto Multimediale\Video: da qualche parte dovevano economizzare e tutto sommato meglio qui che nelle plastiche o togliendo qualche caratteristica o modulo. Le foto sono discrete al sole, appena sufficienti in notturna. L'audio di uscita dall'altoparlante non è alto, manca anche di bassi ma questo succede in quasi tutti i terminali. La registrazione video è al massimo di 640x400 vga, è una scelta al risparmio condivisibile essendo anche la risoluzione dello schermo non HD ma se si vede il filmato su una tv resta un po' di delusione, i 720p quel processore e gpu su altri terminali li gestisce. Il player video identicamente non riproduce file con risoluzione superiore a quella del display. Con qualche applicazione esterna o con rom custom si può risolvere in parte il problema.
  • Volume un po' basso sia in altoparlante che in cuffia: occorre impostare una suoneria bella rumorosa di suo (o mp3 di buona qualità che faccia abbastanza rumore) altrimenti gli altoparlanti di suo sono un po' più bassi della norma. Idem il volume in cuffia, ma agendo su DSP o qualsiasi equalizzatore usiate qualcosa si riesce a migliorare. Il suono comunque come qualità mi ha sorpreso, è davvero ottimo.
  • Emotion UI: Huawei aveva iniziato con altri prodotti senza personalizzare Android che era sostanzialmente come Google aveva pensato il suo OS, purtroppo hanno deciso di cambiare politica e seguendo la moda degli altri si sono inventati questa GUI, non ne giudico l'estetica che è soggettiva (a me non piace ma amen) ma l'usabilità e funzionalità che è scarsa. Diversamente da qualsiasi altro launcher se eliminate una applicazione dalla schermata in Emotion UI la disinstallate, è poco personalizzabile e neppure troppo leggera. Per fortuna si può cambiarla con altro nel Playstore. HTC e la Sense sono un altra cosa, il riproduttore audio Huawei non gestisce l'equalizzazione o altri effetti, per averli e migliorare il suono in cuffia occorre usare Play Music che è presente nel sistema come player secondario o usare altro dallo store.
  • Incognita aggiornamenti futuri e assistenza: Huawei pur essendo il principale produttore di antenne TLC, moduli 3G, chiavette internet e fatturando quanto uno stato europeo è nuova ne campo smartphone. Non sappiamo come seguiranno i prodotti, se li aggiorneranno in futuro alle prossime release del sistema operativo di casa Google, la qualità dell'assistenza Huawei in Italia è un po' una incognita. Ci possiamo consolare pensando che altri produttori quali LG, HTC o Sony non hanno aggiornato ex top gamma dal costo ben superiore, Huawei ci lascia il dubbio ma potrebbe anche sorprenderci in positivo.

CLICCA QUI PER ACCESSORI VARI PER Y300

LISTA GIOCHI PROVATI E FUNZIONANTI

IMPORTANTE PRIMA COSA DA FARE APPENA ACCESO: tutti i produttori impostano il traffico dati attivo e quindi appena accendete andrà a collegarsi a internet (dalla sim) e gli apn ovvero i parametri internet non sono neppure impostati. Capita con tutti i cellulari, ancora più grave se è il vostro primo smartphone e no avete ancora un contratto apposito. Quindi per evitare brutte sorprese non fermatevi a vedere quanto è bello o brutto, ma andate subito in impostazioni (c'è l'icona nella home) poi Wireelss e Reti e in Reti Mobili togliete la spunta a Dati attivati e anche all'altra voce Roaming Dati. Poi se avete in casa il wifi allora attivate il Wifi e alla rilevazione del vostro router inserite la password. Ora se dovesse cercare aggiornamenti vari lo farà dall'internet di casa. Una volta inserita una sim con contratto dati potete inserire le giuste indicazioni per connettersi al vostro operatore. I passi da fare sono questi, ovviamente i valori da immettere sono diversi a seconda dell'operatore e li trovate tutti qui, ho inserito la Wind perchè i passi sono chiari e fatti proprio sul nostro modello Y300 stock.

Ultima modifica di Romagnolo1973 : 07-03-2014 alle 23:24.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 20:40   #2
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
Aggiornamento Firmware per chi ha la stock
Il metodo indicato sopra è per tutti quelli che vogliono mantenere la garanzia e quindi non fanno modding ma vogliono comunque utilizzare l'ultimo Firmware Huawei.
Quelli indicati sono tutti Firmware originali quindi l'assistenza è garantita anche se sul sito ufficiale qui indicato vi è solo un B189 universale, i vari FW sono invece per singole zone o operatori, per esempio il B197 è per l'europa e in particolare per l'Italia ed equipaggia i No-Brand venduti da novembre 2013 nel nostro paese.
Qui trovate invece indicazione di altri siti dove si possono trovare anche altri Firmware.
Utenti 3 o H3G che hanno la stock guardino questo post dell'utente alonenero

Per chi invece vuole sperimentare allora si apre la strada del modding.


Modding, sblocco bootloader, root, recovery

Nota importante: io e hardware upgrade non ci assumiamo il rischio e non siamo in alcun modo responsabili se danneggiate il telefono con le operazioni indicate in seguito.
Sappiate che proseguendo potete invalidare la garanzia (il centro riparazioni se valuta che software di terzi hanno influito sul malfunzionamento farà decadere la garanzia e il modding può essere uno dei casi).
Se quanto detto sopra è ben chiaro e pensate che valga il rischio allora proseguite nella lettura.

Io non sono un programmatore e non saprei come risolvere problemi od usare console, linux ADB e altro, mi limito quindi a fornire qui facilmente i link alle discussioni principali che ho incontrato sula rete e possibilmente in italiano, riscrivere qui sarebbe una mera copiatura e non sarebbe neppure corretto, si ringraziano quindi gli utenti ed i forum indicati in seguito, senza il cui apporto il nostro device non avrebbe sviluppo.

Per prima cosa diciamo brevemente cosa sono Bootloader, Root e Recovery: per dare un idea prendiamo ad esempio il PC, ecco che il bootloader è una specie di registro di sistema, il root è l'essere l'amministratore del pc e recovery è come fosse un insieme di utility indispensabili (come una sorta di CCleaner + ripristino di sistema). Il bootloader è bloccato dai produttori per evitare che l'utente medio faccia danni, se prendete il parallelo col pc che ho fatto allora vi accorgerete che senza bootloader sbloccato non si può essere amministratori e neppure installare certi programmi.

Vale la pena farlo? Posso tornare indietro? I vantaggi del modding sono molti ma lo svantaggio principale è che la garanzia probabilmente non sarà più valida, se non siete sicuri, se così come è il vostro Huawei va bene e vi piace, se non fate molto di più che un uso base allora rimanete sulla stock. Vi rimando a questo mio post che illustra meglio il mio pensiero e c'è indicato anche come fare unrooting ovvero togliere il root.

DISATTIVATE L'AVVIO RAPIDO SE SIETE SULLA STOCK: l'avvio rapido o veloce come volete chiamarlo è una "feature" presente su alcuni dispositivi, compreso il nostro, e che spegne il cellulare ma lascia la cpu attiva all'1% in stile Nokia vecchi per intenderci. Ha il vantaggio che da spento il celulare si attiva e fa suonare la sveglia, ma crea innumerevoli danni, come SD non viste quando si connette al pc via usb, impallamenti vari, saturazione ram... quindi è buona cosa disattivarlo in IMPOSTAZIONI -> SISTEMA. Una volta disattivataovviamente da spento la sveglia non suona più. Si risolve lasciando il cellulare in standby modalità aereo e in termini di consumo energetico è sostanzialmente identico. Per chi ha una custom in genere la feature è già stata rimossa e non la troverete.

