View Full Version : digitalizzare vhs


mauriziopa
21-03-2005, 11:24
Desidero digitalizzare le mie vhs, di cosa ho bisogno?

attualmente possiedo una Scheda video
MS-StarForce GeForce FX5600 (AGP8X) e Pinnacle Systems DV500 E4 e Pinnacle Systems DV500 Overlay.

Questa Pinnacle è solo per acquisione digitale? devo acquistare una specifica scheda acquisizione per analogico?

Grazie a tutti, Maurizio

MiVida
21-03-2005, 23:17
Originariamente inviato da mauriziopa
Desidero digitalizzare le mie vhs, di cosa ho bisogno?

attualmente possiedo una Scheda video
MS-StarForce GeForce FX5600 (AGP8X) e Pinnacle Systems DV500 E4 e Pinnacle Systems DV500 Overlay.

Questa Pinnacle è solo per acquisione digitale? devo acquistare una specifica scheda acquisizione per analogico?

Grazie a tutti, Maurizio
Prima d itutto......Benvenuto...:)
Complimenti anche per il termine (corretto) "digitalizzare" e non "acquisire", usato più banalmente.....
Per digit. le tue VHS, hai bisogno:
- un buon lettore VHS (:p )
- una scheda di digit. o box esterno che "prenda" il segnale analogico in uscita dal lettore VHS e lo converta in bit.
Quì, un appunto: la DV500 di Pinnacle, che sappia io, ha degli ingressi analogici (1 composito ed 1 S-Video)........ quindi, se già in tuo possesso, non serve nient'altro.
- un buon software di editing video, per l'elaborazione dell'acquisito.
- un buon programma di "conversione" formato (es.: da AVI DV a Mpeg)
- Software di Authoring DVD, masterizzatore, etc. etc.

Riassumendo: colleghi il lettore VHS alla tua scheda DV500 (tramite composito o, meglio e se possibile, S-Video). Non dimenticarti di collegare anche le uscite/ingressi audio.
Digitalizzi il tutto tramite un programma ad hoc: (Pinnacle Liquid, Adobe Premiere, Canopus Edius, etc.).
Salvi il tutto nel formato a te più consono (o direttamente in mpeg2, oppure in AVI DV, etc).
Converti il formato (se non già fatto in precedenza - con Canopus Procode, TMPGEnc, CCE, Etc)
Authoring DVD (se necessario - con DVD Lab, Sonic DVDit, etc)
Masterizzi.

Tutto questo è un piccolo sunto, dei passaggi da effettuare...

ciao

mauriziopa
22-03-2005, 20:14
Grazie molte per la risposta.

Ponevo la domanda poichè dopo avere collegato il videoregistratore al PC tramite box esterno (ingressi analogici della Pinnacle DV500), apro il programma di acquisizione ( ho provato lo stesso Pinnacle Edition, Windows Movie Maker, VirtualDub) e tutti mi dicono che "non c'e alcuna periferica collegata".
Ho provato a fare prima il collegamento (tramite scart da un lato e composito dall'altro) e poi accendere il PC, idem.

Sbaglio in qualcosa?

Grazie ancora, Maurizio

MiVida
23-03-2005, 02:41
Ok. Il collegamento al videoreg. è corretto (uscita videoreg. - in blackBOX Pinnacle - a sua volta collegato, tramite cavo apposito, alla scheda interna PCI).
Il fatto che ti dica "non c'e alcuna periferica collegata" mi fà sorgere il dubbio che il SO non abbia riconosciuto la scheda PCI, oppure il software o il driver, non siano stati installati correttamente.
Verifica se la scheda è riconosciuta dal sistema (pannello di controllo/sistema/gestione periferiche/ etc -vedi anche pag 28 e 29 manuale)
Per il software: MovieMaker ho dei grossi dubbi che riconosca la DV500:D :usa il software a corredo. Una volta era Adobe Premiere, ma anche Liquid Edition lo si può trovare (versione adHoc per la DV500).
Anche in questo caso, verifica la corretta installazione del software e, soprattutto, l'impostazioni di acquisizione (il manuale, anche se in inglese, è spiegato bene).

ciao

fai sapere

riaw
24-03-2005, 08:54
se ti può interessare ;)

http://forum.hwupgrade.it/showthread.php?s=&postid=7809168#post7809168

mauriziopa
27-03-2005, 17:50
ancora grazie per le risposte.

