View Full Version : cartella esattoriale e multe....ma che ho fatto!?


nEA
30-12-2004, 15:18
Oggi mi è arrivata a casa una cartella esattoriale per 3 multe da pagare del 2001 .
Ora a parte la cifra esorbitante che chiedono...a parte che le multe che ho preso alla fine le ho sempre pagate...da questa cartella non riesco a capire di che infrazioni si tratta!! nè dove sarebbero state fatte...

L'unica cosa che trovo è :

contrav.cod.strada L.689/81

che cavolo è questo codice stradale?! a cosa si riferisce?
Ho cercato in giro...è citato a destra e a manca ma nessuno spiega di cosa di tratti esattamente...

qualcuno ne sa nulla?!


cmq che rogna vedersi arrivare multe dopo quasi 4 anni.................

intakeem
30-12-2004, 15:24
l'importo è di €??

Paganetor
30-12-2004, 15:27
eri minorenne nel 2001? :confused:

se leggi qua, indica le responsabilità di un maggiorenne tutore di un minorenne che compie una infrazione al cod. della strada...

http://www.filodiritto.com/diritto/privato/civile/contestazioniminorisanti.htm

spè che cerco meglio...

nEA
30-12-2004, 15:28
485 € ... capisci perchè prima di sborsarli vorrei capire il perchè...

se sono effettivamente in torto (nel senso che sono multe valide, non pagate eccecc) a malincuore pago ... vabbeh cretina io...

però prima di farlo vorrei capire di che cosa si tratta, che articolo ho violato, se sono multe che effettivamente non ho pagato, se non sono cadute in prescrizione ecc..

qua è citata solo data, targa e questa contravvenzione generica del codice stradale L 689/81 ...nient'altro...

tenuto conto che mi toccherà cmq andare dalla polizia municipale, vorrei sapere se qualcuno ha una vaga idea di cosa potrebbe essere...giusto per prepararmi...

nel 2001 vivevo da sola e si, ho preso delle multe che cmq ho pagato , non mi risultano multe in sospeso insolute...


aggiungo che nel 2001 non ero minorenne...avevo 22 anni

intakeem
30-12-2004, 15:31
naturalmente le ricevute dei pagamenti del 2001 le avrai persi:p

Paganetor
30-12-2004, 15:35
è un articolo del codice penale!!!! indica la depenalizzazione di una èena in una ammenda!

in pratica non dice perchè hai preso la multa, ma indica che quella pena (pecuniaria o carcere :D ) è stata tramutata in multa...

o almeno credo... :mc:

http://www.agcom.it/L_naz/L689_81.htm#03

Alien
30-12-2004, 15:37
Originariamente inviato da Paganetor
eri minorenne nel 2001? :confused:

se leggi qua, indica le responsabilità di un maggiorenne tutore di un minorenne che compie una infrazione al cod. della strada...

http://www.filodiritto.com/diritto/privato/civile/contestazioniminorisanti.htm

spè che cerco meglio...

è la stessa che ho trovato io sul CdS.
Non è che han sbagliato persona, indirizzo, targa?

Alien
30-12-2004, 15:41
Ecco qui:

http://www.comune.milano.it/WebCity/Documenti.nsf/0/15d77e8ffb38e76cc1256c4d005c59bb?OpenDocument

Credo che quel contrav.cod.strada L.689/81 non si riferisca tanto all'infrazione commessa quanto al fatto che la cartella sia stata emessa per mancato pagamento di una contravvenzione

Paganetor
30-12-2004, 15:42
Originariamente inviato da nEA

L'unica cosa che trovo è :

contrav.cod.strada L.689/81




c'è scritto quale è l'articolo richiamato di quella legge?

Alien
30-12-2004, 15:43
Ci sono, per finire, casi in cui è possibile chiedere l’annullamento della Cartella di pagamento direttamente all’Ente creditore:

· Veicolo venduto in data antecedente all’accertamento della violazione;

· Contribuente deceduto;

· Veicolo compendio di furto;

· Verbale pagato regolarmente entro la data prevista (60 gg. dalla contestazione o notifica);

· Prescrizione (Cartella notificata oltre il termine di 5 anni dalla data di accertamento e contestazione o notifica del verbale) che deve essere sempre comunicata dal contribuente per l’annullamento (a mezzo di istanza) in quanto non è rilevabile d’ufficio.

oppure


Modalità per il ricorso
Eventuale ricorso ex art. 22 legge n° 689/81, solo per le violazioni al Codice della Strada riportanti sulla cartella i codici tributo 5242 - 5354 - 5243, dovrà essere proposto al Giudice di Pace del luogo della Commessa violazione, entro 30 giorni dalla data di notifica della cartella di pagamento.

