View Full Version : Palestra: cosa si può prendere e cosa no?


digital_brain
14-06-2004, 02:34
Vorrei fare chiarezza (se qualcuno se ne intende) su quali sono le sostanze che si usano in palestra per potenziare la propria resistenza o la massa muscolare e quali sono i loro effetti collaterali.
Mi interessa sapere se le proteine vendute in polvere facciano "male" come steroidi e creatina o se si possono prendere tranquillamente e che effetto provaocano.
Grazie!

rolant
14-06-2004, 02:57
Originariamente inviato da digital_brain
Vorrei fare chiarezza (se qualcuno se ne intende) su quali sono le sostanze che si usano in palestra per potenziare la propria resistenza o la massa muscolare e quali sono i loro effetti collaterali.
Mi interessa sapere se le proteine vendute in polvere facciano "male" come steroidi e creatina o se si possono prendere tranquillamente e che effetto provaocano.
Grazie!


già il fatto che dici "steroidi e creatina" vuol dire propio che non sai di cosa stai parlando.

cosa ti dico:

fatti un paio di anni senza prendere nulla...
durante questi anni ti informi, chiedi, studi e vedrai che non verrai in un forum di hardware a cheidere se le proteine in polvere fanno male come gli steroidi.

bye

digital_brain
14-06-2004, 03:10
Originariamente inviato da rolant
già il fatto che dici "steroidi e creatina" vuol dire propio che non sai di cosa stai parlando.

cosa ti dico:

fatti un paio di anni senza prendere nulla...
durante questi anni ti informi, chiedi, studi e vedrai che non verrai in un forum di hardware a cheidere se le proteine in polvere fanno male come gli steroidi.

bye

E' proprio perchè nn so nulla che ho fatto la domanda,sennò nn la facevo,e di certo tu nn hai dato una risposta.

E cmq nella sessione off topic nn si parla di hardware a quanto sembra....

sonnybono
14-06-2004, 03:20
proteine e creatina sono una cosa
gli sterodi sono un altro pianeta

proteine e creatina le puoi prendere tranquillamente(secondo me non servono a niente)

con gli steroidi non si scherza


ti dico che le pro e la crea non servono a niente perchè anche se è soggettiva la cosa
io ho preso 20kg di muscoli in 3 anni
altri miei amici che fanno uso di integratori,chi ha preso cmq una 20ina di kg e chi no
quindi resta il fatto della genetica
per quanto riguarda gli integratori possono aiutarti ma la cosa che ti aiuta di piu' è il tuo cervello...

cmq io ti consiglio di farti le analisi,controllare il tuo peso ed altezza,di farti fare una dieta

anche se sono integratori non vanno presi a caso
se necessiti per esempio di 100gr di proteine al giorno ,per crescere con una buona dieta ne assumi 150 e sei ok...

mio personale consiglio:) ;) :)

Jo3
14-06-2004, 03:57
Mah :


Creatina, Aminoacidi.


E Spirulina : e' un alga, la cui proprieta' principale e' l'altissima concentrazione id proteine e aminoacidi

Questa piccola alga blu di acqua dolce è stata scoperta nel lago di Tchad e nei laghi messicani. La caratteristica principale della sua composizione chimica è la ricchezza di proteine ed il tenore in aminoacidi, ma non meno importante è la presenza di carotenoidi e di acidi grassi essenziali (acido gamma-linoleico). La spirulina contiene elementi essenziali come la vitamina A, G ed E e i minerali.

Usata anche nei casi di astenia, stanchezza, convalescenza.

Recenti studi hanno dimostrato la ricchezza di proteine nella Spirulina (55%) ed in egual modo in ferro e betacarotene. Se si aggiunge una estrema ricchezza in aminoacidi, vitamine (in particolare quelle del gruppo B), sali minerali, oligo elementi, acidi grassi essenziali, si capisce perché sia logico utilizzarla come antifatica e contro le astenie anche di tipo sessuale. La sua ricchezza in proteine, permette di sostenere lo sforzo fisico, mentre le vitamine e gli acidi grassi apportano tono e vitalità. Oltre alle vitamine ed ai minerali, la Spirulina è ricca di fitonutrienti e di sostanze nutritive funzionali che hanno effetto positivo sulla nostra salute. Nella cultura dell'eccesso alimentare che abbonda di cibi poveri e dannosi da un punto di vista nutrizionale, la Spirulina può ritemprare l'organismo e rimettere in salute. La Spirulina possiede anche un effetto depurativo sull'intero organismo. La combinazione dei suoi fitonutrienti come la clorofilla, i polisaccaridi e la ficocianina, della quale è l'unica fonte naturale, rivela notevoli proprietà disintossicanti , limitando l'intossicazione dei reni causata da metalli pesanti. La Spirulina combatte l'effetto dell'invecchiamento grazie al potere antiossidante di molti suoi componenti, combattendo altresì l'anemia, data l'alta percentuale di ferro, migliorando la resistenza fisica ed il rendimento atletico grazie al suo apporto di ferro, calcio ed aminoacidi.