Purtoppo nn ho ancora risolto il problema.

Rispetto all'ultima ipotesi che hai proposto (e che devo ancora verificare) voglio aggiungere quanto segue:
- che nn ho nessun tipo di problemi con l'acquisizione digitale;
- che nel pannello Impostazione player/Connessioni/, mentre nell'opzione i.Live.ink vede la porta di comunicazione IEEE 1394, nell'opzione LIVE non vede nessuna porta di comunicazione.

Significa qualcosa?

Ciao

mauriziopa
27-03-2005, 17:54
l'opzione di cui sopra NON è "i.Live.ink" MA "i.Link DV"

andreagiusti
06-04-2005, 19:06
Pinnacle Av/Dv... CONSIGLIATO!!!:asd:

MiVida
07-04-2005, 00:06
Originariamente inviato da mauriziopa
ancora grazie per le risposte.

Purtoppo nn ho ancora risolto il problema.

Rispetto all'ultima ipotesi che hai proposto (e che devo ancora verificare) voglio aggiungere quanto segue:
- che nn ho nessun tipo di problemi con l'acquisizione digitale;
- che nel pannello Impostazione player/Connessioni/, mentre nell'opzione i.Live.ink vede la porta di comunicazione IEEE 1394, nell'opzione LIVE non vede nessuna porta di comunicazione.

Significa qualcosa?

Ciao
Quando colleghi una periferica digitale tramite firewire, questa viene "vista " da SO e la ritrovi nelle periferiche del Pc. Ma se colleghi un videoregistratore (o altra sorgente) tramite composito o S-video, questo NON ti sarà "visto" da Pc...
Purtroppo non posso dirti di più.... mi spiace...
Come altra info, posso dirti di provare a ripetere la stessa domanda qui (http://webboard.pinnaclesys.com/default.asp) (sezione Desktop Webboard \ DV500) oppure qui (http://www.videomakers.net/phpBB2/index.php) .

Ciao

mauriziopa
07-04-2005, 16:32
Con pazienza, dopo tanti tentativi, e grazie anche agli interventi di questo forum ho risolto il problema.

Grazie ancora a tutti voi, soprattutto a MiVida , Riaw e Andrea Giusti.:)

jardel
09-04-2005, 20:10
X MIVIDA

ciao senti io devo intraprendere lo stesso tipo di acquisto.
però ero orientato + su un convertitore ana-dig. per digitalizzare vhs.
come questi su questo sito:
http://www.pinnaclesys.com/Category.asp?Category_ID=1&langue_id=3&Family=24#open

però nn so ke differenza c'è i vari prodotti DAZZLE ke trovi.
tu mi puoi consigliare?? qualitativamente come sn questi convertitori tenendo presente il risultato finale della digitalizzazione di una vhs??
altrimenti puoi magari consigliarmi prodotti cmq abbastanza economici sui 150€,170€ però qualitativamente migliori??

grazie Mivida

MiVida
10-04-2005, 15:44
Originariamente inviato da jardel
X MIVIDA

ciao senti io devo intraprendere lo stesso tipo di acquisto.
però ero orientato + su un convertitore ana-dig. per digitalizzare vhs.
come questi su questo sito:
http://www.pinnaclesys.com/Category.asp?Category_ID=1&langue_id=3&Family=24#open

però nn so ke differenza c'è i vari prodotti DAZZLE ke trovi.
tu mi puoi consigliare?? qualitativamente come sn questi convertitori tenendo presente il risultato finale della digitalizzazione di una vhs??
altrimenti puoi magari consigliarmi prodotti cmq abbastanza economici sui 150€,170€ però qualitativamente migliori??

grazie Mivida
E' vero, come dici tu, che il supporto di partenza è una cassetta VHS, quindi con una qualità mediocre, ma è facile peggiorare questa situazione, usando un prodotto ancor più "mediocre".
I prodotti Dazzle (ora Pinnacle) sono da considerarsi "entry level", cioè fanno il loro lavoro (conversione nel formato descitto per ogni apparecchio), ma con la qualità da prodotto "base".
Bisogna anche sottolineare che, nel campo dell'editing video, ogni cosa ha il suo prezzo: più si sale di qualità, più si spende.....
Tutto questo per dirti che i prodotti Dazzle da te indicati non sono male: dipende che qualità vuoi ottenere....
Comunque, non mi spingerei al di sotto della Dazzle DVC 150, ma, budget permettendo, proverei a guardare anche i prodotti Canopus, in special modo i "convertitori" ADVC (anche a costo di trovarne uno usato).

