View Full Version : riguardo la capacità degli zuccheri di indurre immunodepressione


Zhurlo
21-12-2012, 16:34
Ciao ragghi, mio cuggino mi ha detto che gli zuccheri specie quelli industriali abbassano le difese immunitarie. O meglio una stimolazione eccessiva della produzione di insulina favorisce questo. Qualche saggio dietolo-chimico-bioalimentare sa raccapezzarmi? Dato che sono molto ghiotto di dolci e mi sento specialmente in inverno spiccatamente immunodepresso, chiedo :oink:

djtux
04-01-2013, 03:23
In generale qualsiasi prodotto lavorato industrialmente (almeno il 90% di ciò che mangi oggi giorno e che compri nei supermercati fidandoti soprattutto delle "grandi marche"..) e distribuito su larga scala fuori dalla produzione locale, con aggiunta di additivi chimici di vario tipo (conservanti, esaltatori di sapidità, coloranti, ecc. ecc.) non fa affatto bene al nostro corpo.
Quindi ogni volta che si può si dovrebbe scegliere di nutrirsi di cose il più possibile meno lavorate e possibilmente naturali, senza additivi di alcun tipo.

Quindi zucchero grezzo di canna o altri dolcificanti naturali (dao dolce, miele..) piuttosto che quello bianco, pane integrale invece del solito pane bianco, e così via...

Link per lo zucchero bianco:
http://www.ilsentiero.net/2008/12/zucchero-lavvelenamento-dolce.html
http://www.ilsentiero.net/2010/02/zucchero-quando-il-veleno-e-dolce-5.html :)

Leibict
04-01-2013, 06:08
@djtux ma chi l'ha detto che naturali sia il sinonimo di salutari?
@Zhurlo quando cerchi la soluzione ad un problema spesso la soluzione più semplice è anche quella giusta. probabilmente sei spiccatamente immunodepresso a causa dell'influenza stagionale e dal clima più freddo.

Ho letto i link e vanno contro ogni evidenza scientifica accettata oggi.
Per il primo le "vitamine" nel processo di elaborazione del glucosio si rigeneraro, non è che ogni molecola di glucosio trasformata in piruvato e successivamente in ossalacetato, se entra nel ck o metabolizzata in qualsiasi modo, renda inutilizzabile i vari coenzimi necesari per la trasformazione.
Il secondo dice che lo zucchero raffinato distrugge le vitamine del gruppo B, ma non dice neanche secondo quale meccanismo

ci vuole senso critico quando si riportano dati, specialmente su internet

Ziosilvio
04-01-2013, 11:23
Link per lo zucchero bianco:
http://www.ilsentiero.net/2008/12/zucchero-lavvelenamento-dolce.html
http://www.ilsentiero.net/2010/02/zucchero-quando-il-veleno-e-dolce-5.html :)
Link ai quali leggo:
Naturopatia, Olismo, Ricerca Personale, Sostenibilità Ambientale, Alimentazione e Benessere Naturale

Un sito in cui si parla di naturopatia ed olismo, va tenuto accuratamente al di fuori di una sezione scientifica.

Invitiamo, per il futuro, a non fare riferimento a fonti o dottrine pseudoscientifiche.

djtux
10-01-2013, 03:03
Link ai quali leggo:
Naturopatia, Olismo, Ricerca Personale, Sostenibilità Ambientale, Alimentazione e Benessere Naturale

Un sito in cui si parla di naturopatia ed olismo, va tenuto accuratamente al di fuori di una sezione scientifica.

Invitiamo, per il futuro, a non fare riferimento a fonti o dottrine pseudoscientifiche.

http://www.youtube.com/watch?v=qGNyTUpU0Lg ci mettono pure la calce nello zucchero a quanto pare... e non credo faccia molto bene..

http://www.hirakudo.org/default.asp?id=19

http://affaritaliani.libero.it/rubriche/cibo_vino/pasticceria-naturale150512.html?refresh_ce

(se vi piace tifare l'industria che vi comanda come cani al guinzaglio è un altro discorso.. informatevi gente, se il mondo fosse fatto esclusivamente di scienza ONESTA non ci sarebbero tante sciagure in giro, purtroppo l'onestà non è ben vista dai grandi industriali..)

Ziosilvio
10-01-2013, 18:13
http://www.youtube.com/watch?v=qGNyTUpU0Lg ci mettono pure la calce nello zucchero a quanto pare... e non credo faccia molto bene..

http://www.hirakudo.org/default.asp?id=19

http://affaritaliani.libero.it/rubriche/cibo_vino/pasticceria-naturale150512.html?refresh_ce

(se vi piace tifare l'industria che vi comanda come cani al guinzaglio è un altro discorso.. informatevi gente, se il mondo fosse fatto esclusivamente di scienza ONESTA non ci sarebbero tante sciagure in giro, purtroppo l'onestà non è ben vista dai grandi industriali..)
Ribadisco che i link pseudoscientifici non sono ben visti in Scienza e tecnica, e aggiungo che sono molto malvisti (come in tutto il forum) anche i toni offensivi e la polemica pubblica sull'operato dei moderatori.
Ti lascio cinque giorni per pensarci su.

Se il thread deve diventare un veicolo di polemica anziché di discussione, lo chiudo.