Maxmel
14-06-2004, 04:00
Originariamente inviato da rolant
già il fatto che dici "steroidi e creatina" vuol dire propio che non sai di cosa stai parlando.

cosa ti dico:

fatti un paio di anni senza prendere nulla...
durante questi anni ti informi, chiedi, studi e vedrai che non verrai in un forum di hardware a cheidere se le proteine in polvere fanno male come gli steroidi.

bye rolant ma tu fai bodybuilding ad alti livelli?

Simon82
14-06-2004, 08:46
Originariamente inviato da digital_brain
Vorrei fare chiarezza (se qualcuno se ne intende) su quali sono le sostanze che si usano in palestra per potenziare la propria resistenza o la massa muscolare e quali sono i loro effetti collaterali.
Mi interessa sapere se le proteine vendute in polvere facciano "male" come steroidi e creatina o se si possono prendere tranquillamente e che effetto provaocano.
Grazie!
Proteine e aminoacidi sono un'ottimo modo per "vedere dei risultati a parita' di mazzo che ti fai".
Le proteine e aminoacidi devono essere insieriti in un'apposita dieta che devi seguire bene per vedere dei risultati. Non fanno male "relativamente", poiche' essendo l'unico a patire il fegato se si assumono eccessivamente possono portare a problemi. Poi dipende molto da persona e persona. C'e' gente che non riesce a prenderle pena l'avere disturbi gastrointestinali, altri invece che non hanno nessun problema. Di solito io compro un barattolo da 900g di proteine e finito questo rimango 20gg senza prenderle per ovvie ragioni.
A chi dice che non servono ad un caxxo, significa solo che non si impegna abbastanza in palestra. Prendere integratori significa dare all'organismo TUTTO quello di cui AVREBBE bisogno se ti facessi il mazzo tanto. Se non ti fai il mazzo e prendi integratori, al meglio rimani come sei, al peggio peggiori perche' a tutti gli effetti e' come se mangiassi di piu'. ;)
Altre sostanza non le prendo in considerazione.

Napalm
14-06-2004, 09:48
Originariamente inviato da Maxmel
rolant ma tu fai bodybuilding ad alti livelli?

Se non ricordo male il mitico rolant gioca/va a rugby... erro?

NapalM

Napalm
14-06-2004, 09:52
Cmq x ritornare in topic, crea e prot (amino) sono un punto di partenza... poi un ottima dieta senza rinunciare a ciò che ci piace. Cerca nel web siti specializzati www.bodyweb.it www.abodybuilding.com dove fra recensioni e forum potrai chiarirti le idee sugli integratori.

NapalM

UltimateBou
14-06-2004, 10:17
Originariamente inviato da sonnybono
proteine e creatina sono una cosa
gli sterodi sono un altro pianeta

proteine e creatina le puoi prendere tranquillamente(secondo me non servono a niente)



tranquillo eh che poi i reni te li presta sonnybono :D

le proteine col caxxo che si possono prendere tranquillamente, se non si prendono le giuste dosi, è calcolarle per ogni singolo individuo non è semplice, si sovraccaricano i reni con le conseguenze a lungo scadere immaginabili....

che non servono a niente, beh, non mi pare.... se con l'alimentazione che fai non riesci a dare il giusto apporto proteico (oltre a qualche altra cosina), i muscoli come te li devi fare.....

è normale che se tra pranzo e cena riesci a tenere un'alimentazione che soddisfa il tuo organismo in tutti i campi, andare ad integrare proteine ulteriormente, fa solo male ai reni, in quanto l'eccesso non migliora, anzi da problemi.

Io sono dell'opionione (ovviamente è mia personale, non dico che sia la verità estrema :D) che fino a quando non si ha una massa decente, meglio condurre un'alimentazione corretta dove riesci ad ottenere le proteine che ti servono, piuttosto che prendere integratori proteici. Dopo 1 o 2 anni (a seconda dei risultati e dell'individuo) quando ormai si ha una certa base muscolare, a quel punto potrebbe essere ipotizzabile che l'alimentazione non possa bastare (mica ci si può mangiare un vitello al giorno, senza contare che con la carne si mangiano anche grassi...), allora si passa all'integrazione.

Per gli amminoacidi ramificati (per aumento di forza), anche qui penso che è "inutile" prenderli da subito, meglio farlo su una base già consolidata.

Steroidi ed anabolizzanti neanche ne voglio parlare, prenderli è un suicidio.