Con lo sblocco il telefono si resetta a impostazioni di fabbrica quindi, se avete delle app con settaggi già impostati o cose vostre come sms o documenti, è il caso di fare il backup di questi prima di iniziare per poi ripristinarli sula nuova rom o sula stock con root, vi basta usare per esempio Titanium Backup free.

RICHIESTA A HUAWEI DEL CODICE DI SBLOCCO DEL BOOTLOADER
Primo passo che è valido per tutti (brand wind, tim, no brand)
Guardate questo post con molta attenzione essendo la base per il modding e spiegato minuziosamente. La procedura inizia dopo l'indicazione in rosso "ELENCO ROM CUSTOM"
A me e a molti altri nel mondo è capitato di riceve una risposta da Huawei in cui mi dicono che alcuni dati sono incorretti, nessun problema guardate nelle FAQ e trovate facilmente la soluzione.
Se neppure così e dopo vari solleciti non avete risposta (mai successo comunque) o avete fretta, esiste anche un modo alternativo di sblocco come qui indicato però la ritengo solo una procedura di emergenza nel caso Huawei non si faccia viva poichè comporta un certo grado di rischio ulteriore. C'è inoltre questo terzo metodo nuovo e molto facile che funziona molto bene ed è preferibile per chi non vuole dare i suoi dati a Huawei.
UPDATE: da marzo 14 sembra che Huawei non abbia più voglia di rispondere per il codice e demanda ad un sito suo con l'algoritmo per lo sblocco quindi ora è tutto più semplice e immediato basta andare a questo indirizzo accettate le condizioni e come modello indicate Y300-0100 e inserite i dati ricavabili dall'etichetta dietro la batteria

Y300 NO BRAND O WIND
Riprendete in mano questo post e procedete con i passi successivi a quelli di richiesta codice di sblocco a Huawei.
Se installate una rom custom di suo ha già il root (SuperSu o SuperUser che sia) se invece volete restare sulla rom stock che avete allora una volta sbloccato, messo la recovery, vi basta scaricare SuperSu dal playstore.
Fatte le operazioni avrete Bootloader sbloccato, Root, TWRP e il mondo delle custom rom aperto davanti se volete.
Importante: non fatevi prendere dalla foga e ricordate sempre di fare un BackUp della rom precedente prima di installarne un'altra, questa accortezza vi può salvare da brutte esperienze e risolvere magagne.

Y300 BRANDIZZATI TIM
Nell'ultimo periodo sembra che grazie allo sviluppo e aggiornamento delle recovery e delle rom custom non ci sia più bisogno di passaggi particolari per moddare i TIM, quindi potete provare la procedura descritta sopra per gli altri Y300. Nel caso incontraste problemi potete seguire qui la mia "odissea" fatta a suo tempo e seguirne i passi.


Qualsiasi recovery abbiate, anche se qui usiamo tutti la TWRP che consigliamo tra le due, se invece di fare modding non avete ancora messo alcuna rom custom allora dovrete installare SuperSU per poter avere il root funzionante. Lo zip lo avete già essendo contenuto nel primo download che avete fatto, mettete lo zip di SuperSU nella SD e flashatelo da recovery. Ora avrete i permessi di root. Chi invece mette una rom custom in genere non ha di questi problemi essendo già all'interno di queste tra le applicazioni.

Ricordo per chi non è pratico di android che la recovery la si fa partire tenendo premuti in contemporanea il tasto On\Off e Vol.+

TOGLIERE IL LOGO OPERATORE AL BOOT
Se volete togliere il logo TIM al boot (o wind o quello che c'è per sostituirlo con altro) allora guardate qui ed è stato testato con successo.

MODIFICARE IL BUILD.PROP by palia95 valido per la rom originale ma non funziona però in buona parte delle custom rom

Ultima modifica di Romagnolo1973 : 30-03-2014 alle 23:56.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 20:41   #3
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
Custom alternative

Se seguendo il post precedente avete sbloccato il bootloader, avete diritti di root e sul device c'è una recovery beh allora siete pronti a provare le varie rom disponibili.
Vale sempre quanto detto precedentemente ovvero che è imprescindibile fare un nandroid backup della rom da cui provenite in modo da tornare a quella in pochi secondi se la rom nuova non vi piacesse o avesse problemi o bug.
La responsabilità se installate queste rom è tutta vostra, qua ci si limita a fornire i link e qualche consiglio.

Importante: spessissimo le custom (ma pure le stock) hanno la verifica sms attiva (verifica di recapito e di lettura) che costa 20 centesimi ogni sms che mandate anche se avete piani tariffari all inclusive, quindi occorre disattivarla e deve essere il primo controllo che fate per ogni rom che montate. Accedete all'app messaggi e da tasto menu - impostazioni deselezionate le voci relative alla verifica sia per sms che per mms.

Qui elenco alcune delle rom custom ovvero fatte da utenti con migliorie varie o porting di custom famose come CM10, MIUI ecc.. Apportano grandi migliorie al nostro Y300. Giusto per farvi capire : test Antutu Stock è circa 6100 punti mentre con la Fusion X arriva a 7457.
Ricordate che le rom sono un reset completo del device quindi dovrete ripartire da zero, compreso reinserire i dati APN del vostro gestore telefonico che generalmente trovate in internet sul sito dello stesso.
Come nel post sopra indico i link alle discussioni originarie sulle Rom e quindi ringrazio implicitamente gli utenti che le hanno sviluppate e i forum che li ospitano. Per ognuna di loro indico brevemente i pro e i contro e gli eventuali problemi che possono avere, fate comunque sempre riferimento ai primi post delle discussioni linkate dove trovate in genere il changelog e gli eventuali bug presenti sulla rom.
Sebbene si usi il termine generico rom, in realtà ci sono le MOD che partono dalla base stock apportando migliorie varie sia toccando il kernel che graficamente e togliendo le inutilità che spesso accompagnano le stock e le vere ROM che partono dai sorgenti (che i produttori obbligatoriamente dovrebbero offrire ma spesso non lo fanno o lo fanno parzialmente) per poi modellare il tutto sul device.

Clicca qui per tutte le MOD e ROM disponibili per il nostro Y300

I possessori di G510 vadano alla fine di questo post per le ROM a mio parere più adatte a loro.

MOD
  • FusionX (JB 4.1 basata su Stock firmware B199): vi invito a leggere il changelog storico di tutte le release che tillaz ha fatto per capire pienamente le migliorie di questa rom che è basata su una stock all'ultimo firmware (generalmente asiatico) disponibile su cui poi ha fatto le sue modifiche (una su tutte il player mp3 può essere comandato dai pulsanti volume, cosa che nella stock non è fattibile). E' la rom più stabile e probabilmente anche più leggera disponibile ad oggi e non presenta bug di rilievo. Fate attenzione a cosa fare appena installata e mi riferisco a quanto scritto al passo "Instructions for Xposed framework" indicato nel post 1 dal programmatore. Direi che è la rom che al momento mi sento di consigliare poiché è quella che garantisce l'uso quotidiano migliore, non ha problemi rilevanti ed è fluida e leggera oltre ad avere consistenti migliorie rispetto alla stock Huawei. E' l'unica attualmente che permette il Full HWA ovvero l'accelerazione Hardware e la cosa fa la sua differenza nei giochi. Se qualche applicazione Huawei che usavate nella stock mancasse, potete scaricarne alcune dal mio post apposito CLICCA QUI PER LA MIA GUIDA A FUSION X
  • Segnalo tra le Mod molto valide anche: Lunatic Pandora, Revolution Daytona, SymAnd, Stratosh. Le trovate su Modaco o su HTCMania.