Ciao

Note aggiuntive:
- la Dazzle DVC150 ha un'interfaccia USB 2.0 - devi averne almeno una sul tuo Pc.
- I prodotti Canopus (a differenza dei prodotti Pinnacle/Dazzle) vengono venduti privi di software - se si prevede l'acquisto di uno di essi, è necessario prevedere anche l'acquisto di un software di videoediting.

jardel
10-04-2005, 16:36
si sapevo ke il canopus av nn viene venduto col software anke per questo ho pensato ad altro. (anke se la qualità poi è nettamente migliore col Canopus)
io cmq nn ci devo lavorare.
devo portare serie su dvd. perciò lavoro amatoriale.e vorrei un prodotto ke mi desse una qualità almeno come quella vhs.così mi libererei delle vhs e terrei tutto su dvd. capisci cosa intendo??
quindi tu mi consigli Dazzle 150?? ma poi ke differenza c'è tra 150, 90, 80..??ke cambia??
un'utlima cosa.come si collega poi il convertitore al videoreg. e quindi al computer??

grazie MIVIDA

toto20
10-04-2005, 18:09
Io ti consiglio un convertitore della serie ADVC (50, 100, ecc) della Canopus. Il software a corredo non ti interessa dal momento che non sono periferiche riconosciute dal sistema, semplicemente convertitori puri che prendono il segnale analogico, lo digitalizzano e lo inviano alla firewire che hai sul pc come se fosse una comune videocamera digitale. La qualità è sicuramente superiore ai Dazzle e a tante altre periferiche in commercio, in più ha l'audio-locked che ti assicura di non perdere frames e se non hai esigenze di montaggio puoi benissimo fare i tagli indispensabili con Virtualdub (gratuito) e convertire nel formato che vuoi.
Inoltre tieni presente che anche se la qualità VHS è bassa non otterrai mai su DVD la "copia" di ciò che hai digitalizzato, ma proprio perchè si tratta di DVD, quindi viste le caratteristiche della codifica MPEG2 ma anche e SOPRATTUTTO perchè parliamo di sorgenti scadenti avrai un degrado più o meno evidente della qualità.
Ti porto ad esempio l'analogia dei contenitori dove la capacità di questi corrisponde alla qualità d'immagine. Immagina che il formato DVD sia un contenitore di capienza 5 litri e il VHS di capienza 1 litro. Se metti il VHS nel DVD restano 4 litri di margine e quindi il litro VHS così com'è resta. Sbagliato. Il contenitore DVD si "modella" intorno al VHS diventando 1 litro anzi, 0,90 litri... quel 0,10 si perde in codifica. E così se parliamo di sorgente ad altissima definizione (immagini cinematografiche prima del passaggio in DVD). Sono contenitori di capacità 10, nel DVD diventano 4,90 ma proprio per la loro capacità di partenza sfruttano tutta la capacità del DVD e quindi restituiscono una qualità altissima... immagina com'era la qualità prima della codifica!
Spero di aver reso l'idea con l'analogia, molte persone s'illudono, mi dicono "mi accontento di avere ALMENO la stessa qualità che avevo in VHS"... questo non può accadere mai, anzi, di poco o di molto, la situazione peggiora... tieni presente tutti questi fattori...

MiVida
11-04-2005, 00:12
Originariamente inviato da jardel
si sapevo ke il canopus av nn viene venduto col software anke per questo ho pensato ad altro. (anke se la qualità poi è nettamente migliore col Canopus)
io cmq nn ci devo lavorare.
devo portare serie su dvd. perciò lavoro amatoriale.e vorrei un prodotto ke mi desse una qualità almeno come quella vhs.così mi libererei delle vhs e terrei tutto su dvd. capisci cosa intendo??
quindi tu mi consigli Dazzle 150?? ma poi ke differenza c'è tra 150, 90, 80..??ke cambia??
un'utlima cosa.come si collega poi il convertitore al videoreg. e quindi al computer??