Simon82
14-06-2004, 10:37
Originariamente inviato da UltimateBou
tranquillo eh che poi i reni te li presta sonnybono :D

le proteine col caxxo che si possono prendere tranquillamente, se non si prendono le giuste dosi, è calcolarle per ogni singolo individuo non è semplice, si sovraccaricano i reni con le conseguenze a lungo scadere immaginabili....

che non servono a niente, beh, non mi pare.... se con l'alimentazione che fai non riesci a dare il giusto apporto proteico (oltre a qualche altra cosina), i muscoli come te li devi fare.....

è normale che se tra pranzo e cena riesci a tenere un'alimentazione che soddisfa il tuo organismo in tutti i campi, andare ad integrare proteine ulteriormente, fa solo male ai reni, in quanto l'eccesso non migliora, anzi da problemi.

Io sono dell'opionione (ovviamente è mia personale, non dico che sia la verità estrema :D) che fino a quando non si ha una massa decente, meglio condurre un'alimentazione corretta dove riesci ad ottenere le proteine che ti servono, piuttosto che prendere integratori proteici. Dopo 1 o 2 anni (a seconda dei risultati e dell'individuo) quando ormai si ha una certa base muscolare, a quel punto potrebbe essere ipotizzabile che l'alimentazione non possa bastare (mica ci si può mangiare un vitello al giorno, senza contare che con la carne si mangiano anche grassi...), allora si passa all'integrazione.

Per gli amminoacidi ramificati (per aumento di forza), anche qui penso che è "inutile" prenderli da subito, meglio farlo su una base già consolidata.

Steroidi ed anabolizzanti neanche ne voglio parlare, prenderli è un suicidio.
Concordo.

MACC
14-06-2004, 10:51
Originariamente inviato da sonnybono
proteine e creatina sono una cosa
gli sterodi sono un altro pianeta

proteine e creatina le puoi prendere tranquillamente(secondo me non servono a niente)

con gli steroidi non si scherza


ti dico che le pro e la crea non servono a niente perchè anche se è soggettiva la cosa
io ho preso 20kg di muscoli in 3 anni
altri miei amici che fanno uso di integratori,chi ha preso cmq una 20ina di kg e chi no
quindi resta il fatto della genetica
per quanto riguarda gli integratori possono aiutarti ma la cosa che ti aiuta di piu' è il tuo cervello...

cmq io ti consiglio di farti le analisi,controllare il tuo peso ed altezza,di farti fare una dieta

anche se sono integratori non vanno presi a caso
se necessiti per esempio di 100gr di proteine al giorno ,per crescere con una buona dieta ne assumi 150 e sei ok...

mio personale consiglio:) ;) :)

100 gr di proteine al giorno??? :confused:

Gli integratori alimenteri servono appunto ad integrare l'alimentazione in caso di squilibri sorti per un qualche motivo.
Gli aminoacidi che sono dati dalla sintesi delle proteine, sono a catena ramificata e vengono assimilati dai muscoli dopo un'allenamento intensivo per ricostruire le fibre muscolari danneggiate nell'allenamento. Le proteine invece non sono direttamente assimilabili, ma devono essere digerite, e sono abbastanza pesanti da digerire.
Aminoacidi normalmente se ne possono assumere 1 gr ogni10 Kg di peso corporeo solo nei giorni di allenamento intensivo dividendoli metà 20 minuti prima dell' allenamento e il resto dopo.
La creatina è un grande energetico e se ne possono fare al massimo 1/2 cicli l'anno di una / settimane ma non di più... questa serve per periodi di scarso rendimento energetico e ti da una botta di energia.
Carboidrati e maltodestrine aiutano a fornire energia per fare un'allenemento + intesivo.
Copmplessi vitaminici sarebbe il caso di prenderli comunque anche se si sta seduti su una sedia.
Comunque tutti questi NON fanno male Se presi in dosi equilibrate e con una crta logica... Ovvio se uno compra il barattolo da 3 kg. di nutella e se la fa fuori tutta in una sera probabile che stia veramente male...:)
Ciao

dbpass
14-06-2004, 10:55
io sapevo ke la creatina puoi prenderla un ciclo di 3 settimane, per poi sospendere 1, e ricominciare il ciclo, per almeno 6 mesi

per il resto quoto macc

e nn fidarti di quei personal trainers cerebrolesi e gonfi ke pascolano per le palestre... ;)

MACC
14-06-2004, 10:59
Originariamente inviato da dbpass
io sapevo ke la creatina puoi prenderla un ciclo di 3 settimane, per poi sospendere 1, e ricominciare il ciclo, per almeno 6 mesi

per il resto quoto macc

e nn fidarti di quei personal trainers cerebrolesi e gonfi ke pascolano per le palestre... ;)

6 mesi di creatina a mio avviso sono eccessivi... vai in "assuefazione" e quando poi ti manca ti senti debole...
Come ho detto prima a mio avviso serve solo nei periodi scarichi per darti una botta di energia... Per il resto fa tutto la Testa! ;)

DarkSiDE
14-06-2004, 11:08
Originariamente inviato da Maxmel
rolant ma tu fai bodybuilding ad alti livelli?

rolant si spacca ;)


IMHO, molti hanno scritto cazzate di dimensioni stratosferiche, www.bodyweb.it :)

Nevermind
14-06-2004, 11:26
Originariamente inviato da DarkSiDE
rolant si spacca ;)


E da cosa supponi di capirlo, io non vedo nulla di sbagliato in quello da lui detto .