ROM
  • CyanogenMod 10 (Jelly Bean 4.1): la leggerezza è garantita e non manca nulla delle funzionalità che hanno reso la CM tanto famosa. E' un porting visto che Cyano di suo non supporta il nostro Y300 e difficilmente lo farà. E' stabile e non ha bug noti quindi è possibile sfruttarla anche nell'uso di tutti i giorni. Forse consuma un po' più delle rom stock o basate sulla stock, personalmente se JB 4.1 deve essere allora meglio la Fusion che garantisce molta più autonomia e ha quasi le stesse funzioni aggiuntive grazie al modulo Xposed Framework.
  • CyanogenMod 10.1 (Jelly Bean 4.2): il porting è completo e non vi sono malfunzionamenti di sorta, è utilizzabile pienamente nell'uso quotidiano ed è tra le Cyano quella che consiglio perchè veloce, stabile e senza bug. Test Antutu 7476 quindi a pari della Fusion X. Nota importante ha anche la Radio FM funzionante e con RDS. CLICCA PER LA MIA PROVA BATTERIA E CONSIDERAZIONI.
  • CyanogenMod 10.2 (Jelly Bean 4.3): lo sviluppatore Dazzozo su Modaco ha usato JB4.3 per allenarsi e poi fare il porting di KitKat, è quindi stata abbandonata una volta che KK ha raggiunto una certa maturità.
  • SlimKat KK4.4.2: non state sognando, è KitKat sul nostro device da pochi euro e gira anche bene. E' fruibile per l'uso giornaliero se si escludono gli amanti dei giochi e della visualizzazione dei film per i quali è meglio la Fusion. Molto stabile, fluida e con un buon sviluppo. CLICCA QUI PER LA MIA GUIDA ALLA SLIMKAT. In alternativa CyanogenMod 11 (KitKat 4.4) il vero problema è che lo sviluppatore Dazzozo, senza il quale KK ce lo scordavamo, si è preso una pausa a tempo indeterminato quindi si aggiorna CM direttamente dalla rom Cyano uguale per tutti i telefoni ma non si risolvono le magagne proprie del nostro Y300, con conseguenti instabilità e brutte sorprese. Qui ne trovate i changelog giornalieri per seguirne lo sviluppo.
  • TEMI VARI PER LE CYANO
  • RIDURRE LUMINOSITA' TASTI FISICI NELLE CYANO

IMPORTANTE PER TUTTE LE ROM JB 4.1.1: FIX per eliminare la vulnerabilità HeartBleed


QUALE SCEGLIERE?
  • Se non volete invalidare la garanzia con sblocco bootloader e recovery o non siete portati per lo "smanettamento" su android allora state sulla rom originaria, in alternativa provate a fare l'update ufficialmente consentito da Huawei
  • Se avete sbloccato il bootloader allora è d'obbligo provare altre rom, se cercate stabilità, leggerezza, tutto funzionante e ottima autonomia allora qua tutti vi consigliamo di stare sulle rom custom basate sulla stock e in particolare la Fusion X seguendo la mia guida alle impostazioni. Io ci ho fatto 20 giorni di autonomia in 2G, direi che è una garanzia in questo senso e non ho mai avuto problemi durante l'uso.
  • Se amate giocare col cellulare allora la scelta non può che ricadere sulla Fusion X che è l'unica a permettere l'accelerazione hardware. Per lo stesso motivo è da scegliere se fate o vedete molti filmati. Ha anche la radio se installate l'app dal pacchetto che ho inserito nell'apposito post sulla fusion.
  • Se amate le Cyanogen allora la CM10.1 (JB 4.2.2) è lì che vi aspetta, è stabile e funziona tutto, addirittura è disponibile il modulo Radio FM che invece le Cyano per altri telefoni non hanno.
  • Se volete far vedere agli amici che hanno un top gamma da 700 euro che sul vostro Y300 da 89 ci gira e bene KitKat che loro stanno ancora attendendo ( a volte invano) allora installate senza remore la SlimKat che è davvero molto stabile e con tutto funzionante. E' davvero ottima.

Disabilitare\Abilitare ZRam e SWAP

GLTOOLS la app giusta per i giocatori incalliti

Per chi gioca massivamente consiglio l'uso di questa applicazione come spiegato in questo post.
Sulla Fusion X sembra davvero andare molto bene e anche sulle stock, mentre su Ciano e Slim l'effetto è inferiore, ma ho già consigliato a chi voglia giocare di usare la Fusion per via dell'accelerazione hardware nativa, quindi questo tool ne potenzia ulteriormente le performance con i giochi pesanti.

E SE VOGLIO TORNARE AD ALLA STOCK ORIGINALE?

Premesso che i vari sblocchi, root e rom lasciano tracce e quindi se vogliono le trovano, questa è una guida con i passi per ritornare alla situazione originaria, con rom stock e senza root o bootloader sbloccato.

CONSIDERAZIONE ROM PER G510
Sul sito di Modaco il cui link è stato riportato poco sopra trovate le Fluffy Roms che sono state sviluppate da un possessore di G510 sulla falsa riga delle rom per Y300, le consiglio a voi perchè se c'è un problema quell'utente può provare e risolvere la cosa, non così chi sviluppa su Y300 che può solo andare a tentativi. Le fluffy rom sono 3 e ricalcano esattamente quanto detto sopra ovvero:
Fluffy Rom based on B199 = FusionX stabilissima e con grande autonomia
Fluffy Rom V2 = CM10 stabile e con opzioni aggiuntive rispetto alla stock ma meno autonomia
Fluffy Rom based on Cm 10.2= CM10.2 (e non la consiglio come non consiglio CM10.2 per Y300)
Se invece volete KitKat allora la SlimKat descritta sopra ha l'apposita versione per G510.
Per la Fusion X se volete usarla con NFC utilizzabile questo è il file da usare installandolo da recovery, può essere usato anche in altre rom basate sula stock.

Ultima modifica di Romagnolo1973 : Ieri alle 22:39.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 20:42   #4
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
Applicazioni consigliate (valido per la stock ma anche per le rom alternative se mancanti della funzionalità)

