Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Il futuro delle GPU AMD e NVIDIA tra 20 nanometri e imprevisti
Il futuro delle GPU AMD e NVIDIA tra 20 nanometri e imprevisti
Le prossime generazioni di chip video di AMD e NVIDIA, basati su nuove architetture, sono attesi al debutto per la fine dell'anno ma le difficoltà legate alla tecnologia produttiva a 20 nanometri potrebbero far slittare il tutto
Smartphone e tablet personali al lavoro, ne parliamo con Ipswitch
Smartphone e tablet personali al lavoro, ne parliamo con Ipswitch
Una delle più importanti tendenze avvenute in ambito aziendale negli ultimi anni: il BYOD nasconde interessanti opportunità e benefici, ma anche elementi critici da affrontare adeguatamente
Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci
Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci
I nuovi dispositivi Wi-Fi in standard 802.11ac vengono pubblicizzati dai produttori con velocità di trasferimento superiori al gigabit. Ma quali solo le prestazioni reali? E quali le possibilità offerte all'utente?
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-01-2011, 22:24   #1
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
quantita' di alcol in gocce di medicinale?

ragassss, un mio amico prende sotto prescrizione medica delle gocce di un medicinale (non ricordo se tranquillit o altro) in cui e' presente dell'alcol.

ora, il medicinale in se non e' uno di quelli che causa problemi per la guida, pero' a delle analisi dopo aver preso le gocce (non ha bevuto altro a parte acqua) e risultava ben oltre i limiti di legge

non riusciamo a trovare da nessuna parte quanto alcol c'e' nelle gocce, come possiamo sapere questo valore?
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-01-2011, 23:14   #2
mixkey
 
Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
ragassss, un mio amico prende sotto prescrizione medica delle gocce di un medicinale (non ricordo se tranquillit o altro) in cui e' presente dell'alcol.

ora, il medicinale in se non e' uno di quelli che causa problemi per la guida, pero' a delle analisi dopo aver preso le gocce (non ha bevuto altro a parte acqua) e risultava ben oltre i limiti di legge

non riusciamo a trovare da nessuna parte quanto alcol c'e' nelle gocce, come possiamo sapere questo valore?
A parte la componente alcolica se si tratta di tranquirit al test si risulta positivi alle benzodiazepine e la guida non e' ammessa.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 00:15   #3
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da mixkey Guarda i messaggi
A parte la componente alcolica se si tratta di tranquirit al test si risulta positivi alle benzodiazepine e la guida non e' ammessa.
Quote:
Originariamente inviato da flower79 Guarda i messaggi
sei sicuro che nel bugiardino non sia indicato "è sconsigliata la guida" a chi lo assume ?
Non tanto perchè può provocare sonnolenza, ma per il fatto stesso che la presenza di componente alcolica è superiore ai limiti di legge per la guida.
Poi se il tuo amico deve assumere le gocce, e pure vuole guidare...ah, beh...si faccia cambiare la prescrizione con un'equivalente...se esite...con minor controindicazioni.
Se viene fermato, la storia "ma il medico me l'ha prescritto" non regge...perchè i controlli anti alcool non hanno postille o deroghe.

A prova di ciò...
" Cassazione Penale, Sezione Quarta, Sentenza n. 38121 del 27/10/2010
In relazione all’art. 186 C.d.S. – guida in stato di ebbrezza – non può escludersi la colpa in caso di assunzione di farmaci sui flaconi sia indicata la presenza di alcool a nulla rilevando che tale informazione non sia stata fornita dal medico curante. Infatti, l’indicazione della composizione presente nelle avvertenze della confezione del farmaco rende l’assuntore pienamente consapevole che dopo la sua assunzione non è consentito di porsi alla guida dei un’autovettura.
Invero, neanche la finalità terapeutica dell’ingestione di farmaci, in costanza della predetta consapevolezza della loro composizione alcolica, consente di elidere l’antigiuridicità della condotta, attesa la natura meramente colposa del reato contravvenzionale contestato: la ricorrente avrebbe dovuto, in ogni caso, astenersi dalla guida. "
non sono sicuro al 100% di cosa fosse, sul bugiardino abbiamo guardato e non riportava nulla di relativo alla guida. poi c'e' da dire che queste gocce le ha da un po', e mi e' gia' successo di vedere che i testi nei bugiardini fossero integrati o cambiati nel giro di poco per cambiamenti normativi.

comunque dato che ora vive in appartamento a pd e il bus con cui va all'universita' non lo guida lui direi non ci sono problemi, pero' avremmo bisogno di sapere quanto alcol c'e' effettivamente dentro... come posso fare?
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 01:23   #4
F1R3BL4D3
Senior Member
 
L'Avatar di F1R3BL4D3
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Castiglione Olona (Varese) ma con la mente altrove
Messaggi: 22643
Mah, per quanto alcool possa contenere, se preso in gocce dubito fortemente che sia quella la causa della positività.
A meno che sia stato fatto il test (dalla polizia stradale e/o altra autorità con strumentazione idonea) poco dopo l'assunzione dello stesso. Ma quella sarebbe una problematica da imputare alla presenza di molecole nel cavo orale che falsano il test.