Paganetor
30-12-2004, 15:43
Gli estremi per il ricorso
Modalità per il ricorso
Eventuale ricorso ex art. 22 legge n° 689/81, solo per le violazioni al Codice della Strada riportanti sulla cartella i codici tributo 5242 - 5354 - 5243, dovrà essere proposto al Giudice di Pace del luogo della Commessa violazione, entro 30 giorni dalla data di notifica della cartella di pagamento

lucadeep
30-12-2004, 15:47
Ma per quella cifra conviene fare il ricorso??? Se và male so quasi 1000 neuri!

Alien
30-12-2004, 15:48
Originariamente inviato da Paganetor
Gli estremi per il ricorso
Modalità per il ricorso
Eventuale ricorso ex art. 22 legge n° 689/81, solo per le violazioni al Codice della Strada riportanti sulla cartella i codici tributo 5242 - 5354 - 5243, dovrà essere proposto al Giudice di Pace del luogo della Commessa violazione, entro 30 giorni dalla data di notifica della cartella di pagamento


che fai? Copi? :D :D

nEA
30-12-2004, 15:50
Originariamente inviato da Paganetor
c'è scritto quale è l'articolo richiamato di quella legge?


no non c'è scritto...

Paganetor
30-12-2004, 15:53
Originariamente inviato da nEA
no non c'è scritto...


hai ancora le ricevute di pagamento delle multe del 2001? a quanto ammonta in totale?

sul sito linkato sopra dicono che la multa aumenta del 10% per ogni semestre (non dice se sempre sul dato base o su quello maggiorato man mano degli interessi)...

se facendo due conti scopri che il totale che viene è uguale a quello che ti chiedono di pagare è stato un loro errore, perchè vogliono farti pagare di nuovo multe che hai già pagato...

non so se mi sono spiegato bene... :mc:

energy84
30-12-2004, 15:57
Originariamente inviato da nEA
Oggi mi è arrivata a casa una cartella esattoriale per 3 multe da pagare del 2001 .
Ora a parte la cifra esorbitante che chiedono...a parte che le multe che ho preso alla fine le ho sempre pagate...da questa cartella non riesco a capire di che infrazioni si tratta!! nè dove sarebbero state fatte...

L'unica cosa che trovo è :

contrav.cod.strada L.689/81

che cavolo è questo codice stradale?! a cosa si riferisce?
Ho cercato in giro...è citato a destra e a manca ma nessuno spiega di cosa di tratti esattamente...

qualcuno ne sa nulla?!


cmq che rogna vedersi arrivare multe dopo quasi 4 anni.................



è incredible anke a me è arrivata la stessa lettera che afferma che dovrei pagare un infrazione al codice della strada di 88 euro fatta nel 2003....ma io quella multa nel 2003 l'ho pagata e x fortuna ho tenuto la ricevuta ora che devo fare ????

Alien
30-12-2004, 15:58
Originariamente inviato da energy84
è incredible anke a me è arrivata la stessa lettera che afferma che dovrei pagare un infrazione al codice della strada di 88 euro fatta nel 2003....ma io quella multa nel 2003 l'ho pagata e x fortuna ho tenuto la ricevuta ora che devo fare ????

Ci sono casi in cui è possibile chiedere l’annullamento della Cartella di pagamento direttamente all’Ente creditore:

· Verbale pagato regolarmente entro la data prevista (60 gg. dalla contestazione o notifica);

nEA
30-12-2004, 15:59
sto cercando come una matta ma le ricevute delle multe non le trovo...

anche perchè 3 anni fa c'è stato anche il mio trasloco e chissà dio dove saranno...
merda!!!!

e immagino sia inutile sperare che a loro possa risultare da qualche parte che io le ho pagate....