grazie MIVIDA
Come puoi vedere QUI (http://www.pinnaclesys.com/docloader_n.asp?templ=10&doclink=/WebVideo/digitalvideocreator90/Italian/doc/comparisonchart_it.htm&Product_ID=1426&Langue_ID=3&loc=chart&division_id=) , le differenze dei prodotti sono basati sul tipo di codifica o dalla risoluzione video.
La 150 è la più completa, con interfaccia USB 2.0, codifica Hardware e maggiori disponibilità di ingressi/uscite.
La 120 è similare, ma con meno possibilità di ingressi/uscite.
La 90 fà SOLO codifica software (praticamente, la codifica la effettua il Pc). NON consigliata....
La 80, effettua una codifica hardware ma "limitata" al formato 322x288.
Se la tua scelta deve "per forza" cadere tra queste, allora, in ordine, 150 o 120.
Ma prendi bene in esame quanto scritto in precedenza da toto20 e da me......
Per i collegamenti è molto semplice: uscita del videoregistratore (solitamente da Scart) al convertitore. (se l'uscita del videoregistratore è solo scart, devi procurarti un cavo che effettui il passaggio da Scart a composito - pin rca giallo- più i cavi audio)
Il convertitore, invece, lo collegherai (sempre parlano dei prodotti da te indicati) tramite cavo USB al Pc.

ciao

bangbang
12-04-2005, 17:09
Ciao a tutti anche io sarei interessata a digitalizzare le mie vhs su dvd, innanzitutto ho un atlon xp 2000, 256mbdi ram e sapphire ati radeon 7500, va bene come configurazione?

C'è qualche scheda o box di economico che possa fare al caso mio al di sotto dei 100 euro?

Io per ora ho visto:
TERRATEC Grabster AV250 USB 2.0 - 69 euro
PINNACLE** Studio DV8 99 euro (qui però dice che si può da videocamere non da videoregistratori)

voi che mi consigliate? ci sono altri prodotti più validi?

grazie
ciao
Roberta

sinadex
12-04-2005, 21:50
videocamera o vcr non cambia nulla

GogetaSSJ
12-04-2005, 22:15
videocamera o vcr non cambia nulla

Invece cambia perchè la videocamera può avere un'uscita Firewire e la scheda menzionata da bangbang potrebbe accettare appunto solo videocamere DV.

toto20
12-04-2005, 22:48
Invece cambia perchè la videocamera può avere un'uscita Firewire e la scheda menzionata da bangbang potrebbe accettare appunto solo videocamere DV.
Giusto. Il pacchetto Pinnacle menzionato da bangbang è dedicato all'acquisizione firewire, quindi da videocamere digitali...

MiVida
13-04-2005, 01:29
Ciao a tutti anche io sarei interessata a digitalizzare le mie vhs su dvd, innanzitutto ho un atlon xp 2000, 256mbdi ram e sapphire ati radeon 7500, va bene come configurazione?

C'è qualche scheda o box di economico che possa fare al caso mio al di sotto dei 100 euro?

Io per ora ho visto:
TERRATEC Grabster AV250 USB 2.0 - 69 euro
PINNACLE** Studio DV8 99 euro (qui però dice che si può da videocamere non da videoregistratori)

voi che mi consigliate? ci sono altri prodotti più validi?

grazie
ciao
Roberta

Di prodotti "più validi", aimhè c'è ne sono tanti...... comunque, come giustamente ti hanno scritto in precedenza, l'opzione Studio DV è da scartare, poiche ha solo l'interfaccia Firewire.
La Terratec potrebbe essere (naturalmente, visto il budget) un prodotto da prendere in considerazione, visto che comprende, oltre che al box, il software Ulead Video Studio e DVD movie Factory.
Una alternativa potrebbe essere il Dazzle (quindi Pinnacle) DVC 120: più o meno, con le stesse caratteristiche del prodotto Terratec.
Comunque, opterei anche per un'ulteriore upgrade: aumentare la RAM (almeno a 512 Mb).