EDIT: spiega bene "dopo le analisi" cosa vuol dire! Perché c'è una bella differenza tra metodi analitici. Vero che per quanto ricordo, da quando lavoravo al servizio tossicologico della mia provincia, il problema era più su cut-off che sulla positività accertata, vorrei comunque capire bene com'è stata verificata la positività. Sii il più preciso possibile!
__________________
TechStation.it! Try it on your PC!

Ultima modifica di F1R3BL4D3 : 06-01-2011 alle 01:33.
F1R3BL4D3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 01:34   #5
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da F1R3BL4D3 Guarda i messaggi
Mah, per quanto alcool possa contenere, se preso in gocce dubito fortemente che sia quella la causa della positività.
A meno che sia stato fatto il test (dalla polizia stradale e/o altra autorità con strumentazione idonea) poco dopo l'assunzione dello stesso. Ma quella sarebbe una problematica da imputare alla presenza di molecole nel cavo orale che falsano il test.
analisi del sangue in pronto soccorso, dato che ha avuto un malore e ho dovuto accompagnarlo

edit: ero ospite a casa sua, con lui e dei suoi familiari. non aveva bevuto nulla (a casa non beve mai). per la cronaca, la sera e' svenuto e abbiamo chiamato un'ambulanza. NON sono intervenuti, ci hanno detto letteralmente di arrangiarci. si e' ripreso, poco dopo e' crollato di nuovo peggio di prima, e li abbiamo richiamato. gli hanno chiesto cosa prendeva di medicinali e poi gli hanno detto di prendere altre 8 o 10 gocce, e sono finalmente venuti a prenderlo.

i familiari mi hanno chiesto di accompagnarlo, siamo andati io e sua madre. lasciamo stare il fatto che ci hanno trattati da schifo, l'hanno mandato fuori in malo modo 9 ore dopo dicendo davanti a tutti che e' un alcolizzato e non doveva fargli perder tempo. quando con tanto di bugiardino abbiamo fatto vedere che l'alcol era nelle gocce, ci hanno risposto che "sono problemi suoi" e sbattuto fuori.

Ultima modifica di walter sampei : 06-01-2011 alle 01:42.
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 01:51   #6
F1R3BL4D3
Senior Member
 
L'Avatar di F1R3BL4D3
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Castiglione Olona (Varese) ma con la mente altrove
Messaggi: 22643
Tralasciando i problemi vari ed eventuali in PS e co. (capita ahimè) quanto era il responso della analisi?
Qual è stata la diagnosi data dal PS?
__________________
TechStation.it! Try it on your PC!
F1R3BL4D3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 02:24   #7
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da F1R3BL4D3 Guarda i messaggi
Tralasciando i problemi vari ed eventuali in PS e co. (capita ahimè) quanto era il responso della analisi?
Qual è stata la diagnosi data dal PS?
la diagnosi, dopo 9 ore di attesa (e la madre e' portatrice di pacemaker), e' stata alcolismo, in breve ubriachezza.

il tasso alcolico risultava molto alto, se non ricordo male era superiore a 2 (cosa che ha lasciato tutti e 3 a bocca aperta). la glicemia pero' era nella norma se non un pelo bassa, cosa che non dovrebbe essere se sei ubriaco.

per la cronaca, hanno fatto anche un elettrocardiogramma di cui non hanno dato i risultati e non credo sia stato riportato nel foglio di dimissioni.
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 10:20   #8
mixkey
 
Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
non sono sicuro al 100% di cosa fosse, sul bugiardino abbiamo guardato e non riportava nulla di relativo alla guida. poi c'e' da dire che queste gocce le ha da un po', e mi e' gia' successo di vedere che i testi nei bugiardini fossero integrati o cambiati nel giro di poco per cambiamenti normativi.