Paganetor
30-12-2004, 16:04
Originariamente inviato da nEA

e immagino sia inutile sperare che a loro possa risultare da qualche parte che io le ho pagate....

eh no... se te le richiedono è perchè non le hanno segnate...

lucadeep
30-12-2004, 16:14
Ma non la mandano anche se, ad esempio, non si paga il bollo??? :confused:

francoisk
30-12-2004, 16:36
allora,visto che mi è capiata una cosa simile ti dico che:

il comune delega delle societa' per la riscossione delle multe insolute,le quali societa' che fanno?tentano.cioè ti mandano le cartelle esattoriali nel tentativo che tu abbia buttato le ricevute di pagamento e quindi debba ripagare la multa,come se i tuoi soldi li trovi per terra:rolleyes: ,quindi se tu sei sicura che le multe le paghi ma non riesci a trovare le ricevute di pagamento,cerca di ricordarti in quale ufficio postale della tua citta' ti rechi solitamente e fai fare una ricerca sui bollettini(generlamente le rcevute non vengono buttate prima che siano trascorsi 10 anni),e se sei fortunata e la trovi,puoi andare al comando della polizia municipale,(io cosi' ho fatto) e puoi schiattargiela in faccia;)


buona fortuna

nEA
30-12-2004, 16:41
ho telefonato...a quanto pare due multe divieto di sosta che assolutamente non ricordo.
Ricordo le multe prese quell'anno e ricordo tutte le lincazzature che mi sono fatta per ciascuna, ma queste due non ricordo neanche di averle mai viste sulla macchina nè di averle viste in notifica.

La terza invece me la ricordo benissimo...200 e passa milalire di multa per cui all'epoca ero esplosa come una bomba.
Andò a pagare mia madre che aveva lo scrupolo di lasciare cose irrisolte...se lo ricorda anche lei...

nEA
30-12-2004, 16:44
Originariamente inviato da francoisk
allora,visto che mi è capiata una cosa simile ti dico che:

il comune delega delle societa' per la riscossione delle multe insolute,le quali societa' che fanno?tentano.cioè ti mandano le cartelle esattoriali nel tentativo che tu abbia buttato le ricevute di pagamento e quindi debba ripagare la multa,come se i tuoi soldi li trovi per terra:rolleyes: ,quindi se tu sei sicura che le multe le paghi ma non riesci a trovare le ricevute di pagamento,cerca di ricordarti in quale ufficio postale della tua citta' ti rechi solitamente e fai fare una ricerca sui bollettini(generlamente le rcevute non vengono buttate prima che siano trascorsi 10 anni),e se sei fortunata e la trovi,puoi andare al comando della polizia municipale,(io cosi' ho fatto) e puoi schiattargiela in faccia;)


buona fortuna


le ricevute infatti non le trovo...ma almeno una di quelle 3 sono strasicura da potermi tagliare un braccio, che l'ho pagata!
l'ufficio postale in cui andiamo è sempre quello da almeno 15 anni...proverò ad andare e vediamo he mi dicono...

Paganetor
06-01-2005, 11:20
novità?

g_toni_70
06-01-2005, 11:55
Originariamente inviato da nEA
Oggi mi è arrivata a casa una cartella esattoriale per 3 multe da pagare del 2001 .
Ora a parte la cifra esorbitante che chiedono...a parte che le multe che ho preso alla fine le ho sempre pagate...da questa cartella non riesco a capire di che infrazioni si tratta!! nè dove sarebbero state fatte...

L'unica cosa che trovo è :

contrav.cod.strada L.689/81

che cavolo è questo codice stradale?! a cosa si riferisce?
Ho cercato in giro...è citato a destra e a manca ma nessuno spiega di cosa di tratti esattamente...

qualcuno ne sa nulla?!


cmq che rogna vedersi arrivare multe dopo quasi 4 anni.................

..premesso che non mi è molto chiaro cosa ti è arrivato a casa...mi sembra di capire che ti sia arrivata non da pagare una multa, ma una cartella esattoriale di una società che si occupa della riscossione dei tributi...in questo caso, di solito, la cartella viene emessa perchè qualcuno non ha pagato (o non SI SONO ACCORTI che HA GIA' PAGATO) un tributo scaduto.
In questo caso, mi sembra di capire, che il problema concerne degli illeciti amministrativi passati (appunto ecco il riferimento alla legge 689/81)...
Secondo me, se si tratta di cartella esattoriale, (tipo LO.SE.RI per intenderci) non puoi più entrare nel merito della motivazione che ha dato origine alla contestazione e alla sanzione, ma solo dimostrare, se ve ne sono i presupposti, che 1) non sei la corretta destinataria del tributo, 2) il tributo è stato già pagato, 3) il tributo non è più dovuto (ad esempio per inteventua prescrizione)..
Se posso esserti utile chiedi pure..
Ciao;)

trappola
06-01-2005, 12:20
Se posso consigliarti un modo di procedere.
Hai ricevuto una cartella esattoriale (5 - 6 fogli in bianco e blu)?

