View Full Version : [QNAP 219P+] URGENTE! Non accedo al NAS!


dimmi
24-04-2012, 13:12
Ciao a tutti,

ho un 219p+ con 2 dischi purtroppo ST2000DL003-9VT1CC32 Seagate.

Qualche settimana fa ho sostituito il disco 1 per bad sector con un altro disco identico. Raid ricostruito e tutto OK. Fino a ieri però quando il nuovo disco mi dava un errore tipo "errore di accesso lettura/scrittura" (stato del disco BUONO) e il raid è andato in degraded mode.

Provo a riavviare e niente, spengo e riaccendo niente. Alla fine, dopo qualche ricerca sul forum, lancio un controllo completo sul disco1. Al termine con mia gioia vedo che sparisce l'errore di lettura/scrittura e il NAS inizia di nuovo a ricostruire il RAID. Lo lascio così tutta la notte ma stamattina l'amara sorpresa.

Per email ricevo questi avvisi:
[Mirror Disk Volume: Drive 1 2] Error occurred while accessing Drive 2.
[Mirror Disk Volume: Drive 1 2] Error occurred while accessing Drive 2.

Penso: sarà come l'altra volta, riavvio la macchina e ricomincerà di nuovo la ricostruzione.
In realtà provando ad accedere tramite HTTPS arrivo alla schermata di login ma dopo aver inserito utente e psw cliccando su INOLTRA non succede nulla. Ho provato anche con altri broswer ma niente da fare. Non è un problema di pc o di broswer ma è come se il NAS non fosse raggiungibile.
Infatti lancio il QNAP Finder e non trova il NAS!
La cosa strana però è che il router in dispositivi collegati vede il nas e l'indirizzo IP che avevo associato.

Ma ora come faccio? Lo spengo brutalmente?
Tra l'altro devo risolvere presto perchè oggi starò via per qualche giorno e non vorrei lasciarlo acceso.

Cosa posso fare? Un reset 4 secondi col pulsantino posteriore?

Grazie ragazzi

fcorbelli
24-04-2012, 18:07
Non ho capito esattamente quale sia l'operazione in corso.
Se non riesci a entrare... prova con ssh, ammesso che tu l'abbia attivato (cosa sempre buona e giusta).
Se ssh non va (o comunque non puoi) allora non vedo moltissime alternative a spegnerlo.
Estrarre il disco (presumibilmente) guasto e provare a vedere se puoi accedere al disco presumibilmente non guasto.

L'alternativa è quella di montare, uno alla volta, i dischi su Linux per controllarne il contenuto e lo stato

dimmi
30-04-2012, 11:41
Non ho capito esattamente quale sia l'operazione in corso.
Se non riesci a entrare... prova con ssh, ammesso che tu l'abbia attivato (cosa sempre buona e giusta).
Se ssh non va (o comunque non puoi) allora non vedo moltissime alternative a spegnerlo.
Estrarre il disco (presumibilmente) guasto e provare a vedere se puoi accedere al disco presumibilmente non guasto.

L'alternativa è quella di montare, uno alla volta, i dischi su Linux per controllarne il contenuto e lo stato

Purtroppo non avevo abilitato SSH. Ho provato prima il reset 4 secondi che ripristina le impostazioni di rete (quello da 10 secondi formatta anche i dischi).
Neanche il reset ha risolto niente, è rimasto tale e quale. Inaccessilbe da HTTP e tramite esplora risorse anche se rispondeva al ping.

Alla fine la soluzione brutale. Ho spento tramite tasto hardware e riaccendendolo è partita la ricostruzione del RAID ed è tornato accessibile.
Ora per sicurezza ho abilitato anche SSH !!