Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Linux, Unix, OS alternativi > Discussioni Ufficiali e Documentazione

Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte
Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte
Il seguito di Dark Souls, benché realizzato in maniera eccelsa, è sempre stato messo al secondo posto dai fan della serie per una piccola serie di pecche. Il tutto si è accentuato dopo il teaser trailer di Bloodborne, visto da molti come il vero seguito, anche per il coinvolgimento diretto di Miyazaki. Vediamo se il primo dei tre DLC è in grado di dire la sua, e far ritornare gli appassionati dell’RPG giapponese nella terra di Drangleic.
Paola Antonelli: vi spiego perché ho portato Pac-Man al MoMA di New York
Paola Antonelli: vi spiego perché ho portato Pac-Man al MoMA di New York
L'articolo include l'intervista a Paola Antonelli, Senior Curator del Museum of Modern Art di New York. La Antonelli ha portato i videogiochi all'interno delle collezioni del MoMA e quindi abbiamo colto l'occasione per parlare con lei di arte e videogiochi, di violenza nei videogiochi e di “interactive design”.
4444: come 2048 e Threes, ma con i colori
4444: come 2048 e Threes, ma con i colori
Abbiamo deciso di dare spazio a una piccola software house indipendente, Cellar Ghost, e al programmatore italiano Francesco Maisto, il quale ha realizzato un gioco decisamente interessante sulla scia del successo di 2048 e di Threes.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-04-2012, 11:40   #41
nicfio
Senior Member
 
L'Avatar di nicfio
 
Iscritto dal: Aug 2002
Città: Roma
Messaggi: 1452
Quote:
Originariamente inviato da eaman Guarda i messaggi
@Gimli[2BV!2B]
XPRA e' un progetto molto promettente, puo' essere una alternativa alle sessioni remote VNC senza tutte le balle di licenze / pacchetti delle robe NoMachine NX

E una soluzione interessante per quelli che vogliono fare 'cloud computing' con interfaccia grafica: tenere la workstation nella nuvola. Per chi non ha il privilegio di poter usare la shell con tmux [2] (o screen) + ssh .
Dal basso della mia niubbaggine mi permetto di suggerire X2GO: si tratta in pratica della versione free di NoMachineNX: nessuna limitazione del numero di utenti (al momento sono arrivato a 10, e sul sito non parla di una limitazione in tal senso, al massimo la limitazione consiste nella capacità del PC) anche se richiede ancora la presenza di SSH (che comunque su macchine Linux/Unix dò, forse erroneamnte, per scontata).

I punti di forza sono essenzialmente la capacità di poter usare da remoto una sessione grafica con prestazioni elevate anche su semplici ADSL e connessioni mobili (mi collego al mio PC di casa dal portatile dell'ufficio con connessione HSDPA e l'usabilità è ottima).

www.x2go.org
nicfio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-04-2012, 11:46   #42
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 4944
Quote:
Originariamente inviato da eaman Guarda i messaggi
Yes.
Per installare dei pacchetti nella live puoi anche farci un chroot sopra e fare un apt-get install (puo' essere piu' rapido e c'e' debconf).
quindi si parte da live, s'installano i pacchetti e si rifà lo squashfs

è la stessa configurazione che ho con arch attualmente, solo che aggiornare kde porta a saturare tutta la ram e boom, esplode tutto
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-04-2012, 15:41   #43
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Come fare uno screenshot dello schermo

Lasciando stare i tool specifici di KDE e gnome (es. kscreenshot), vediamo qui dei sistemi alternativi per catturare lo schermo sia in ambiente grafico che in console.
Per l'ambiente grafico:
Quote:
apt-get install imagemagick
Il comando che ci interessa e' import:

$ import screenshot.png #il cursore cambia forma; disegnare un rettangolo nello schermo per selezionare l'area da catturare o fare click in una finestra per catturarne il contenuto.