Prima cosa individua l'ente che la ha emessa
chiedi quando riceve l'ufficio verbale di questo ente e vai a vedere se hanno il supporto cartaceo dei verbali. Ti devono mostrare:
- verbale originale (non strettamente indispensabile)
- cartoline di notifica (verdi) o con la firma di chi ha ricevuto o conla dicitura compiuta giacenza; in quest'ultimo caso sulla cartolina si deve trovare un riferimento ad una data di "avvenuto deposito" con firma del postino.

A questo punto devi verificare:

- se il veicolo in quel periodo era intestato a te
- se risiedevi effettivamente dove è stato indirizzato il verbale
- se fra la data di accertamento (quando hai fatto il divieto di sosta) e la data di notifica (ricezione della busta o data di deposito + 10 GG) sono trascorsi più di 150 giorni.
- se le multe non sono state pagate o sono solo state pagate parzialmente.

Sulla base di quello che trovi poi sono possibili tre strade
- ci sono estremi per proporre ricorso non costa nulla nel tempo che passa fra la proposizione e la sentenza la cifra non varia (si deve chiedere la sospensione dei termini) se si soccombe la cifra non raddoppia, se si vince la cartella sarà discaricata o sgravata (cancellata o ridotta)
- non ci sono gli estremi per il ricorso si paga
- non ci sono gli estremi per il ricorso e il pagamento immediato è troppo gravoso si può richiedere una rateizzazione (ci sono degli interessi non molti comunque)

Da ultimo una precisazione
La L. 689/81 è chiamata in causa non perchè si tratta di una violazione che era penale, ma perchè, fra le varie cose, detta le norme per l'iscrizione a ruolo (cartella esttoriale) dei crediti da porre in esecuzione forzata.

ulk
06-01-2005, 14:34
Originariamente inviato da nEA
le ricevute infatti non le trovo...ma almeno una di quelle 3 sono strasicura da potermi tagliare un braccio, che l'ho pagata!
l'ufficio postale in cui andiamo è sempre quello da almeno 15 anni...proverò ad andare e vediamo he mi dicono...

Scusa ma questa è leggerezza, le ricevute si devone tenere per almeno 5 anni. Specialmente quelle delle multe.

In teoria potrebbero venire a rompere anche per bollette di gas, acqua, telefono ICI e tutti i vari balzelli esistenti.


:D

Paganetor
28-01-2005, 13:25
be'? NEa, novità? :D

Jaguar64bit
28-01-2005, 13:51
Raga a me è arrivata una multa del 2000... , ma è normale che arrivi una multa 4 anni dopo ? :confused:

trappola
28-01-2005, 16:44
Originariamente inviato da Jaguar64bit
Raga a me è arrivata una multa del 2000... , ma è normale che arrivi una multa 4 anni dopo ? :confused:

Una multa o una cartella esattoriale? se è una multa quasi certamente è annullabile se è una cartella probabilmente è corretta

nEA
28-01-2005, 16:45
Originariamente inviato da ulk
Scusa ma questa è leggerezza, le ricevute si devone tenere per almeno 5 anni. Specialmente quelle delle multe.

In teoria potrebbero venire a rompere anche per bollette di gas, acqua, telefono ICI e tutti i vari balzelli esistenti.