Le applicazioni disponibile su googleplay sono un milione e per tutti i fini e tutti i gusti, qui indico solo quelle assolutamente indispensabili a tutti gli utenti a prescindere dall'uso che si fa del terminale. Sono quelle mancanti nel sistema stock o nelle custom e che occorre integrare per un uso basico del Y300 o per risolvere alcune sue pecche. Per ogni altra cosa fate riferimento allo store google o nell'apposita discussione sulle applicazioni che trovate qui.
  • LAUNCHER ALTERNATIVO A QUELLO STOCK: diciamolo chiaramente EmotionUI fa proprio schifo, quindi se siete su stock avete l'obbligo di disattivarlo (e magari anche altre cose Huawei come l'orologio, l'app weather e altro) salvando ram e inserendo al suo posto uno tra Apex e Nova che sono quelli più leggeri e in classico stile android. Se volete essere più originali, ma attenti che abbiamo poca ram disponibile vi sono anche altre alternative e le trovate qui. Se volete sapere quale gira megli osul nostro Y300 guardate questo resoconto. Per chi usa una rom custom direi che in genere hanno apex o nova o altro in stile holo quindi non serve cambiarlo per risparmiare forse 1 mega di ram.
  • UC BROWSER: siamo a corto di ram sul nostro device e quindi consiglio di usare questo browser davvero il più leggero che abbia provato, installate tra i suoi add-ons il blocco delle pubblicità tramite adblock che funziona benissimo. Ha anche modo di entrare in Facebook senza dover per forza di cose usare l'app apposita. Unica pecca non è in italiano. Altro browser alternativo è Dolphin altrettanto valido ma più pesante e senza adblock.
  • NOTIFICATION TOGGLE: la rom stock ha i toggles ma manca quello più utile di tutti ovvero lo switch 3G/2G. Inoltre se si cambia firmware al telefono si perdono i toggles stock. Con questa applicazione risolvete il problema e anzi migliorate la situazione poichè ha molti più settaggi possibili. Chiaramente se volete usare NT al posto di quelli di default Huawei dovete per prima cosa disattivare questi ultimi o i 2 programmi vanno in conflitto: andate in Impostazioni - Area Notifiche e disattivateli prima di installare Notification Toggles.
  • LG CAMERA: maggiori settaggi e funzioni rispetto alla app stock e migliora la qualità delle foto e delle riprese. Per i settaggi si veda qui quelli dell'utente Draven94 che si ringrazia.
  • MX PLAYER + CODEC: vanno installati entrambi (i codec li richiede lui dopo aver analizzato il sistema). Permettono di visualizzare qualsiasi video e grazie ai codec anche quelli HD, diversamente da quello che avviene con il riproduttore stock.
  • AUTO 3G: spegne il 3G quando il cellulare va in standby, per attivarlo a intervalli regolari per 2 minuti in modo da avere comunque le notifiche push quasi in tempo reale senza prosciugare la batteria.
  • 2G-3G OnOff: si tratta di un semplice widget 1x1 che rappresenta la scorciatoia alla schermata in cui è possibile disattivare i dati su JellyBean e che Google si è dimenticata di inserire tra le scorciatoie possibili.
  • 3G WATCHDOG: se la vostro piano tariffario prevede una soglia di traffico oltre la quale pagate cara la connessione 3G allora sebbene JB abbia modo di controllare il traffico dati, questa applicazione fa al caso vostro poichè permette di ricevere avviso prima del superamento della soglia ed è altamente configurabile.
  • OSMAND: ok che c'è google maps ma se non si ha un contratto per internet o se non si vuole prosciugare tutto il credito quando si fa un viaggio lungo, meglio un navigatore offline completo come OSMAND che sfrutta la cartografia libera e aggiornata dagli utenti stessi. Unica limitazione della versione free è che si possono usare massimo 10 mappe, ma direi che sono sufficienti.
  • EZ METEO: l'applicazione Huawei non mi sembra il massimo e mancano previsioni della settimana dettagliate, di apps simili ce ne sono centinaia sul playstore ma questa mi va di suggerirla per semplicità, bellezza e funzionalità. Il più bello e completo è comunque YAHOO! METEO assolutamente da provare.
  • HISTORY ERASER: il CCleaner per Android, occhio come sempre a cosa scegliete di eliminare.
  • NOOZY MUSIC PLAYER: Offre una uscita audio notevole e capace di soddisfare anche gli audiofili ed è free, ovviamente a patto di usare cuffie decenti e non quelle della confezione, ha anche il pregio di usare un proprio equalizzatore e pesare quindi meno in ram occupata. Se siete se CM o Slim e volete usare l'equalizzatore android (DSPManager) potete rivolgervi su questa versione migliorata di Apollo, l'app musicale di tutte le Cyano, giocando un po' con gli effetti e l'equalizzazione si ottengono buoni risultati. In alternativa qui trovate una lista completa di tutti i player a pagamento e free. Sicuramente Power Amp è il punto di riferimento del settore ma costa.
  • CONVERTBEE: su uno smartphone non può mancare un programma di conversione misure, e questo è il meglio free. Volendo potete anche avere il cambio moneta aggiornato collegandovi via internet. Utilissimo davvero.
  • BARCODE SCANNER: lettore di codice a barre e QR free. Molto utile se si vede su una rivista un sito e si vuole vederlo su cellulare senza perder tempo a digitare l'url.
  • DYNAMIC KEYBOARD: posso assicurarvi che se siete impediti come me nello scrivere su schermo touch allora questa è davvero la tastiera da provare subito. In base alla previsione testo aumenta la dimensione delle lettere che probabilmente andrete a scegliere e aiuta quindi ad evitare gli errori. La free non ha la vibrazione tasti ma è anche così una ottima applicazione, sul market ce ne sono comunque tantissime alternative alla stock. Se volete una tastiera completissima, senza limitazioni, ottimo dizionario italiano e con mille personalizzazioni e sempre free (incontentabili) allora provate MULTILING che ho provato personalmente ed è davvero notevole, occorre assieme ad essa installare anche il plugin per i suggerimenti in italiano che trovate qui. Per mettere un layout italiano decente senza troppo tasti inutili a video guardate qui.
  • CALENDARI, NOTE E TODO LIST: mancano nelle rom custom e l'agenda della stock è ben poca cosa, nel mio post linkato potete trovare le applicazioni più usate. Io uso Got-IT! che è basica e minimalista, segnalo anche Omni Notes interessante app italiana che non ha nulla in meno dei blasonati evernote e keep.
  • SUITE OFFICE FREE: scegliete tra Quick Office di casa Google o Kingsoft Office, emtrambi completi e abbastanza leggeri. Vi sono altre decine di suite anche più valide ma a pagamento. Tutte le suite leggono anche i PDF, se vi servisse solo un lettore per questo formato allora state alla larga da Adobe e installate qPDF.
  • ANTIVIRUS FREE: nel link fornito sono indicati i 3 migliori free a voi la scelta se vi occorresse sul terminale.
  • LOCALIZZARE LO SMARTPHONE: si ringrazia il mod xcdegasp per il post linkato che permette la localizzazione dello smartphone con o senza applicazioni di terzi.
  • TAPATALK:la versione free presente sullo store funziona perfettamente. Tapatalk è una sorta di browser per forum che semplifica assai il seguire le discussioni rispetto ad entrarvi dal browser normale, applicazione consigliatissima che supporta quasi tutti i forum, questo compreso.
  • ATOOMA: rende automatiche le operazioni ripetitive, per esempio con esso potete fare in modo che si disattivi il 3G quando siete nel campo di una rete wifi di cui avete accesso, e che una volta fuori campo torni in 3G e anche tanto altro come ad esempio impostare un orario per mettere automaticamente in modalità aereo e poi ritornare connessi, insomma un bel programma utile a molti e configurabile con le proprie esigenze.
  • News Republic: un ottimo aggregatore di notizie, troverete le ultime news da vari siti e quotidiani italiani, anche divise per argomento che voi indicherete. Davvero ben fatto e risparmierete tempo rispetto ad usare il browser ed andare su vari siti di notizie.
  • QuickPic: galleria sostitutiva di quella stock per vedere le vostre immagini. Molto migliore di quella google tanto che nel mio telefono l'ha sostituita completamente.
  • SolMail: Ottima app mail, veloce, fluida e molto intuitiva. Supporta i vari client da hotmail a gmail e ha il riconoscimento automatico delle impostazioni, basta inserire mail e password. Unica nota negativa al momento di scrivere è l'assenza della sincro push, il massimo che si può fare è impostare la sincronizzazione ogni 10 minuti.
Applicazioni ulteriori per chi ha i permessi di ROOT
  • SWAPPER: per tutti quelli che hanno sperimentato l'uscita forzosa da una applicazione a causa della poca ram. Si crea lo swap sulla SD a patto che sia recente e verrà usata quando necessario. Occorre avere anche un kernel moddato che supporti lo swap, quello stock non lo fa. Considerate anche che la vita della SD si accorcerà anche se difficile dire di quanto. In alternativa c'è questa procedura tramite script che risulta funzionante.
Queste sono le applicazioni da avere sicuramente a prescindere dall'uso che fate del vostro Y300, poi in base alle esigenze ci sono un milione e più di applicazione sul playstore da provare ed è il vero plus di android rispetto ad altri sistemi operativi per smartphone.