$ import -window root screenshot.png #cattura tutto lo schermo

$ import -window root -resize 50% screenshot.png #cattura tutto lo schermo e riduce le proporzioni alla meta'

$ import -window root -geometry 640x480 screenshot.png #cattura lo schermo e riduce le dimensioni a 640x480
Si puo' anche usare il comando xwd (pacchetto x11-apps, installato di default quando si installa il metapacchetto xorg). Il funzionamento e' analogo:
Quote:
xwd -root -out screenshot.xwd #cattura tutto lo schermo
xwd -out screenshot.xwd #cattura il contenuto della finestra in cui clicchiamo
I files generati da xwd si possono leggere con xwud o gimp, io per convertirli in png ho usato il comando convert del solito e utilissimo imagemagick:
Quote:
convert screenshot.xwd screenshot.png
Per avere uno screenshot da terminale (framebuffer) si puo' usare il comando fbgrab del pacchetto fbcat:
Quote:
fbgrab -c 1 file.png #cattura la console /dev/tty1 (l'1 di tty1 e' dato dall'opzione -c) e genera file.png
fbgrab -s 2 -c 1 file3.png #come sopra ma aspetta due secondi in piu'
Adesso vediamo come associare il tasto PrintScreen (o Stamp) alla cattura dello schermo in ambiente grafico basato su Openbox:
Nel file ~/.config/openbox/lxde-rc.xml aggiungere fra i keybind:
Quote:
<!-- Screenshot dello schermo con PrtScrn -->
<keybind key="Print">
<action name="Execute">
<command>sh -c "xwd -root -out ~/Desktop/screenshot.xwd; convert ~/Desktop/screenshot.xwd ~/Desktop/screenshot.png; rm ~/Desktop/screenshot.xwd"</command>
</action>
</keybind>
Per rendere effettiva la configurazione entrare e uscire da X oppure digitare: openbox --reconfigure
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-04-2012, 09:23   #44
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Sto andando molto a rilento con l'installazione e la configurazione dei servizi, perche' ultimamente non riesco a trovare un minuto per me.

Riporto i tempi di boot della mia nuova debian (wheezy), comparandoli con quelli del sistema precedente (etch), tuttora installato su altro portatile con hardware analogo.

L'uso della RAM e' stato letto col comando free dopo aver eseguito "echo 1 > /proc/sys/vm/drop_caches".

1. Vecchia installazione (installazione Desktop standard piu' svariati servizi quale server di posta, ecc.):
-runlevel 2 (console): 1'20", 46MB RAM occupata
-con grafica (KDE3.5) l'occupazione di RAM sale a 118MB e il tempo per avere il desktop pronto e' 45" esatti.

Segnalo che il grosso del tempo, forse 30", viene impiegato per rilevare e collegarsi alla rete wifi, mentre adesso il processo e' diventato istantaneo.

2. Nuova installazione (installazione di un sistema minimale base in sola console, piu' svariati servizi selezionati e aggiunti uno per uno, fra cui server di posta, ecc.):
-runlevel 2 (console): 21" (17"-18" se stacco la batteria), 23MB RAM occupata
-il sistema grafico ('startx', lxde) impiega 19" a caricarsi totalmente e l'occupazione di RAM sale a 63MB.

Questi test non hanno nulla di scientifico, non ho usato bootchart ma un semplice cronometro, tuttavia dimostrano che con un'installazione attenta e consapevole e' possibile ottenere risultati notevoli in termini di utilizzo delle risorse e reattivita' del sistema.
Ad esempio un'altra cosa che ho notato e' che installando i driver della scheda video, la grafica era leggermente meno reattiva che con i driver generici, quindi alla fine ho tenuto quelli generici.

Per completezza riporto anche i tempi di avvio di Windows, dato che c'e' un dual boot:

1. avvio XP home non ottimizzato (preinstallato):
-da grub al login: 28"
-dal login a quando ha finito di caricare tutto: 20"
Consumo totale di RAM: 143MB

2. avvio XP pro ottimizzato da me:
-da grub al login: 23", ma continua a caricare fino a 30"
-dal login a quando ha finito di caricare tutto: 11"
Consumo totale di RAM: 170MB
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi

Ultima modifica di vampirodolce1 : 30-04-2012 alle 13:32.
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2012, 13:46   #45
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Installazione driver scheda video Radeon

File scaricato da:
http://packages.debian.org/wheezy/al...nfree/download

poi e' stato estratto il file R100_cp.bin (poiche' al boot era segnalata la mancanza di tale file) e copiato in /lib/firmware/radeon:
debian@localhost:~$ ls -l /lib/firmware/radeon/
total 2
-rwxr-xr-x 1 root root 2048 Jan 19 04:25 R100_cp.bin*
Al riavvio successivo il messaggio di errore e' sparito.

Ho notato pero' che i driver generici erano migliori di quelli scaricati, pertanto ho rimosso il file R100_cp.bin e il pc e' leggermente piu' reattivo.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2012, 13:46   #46
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Installazione flash player

1. scaricare flashplugin-nonfree_2.8.3_i386.deb dai repository debian per wheezy:
http://packages.debian.org/wheezy/flashplugin-nonfree

2. dpkg -i flashplugin-nonfree_2.8.3_i386.deb
durante questa fase si scarica automaticamente http://fpdownload.macromedia.com/get...ux.i386.tar.gz, che viene depositato in /var/cache/flashplugin-nonfree/install_flash_player_11_linux.i386.tar.gz

Il setup e' automatico e il plugin viene riconosciuto al volo da iceweasel.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2012, 13:48   #47
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Codecs W32, DVD:

Pagina di riferimento:
http://wiki.debian.org/MultimediaCodecs

Per l'installazione si possono abilitare i repository multimedia, oppure fare come ho fatto io:

-per i codec: wget http://www.debian-multimedia.org/poo...1-0.1_i386.deb
-per i DVD: wget http://www.debian-multimedia.org/poo...0-0.3_i386.deb

Poi i due .deb si installano normalmente col comando:
dpkg -i *deb

[non ho un DVD sotto mano, quindi non so ancora se la cosa funziona]
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2012, 15:51   #48
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Abilitazione sintassi in vim

Il comando ':syn on' non funziona, cosi' come il multi-undo, perche' di default e' installato vim-tiny, mentre per avere queste utili funzioni occorre installare vim:
Quote:
apt-get remove --purge vim-tiny #lascia il pacchetto vim-common
apt-get install vim #installa anche vim-runtime
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 21:51   #49
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Sistemazione ora di sistema e ora del BIOS

Durante l'installazione avevo distrattamente indicato che l'ora del BIOS era indicata in UTC; quest'ora (visualizzabile col comando privilegiato "hwclock --show" viene letta e copiata da linux ad ogni avvio nell'ora di sistema, tramite lo script /etc/init.d/hwclock.sh.
Come conseguenza, l'ora del mio pc andava avanti di due ore rispetto a quella del BIOS e a quella di Windows. Per sistemare questa discrepanza va editato il file /etc/default/rcS (dato che contiene molte direttive interessanti lo riporto per intero):
Quote:
/etc/default/rcS

# delete files in /tmp during boot older than x days.
# '0' means always, -1 or 'infinite' disables the feature
TMPTIME=0

# spawn sulogin during boot, continue normal boot if not used in 30 seconds
SULOGIN=no

# do not allow users to log in until the boot has completed
DELAYLOGIN=no

# assume that the BIOS clock is set to UTC time (recommended)
#commentata da me:
#UTC=yes
#aggiunta da me:
UTC=no


# be more verbose during the boot process
VERBOSE=no

# automatically repair filesystems with inconsistencies during boot
FSCKFIX=no

# mount /run/lock as a tmpfs (separately from /run)
RAMLOCK=yes

# mount /run/shm as a tmpfs (separately from /run)
RAMSHM=yes

# mount /tmp as a tmpfs
RAMTMP=yes
Adesso ora del BIOS, ora di Linux e ora di Windows coincidono. Per ulteriori approfondimenti si vedano anche:
http://www.infodrom.org/Debian/doc/m...-sysadmin.html
http://www.linuxsa.org.au/tips/time.html
http://www.debian-administration.org/articles/213
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 23:59   #50
eaman
Senior Member
 
L'Avatar di eaman
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 1862
Ma non converrebbe usae direttamente ntpdate(-debian) con tzdata opportunamente impostato invece che ravanare con l'hardware clock e UTC?
eaman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 13:36   #51
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Confermo, ma avendo una connessione internet disperata con i mega contati (da cellulare) non mi va di sprecare preziosi KB... anche se ammetto che l'aggiornamento NTP ne spreca pochissimi.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi

Ultima modifica di vampirodolce1 : 08-05-2012 alle 13:38.
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 17:13   #52
eaman
Senior Member
 
L'Avatar di eaman
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 1862
Ti consiglierei allora di installare dnsmasq come cache dns locale (anche bind9 al limite, nell'insallazione default dovrebbe essere ancora una cache): ti risparmia quel minimo ditrafico ma migliora sopratutto con le latenze delle query DNS.

Poi ovviamnete un proxy HTTP (tipo squid3) magari in modalita' trasparente.
Io quando sto in zone disconnesse ho un mirror di debian sul portatile o su un HD USB (puoi usare debmirror per popolarlo). Saranno ~10/25GB per i binari.

Anche git e' comodo per gestire le proprie cose quando non ci si puo' conettere.
Opera ha una funzionalita' off-line piuttosto interessante.

Non so poi cosa tu ci debba fare con quel computer, ma se l'idea e' poca banda e traffico potresti considerare di connetterti via ssh a una macchina virtuale (VPS) in una farm con traffico 10/100 illimitato: ormai se ne trovano anche a meno di 10 euro al mese se sei sgamato e te le gestisci da solo. E se devi lavorare con progetti condivisi o spostare molta roba e' tutto un'altro mondo.

Codice:
kim:/tmp# wget http://mirror.switch.ch/ftp/mirror/debian-cd/current/amd64/iso-cd/debian-6.0.4-amd64-netinst.iso
--2012-05-08 17:21:29--  http://mirror.switch.ch/ftp/mirror/debian-cd/current/amd64/iso-cd/debian-6.0.4-amd64-netinst.iso
Resolving mirror.switch.ch... 130.59.10.36, 2001:620:0:8::20
Connecting to mirror.switch.ch|130.59.10.36|:80... connected.
HTTP request sent, awaiting response... 200 OK
Length: 176160768 (168M) [application/octet-stream]
Saving to: "debian-6.0.4-amd64-netinst.iso"

100%[=====================================>] 176,160,768 11.1M/s   in 15s     

2012-05-08 17:21:46 (11.1 MB/s) - "debian-6.0.4-amd64-netinst.iso" saved [176160768/176160768]
Ovviamente 10/100 anche in upload.

Ultima modifica di eaman : 08-05-2012 alle 17:18.
eaman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-05-2012, 12:58   #53
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Vedo che ne sai una piu' del diavolo
Posso chiederti da quanti anni lavori con OS linux?

Complimenti per l'ottima preparazione.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-05-2012, 13:29   #54
eaman
Senior Member
 
L'Avatar di eaman
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 1862
Saranno 10 anni che smanetto su sistemi unix like, 6/7 che lavoro prevalentemente con linux.

Thanks!

<3 RTFM!
eaman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2012, 21:52   #55
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Piccole migliorie al desktop di LXDE

1. Cambiare dimensione delle icone del desktop:
-aprire il file manager predefinito (pcmanfm)
-edit - display - Size of big icons -- portare da 48x48 a 36x36 ad esempio

Nella stessa schermata c'e' l'opzione 'show thumbnails of files', mentre nella schermata General vi sono le opzioni:
-open files with single click
-confirm before deleting files
-move deleted files to trash bin instead of erasing from disk

2. Altre opzioni utili del file manager sono presenti nella scheda Volume management:
-mount removable media automatically when they are inserted
-show available options for removable media when they are inserted

Inoltre, nel menu' View - Side pane e' possibile indicare come usare la colonna sinistra: Places / Directory tree.

3. Per portare su desktop alcune applicazioni basta cliccare col tasto destro sul nome dell'applicazione nel menu' di avvio e selezionare 'add to desktop' oppure, per ottenere lo stesso risultato, si possono usare comandi del tipo:
cp /usr/share/applications/xchm.desktop ~/Desktop

4. Per avere il file manager su desktop, che apra la cartella /home/user, creare un file di testo su desktop fatto in questo modo:
Quote:
vi ~/Desktop/my_home.desktop #il nome del file e' ininfluente

#!/usr/bin/env xdg-open
[Desktop Entry]
Name=MyHome
Type=Application
Comment=Show home directory
Terminal=false
Exec=pcmanfm ~
Icon=folder_home.png
Encoding=UTF-8
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2012, 22:03   #56
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Installazione java

Da precedenti installazioni di qualche pacchetto avevo gia' OpenJDK:
Quote:
ii openjdk-6-jre:i386 6b24-1.11.1-3 OpenJDK Java runtime, using Hotspot JIT
ii openjdk-6-jre-headless:i386 6b24-1.11.1-3 OpenJDK Java runtime, using Hotspot JIT (headless)
ii openjdk-6-jre-lib 6b24-1.11.1-3 OpenJDK Java runtime (architecture independent libraries)
Per aggiungere il plugin a iceweasel (firefox) basta questo:
Quote:
apt-get install icedtea6-plugin
come da tabella qui allegata: http://wiki.debian.org/Java

Il plugin viene riconosciuto automaticamente da firefox.

Devo dire che fra java e flash e' stato fatto veramente un ottimo lavoro, l'installazione in entrambi i casi e' di una semplicita' disarmante.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-05-2012, 16:57   #57
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Installazione wine

A chi interessa eseguire alcune applicazioni Windows in Linux, e' possibile lanciarle attraverso Wine. Dato che quando ho scaricato le iso mancavano i pacchetti (adesso sono stati aggiunti), ho scaricato da packages.debian.org e installato (dpkg -i):

wine-bin
libwine

Per lanciare un programma windows basta eseguire: wine file.exe

P.S. In etch il pacchetto wine-bin si chiamava semplicemente wine.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-05-2012, 12:13   #58
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Per chi come me guarda i film sul computer e usa il cellulare come telecomando, segnalo l'applicazione 'sshmote' per Android, che si collega al server ssh installato sul pc e permette di avere un vero e proprio telecomando sullo schermo del cellulare. Nel mio caso il computer prende l'indirizzo IP datogli dal cellulare e non c'e' alcun router ADSL intermedio, il tutto e' fatto via wifi.

sshmote e' compatibile con svariati player multimediali (mplayer, vlc, amarok, kaffeine,...), io ho usato mplayer.

Per essere piu' precisi, per avere la multisessione conviene selezionare la modalita' 'mplayer with screen', che lancia mplayer dentro una sessione di screen. Ad esempio, il PLAY del telecomando equivale a:
Quote:
screen -dmS sshmote mplayer -slave -fs -zoom %s
Come si vede screen viene lanciato con l'opzione detach, a cui ci possiamo riagganciare se chiudiamo sshmote sul cellulare.

Va notato che screen non funziona correttamente se all'avvio (runlevel S) non viene eseguito /etc/init.d/screen-cleanup e lo stesso problema c'e' se si prova a lanciare screen in una sessione ssh qualsiasi senza prima aver eseguito '/etc/init.d/screen-cleanup start'. Alternativamente si possono eseguire, sempre in uno script all'avvio, i comandi:
Quote:
mkdir -p /var/run/screen
chown root:utmp /var/run/screen
chmod 775 /var/run/screen
Una nota sul timeout dello schermo. In X si gestisce col comando xset. L'opzione 'q' ci fa vedere i parametri attualmente in uso:
Quote:
debian@localhost:~/Desktop$ xset q
Keyboard Control:
auto repeat: on key click percent: 0 LED mask: 00000000
XKB indicators:
00: Caps Lock: off 01: Num Lock: off 02: Scroll Lock: off
03: Compose: off 04: Kana: off 05: Sleep: off
06: Suspend: off 07: Mute: off 08: Misc: off
09: Mail: off 10: Charging: off 11: Shift Lock: off
12: Group 2: off 13: Mouse Keys: off
auto repeat delay: 500 repeat rate: 33
auto repeating keys: 00ffffffdffffbbf
fadfffefffedffff
9fffffffffffffff
fff7ffffffffffff
bell percent: 0 bell pitch: 400 bell duration: 100
Pointer Control:
acceleration: 20/10 threshold: 10
Screen Saver:
prefer blanking: yes allow exposures: yes
timeout: 600 cycle: 600