:D


infatti bollette ecc sono accuratamente state salvate...

le ricevute delle multe di quell'anno le avevo tenute io e mi sa che sono andate perse nel trasloco che feci... anche perchè di tutte quelle che ho pagato non ne trovo neanche una..per cui mi sa che sono andate perse in blocco cazzarola
:muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:

Paganetor
28-01-2005, 17:26
Originariamente inviato da nEA
infatti bollette ecc sono accuratamente state salvate...

le ricevute delle multe di quell'anno le avevo tenute io e mi sa che sono andate perse nel trasloco che feci... anche perchè di tutte quelle che ho pagato non ne trovo neanche una..per cui mi sa che sono andate perse in blocco cazzarola
:muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:


sì ma.. morale? :confused:

erano effettivamente multe o altro?

nEA
28-01-2005, 19:20
Originariamente inviato da Paganetor
sì ma.. morale? :confused:

erano effettivamente multe o altro?


si multe

una che ricordo molto bene e che è stata pagata mangiandosi mani e piedi per quanto era assurda.

una che onestamente non ricordo ma potrebbe benissimo essere avvenuta (dovrei vedere se mi hanno poi mandato mai la notifica a casa)

una terza uguale come infrazione alla prima che assolutamente non ricordo.
e dato che l'infrazione della prima era veramente ai limiti del paradossale me la sarei ricordata benone... (anche qua dovrei vedere se e quando mi hanno mandato notifica)

fabio80
28-01-2005, 19:23
ma quante cazz ne prendi? io ne conto una da quando sono patentato e ancora nn mi sono passate le voglie di omicidio contro quel ******** che mi ha fatto la foto :D

sapessi quante volte ho sognato di farlo fuori.... :muro:

nEA
28-01-2005, 19:30
Originariamente inviato da fabio80
ma quante cazz ne prendi? io ne conto una da quando sono patentato e ancora nn mi sono passate le voglie di omicidio contro quel ******** che mi ha fatto la foto :D

sapessi quante volte ho sognato di farlo fuori.... :muro:


ci sono stati due anni in cui ho fatto nuove le casse del comune effettivamente :D tutti divieti di sosta :D

mo mi sono calmata..da + di 2 anni oramai neanche una multa :)

xes666
13-02-2005, 12:29
Sentite questa allora...
Nel giugno 2000 mi arrivo' una multa da roma per parcheggio in doppia fila.
Io abito in provincia di Ferrara e a Roma non ci sono mai stato in vita mia e per giunta quel giorno ero a scuola fino alle 15.30 e la macchina era bloccata nel garage per lavori nel cortile.
Ho fatto ricorso al Prefetto immediatamente....non si seppe piu' nulla. C'e' anche da dire che in quel periodo fiocarono multe fantasma da roma (fecero anche una puntata a mi manda raitre).
Pochi giorni fa mi e' arrivata una cartella esattoriale con 125 euro da pagare...
La cosa bizzarra...e' che l'esito del ricorso non e' mai arrivato a casa mia (il limite per mandarti la risposta e' 120 giorni). Io dovrei veriificare se effettivamente la risposta al ricorso mi e' stata spedita in tempo (ah...se loro l'han spedita ma a me non e' arrivata, son cazzi miei ovviamente).
Eventualmente, se non mi fosse stata spedita in tempo, dovrei presentarmi dal giudice di pace.....DI ROMA OVVIAMENTE......non so se capite la cosa.....ferrara -> roma....
E alla fine vedrete che mi tocchera' pagare.
La cosa fantastica e' che, se effettivamente mi avessero risposto a tempo, la cartella esattoriale sarebbe arrivata subito dopo.....al massimo 1 anno.......ma stranamente e' arrivata 4 anni e 8 mesi dopo...proprio nel limite della prescrizione (5 anni)., con una cifra quintuplicata (70 mila -> 125 euro). A mio avviso la cartella sarebbe eventualmente dovuta arrivare a suo tempo...invece per me e' una corsa al fregare. Magari hanno scelto le multe delle persone + lontane da Roma proprio per farli pagare, non avendo i cazzi di andare dal giudice di pace a roma.
Perche' poi., oltre a dover consegnare a mano il ricorso al GDP (ma anche per raccomandata), poi bisogna presenziare alle udienze.
FANCULO LADRI DI MERDA

sempreio
13-02-2005, 13:14
io ho dovuto ripagare il bollo auto che nel 99 dicevano di non aver pagato, fanculo bastardi:(

io pago sempre tutto:cry:

p.s. da quest' anno i bolli auto non li pago più, che si inculino, tanto passano anni :O e fra un po di anni me ne sarò già andato in brasile, in questo paese di merda l' unico modo per vivere bene è sbattersene i cosidetti:O

vogliono la guerra è guerra sia:O