Saluti.

M900
14-06-2004, 11:43
Le proteine le puoi prendere, sono un integratore utile nella dieta del body builder, aiutano a non affaticare il fegato nelle diete iper proteiche, la creatina serve ad aumentare forza e resistenza, come effetto ha quello di aumentare la ritenzione idrica all'interno delle cellule, quindi più ossogeno quindi piu forza.


Gli anabolizzanti, li puoi prendere aiutano nella crescita muscolare es. vitamina b2 b6 b12

Gli STEROIDI.anabolizzanti non li devi prendere!

Testosterone: diminuzione della massa grassa aumento della massa magra, assottigliamento delle arterie squilibrio delle ghiandole endocrine, rischi infarto e tumori, a breve rischi impotenza acne perdita di capelli.

GH: o mamma lascia stare proprio!

sonnybono
14-06-2004, 13:35
Originariamente inviato da UltimateBou
tranquillo eh che poi i reni te li presta sonnybono :D

le proteine col caxxo che si possono prendere tranquillamente, se non si prendono le giuste dosi, è calcolarle per ogni singolo individuo non è semplice, si sovraccaricano i reni con le conseguenze a lungo scadere immaginabili....

che non servono a niente, beh, non mi pare.... se con l'alimentazione che fai non riesci a dare il giusto apporto proteico (oltre a qualche altra cosina), i muscoli come te li devi fare.....

è normale che se tra pranzo e cena riesci a tenere un'alimentazione che soddisfa il tuo organismo in tutti i campi, andare ad integrare proteine ulteriormente, fa solo male ai reni, in quanto l'eccesso non migliora, anzi da problemi.

Io sono dell'opionione (ovviamente è mia personale, non dico che sia la verità estrema :D) che fino a quando non si ha una massa decente, meglio condurre un'alimentazione corretta dove riesci ad ottenere le proteine che ti servono, piuttosto che prendere integratori proteici. Dopo 1 o 2 anni (a seconda dei risultati e dell'individuo) quando ormai si ha una certa base muscolare, a quel punto potrebbe essere ipotizzabile che l'alimentazione non possa bastare (mica ci si può mangiare un vitello al giorno, senza contare che con la carne si mangiano anche grassi...), allora si passa all'integrazione.

Per gli amminoacidi ramificati (per aumento di forza), anche qui penso che è "inutile" prenderli da subito, meglio farlo su una base già consolidata.

Steroidi ed anabolizzanti neanche ne voglio parlare, prenderli è un suicidio.

oh leggi tutto!
:cool:

sonnybono
14-06-2004, 14:02
discorso molto semplice!!!

se il corpo ha bisogno di 100gr di proteine al giorno!
e la dieta che segui puo' soddisfare questo fabbisogno,non c'e bisogno degli integratori

se la dieta prevede che le proteine sono solo 80gr+20gr di integratori e sei a posto:)

sonnybono
14-06-2004, 14:05
www.bodyweb.it

DarkSiDE
14-06-2004, 14:35
Originariamente inviato da Nevermind
E da cosa supponi di capirlo, io non vedo nulla di sbagliato in quello da lui detto .

Saluti.

per me spaccarsi in palestra significa impegnarsi molto, volevo dire che rolant è in gamba, molto ;)

Dr Frankenstain
14-06-2004, 14:50
L'assunzione di agenti esterni come proteine e "creatina" possono aiutare ma al tempo stesso creano non pochi problemi.
L'assunzione soprattutto in polvere crea non pochi problemi di sabbiolina ai reni... :( cosa che sto ancora trascinando.
Inoltre molto dipende da doti genetiche che hai... io personalmente avrei potuto anche non prendere nulla per i bicipiti e pettorali dato che basta che li guardo ed alzo 50gr e crescono a dismisura, ma posso anche mettermi con santa pazienza e sollevare 500kg e vedere i miei dorsali li' fermi...
Cio' dipende dal tuo tipo di fisico e dagli stimoli che gli poni.
Con tutto cio' voglio arrivare con il dire che a prescindere da cio' che assumi e' fondamentale che "cominci a conoscere priam il tuo fisico" .
Vedi come risponde agli alimenti ed alle stimolazioni fisiche.