ciao

jardel
17-04-2005, 16:40
X TOTO20
grazie dei chiarimenti.se avessi esigenze di montaggio come potrei fare, acquistando il Canopus??
premettendo ke i costi di un canopus sn alti per me, si parla mi sembra di 300€,anke se li vale tutti,
se volessi avere una qualità perlomeno uguale o di poco superiore alle vhs cosa limitando i costi a 150 € più o meno cosa mi consigli???
il Movie Box dv Pinnacle com'è??
grazie

toto20
17-04-2005, 16:56
Guarda, non so in che formato digitalizza a livello hardware il box della Pinnacle (parlo di analogico), nè l'ho mai provato... ti parlo di Canopus perchè utilizzo Canopus e so benissimo quanto vale, non so cosa dirti x il Moviebox. Purtroppo Pinnacle è molto tirchia in fatto di info tecniche, quindi sul sito non sono riuscito a leggere le caratteristiche. Tra l'altro vende solo a pacchetti e devi riuscire a trovare il box che cerchi quando vai sul loro sito... comunque, un grosso vantaggio del Canopus al di là della qualità video, del fatto che non perde un fotogramma, del fatto che non grava sul sistema con drivers e altro, è quello di digitalizzare DIRETTAMENTE in DV che è il formato maggiormente utilizzato nei software di editing video... più di questo non so dirti...

jardel
17-04-2005, 17:02
ciao senti mi dici come si collega il canopus al videoregistratore e poi al computer??basta la porta firewire??

toto20
17-04-2005, 17:03
Allora, uscita vcr nell'ingresso del Canopus, e poi uscita firewire del Canopus a porta firewire del pc. Il software che utilizzi quindi vede direttamente il Canopus come se fosse una qualsiasi videocamera digitale (la differenza è che nelle videocamere controlli direttamente la meccanica e i trasporti del nastro via software, ovviamente con il Canopus ottieni solo il flusso video).

jardel
17-04-2005, 17:12
l'uscita vcr quale deve essere scart o composito?? io ho entrambe

e con il canopus per la meccanica e i trasporti del nastro come devo fare??
ke programma usi tu per tagliare e gestire il tutto poi??

toto20
17-04-2005, 17:14
Aspetta chiariamo, in pratica quando acquisisci da videocamera miniDV hai nel software stesso i comandi di trasporto della videocamera, cioè invece di premere play sulla pulsantiera della camera lo fai nel software stesso, tutto qui.
Con il Canopus invece avvii la cattura nel software e poi metti in riproduzione il VCR... alla vecchia maniera insomma! :)
Io utilizzo per alcuni lavori Premiere PRO, per altri Edius PRO della Canopus.

Per le uscite VCR la soluzione migliore sarebbe quella di utilizzare l'S-VHS se è presente, ma visto che hai composito e scart tanto vale utilizzare il composito, tanto è lo stesso segnale veicolato dalla scart.

jardel
17-04-2005, 17:18
si lo sapevo, io tuttora lavoro con la videocamera digitale ed è come hai detto tu.
capito cmq. tu questi programmi li hai originali o sn pirata??

toto20
17-04-2005, 17:19
No che pirata! Ho avuto i trials di tutti e poi uno l'ho acquistato nuovo e l'altro l'ho "rilevato" da un amico.

supernonnobionico
20-04-2005, 08:21
Scusate ma anche io vorei riversare i contenuti delle mie vhs su dvd. Possiedo già una matrox marvel g450 e tv. Come è questa scheda? Con hardware un po' vecchiotto, utilizzando il programma di acquisizione della matrox (matrox pc vcr, mi sembra) e facendo l'authoring ottengo dei risultati pessimi: immagini a scatti. Il file mpeg 2 dopo la acquisizione non mi sembra così malvagio. Devo dedurre che in fase di authoring ho perdita di frame (non segnalata in precedente fase di acquisizione)?
Saluti a tutti

genodave
20-04-2005, 12:50
Scusate ma anche io vorei riversare i contenuti delle mie vhs su dvd. Possiedo già una matrox marvel g450 e tv. Come è questa scheda? Con hardware un po' vecchiotto, utilizzando il programma di acquisizione della matrox (matrox pc vcr, mi sembra) e facendo l'authoring ottengo dei risultati pessimi: immagini a scatti. Il file mpeg 2 dopo la acquisizione non mi sembra così malvagio. Devo dedurre che in fase di authoring ho perdita di frame (non segnalata in precedente fase di acquisizione)?
Saluti a tutti
da quello che mi risulta in fase di authoring non puoi perdere frames.
Se li perdi succede solo in acquisizione, e cio' è dovuto a svariati motivi.
Che PC hai?

toto20
20-04-2005, 13:11
ottengo dei risultati pessimi: immagini a scatti. Il file mpeg 2 dopo la acquisizione non mi sembra così malvagio.
quasi sicuramente codifichi l'MPEG-2 in formato progressivo e non interallacciato. Questo perchè, se avessi perdite di frames durante l'acquisizione le riscontreresti anche durante la lettura dell'MPEG-2 sul computer, mentre invece, se noti questo problema solo sul TV è perchè hai lasciato il flusso video in progressivo.