Colors:
default colormap: 0x20 BlackPixel: 0 WhitePixel: 16777215
Font Path:
/usr/share/fonts/X11/misc,/usr/share/fonts/X11/100dpi/:unscaled,/usr/share/fonts/X11/75dpi/:unscaled,/usr/share/fonts/X11/Type1,/usr/share/fonts/X11/100dpi,/usr/share/fonts/X11/75dpi,built-ins
DPMS (Energy Star):
Standby: 600 Suspend: 600 Off: 600
DPMS is Enabled
Monitor is On
La pagina man di xset fra le altre cose dice:
Quote:
-dpms The -dpms option disables DPMS (Energy Star) features.

+dpms The +dpms option enables DPMS (Energy Star) features.

dpms flags...
The dpms option allows the DPMS (Energy Star) parameters to be set. The option can take up to three
numerical values, or the `force' flag followed by a DPMS state. The `force' flags forces the server to
immediately switch to the DPMS state specified. The DPMS state can be one of `standby', `suspend', `off',
or `on'. When numerical values are given, they set the inactivity period (in units of seconds) before the
three modes are activated. The first value given is for the `standby' mode, the second is for the `sus‐
pend' mode, and the third is for the `off' mode. Setting these values implicitly enables the DPMS fea‐
tures. A value of zero disables a particular mode.

s The s option lets you set the screen saver parameters. This option accepts up to two numerical parame‐
ters, a 'blank/noblank' flag, an 'expose/noexpose' flag, an 'on/off' flag, an 'activate/reset' flag, or
the 'default' flag. If no parameters or the 'default' flag is used, the system will be set to its default
screen saver characteristics. The 'on/off' flags simply turn the screen saver functions on or off. The
'activate' flag forces activation of screen saver even if the screen saver had been turned off. The
'reset' flag forces deactivation of screen saver if it is active. The 'blank' flag sets the preference to
blank the video (if the hardware can do so) rather than display a background pattern, while 'noblank' sets
the preference to display a pattern rather than blank the video. The 'expose' flag sets the preference to
allow window exposures (the server can freely discard window contents), while 'noexpose' sets the prefer‐
ence to disable screen saver unless the server can regenerate the screens without causing exposure events.
The length and period parameters for the screen saver function determines how long the server must be
inactive for screen saving to activate, and the period to change the background pattern to avoid burn in.
The arguments are specified in seconds. If only one numerical parameter is given, it will be used for the
length.
Impostiamo il timeout secondo le nostre esigenze:
Quote:
xset s 600 #timeout screensaver 10 minuti
xset s 0 #timeout screensaver disabilitato
xset dpms 30000 50000 50000 #rispettivi tempi di standby, suspend e off del monitor
Per gustarsi un film senza che il monitor si addormenti basta inserire le direttive 2 e 3 in ~/.config/lxsession/LXDE/autostart:
Quote:
debian@localhost:~$ cat .config/lxsession/LXDE/autostart
@synclient TapButton1=1
@synclient TapButton2=2
@synclient TapButton3=3
@synclient MaxTapTime=100
@setxkbmap -layout "us,it" -option "grp:alt_shift_toggle"
@xset s 0
@xset dpms 30000 50000 50000

@yeahconsole
Segnalo che i comandi in tale file non vanno seguiti mai da '&' e che a inizio riga e' stato messo il carattere '@' perche' come dice l'ottima Arch wiki:
Quote:
if a line begins with a @ symbol, the command following the @ will be automatically re-executed if it crashes. For example, to execute lxterminal and leafpad automatically at startup:

~/.config/lxsession/LXDE/autostart

@lxterminal
@leafpad

Note: The commands do not end with a & symbol.