P.s.
Per capirci meglio la mia schiena ed i mie avambracci sono cresciuti in maniera considerevole con soli 3 mesi di Freeclimbing che non con 1 anno di palestra ed alimentazioni appropriate.
Quindi come noti e' solo un discorso di stimoli...
Ti posso assicurare che qualcosina di sport e palestra ne capisco...
pero' la mia e' solo una considerazione fatta dopo anni di attivita'...

Bye


P..s
L'organismo se te lo giochi sono dolori... mi raccomando.. ;)

UltimateBou
14-06-2004, 16:12
personalmente mi alleno ogni giorno e faccio un gruppo diverso al giorno, prima di ripetere lo stesso passa qualche giorno, altrimenti si va in stress muscolare, accompagnato da 20minuti di passo veloce cardio, ed in tutto questo oltre a farmi un'alimentazione attenta la mattina (cioè quando mi alleno) dopo una buona colazione mi prendo una compressa di supradyn (vitamine), mi mangio una banana (potassio ed un pò di carboidrati), e mi alleno portandomi una borraccia d'acqua + polase sport e devo dire che mi sento veramente bene.

Nevermind
14-06-2004, 16:24
Originariamente inviato da DarkSiDE
per me spaccarsi in palestra significa impegnarsi molto, volevo dire che rolant è in gamba, molto ;)

Ok avevo inteso male, dalle mie parti spaccarsi o desfarsi significa fare l'allenamento "alla cazzo" e quindi farsi male :D :D

Saluti

supergiga
23-02-2006, 20:25
Volevo rispo a tutti coloro (in particolare a dr. Frankestein e sonnybono come tanto tantio altri).

La palestra è una cosa, Il culturismo/sviluppo muscolare/body building è un'altra..

a Sonnybono volevo dire di comprarsi una nuova bilancia o di mettersi a dieta, perchè se ha preso 20 kg di muscolo in 3 anni, senza agenti anabolizzanti, o ha la bilancia rotta o ha preso 20 kg di grasso.Il culturismo è una scienza vera e propria (credimi io lo so, sono un medico cardiologo specializzato in fisiologia sportiva, nonchè culturista da 5 anni e campione IFBB medio-massimi) e NATURALMENTE è possibile incrementare la propria massa magra di massimo 600 gr. di muscolo pulito all'anno. Come si può poi parlare di integratori se non si conoscono neanche?Come fate a dire che gli integratori non servono a niente?Una volta sottoposti i muscoli ad uno stimolo allenante (e quando intendo allenante intendo con sovraccarichi maggiori del 90%) come fate a rimanere a digiuno e a crescere?Da dove pigliate i substrati necessari all'anabolismo?Fai bene a parlare di genetica, ma la genetica non è quella di star trek o dei cartoni animati..come hai fatto a salire di 20 kg in 3 anni?Vuol dire che ogni anno salivi di circa6,5 kg di muscolo,hai la più pallida idea di quante calorie servono al tuo organismo per salire di 20 kg di muscolo pulito?Tanto per darti un'idea, 20 kg in 3 anni non salgono neanche i paladini del MR. OLYMPIA come Ronnie Coleman e Jay Cutler, e loro sono tutto fuorchè naturali.Se ciò che dici è vero perchè non ti iscrivi al prossimo Arnold Classic?

Per Ultimate Bou

Informati su quello che dici,dalle sciocchezze che dici non hai la più pallida idea di cosa sono le proteine e la creatina.I discorsi dei reni sono le solite conclusioni fatte. Se non sapete, non lavatevi la bocca come se foste dei geni.

Dr. Frankestain

Carissimo,

mi spieghi come fai a dire cose del genere? Tutti voi non andate in palestra e non assumete integratori perchè altrimenti crescete a dismisura..ma dai!!!!!!!!!!!
Ma ci credete veramente a ste cose?

La Fisiologia e di pari passo l'anatomia ci dicono che non puoi crescere di petto e bicipiti assieme perchè sono antagonisti l'uno nei confronti dell'altro. Se leggi qualche libro di biomeccanica capisci che non dico stupidate.
Inoltre la crescita di un gruppo muscolare rispetto agli altri è data da 2 fattori: il tipo fisico e la secrezione ormonale endogena.Se cresci maggiormente di petto (ovviamente il discorso non vale se fai solo petto e non segui una tabella fatta come Dio comanda), puoi avere una compartecipazione anabolica del triceps, ma bicipiti e gambe ad esempio tendono ad essere magre.
Hai detto che fai free climbing e che i tuoi dorsali sono cresciutio a notevolmente come i tuoi avambracci.Possibile, ma non penso tu abbia delle ali sulla schiena e delle palanche come braccia.
Se hai fatto 1 anno di palestra e non si è aperta la schiena, possono esserci diversi perchè:

I più importanti ed esplicativi sono:

_Sei di tipo ectomorfo

_ti sei alimentato e allenato non adeguatamente e non con la giusta intensità.