Mindphasr
20-04-2005, 16:32
E' vero, come dici tu, che il supporto di partenza è una cassetta VHS, quindi con una qualità mediocre, ma è facile peggiorare questa situazione, usando un prodotto ancor più "mediocre".
I prodotti Dazzle (ora Pinnacle) sono da considerarsi "entry level", cioè fanno il loro lavoro (conversione nel formato descitto per ogni apparecchio), ma con la qualità da prodotto "base".
Bisogna anche sottolineare che, nel campo dell'editing video, ogni cosa ha il suo prezzo: più si sale di qualità, più si spende.....


Ciao a tutti,amici;

Voglio ricollegarmi a questo thread per chiedervi: come sono (in generale) le ATI All-In Woder per quanto riguarda la digitalizzazione di VHS? Premetto che non uso videogiochi e/o programmi particolarmente pesanti dal punto di vista grafico ;mi andrebbe anche bene una All-In-Wonder Pro, o anche una Rage 128 :D ,sempre se supportata sotto Xp!.
Al di là del discorso 'potenza di elaborazione della GPU',per un discorso prettamente di digitalizzazione VHS e RIP di qualche programma Tv,vi sono differenze sostanziali tra la due schede che ho citato,e , chessò , una All-In-Wonder 7500?

Piccolo OT: possiedo un Duron 1800 Applebred ,per intenderci,quello che è possibile 'trasformare' in un AthlonXP Thoroughbred, abilitando un questo modo 192Kb di cache aggiuntiva.

Ora,pensando al discorso 'compressione del materiale acquisito' ,credete che il boost di prestazioni che è possibile ottenere con questa modifica (i 192 kb di cache),sia apprezzabile? In sostanza,il gioco vale la candela ;) ?

Vi ringrazio in anticipo;sono proprio curioso di sapere come se la cavano le All In Wonder contro soluzione dedicate,come ad es. quelle di Pinnacle o di Canopus delle quali si parlava poco fa!

supernonnobionico
20-04-2005, 16:35
quasi sicuramente codifichi l'MPEG-2 in formato progressivo e non interallacciato. Questo perchè, se avessi perdite di frames durante l'acquisizione le riscontreresti anche durante la lettura dell'MPEG-2 sul computer, mentre invece, se noti questo problema solo sul TV è perchè hai lasciato il flusso video in progressivo.
Ma in tal caso sul pc i file del dvd come lo dovrei vedere?

Mindphasr
20-04-2005, 21:04
Nessuno mi risponde :(

catocensorius
11-10-2005, 20:17
Grazie molte per la risposta.

Ponevo la domanda poichè dopo avere collegato il videoregistratore al PC tramite box esterno (ingressi analogici della Pinnacle DV500), apro il programma di acquisizione ( ho provato lo stesso Pinnacle Edition, Windows Movie Maker, VirtualDub) e tutti mi dicono che "non c'e alcuna periferica collegata".
Ho provato a fare prima il collegamento (tramite scart da un lato e composito dall'altro) e poi accendere il PC, idem.

Sbaglio in qualcosa?

Grazie ancora, Maurizio


Gentilissimi esperti del forum,
ho un problema molto simile a quello di Maurizio e non riuscendo a risolverlo ho deciso di riesumare questa discussione.
Io ho questo pc (http://h10025.www1.hp.com/ewfrf/wc/genericDocument?cc=it&docname=c00315701&lc=it) . Purtroppo di digitalizzazione video et similia non sono assolutamente pratico. In teoria il mio computer dovrebbe avere tutti gli ingressi per l'acquisizione video ed anche i programmi (movie maker, intervideo win dvd...).
Il problema è che non riesco ad acquisire video. Io collego il mio VCR con presca scart sul VCR e con i tre cavi del video composito sul PC. A quel punto avvio il programma di acquisizione (movie maker o win dvd), ma non vedo nulla. La finestra dove si dovrebbe visionare il video è nera oppure nera con bande colorate orizzontali verso il basso. Sul mio VCR ho due uscite scart, un uscita ed un'entrata per l'antenna e le due uscite audio. Ho sbagliato forse i collegamenti? Mi potete aiutare?
Grazie