Ultima modifica di Romagnolo1973 : 06-03-2014 alle 20:18.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 21:01   #5
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
GUIDA ALL'USO CORRETTO DELLA BATTERIA, INIZIALIZZAZIONE E CALIBRAZIONE
Questa guida by Morrigan91 spiega benissimo come comportarsi sia nella prima accensione, prime ricariche e buon uso della batterie durante la vita di uno smartphone. Se vi attenete a quei consigli avrete una buona durata, % giusta indicata da android e una vita decente della batteria stessa.


AUMENTARE L'AUTONOMIA

Il nostro mattoncino grazie ad una batteria di grande capienza già di suo ha una autonomia superiore alla media, ma si può ulteriormente migliorare.
I moduli o parti del telefono che consumano di più sono nell'ordine:
Schermo
3G
WiFi
GPS
CPU\GPU
Fasi di scrittura e lettura in memoria

Di seguito i consigli per prima quelli fruibili per tutti e poi quelli ulteriori per chi ha il root, cosa che permette un più profondo controllo del nostro Y300 grazie a rom custom o applicazioni che aiutano a controllare i processi in background o a gestire il modulo 3G.

CONSIGLI VALIDI PER TUTTI
  • Usare il caricatore da parete: cercate quando possibile di caricare la batteria tramite il caricatore da parete originale o altro disponibile. Se caricate da macchina o da computer via usb la batteria sebbene indichi il 100% avrà una durata inferiore.
  • Schermo:come detto sopra lo schermo è il componente col maggior dispendio energetico, per ridurne il consumo dovete per prima cosa agire sul tempo in cui resta acceso, fate delle prove sulle seguenti 2 tempistiche, 15 secondi, 30 secondi e 1 minuto e scegliete quella più comoda al vostro uso. Lasciare lo schermo attivo oltre il minuto dopo l'ultimo tocco porta ad un notevole dispendio energetico sostanzialmente inutile.
    Fatto questo dovete anche tenere la luminosità su Auto che va bene se accendete poco lo schermo, oppure abbassarla assai verso il valore minimo (che corrisponde al 20%). Vi viene in aiuto il widget controllo risparmio energia che trovate sia sulla stock che sulle custom e che ha come ultima voce proprio la luminosità, consiglio non solo di usare il widget ma anche di tenerlo nella pagina principale. Basta cliccare quella voce e il display passa a luminosità massima in pochi secondi.
  • Modulo 3G: installate 2G-3G OnOff e Auto3G i cui link sono al post precedente. Con questi 2 riuscirete a gestire comodamente a mano o automaticamente lo switch tra 2G e 3G e quando deve verificarsi. Il modulo 3g sempre attivo pregiudica notevolmente l'autonomia di ogni smartphone e va quindi usato solo quando serve. Chiaramente gli utenti 3 e H3G sanno già che è lo svantaggio dell'avere scelto questo tipo di operatore.
  • GPS: disattivate dal menu delle impostazioni le 3 voci dei servizi di localizzazione, per attivarle solo quando serve (google maps), se come me usate un navigatore offline e non vi importa nulla dei servizi di google geolocalizzati allora disattivate le 3 voci e poi attivate il gps dal widget controllo risparmio energetico tappando sulla apposita icona.
  • Evitate di installare applicazioni tanto per averle e attivate solo i widget fondamentali: le app sono scritte da cani spesso e altre volte si attivano per dare agli sviluppatori vostri dati statistici (si spera anonimi). Per esempio a volte i giochi si attivano quando entrate nel playstore. Non avendo root potete fare ben poco per contenerli se non appunto instalare solo i must have. Idem i widget che consumano ram e batteria essendo sempre attivi, usate solo quelli necessari ed eliminate quelli che avete nelle ultime pagine e che non controllate mai.
  • Evitate di installare task killer e applicazioni salva batteria varie: non servono a nulla e a maggior ragione se non avete i permessi di root. JellyBean di suo gestisce la ram e se killate una app poi dopo qualche minuto ritorna attiva poichè richiamata da una altra applicazione che magari mai vi sognereste sia ad essa collegata. Senza root non potete in alcun modo andare a incidere su questi fattori. I vari "Battery qualcosa" che promettono di allungare la vita della batteria sono ugualmente inutili e anzi controproducenti poichè restano attivi in background quindi maggior consumo cpu e ram. Lasciate perdere queste app "miracolose". Vi basta alla fine della giornata prima di metterlo in modalità aereo agire tenendo premuto a lungo il tasto Home e cancellare le applicazioni in background, in modo da mandare subito la cpu in deep-sleep.

    I consigli per chi ha la stock finiscono qui, nel caso abbiate un consumo che ritenete anomalo e anche in modalità aereo vedete un dispendio energetico eccessivo, probabilmente avete qualche applicazione che impedisce il deep-sleep, cioè evita alla cpu di andare al voltaggio minimo di standby. Per scoprire quale sia occorre installare CPU Spy dallo store. Può essere utile anche Wakelock Detector che analizza con precisione quali processi e app abbiano usato cpu e schermo aiutandovi così a capire chi è il colpevole dei vostri consumi. Utile se volete sapere quali app e processi consumano la batteria in modo più selettivo di quanto non dica android allora potete usare BetterBatteryStats che è a pagamento ma è disponibile free per gli iscritti al forum di xda, basta scaricare la versione più recente da questa discussione al secondo post, ovviamente occorre prima fare sign-in per vedere i file.


CONSIGLI ULTERIORI PER CHI HA I PERMESSI ROOT
Se avete i permessi di superuser potete avere un controllo completo del dispositivo installando tool atti a sfruttare questo vostro "superpotere" e tra questi risulterà comodo poter gestire meglio i vari programmi che a volte si aprono in background senza che ne abbiamo idea e che inevitabilmente incidono sull'autonomia.
  • ROM TOOLBOX LITE: è vero che molte delle sue funzione sono già presenti sulle varie rom ma ne ha di altamente utili. Oltre a poter gestire il passaggio delle app su SD (che la stock non fa a volte correttamente) e a poter bloccare la pubblicità presente su alcune applicazioni free, ha l'utilissimo Autostart Manager che permette di non far avviare le applicazioni all'avvio e inoltre blocca quelle avviate dal connettersi via web o richiamare ed essere richiamate, svegliate da altre app all'apparenza non correlate a lei (questo modo di fare tipico di android viene definito "Receivers"). Succede infatti che per esempio una app si attivi se andiamo sul playstore o che un gioco invii ai server il nostro punteggio. Tutte cose che consumano la batteria e che con Rom Toolbox si possono risolvere.
    Autostar Manager come detto ha modo di operare sia sulle app al boot che su quelle di sistema, vedete per esempio che tra quelle successive al boot (tutti i receivers) ho bloccato i 2 programmi convertbee e documentstogo dal connettersi e dal richiamare o essere richiamati da altri. Ovviamente dovete agire con cautela e farlo solo per quelle app non di sistema che aprite raramente, c'è comunque un tasto per azzerare le scelte fatte.


    In alternativa potete usare SystemCleanup che è focalizzato proprio sul eliminare, bloccare, congelare le applicazioni sia al boot che successivamente, comprese quelle di sistema che però è bene lasciare agire per non incorrere in problemi poi.
  • Greenify: l'unica vera applicazione il cui uso allunga la durata della carica di una batteria. Nel link è spiegata brevemente la sua funzione, ricordate che applicazioni quali messaggistica, widget meteo, sveglia e altre applicazioni di sistema, non devono essere tra quelle di cui si occupa l'app, altrimenti non funzionano, necessitano di girare in background. Inoltre se usate Xposed Framework (Fusion X quindi o una stock su cui lo avete installato) greenefy ha un modulo da attivare e che consente alcune funzionalità ulteriori sfruttando appunto Xposed.

Ultima modifica di Romagnolo1973 : Oggi alle 08:41.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 21:01   #6
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
Come usare la Recovery

La Recovery Mode è una modalità di avvio del telefono che contiene un menu di funzioni utili al ripristino del sistema, al wipe (cancellazioni varie) o alla formattazione, inoltre serve anche per installare manualmente file Zip dalla SD Card o per un'ottimizzazione della SD Card tramite il partizionamento. Altra funzione importantissima è quella del backup e del ripristino dei dati.
  • Come entrare in recovery: la combinazione cambia in base al modello, nel nostro caso vi si accede tenendo premuto il tasto On/Off e il tasto Vol. + in contemporanea e poi tenendo premuto il tasto volume per almeno 10 secondi.
  • Come fare un backup in TWRP: il link è in spagnolo ma non penso abbiate difficoltà a comprenderlo essendo molto chiaro e intuitivo. Se è la stock originale che dovete tenere allora fate backup totale di ogni voce indicata per poter poi rimetterla al 100% per mandarlo in garanzia, mentre se è una custom non serve, in questo caso fate solo il backup delle cartelle lì suggerite, è quello che basta al restore completo del sistema. Fate sempre un backup prima di cambiare rom o installare un'applicazione tosta che va a modificare parametri della rom (come alcuni player ad esempio che vanno a inserire il loro dsp nel kernel). Se qualcosa non va così in due minuti siete salvi.
  • Cosa cancellare prima di flashare una nuova rom: E' meglio che la batteria sia al 100% quando mettete una nuova rom, questo per agevolare una buona calibrazione. Quindi fate wipe di Custom, Data, System, Dalvick-cache e Cache. Se fosse solo un upgrade dalla stessa rom basta cancellare Cache e Davick-cache, questo dovrebbe bastare ma se incontrate malfunzionamenti occorre fare il procedimento "rigoroso" ovvero mettere il backup della precedebte rom su pc o hd esterno, formattare in fat la SD, mettere lo zip della nuova rom sulla scheda, entrare in TWRP e dare Factory Reset poi di seguito fare questi wipe: Dalvik Cache, Cache, System, Data, Internal SD. Installate la nuova rom e date un wipe Dalvik Cache e riavviate.
  • Come ripristinare i dati dopo update o cambio rom: fate i wipe del caso prima di installare una nuova rom o fare un update, poi sfruttando il Backup di cui al punto precedente entrate in recovery (tasti volume+ e avvio contemporaneamente) e da Restore scegliete la sola cartella Data. Una volta completata l'operazione riavviate e riavrete tutte le applicazione e la impostazioni precedentemente salvate.
  • Come aggiornare la Recovery: andate a questo indirizzo, e cliccate sul download per Y300 Recovery (installabile appunto da recovery), nella pagina che si apre andate alla voce File - Scarica per avere il file, mi raccomando non scaricate e installate i singoli file che vedete nella pagina perchè poi il cellulare si bloccherebbe e dovreste inviarlo in assistenza a spese vostre. Mettete lo zip nella SD e flashatelo da Recovery tramite l'apposita voce Installa e dandogli in pasto lo zip da SD.

Kernel Custom

Il kernel è il cuore del sistema linux, e android è un linux modificato. Nelle mani di un buon programmatore un kernel moddato può far cambiar pelle ad uno smartphone visto che da lì è possibile fare tutto o quasi. Si può per esempio impostare un overclock, stabilire frequenze cpu intermedie sia minime che massime, indicare un metodo di accesso ai dati imput\output, variare l'intensità dei segnali telefonici, wifi o BT, volumi ...

Significato dei vari Governor CPU
Significato dei vari I\O Scheduler

  • Kernel CeXstel: certo in italiano il nome suona male :-). Vi sono diversi download a seconda che abbiate la CyanogenMod 10 , CM 10.1 o una rom con base stock (stock huawei compresa). Nella descrizione e nel changelog del link vedete quello che un kernel moddato può permettere. Fate un backup come suggerito all'inizio del post, poi scaricate il kernel giusto e installatelo da recovery dopo aver messo lo zip nella SD. Nel caso vi dia problemi, per riavere il kernel stock vi basta ripristinare la sola voce Boot dal backup stesso.
  • Kernel SlimKat per KitKat: se usate la SlimKat questo Kernel è già incluso, quindi è da installare se volete sulla CM11.
  • Synopsis Kernel: è l'ultimo arrivato (funziona sulle rom basate su stock) ma lo sviluppatore sembra davvero bravo quindi a breve raggiungerà i livelli del Cexstel.
    I settaggi consigliati per questi altri sono gli stessi del CeXstel di cui sotto ove possibile.

    Io vi consiglio questi settaggi per il CeXstel che vanno bene per un uso classico:
    CPU frequenza Massima lasciate inalterato a 1008 tanto più su non funziona.
    CPU frequenza minima mettere su 98 mhz, meno vi da problemi il player musicale e la sveglia rischia di non suonare o di non spegnersi.
    Governor CPU: Intellimand (che è un Ondemand rivisto che manda la cpu al max solo quando anche la gpu lo è) comunque vanno bene anche alti quali Lulzactive, Interactive e altri simili.
    I\O Scheduler mettete su SIO oppure CFQ se notate rallentamenti
    Tutto impostato perchè parta all'avvio ovviamente.
    Se volete più prestazioni (ma meno autonomia) allora il governor ideale è SmartassV2 e in quel caso lo scheduler I\O ideale è Noop.
    Quelli della Università Bicocca consigliano Conservative e ROW come accoppiata.

Ultima modifica di Romagnolo1973 : Oggi alle 14:43.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 21:01   #7
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
FAQ - Domande Frequenti
  • Y300 ha solo 512 mb di ram e all'accensione la ram libera è meno di 100 mb come posso risolvere? C'è chi vi consiglierà applicazioni di terzi (che spesso richiedono il root) ma io suggerisco di usare gli strumenti messi a disposizione dal sistema stesso e che funziona per tutti. Andate in Impostazioni - Gestisci applicazioni e poi spostarsi su "Tutti" e quindi fare tap sull'applicazione da congelare. In alto a destra, ci sarà un bottone "Disattiva". Basta premerlo e il servizio verrà congelato. Per riattivarlo, basta scorrere fino alla fine della lista, dove verranno messe tutte le app bloccate, premere sull'applicazione e quindi su "Attiva". In alcune applicazioni, ci sarà "Disinstalla Aggiornamenti", cliccate e aspettate che disinstalli gli aggiornamenti, successivamente comparirà la voce "Disattiva". Usatela per quelle cose che non userete mai e per i programmi piazzati dai provider. Disattivare applicazioni di sistema è invece deletereo e porterà malfunzionamenti. Anche solo usandolo per le app inutili libererete comunque un po' di ram preziosa per altri processi.
  • Aiuto ho la memoria interna del telefono pari a 1GB già piena come posso spostare le app su SD? Nella rom stock anche se avete inserito una SD la memoria principale a default resta quela interna al telefono di circa un giga. Si può comodamente invertire la cosa, basta andare in impostazioni->memoria->posizione storage predefinita e mettere pallino sulla micro sd. Al riavvio sarà possibile spostare le app su scheda e quelle installate successivamente andranno ove possibile su di essa autonomamente. Per le rom custom anche se basate sulla stock in genere già di suo riconoscono la SD e la considerano storage principale, ragione per cui l'opzione di cui sopra non è neppure presente.
  • Ha il led di stato? Sì, anche se nella stock manca una opzione per configurarlo ha comunque il led che segnala chiamate perse, sms, batteria carente...
  • Penso non mi funzioni il tal sensore come posso controllare? Potete trovare vari test sullo store, per esempio Doms Diagnostic che è molto completo e controlla dai pixel ai sensori fino alla batteria e il touch. Se avete certezza del malfunzionamento a quel punto inviatelo in assistenza.
  • Aiuto i 3 tasti touch Menù-Home-Back non si illuminano che devo fare? Non vi preoccupate, Huawei ha fatto una scelta originale ovvero se il sensore di luminosità valuta che c'è abbastanza luce non retro-illumina i tasti, vi basta andare al buio e vedrete che i tasti si illuminano.
  • Necessito del centro assistenza come devo agire? Chiamate il centro di raccolta della vostra zona e sentite cosa vi dicono. La lista per l'Italia è presente qui. Se acquistato in un negozio fisico invece è meglio consegnarlo a loro che poi si devono incaricare della procedura. Il vero centro riparazione Huawei in base a quanto indicato sul foglio garanzia è a Milano. Fornite anche copia dello scontrino o fattura o bolla. Mi raccomando, se acquistato in un negozio dovete passare da loro (se non ha chiuso per crisi), è previsto dalla legge e se lo fate avrete maggiore copertura, loro lo sanno e cercano di indirizzarvi diversamente, sono i venditori che devono far fronte alla riparazione, una volta dato a loro voi avete adempiuto ai vostri doveri. Non fatevi fregare spedendo voi a huawei, se ci fosse una contestazione nell'intervento sarebbe poi una questione tra voi e huawei e il venditore se ne laverebbe le mani ben contento. Avete un diritto,usatelo.
  • Se compro il telefono sul tal negozio\sito che batteria avrà? Il telefono in Europa è venduto solo ed esclusivamente con la batteria da 1950mAh/2020mAh che è quella dell'Ascend W1 il windowsphone Huawei, state solo attenti a non acquistarlo in Asia poichè in quel mercato è commercializzato con la batteria da 1750.
  • Se Huawei mi risponde che il Codice di Sblocco è sbagliato (ma son sicuro che è giusto) cosa faccio? Guarda questo mio post
  • In Viber l'audio non funziona? Nella versione attualmente sul playstore non va, occorre una versione più vecchia che potete trovare qui.
  • Quale SD comprare? Una classe 10 fino a 32 gb, non importa la marca ma la classe che ne identifica la velocità di scrittura e lettura minima. Oltre i 32 gb potrebbe leggerle ma non è assolutamente garantito quindi meglio non rischiare.
  • Aiuto non mi vede la SD, ho provato anche a formattarla ma nulla, a volte la vede e a volte no, anche durante l'uso si disattiva: Se la sd messa su un altro cellulare o sul pc viene vista, allora la colpa non è della scheda, più probabile che sia l'Avvio rapido del nostro Y300 il colpevole. Come detto nel post 2 è la prima cosa da disattivare, una volta fatto questo in genere il problema SD fantasma scompare.
  • Perchè le notifiche di alcune applicazioni tipo whatsapp le ricevo solo quando risveglio il telefono dallo standby? Perchè tutti gli smartphone sono impostati per disattivare il modulo 3G molto dispendioso in termini energetici alcuni minuti dopo che lo schermo è spento. Per ovviare andate in Impostazioni - alla voce wireless e reti cliccatei su altro - reti mobili - attiva alway on mobile. Così il problema è risolto ma dite addio alla batteria che muore in 8 ore, meglio usare la app indicata sopra chiamata Auto3G così avrete modo di ricevere le notifiche entro pochi minuti dall'arrivo senza avere il 3g sempre attivo, è un buon compromesso se lo settate a dovere.
  • Quale rom scegliere tra le tante? Al post n° 3 c'è scritto tutto ed è aggiornato agli ultimi sviluppi, guardate lì.
  • Ho i permessi di Root ma leggo spesso di dare a certi programmi i permessi 664 o 666 cosa si intende? Questa guida spiega esattamente cosa si intenda coi permessi e come darli.
  • Nel menu reti mobili, la voce attiva always-on mobile data deve essere attiva? Dipende da cosa devi fare, al 99% è da tenere disattivata e così dopo pochi minuti che lo schermo è spento anche i dati si disattivano (e usando "Auto 3G" come suggerito in pagina 1 si riesce ad accendere i dati 1 minuto ogni tot per restare comunque sincronizzati quasi in tempo reale).
    Per quel 1% di utenti per cui è questione di vita e di morte avere i dati attivi per poter rispondere alle mail appena arrivano in tempo reale allora occorre selezionare always on e addio autonomia.
  • Per il nostro y300, lg camera è il migliore o c'è qualche alternativa? Non ci sono altre alternative di livello free.
    Alcuni a pagamento son meglio (ma non tutti) ma ovvio non vale la pena spendere anche se pochi euro, la cam di suo è appena sufficiente e niente la trasformerà in una lente Carl Zeiss con sensore a 20 mpx e superzoom. Usate LG Camera con i settaggi che abbiamo suggerito ed avrete risultati discreti.
  • Come fare uno screenshot? Vale per tutti gli android, non serve una applicazione, basta premere contemporaneamente il tasto power e vol-
  • Come far funzionare il riconoscimento vocale offline: basta scaricare l'applicazione Google Search dal Play Store se non già presente. Una volta installata basterà aprirla, procedere con il semplice tutorial proposto e poi procedere con questi passaggi "Tasto menu>impostazioni>voce>scarica riconoscimento vocale offline>seleziona la lingua".

Ultima modifica di Romagnolo1973 : 23-03-2014 alle 11:50.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 23:00   #8
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
ottimo inizio
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 23:12   #9
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
si può postare una recensione fatta qualche mese fa qui sul forum da un'utente?
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 23:23   #10
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
yes se intendi quella di palia95 l'ho appena aggiunta

Ultima modifica di Romagnolo1973 : 01-09-2013 alle 23:30.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2013, 23:28   #11
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
Quote:
Originariamente inviato da Romagnolo1973 Guarda i messaggi
Se sai dove sta metti pure il link che poi la sistemo in cima
ti linko la pagina, e' l'ultimo post http://www.hwupgrade.it/forum/showth...6#post39713226

grazie
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 10:09   #12
giaccaz
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 1036
Ekkime....
giaccaz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 13:10   #13
palia95
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 810
perfetto
__________________
CPU: Intel I5 3570k @3,4ghz; MOBO: Asrock Z77 Extreme 4; RAM: Corsair Vengeance 2x4gb 1600Mhz; VGA: Sapphire 7870; SSD: Samsung 840 250gb; PSU: XFX Pros Series 550watt; COOLER: Antec Khuler 620; CASE: Aerocool Strike X Advance White edition; Hercules DJ 4SET. Huawei Y300 SlimKat 4.4.2
Vinci Xiaomi Redmi http://ptab​.it/2La3e
palia95 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 14:07   #14
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
Quote:
Originariamente inviato da palia95 Guarda i messaggi
perfetto
palia95, tu avevi "sperimentato" alcune soluzioni tra le quali, se non ricordo male, anche una per togliere il rumore della fotocamera, puoi postarla? magari la si mette nella guida

grazie
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 16:04   #15
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
l'Eraser mi sembra funzioni bene con le dovute accortezze.
Ho però un problema con i PowerToggles, la seconda fila nel menù a tendina mi esce identica alla prima anche se vado a modificarla non la cambia.
Il tastino per il 3G/2G che vedevo nei video poi non lo trovo proprio.
Qualcuno previa disattivazione momentanea dei Toggles Huawei può provarla?
Magari a non avere il root mi crea questo problema.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 16:23   #16
Draven94
Senior Member
 