Nella mia esposizione non volevo mancare di rispetto a nessuno, vi esorto comunque a informarvi bene prima di dare spiegazioni erronee a persone che si avvicinano per la prima volta ai pesi.

supergiga
23-02-2006, 20:32
Mi puoi per favore spiegare per quale strano principio della biochimica, se nella cellula c'è più H2O allora ci stà più O2?

Guarda che l'O2 legato non è utile alla fosforilazione ossidativa appunto perchè è legato.

Volevo cmq spezzare una lancia a tuo favore perchè la spiegazione blanda che hai dato sulla CREA è corretta anche se incompleta.Se non altro sei quello che in questo forum si è documentato un minimo

UltimateBou
23-02-2006, 20:42
Volevo rispo a tutti coloro (in particolare a dr. Frankestein e sonnybono come tanto tantio altri).

La palestra è una cosa, Il culturismo/sviluppo muscolare/body building è un'altra..

a Sonnybono volevo dire di comprarsi una nuova bilancia o di mettersi a dieta, perchè se ha preso 20 kg di muscolo in 3 anni, senza agenti anabolizzanti, o ha la bilancia rotta o ha preso 20 kg di grasso.Il culturismo è una scienza vera e propria (credimi io lo so, sono un medico cardiologo specializzato in fisiologia sportiva, nonchè culturista da 5 anni e campione IFBB medio-massimi) e NATURALMENTE è possibile incrementare la propria massa magra di massimo 600 gr. di muscolo pulito all'anno. Come si può poi parlare di integratori se non si conoscono neanche?Come fate a dire che gli integratori non servono a niente?Una volta sottoposti i muscoli ad uno stimolo allenante (e quando intendo allenante intendo con sovraccarichi maggiori del 90%) come fate a rimanere a digiuno e a crescere?Da dove pigliate i substrati necessari all'anabolismo?Fai bene a parlare di genetica, ma la genetica non è quella di star trek o dei cartoni animati..come hai fatto a salire di 20 kg in 3 anni?Vuol dire che ogni anno salivi di circa6,5 kg di muscolo,hai la più pallida idea di quante calorie servono al tuo organismo per salire di 20 kg di muscolo pulito?Tanto per darti un'idea, 20 kg in 3 anni non salgono neanche i paladini del MR. OLYMPIA come Ronnie Coleman e Jay Cutler, e loro sono tutto fuorchè naturali.Se ciò che dici è vero perchè non ti iscrivi al prossimo Arnold Classic?

Per Ultimate Bou

Informati su quello che dici,dalle sciocchezze che dici non hai la più pallida idea di cosa sono le proteine e la creatina.I discorsi dei reni sono le solite conclusioni fatte. Se non sapete, non lavatevi la bocca come se foste dei geni.

Dr. Frankestain

Carissimo,

mi spieghi come fai a dire cose del genere? Tutti voi non andate in palestra e non assumete integratori perchè altrimenti crescete a dismisura..ma dai!!!!!!!!!!!
Ma ci credete veramente a ste cose?

La Fisiologia e di pari passo l'anatomia ci dicono che non puoi crescere di petto e bicipiti assieme perchè sono antagonisti l'uno nei confronti dell'altro. Se leggi qualche libro di biomeccanica capisci che non dico stupidate.
Inoltre la crescita di un gruppo muscolare rispetto agli altri è data da 2 fattori: il tipo fisico e la secrezione ormonale endogena.Se cresci maggiormente di petto (ovviamente il discorso non vale se fai solo petto e non segui una tabella fatta come Dio comanda), puoi avere una compartecipazione anabolica del triceps, ma bicipiti e gambe ad esempio tendono ad essere magre.
Hai detto che fai free climbing e che i tuoi dorsali sono cresciutio a notevolmente come i tuoi avambracci.Possibile, ma non penso tu abbia delle ali sulla schiena e delle palanche come braccia.
Se hai fatto 1 anno di palestra e non si è aperta la schiena, possono esserci diversi perchè:

I più importanti ed esplicativi sono:

_Sei di tipo ectomorfo

_ti sei alimentato e allenato non adeguatamente e non con la giusta intensità.