MiVida
12-10-2005, 00:47
Gentilissimi esperti del forum,
ho un problema molto simile a quello di Maurizio e non riuscendo a risolverlo ho deciso di riesumare questa discussione.
...........
Il problema è che non riesco ad acquisire video. Io collego il mio VCR con presca scart sul VCR e con i tre cavi del video composito sul PC. A quel punto avvio il programma di acquisizione (movie maker o win dvd), ma non vedo nulla. .................
Probabilmente il problema stà nel cavo usato: spesso i cavi Scart/composito + audio sono collegati come "ingresso" (verso la scart) e non come "uscita".
Verifica come sono collegati le uscite dalla scart in tuo possesso (aprila e confronta il collegamento con questo (http://utopia.knoware.nl/users/eprebel/SoundAndVision/Engineering/SCART.html) ).
Ti ricordo che in commercio esistono (proprio per essere usate sia come "in" sia come "out") prese scart/ composito con un piccolo deviatore che permette di selezionare, appunto, se il segnale dev'essere IN oppure OUT.
ciao

pindol
12-10-2005, 09:49
salve a tutti,

anch'io vorrei digitalizzare un paio di mie vhs, ma visto che la cosa si limiterà a poche vhs non penso sia conveniente per me spendere 300 euro per comprare ad esempio una Canopus.

Detto questo a me servirebbe qlc di semplice, un convertitore meglio se esterno che mi converta le Vhs direttamente in divx, ad una qualità accettabile...

Esiste qlc per le mie esigenze?

Come ripeto non necessito di un prodotto dalla qualità eccelsa e meno spendo meglio è...

Ciauz Pindol

catocensorius
12-10-2005, 10:15
Probabilmente il problema stà nel cavo usato: spesso i cavi Scart/composito + audio sono collegati come "ingresso" (verso la scart) e non come "uscita".
Verifica come sono collegati le uscite dalla scart in tuo possesso (aprila e confronta il collegamento con questo (http://utopia.knoware.nl/users/eprebel/SoundAndVision/Engineering/SCART.html) ).
Ti ricordo che in commercio esistono (proprio per essere usate sia come "in" sia come "out") prese scart/ composito con un piccolo deviatore che permette di selezionare, appunto, se il segnale dev'essere IN oppure OUT.
ciao

Gentile Mivida,
grazie per i consigli. Ho controllato ed ho visto che sull'immagine che mi hai fornito ci sono 11 connettori superiori e 10 inferiori. Nella mia ce ne sono 10 sopra e 10 sotto. E' quindi questo il problema? Devo cambiare la presa scart? Cosa devo chiedere esattamente al negozio?

MiVida
13-10-2005, 00:28
Gentile Mivida,
grazie per i consigli. Ho controllato ed ho visto che sull'immagine che mi hai fornito ci sono 11 connettori superiori e 10 inferiori. Nella mia ce ne sono 10 sopra e 10 sotto. E' quindi questo il problema? Devo cambiare la presa scart? Cosa devo chiedere esattamente al negozio?
No, anche il tuo connettore è a 21 poli.......quello che "non vedi" è collegato al "telaietto" metallico che attornia la scart (che è l'undicesimo della foto)...
Quello che devi controllare è come è collegato il segnale video: l'immagine della scart che ti ho linkato è riferita ad uno spinotto maschio: con questo riferimento, se collegato in INGRESSO (cioè verso la scart - come suppongo), sarà collegato il piedino 20, altrimenti, se sarà in USCITA, sarà il numero 19.
Ti ricordo che, per il tuo utilizzo, dev'essere collegata come USCITA e non come ingresso.
Apri la scart e controlla come sono collegati i fili.
Naturalmente ho tralasciato la sezione audio......

ciao

MiVida
13-10-2005, 00:34
....Come ripeto non necessito di un prodotto dalla qualità eccelsa e meno spendo meglio è.....
Questo è un'ottimo proposito, peccato che nell'editing video, meno spendi e peggiore è la qualità......... (garantito.....).
Comunque tornando al tuo problema, se le VHS che hai sono veramente poche, ti consiglio un'altra soluzione: appoggiati ad un centro di servizi esterni che faccia questo tipo di conversioni.....
esistono alcuni negozi di fotografi (e non solo) che effettuano questo servizio (anche on line).
Ciao

pindol
13-10-2005, 01:02
Questo è un'ottimo proposito, peccato che nell'editing video, meno spendi e peggiore è la qualità......... (garantito.....).
Comunque tornando al tuo problema, se le VHS che hai sono veramente poche, ti consiglio un'altra soluzione: appoggiati ad un centro di servizi esterni che faccia questo tipo di conversioni.....
esistono alcuni negozi di fotografi (e non solo) che effettuano questo servizio (anche on line).
Ciao

si ma il fatto è che le cassette non sono mie sono di un mio amico quidni ho paura che vengano smarrite o perse e dato che non posso permettermi una cosa del genere pensavo di convertirmele io...

Cosa ne dite del Plextor Convertx? Mi sembra sia buono e converte direttamente in divx...

Esiste qlc di migliore?

Ciuaz Pindol

catocensorius
13-10-2005, 11:12
No, anche il tuo connettore è a 21 poli.......quello che "non vedi" è collegato al "telaietto" metallico che attornia la scart (che è l'undicesimo della foto)...
Quello che devi controllare è come è collegato il segnale video: l'immagine della scart che ti ho linkato è riferita ad uno spinotto maschio: con questo riferimento, se collegato in INGRESSO (cioè verso la scart - come suppongo), sarà collegato il piedino 20, altrimenti, se sarà in USCITA, sarà il numero 19.
Ti ricordo che, per il tuo utilizzo, dev'essere collegata come USCITA e non come ingresso.
Apri la scart e controlla come sono collegati i fili.
Naturalmente ho tralasciato la sezione audio......

ciao


Il problema è che non posso aprire la mia scart, in quanto è tutta sigillata (inoltre vorrei portarla ancora a cambiare se avessi sbagliato ad acquistarla). Non ha viti o altro. La marca è la Profigold. C'è un altro sistema per controllare la tua ipotesi? Sulla scatola è scritto: 3RCA-SCART interconnesione video.

MiVida
13-10-2005, 19:28
Il problema è che non posso aprire la mia scart, in quanto è tutta sigillata (inoltre vorrei portarla ancora a cambiare se avessi sbagliato ad acquistarla). Non ha viti o altro. La marca è la Profigold. C'è un altro sistema per controllare la tua ipotesi? Sulla scatola è scritto: interconnesione video.
La sigla 3RCA-SCART3RCA-SCART dice tutto e non dice niente: serve per l'interconnessione audio/video, ok, ma in uscita od in entrata alla scart? (e questo è il tuo problema).
Le scart si aprono (per quelle sprovviste di viti) svitando quella specie di "chiusura" a mò di dado posta all'estremità della scart, direzione cavo. Poi si apre come una conchiglia, senza nessun danneggiamento (tanto per intenderci, dovrai svitare quel nottolino tondo che "chiude" sul cavo, vedi foto).
http://aka.fotovista.com/dev/5/3/46000035/t_46000035.jpg
Alternativa: provare con un tester come sono collegati i cavi.

ciao

PS altra prova: collega, tramite la scart in questione, un TV color usando i connettori a disposizione (composito più audio), e vedi se riesci a vedere le immagini. (naturalmente, il collegamento tra Tv e lettore VHS dev'essere fatto SOLO con quel cavo....)

dariodn
22-10-2005, 09:36
mi aggancio anche io a questa discussione.
un paio di anni fa ho lavorato con le schede professionali canopus e quindi so quanto valgano.
Non vorrei spendere più di 200/250 € però quindi, non essendo riuscito ad orientarmi nella scelta canopus (quindi se ne trovate una utile ditemelo :p), avevo adocchiato o la Dazzle DVC 150 oppure la Terratec Grabster AV400.

Il fine: dovendo comprare una Canon MV800 (o altre di pari prezzo) vorrei poter gestire il passaggio da essa al pc, montaggio (base o premier), riesportazione su VCR (videocamera o videoregistratore) o DVD/V-CD

consigli?

tnx