L'Avatar di Draven94
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3020
Quote:
Originariamente inviato da san80d Guarda i messaggi
palia95, tu avevi "sperimentato" alcune soluzioni tra le quali, se non ricordo male, anche una per togliere il rumore della fotocamera, puoi postarla? magari la si mette nella guida

grazie
Purtroppo i sensori fotografici di fascia bassa non impediscono il rumore nelle foto anche con rom "cucinate" o svariati stratagemmi. Una buona soluzione potrebbe essere il post processing ma a mio avviso non ne vale la pena.
Certamente se si acquista un device sotto 150€ (ma io ci metto anche 200€)* bisogna scendere a compromessi ed uno di questi è rappresentata dalle limitate performance in termini multimediali. Poi ovviamente bisogna ponderare anche le proprie scelte, se mi occorre fare buone/ottime foto le vie percorribili sono sostanzialmente due: o acquisto una reflex o uno smartphone di fascia alta (che verosimilmente non sarà mai ai livelli di una reflex). Per come la vedo io lo smartphone è concepito per "altri" usi, per la reperibilità immediata sotto tutti i punti di vista (mail, blog, forum, ecc), il comparto multimediale è un plus (per dirti, fa foto migliori il mio Sony Ericsson K800 del 2006 che smartphone di fascia media odierni)

*sul lato windows phone ci sono alcuni smartphone apprezzabili in tal senso, ad esempio il lumia 520 o anche huawei w1 (entrambi poco sopra 100€ come prezzo ma con comparto fotografico discreto)
__________________
SPAZIO NOVITA' Acer Aspire 5920 Motorola Defy Mini Guida root Motorola Defy Mini

Ultima modifica di Draven94 : 02-09-2013 alle 16:30.
Draven94 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 16:31   #17
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
Quote:
Originariamente inviato da Draven94 Guarda i messaggi
sul lato windows phone ci sono alcuni smartphone apprezzabili in tal senso, ad esempio il lumia 520 o anche huawei w1 (entrambi poco sopra 100€ come prezzo ma con comparto fotografico discreto)
scusate l'O.T. ma il lumia 520 non e' limitato non avendo il flash? in pratica al buio, e forse anche con scarsa illuminazione, le foto sonno impossibili da fare, o sbaglio?
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 16:47   #18
Draven94
Senior Member
 
L'Avatar di Draven94
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3020
Quote:
Originariamente inviato da san80d Guarda i messaggi
scusate l'O.T. ma il lumia 520 non e' limitato non avendo il flash? in pratica al buio, e forse anche con scarsa illuminazione, le foto sonno impossibili da fare, o sbaglio?
Non ha il flash ma in situazioni normali (con una qualche fonte di luce - anche artificiale) fa foto migliori rispetto ad altri device di pari fascia (o anche fascia più alta), evidentemente monta anche un sensore diverso.

E comunque quello del flash è uno "specchio per le allodole", se pensi che il flash allo xeno ha una "gittata" di circa 3 metri quello al led, di qualità inferiore, potrebbe essere utile in determinate e specifiche situazioni (macro al buio), per il resto, anche nelle foto di paesaggi notturni il flash non è necessario, basta impostare un tempo di esposizione superiore (con il quale si cattura maggiore luce) e si "risolve" tale problematica. Ovviamente bisogna avere mano ben ferma (o il classico cavalletto)
Con il mio SE K800 le foto serali le facevo sempre così e ad esempio:
http://www.esato.com/phonephotos/vie...312&uid=218420
(fatta senza cavalletto, senza flash e senza pretese, insomma punta e scatta )
__________________
SPAZIO NOVITA' Acer Aspire 5920 Motorola Defy Mini Guida root Motorola Defy Mini

Ultima modifica di Draven94 : 02-09-2013 alle 16:50.
Draven94 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 16:51   #19
san80d
Senior Member
 
L'Avatar di san80d
 
Iscritto dal: Oct 2012
Messaggi: 17731
Quote:
Originariamente inviato da Draven94 Guarda i messaggi
Non ha il flash ma in situazioni normali (con una qualche fonte di luce - anche artificiale) fa foto migliori rispetto ad altri device di pari fascia (o anche fascia più alta), evidentemente monta anche un sensore diverso...
grazie della spiegazione, quindi in definitiva tra il 520 e l'y300 guardando a foto e video quale reputi migliore considerando anche il discorso flash?
san80d è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-09-2013, 17:19   #20
Romagnolo1973
Senior Member
 
L'Avatar di Romagnolo1973
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Cervia (RA)
Messaggi: 9124
i lumia anche di fascia bassa battono qualsiasi android sotto i 300 euro perchè hanno lenti superiori infatti pure il basico 520 ha lenti Carl Zeiss f/2.4 (28 mm)
Cose paragonabili sugli android si trovano solo per fascia alta (sony e samsung alta gamma che sfruttano le conoscenze dei 2 produttori in campo fotografico).
Nokia a livello Foto\Video vince nettamente il confronto con android di pari prezzo, è che la filosofia Nokia vede in questa feature un must e gli da grande importanza a scapito di altri aspetti, mentre android e i produttori che lo supportano considerano il lato foto\video come un qualcosa di emergenza.
Per esempio il 520 manca della cam frontale che tutti i recenti android da 150 euro in su (e anche il nostro y300 da 100 euro) anche se non eccelsa hanno onboard in modo da consentire una esperienza ottimale per le chat e videochat. Nokia e windows non possono competere a livello app e personalizzazioni e per stare sul mercato hanno trovato nelle lenti il loro differenziarsi dalla massa per ritagliarsi il loro spazio, è marketing.
Romagnolo1973 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più ...
Google reinventa lo smartphone con Project Ara: modulare ma non solo per geek Google reinventa lo smartphone con Project Ara: ...
Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinaggio Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinag...
Sicurezza informatica: la situazione è allarmante, ma qualcosa si muove Sicurezza informatica: la situazione è al...
Recensione completa HTC One (M8): si può migliorare il meglio? Recensione completa HTC One (M8): si può ...
Disponibile per il download e l'aggiorna...
Spire annuncia Ridge: case per PC a part...
Due mesi di stand-by con Philips Xenium ...
Facebook annuncia Nearby Friends per le ...
Project Ara, lenti a contatto con fotoca...
Samsung e GlobalFoundries insieme per po...
KartSim: la realistica simulazione di ka...
Sospese le vendite di Nokia Lumia 2520 i...
Ecco la prima reflex digitale ad andare ...
Personal Gamer presenta il Torneo Youtub...
4K: le stime parlano di 12 milioni di TV...
Hitman Go porta l'Agente 47 sui disposit...
Fujifilm presenta la lente di conversion...
AMD mostra in funzione le future soluzio...
OnePlus One al debutto il 23 aprile anch...
RAMDisk
LibreOffice 4.2.4
Media Player Classic Home Cinema
Sandboxie
Avast! Free Antivirus
Dropbox
Iperius Backup
Glary Utilities
uTorrent
Maxthon 4
AnyDVD HD
Wireshark
Google Chrome 35
Chromium
Evernote
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Ora sono le: 17:40.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v