Nella mia esposizione non volevo mancare di rispetto a nessuno, vi esorto comunque a informarvi bene prima di dare spiegazioni erronee a persone che si avvicinano per la prima volta ai pesi.

e già, ci sei riuscito in pieno! (sciocchezze, lavarsi la bocca... :rolleyes: ) :doh:

spiegaci dunque cosa comporta l'assunzione eccessiva di proteine e di creatina, gentilmente, con toni meno arroganti magari :rolleyes:

Goldrake_xyz
23-02-2006, 22:43
Gli anabolizzanti, gonfiano i muscoli, un pò come ai manzi
a cui vengono date sostanza "proibite" per produrre più carne.
(Appropos, si dice che l'altezza media europea stà aumentando,
si, è l'effetto degli ormoni messi nella carne dei vitelli... :asd: )

Per quanto riguarda le proteine, basta mangiare un petto di pollo
arrosto, pesce magro, o in alternativa il bianco d'uovo sodo
(che non a caso in tedesco "proteina" si traduce con "eiweis" ;) )
Gli amminoacidi in bustina, nel giusto equilibrio di dosi, servono solo
come fuori pasto e x non appesantire lo stomaco. :rolleyes:

Quindi x ottenere degli ottimi risultati in palestra, quasi tutti ricorrono
al Testosterone + gonadotropine, è il classico x farsi i muscoli da vitellone !
:sofico:

Le vitamine si, ma okkio a quelle che hanno degli effetti di accumulo tossici,
e stessa cosa x troppi sali minerali ...

nella mia esperienza personale in palestra, ho imparato che non contano
solo i muscoli, ma soprattutto le articolazioni dell' osso.
Purtroppo le articolazioni non crescono con la massa e con il peso,
ma al contrario tendono ad infiammarsi e consumarsi.
Quindi dopo 10 anni di intensi allenamenti con dei pesi massimi, ci si
potrebbe ritrovare con dei problemi alla colonna vertebrale, o ad
avere un' artrosi cronica... :asd:
In pratica una montagna di muscoli, che xò non riesce a piegare
il braccio xchè gli fà male ... :rotfl:

supergiga
11-03-2006, 15:59
Mi scuso ancora con tutti i presenti del forum per i toni accesi, ma sento parlare in ogni dove di cose che non stanno ne in cielo ne in terra, e dato che mi sento chiamato in causa esco dai gangheri.

Ma torniamo a noi..

Tutti gli abusi cagionano danni più o meno gravi, abuso di carbo, vitamine, proteine, sostanze dopanti, proteine amino ecc..

Per quanto riguarda le Pro vi posso dire in poche parole che normalmente fanno aumentare la velocità di filtrazione glomerulare e dopo anni di alimentazione iperproteica si può incorrere in fibrosi glomerulare. Questo Vale anche se in misura minore per la creatina. Il vero problema non sono poi i danni a lungo termine, ma quelli più immediati..
Le proteine vengono metabolizzate attraverso il fegato per mezzo di enzimi della classe delle TRANSFERASI chiamati TRANSAMINASI. Questi enzimi idrolizzano le pro e scindono in singoli amino le catene peptidiche precedentemente separate a livello intestinale con le tripsine (enzimi digestivi preposti alle pro).Questi amino poi vengono utilizzati per la "costruzione" di tutti i tipi di proteine di cui il nostro corpo necessita. Un abuso dunque provoca dapprima alterazioni ipermolari delle TRANSAMINASI (sgot e gpt che vedete nelle analisi del sangue) che sfociano poi in cirrosi o in epatiti vere e proprie. Da ricordare a tutti che anche le vitamine in eccesso, e sottolineo TUTTE sono tossiche!Da precisare inoltre che le bustine di amino (penso si riferisca a quelle di ramificati delle farmacie) sono integratori e non alimenti. Una buona alimentazione con ad esempio 2 gr. pro kg di massa magra di proteine al die, una buona quantità (intorno alle 700 kcal) di carbo divisi in 70% complex e 30% simple, e circa 200 kcal date dai grassi può essere integrata con amino o proteine in polvere a seconda delle residue richieste dettate al singolo individuo e dal tipo di attività che esso svolge.
Volevo consigliare a tutti il consumo di latte parzialmente scremato perchè non tutti sanno che nella % dei lipidi contenuti sono presenti anche acidi grassi polinsaturi come ad esempio OMEGA3 che adesso vanno tanto di moda ma che sono sempre esistiti indipendentemente dal tipo di latte (quello della parmalat è l'unico che li pubblicizza ma gli omega ci sono in tutti i latte del mondo!).
Da non dimenticare poi la carne di maiale che a detta di molti è grassissima..BUFALA!!!!E' molto più magra di quella di manzo!!Se usate albumi cuoceteli sempre perchè crudi contengono una sostanza chiamata avidina che impedisce l'assorbimento della biotina a livello intestinale e blocca l'assorbimento delle proteine.
Ricordate sempre un'integrazione di Calcio se non ne assumete abbastanza (1,2 gr. al die) perchè il Ca è importantissimo per la contrazione muscolare.

Rispondo volentieri a tutti coloro che hanno bisogno di chiarimenti, ma dato che sono molto impegnato per lavoro le mie risposte non saranno proprio celerissime.