There is also a global autostart file at /etc/xdg/lxsession/LXDE/autostart. If both files are present, all entries in both files will be executed.
Per maggiori informazioni:
https://wiki.archlinux.org/index.php...start_Programs
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-05-2012, 12:21   #59
vampirodolce1
Senior Member
 
L'Avatar di vampirodolce1
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1120
Allineamento icone del desktop

In LXDE puo' capitare qualche volta che spostando le icone del desktop col mouse, queste non siano perfettamente allineate. Per risolvere il problema si selezionano le icone da sistemare, si fa click col tasto destro e dal menu' contestuale si seleziona 'snap to grid'.
Se qualche icona ribelle resiste all'allineamento, va controllata dal menu' anche l'opzione 'stick to current position' ed eventualmente disabilitata.
__________________
Enermax Staray CS-046 ECA3170-BL, Cooler Master RS-700-AMBA-D3, ASUS P6X58D-E, Core i7 950, Kingston 6GB DDR3 1600 HyperX, Gainward GTX 460 1GB GS, LG BH10LS30, 1TB WD1002FAEX, 2TB WD20EARS, 3TB WD30EZRX, 4TB WD40EFRX, 2x2TB WDBAAU0020HBK, Samsung SCX-3200, Netgear DGN2200
[Debian 7.0 Wheezy] Installazione, consigli e trucchi
vampirodolce1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-05-2012, 16:18   #60
eaman
Senior Member
 
L'Avatar di eaman
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 1862
A qusto punto il sistema mi sembra abbastanza ottimizzato per pensare a un backup: come ve li gestite voi per le workstation?

Io uso LVM per gli snapshot al volo prima di aggiornamenti importanti, rsync per per creare i backup (tipo incrementali per le /home ). Per quanto praticamente tutto quello che uso in home e' dentro un archivio git e riprodotto su altre macchine.

Per quanto alla fine ho sempre una stable leggera installata per un ripristino al volo via chroot, e quando sono bravo ho una live con lo stesso kernel creata con debian Live.

BTW: se a qualcuno interessasse qualche script per il backup con rsync / lvm / ftp / fsarchiver : chedete pure.
eaman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte le strade portano alla morte Dark Souls 2 Crown of the Sunken King: non tutte...
Paola Antonelli: vi spiego perché ho portato Pac-Man al MoMA di New York Paola Antonelli: vi spiego perché ho port...
4444: come 2048 e Threes, ma con i colori 4444: come 2048 e Threes, ma con i colori
LG G Watch: la videorecensione di Hardware Upgrade LG G Watch: la videorecensione di Hardware Upgra...
TomTom Runner Cardio: il cuore sul polso TomTom Runner Cardio: il cuore sul polso
Tekken 7, altri dettagli dal Comic-Con
Nuovi personaggi per Persona 4 Arena Ult...
Dentro il Tempio di Osiride, dal Comic-C...
Grafica ricostruita da zero per Halo 2
Le funzionalità di Lytro all'interno di ...
Xiaomi Mi 4: disponibile al preordine in...
Canon EOS 7D fuori produzione, Mark II i...
Analisti: Destiny venderà di pi&u...
È in arrivo il phablet Nexus da 5...
Memorie ADATA XPG V3: DDR3 sino a 3.100 ...
Bose cita Beats per violazione di brevet...
I primi sistemi con CPU Core M all'IDF 2...
AOC u3477Pqu: monitor IPS panoramico da ...
Nuovo Unreal Tournament più realistico r...
Primo trailer di Halo: Nightfall
Uranium Backup
Advanced Codec per Windows 7 e 8
Standard codecs per Windows 7 e Window
VLC Media Player
Dropbox
PassMark PerformanceTest
Chromium
CCleaner Portable
CCleaner standard
AIDA64 Extreme Edition
Internet Download Manager
ASTRA32 - Advanced System Information
Opera 24
ASTRA - Advanced Sysinfo Tool
Driver Booster
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Ora sono le: 14:19.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v