comunque dato che ora vive in appartamento a pd e il bus con cui va all'universita' non lo guida lui direi non ci sono problemi, pero' avremmo bisogno di sapere quanto alcol c'e' effettivamente dentro... come posso fare?
Nemmeno se le gocce fossero di alcool puro possono essere causa di quei risultati al test.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 13:18   #9
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da mixkey Guarda i messaggi
Nemmeno se le gocce fossero di alcool puro possono essere causa di quei risultati al test.
vabbe' ragasss, a noi hanno detto questo, poi se se li sono inventati a tavolino questo non lo so, e non ho intenzione di aprire polemiche sull'operato del ps.

a me interesserebbe sapere come posso sapere quanto alcol c'e' in quelle gocce
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 13:59   #10
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da flower79 Guarda i messaggi
ma il tuo amico non viene seguito da un medico ?
Cioè è non è che il medicinale gliel'ha prescritto Babbo Natale...se ha queste problematiche di tasso alcolico elevato, potrebbe recarsi dal suo medico e chiarire la storia...oppure con i medicinali alla mano si rivolge per un consulto da altri colleghi del presidio sanitario.
E poi, se mi dicono che son "un'alcolico" davanti a tutti, quando il tuo amico sà di essere in ragione sul fatto che non beve alcolici, con disprezzo e senza riservo della privacy...sai mi sarei fiondato diretto dal mio legale, che avrebbe scritto una bella letterina di ringraziamenti con annessa tirata d'orecchie e richiesta danni morali all'ufficio relazioni col pubblico.
Ecchecazzo...dove stà la cotanta civiltà decantata dai presidi sanitari o PS...c'è un responsabile e tale ne trae le conseguenze giuridiche dell'operato dei sui subalterni.
Siamo su un pease civile o al terzo mondo?
abbiamo fornito tutte le ricette e prescrizioni mediche, in particolare proprio quelle di questo medicinale, ma non ne hanno voluto sapere.

rivolgersi ai responsabili e' praticamente inutile. all'epoca a me hanno quasi distrutto un braccio e ho le gambe con problemi seri per errori medici (ho quintali di carte che lo provano), avrei potuto fare causa, ma mi hanno detto chiaro e tondo che se avessi fatto causa nessuno mi avrebbe mai piu' curato, ed ero in attesa di un intervento per sistemare il braccio. idem in questo caso, parlando con altri medici ci hanno detto chiaramente che siamo finiti nelle mani di persone sbagliate, ma di non fare nulla se no alla prossima ci lasciano a piedi.

ora per favore restiamo it, qualcuno sa dirmi come posso sapere quanto alcol c'e'?
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 17:23   #11
Apocalysse
Senior Member
 
L'Avatar di Apocalysse
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 3955
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
avrei potuto fare causa, ma mi hanno detto chiaro e tondo che se avessi fatto causa nessuno mi avrebbe mai piu' curato, ed ero in attesa di un intervento per sistemare il braccio.
Non esiste un discorso del genere, soprattutto non esiste un'unica struttura pubblica, dovevi fargli il sedere il paiolo ed andare in un'altra struttura.
Ti hanno minacciato ed hai creduto alle loro baggianate

Quote:
idem in questo caso, parlando con altri medici ci hanno detto chiaramente che siamo finiti nelle mani di persone sbagliate, ma di non fare nulla se no alla prossima ci lasciano a piedi.
Anche qui stai credendo alle loro baggianate.

L'opedale di V. è finito sul giornale grazie a mia madre, che ha portato alla luce il menefreghismo che c'era verso i pazienti, da allora sono passati anni e non è successo niente di quello che ti hanno paventato per pararsi il sedere nonostante le pressioni che anche noi abbiamo subito.

Questi episodi sono da denunciare al tribunale dei malati (possibilimente unito con altri malati / ricoverati / ecc), senza se e senza ma, se non lo fai non lamentarti se hai responsi assurdi da parte di incompetenti che stanno li a scaldare il posto
Apocalysse è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 18:42   #12
albruno
Junior Member
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 11
Per conoscere la quantità di alcool bisognerebbe sapere prima la concentrazione; il quantitativo risulta comunque del tutto trascurabile in base ai seguenti dati: 20 gocce corrispondono ad un millilitro e quindi a circa un grammo. Se anche si trattasse di alcool puro al 100% avremmo un grammo di alcool ogni 20 gocce. In definitiva se assume una dose terapeutica (20, max 40 gocce), non può che introitare un quantitativo minimo di alcool (massimo 2 grammi!!!!)
albruno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 19:03   #13
albruno
Junior Member
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da flower79 Guarda i messaggi
si, ma i vapori che si creano nel cavo orale dovuti dalla parte alcolica, son maggiori di quello ingerito e 0,50 g/l (limite) si fà presto a superarlo.
Basta sciacquare bene la bocca dopo aver assunto le gocce!! e comunque il limite di 0,50 g/l non lo superi neanche se ti iniettano endovena 3 grammi di alcool!!!
E poi in Ospedale misurano l'alcoolemia sierica, mica fanno la prova del palloncino!!
albruno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 19:07   #14
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
ok, arrivando al punto: come posso sapere la concentrazione? esiste qualche procedimento semplice, si trova in giro, oppure non e' possibile?
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 20:00   #15
mixkey
 
Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
ok, arrivando al punto: come posso sapere la concentrazione? esiste qualche procedimento semplice, si trova in giro, oppure non e' possibile?
Io cercherei altrove la spiegazione dato che ti e' stato fatto notare che anche fosse alcool puro non potrebbe produrre ubriachezza.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 20:04   #16
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da mixkey Guarda i messaggi
Io cercherei altrove la spiegazione dato che ti e' stato fatto notare che anche fosse alcool puro non potrebbe produrre ubriachezza.
si, fino a qua ci sono (e vi ringrazio), ma comunque vorrei sapere come posso calcolare o comunque ottenere questo numero.
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 20:07   #17
albruno
Junior Member
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
ok, arrivando al punto: come posso sapere la concentrazione? esiste qualche procedimento semplice, si trova in giro, oppure non e' possibile?
Mi sembra che tu il punto non lo voglia cogliere!! Ti ho già scritto che puoi tranquillamente assumere che la soluzione sia alcoolica al 100%!!
albruno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 20:10   #18
albruno
Junior Member
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da walter sampei Guarda i messaggi
si, fino a qua ci sono (e vi ringrazio), ma comunque vorrei sapere come posso calcolare o comunque ottenere questo numero.
Come già scritto: un grammo ogni 20 gocce!!!!!
albruno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 20:53   #19
walter sampei
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: este (pd)
Messaggi: 5681
Quote:
Originariamente inviato da albruno Guarda i messaggi
Mi sembra che tu il punto non lo voglia cogliere!! Ti ho già scritto che puoi tranquillamente assumere che la soluzione sia alcoolica al 100%!!
Quote:
Originariamente inviato da albruno Guarda i messaggi
Come già scritto: un grammo ogni 20 gocce!!!!!
no, ti ringrazio ma forse non mi sono spiegato, a me servirebbe comunque la concentrazione precisa... ok che posso pure assumere che sia alcol al 100%, ma a me servirebbe proprio il valore.
walter sampei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-01-2011, 21:46   #20
Antonio23
Senior Member
 
L'Avatar di Antonio23
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Farnborough, England, UK
Messaggi: 4750
Quote:
Originariamente inviato da flower79 Guarda i messaggi
si, ma i vapori che si creano nel cavo orale dovuti dalla parte alcolica, son maggiori di quello ingerito e 0,50 g/l (limite) si fà presto a superarlo.
gli hanno fatto le analisi del sangue comunque...
__________________
@LinkedIn
Antonio23 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Il futuro delle GPU AMD e NVIDIA tra 20 nanometri e imprevisti Il futuro delle GPU AMD e NVIDIA tra 20 nanometr...
Smartphone e tablet personali al lavoro, ne parliamo con Ipswitch Smartphone e tablet personali al lavoro, ne parl...
Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più veloci Wi-Fi 802.11ac: reti wireless sempre più ...
Google reinventa lo smartphone con Project Ara: modulare ma non solo per geek Google reinventa lo smartphone con Project Ara: ...
Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinaggio Sniper Elite 3: torna il simulatore di cecchinag...
Street View: un viaggio nel passato con ...
Apple, beta testing di OS X ora aperto a...
500 milioni di utenti attivi su WhatsApp...
Call of Duty 2014: rilasciato il primo s...
Lytro alza il tiro e presenta "Illum", f...
Apple in cerca di due dirigenti per un s...
Annunciata la BlizzCon 2014
Twitter: nuovi profili utente con più im...
OnePlus One svelato ufficialmente: top d...
Apple rilascia iOS 7.1.1 e protegge Airp...
Samsung Project KQ: Galaxy S5 'Premium' ...
Nuovo Hangouts 2.1 gestisce anche gli SM...
LG, ecco i piani per l'aggiornamento del...
Samsung Gear Fit, già esaurite le scorte...
Codemasters annuncia GRID Autosport: app...
The Bat! Professional Edition
Wireless Wizard
VMware Player
Anti-Malware
The Bat! Home Edition
Dropbox
AIDA64 Extreme Edition
Avant Browser
RAMDisk
Firefox 29
Chromium
AdwCleaner
Comodo Internet Security
Comodo AntiVirus
BurnAware Free
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Ora sono le: 22:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v