Ah, un'altra cosa, la storia testosterone e HCG e articolazioni, è vera fino a un certo punto, più che altro il testo agisce sull'iperattività clastica delle ossa e mobilizza molte quantità di calcio quindi più che danneggiare articolazioni danneggia proprio le ossa.
Chiaramente a livello clinico si somministra sotto stretto controllo biochimico e si ovvia a questi effetti collaterali che con il fai da te vengono trascurati.CMQ non andate in hospital a chiedere siringhe di Testo altrimenti giustamente vi rinchiudono prima in galera e poi in psichiatria!!
Saluti a tutti

supergiga
11-03-2006, 16:03
a Goldrake rispondo che se ti alleni da natural le articolazioni e i tendini si settano sulle modificazioni strutturali del muscolo e delle ossa e quindi crescono anche loro. Non è detto che ciò che appare a occhio nudo fermo, lo sia poi in realtà..In qualsiasi biblio civica trovi libri di istologia o fisiologia, vai a guardare la struttura microscopica di ossa e cartilagini, ti si aprirà un mondo tutto nuovo.
Buon allenamento

giannola
11-03-2006, 19:16
Vorrei fare chiarezza (se qualcuno se ne intende) su quali sono le sostanze che si usano in palestra per potenziare la propria resistenza o la massa muscolare e quali sono i loro effetti collaterali.
Mi interessa sapere se le proteine vendute in polvere facciano "male" come steroidi e creatina o se si possono prendere tranquillamente e che effetto provaocano.
Grazie!

come detto da alcuni puoi prendere proteine e creatina.
Ma con le opportune precauzioni.
Per la creatina devi seguire un ciclo, di norma è scritto sulle confezioni e dura tre settimane ed una di pausa.
Per le proteine devi regolarti secondo il tuo metabolismo, la tua struttura fisica e il tipo di allenamento.
Occorre un bravo allenatore che sappia valutarti.
Ovviamente cratina e proteine, vanno a pesare sui reni, quindi vanno prese con giudizio, ricorda di farti l'esame del sangue e delle urine ogni 6 mesi, se fai un 'attività agonistica, per verificare le tue funzionalità generali e renali.
Oltretutto troppe proteine ingrassano perchè contengono 4 cal/g.
In ogni caso evita assolutamente la creatina se hai delle patologie renali.
Io non so se sei grasso oppure magro, in linea generale però ti consiglio di non ridurre i carboidrati perchè portano energia da bruciare per rendere più efficiente l'esercizio.
Scarsità di carboidrati porta a non poter ultimare decentemente le ripetizioni, i muscoli diventano fiacchi.
Puoi aumentare, ma sempre con moderazione, la quantità di sale ingerita giornalmente, per portare acqua nelle cellule muscolari.
Ricorda che il tuo fisico è messo sotto stress, anche il sonno gioca un ruolo fondamentale, perchè durante il riposo avviene la ricostruzione muscolare.

fabio80
12-03-2006, 17:20
Per quanto riguarda le Pro vi posso dire in poche parole che normalmente fanno aumentare la velocità di filtrazione glomerulare e dopo anni di alimentazione iperproteica si può incorrere in fibrosi glomerulare. Questo Vale anche se in misura minore per la creatina. Il vero problema non sono poi i danni a lungo termine, ma quelli più immediati..
Le proteine vengono metabolizzate attraverso il fegato per mezzo di enzimi della classe delle TRANSFERASI chiamati TRANSAMINASI. Questi enzimi idrolizzano le pro e scindono in singoli amino le catene peptidiche precedentemente separate a livello intestinale con le tripsine (enzimi digestivi preposti alle pro).Questi amino poi vengono utilizzati per la "costruzione" di tutti i tipi di proteine di cui il nostro corpo necessita. Un abuso dunque provoca dapprima alterazioni ipermolari delle TRANSAMINASI (sgot e gpt che vedete nelle analisi del sangue) che sfociano poi in cirrosi o in epatiti vere e proprie.

da che livello di assunzione giornaliero in poi parli di abuso? chiedo questo perchè a sentire alcuni si dovrebbe campare di proteine e basta mentre per esperienza personale la regoletta empirica del 2g/die*kg_tot funziona abbastanza bene a patto di somministrare un contenuto calorico adeguato ( come ovvio che sia...)

poi mi dici che....

Una buona alimentazione con ad esempio 2 gr. pro kg di massa magra di proteine al die, una buona quantità (intorno alle 700 kcal) di carbo divisi in 70% complex e 30% simple, e circa 200 kcal date dai grassi può essere integrata con amino o proteine in polvere a seconda delle residue richieste dettate al singolo individuo e dal tipo di attività che esso svolge.

...e quindi consigli un dosaggio superiore a quello che tengo in regime dietetico di massa. :confused: