View Full Version : Problema: il pc non si accende pi


Zeratul
30-07-2010, 10:54
Ciao ragazzi, allora ieri sera sorpresona, il pc non si accende pi. Siccome ovviamente il tempo per provare le mille possibili cause molto limitato, accetto qualche consiglio in modo da mirare il pi possibile gli interventi.
Allora qualche informazione.
A caldo uno pensa subito all'alimentatore, ma c' una cosa da dire: quando do corrente all'alimentatore, tramite il pulsantino dietro all'ali, il monitor fa come per accendersi dando il classico spunto, per poi ovviamente ritornare spento. La scheda video integrata.
Inoltre la lucetta dietro alla LAN, sempre integrata, si accende quando il pc sotto corrente, ed confermato dal fatto che la relativa porta a cui sollegato nel router si illumina. Queste due cose mi fanno pensare che alla scheda madre arrivi corrente, quindi proprio l'alimentatore non dovrebbe, in teoria, essere.
Appena premo il pulsante di accensione non succede nulla, ma proprio nulla, voglio dire non che fa il classico spunto di accensione per poi spegnersi subito. Proprio zero vita.
Si accettano consigli. Parto dall'alimentatore?

nengistelle
30-07-2010, 11:30
La prima cosa da fare far partire il pc non il minior numero di periferiche collegate possibile.Quindi togli tutte le perifericge collegate all'usb e altro,mantieni solo il cavo vga attaccato.Se ha delle schede interne al pc su vari slot (una scheda audio aggiuntiva ecc..,)togli tutto,lascia solo la scheda video.Quidni stacca pure l'hard disk e i lettori dvd.Quando accendi il pc,la ventola dell'alimentatore gira? La scheda madre fa qualche beep?
Hai provato a resettare il bios?

Zeratul
30-07-2010, 11:35
La prima cosa da fare far partire il pc non il minior numero di periferiche collegate possibile.Quindi togli tutte le perifericge collegate all'usb e altro,mantieni solo il cavo vga attaccato.Se ha delle schede interne al pc su vari slot (una scheda audio aggiuntiva ecc..,)togli tutto,lascia solo la scheda video.Quando accendi il pc,la ventola dell'alimentatore gira? La scheda madre fa qualche beep?
Hai provato a resettare il bios?

allora premetto che essendo successo ieri sera non ho fatto ancora alcuna prova, nemmeno quelle pi basilari.
non c' nessun beep dalla scheda madre, morta totalmente, tranne per quel discorso che la vga e la lan integrate emettono comunque un segnale.
ventole zero, non parte ne quella della cpu ne quella dell'alimentatore.
il reset del bios pu essere una cosa da provare, grazie

nengistelle
31-07-2010, 18:50
Se neanche ti parte la ventola dell'alimentatore rotto,ma prima prova a vedere se si staccato il collegamento tra il pulsante di accensione e la scheda madre.

Zeratul
31-07-2010, 21:39
grazie a tutti
era proprio l'alimentatore partito, non si spiega come facesse arrivare corrente alla scheda video e alla lan....ma sostituito ed il pc partito....
ne ho messo uno vecchio che avevo e tutto funziona, ma secondo voi va bene un alimentatore anche se molto meno potente dell'altro che avevo? voglio dire, se il pc parte e sta stabilmente acceso pu andare anche un alimentatore poco potente?
o un alimentatore pi potente fa "girare" meglio il pc? non so, arrivando pi corrente ai componenti. hard disk e altri....funziona meglio?
grazie

Eress
31-07-2010, 23:16
L'alimentatore deve essere quello adatto al tuo pc altrimenti rischi dei danni, devi controllare i dati su quello vecchio e prenderne uno simile

VanniX_LinuX
31-07-2010, 23:32
grazie a tutti
era proprio l'alimentatore partito, non si spiega come facesse arrivare corrente alla scheda video e alla lan....ma sostituito ed il pc partito....
ne ho messo uno vecchio che avevo e tutto funziona, ma secondo voi va bene un alimentatore anche se molto meno potente dell'altro che avevo? voglio dire, se il pc parte e sta stabilmente acceso pu andare anche un alimentatore poco potente?
o un alimentatore pi potente fa "girare" meglio il pc? non so, arrivando pi corrente ai componenti. hard disk e altri....funziona meglio?
grazie

Arrivava corrente perche l'alimentatore al suo interno ha diversi "alimentatori" (scusa il gioco di parole), che alimentano a sua volta ognuno una tensione diversa, magari la vga e la lan andavano a un voltaggio che l'alimentatore riusciva a fornire, mentre il pc non si avviava perche mancava qualche voltaggio necessario al resto dell'hardware.
Ad esempio ti si puo' esser bruciato il 12v, lasciando intatti il 5v ed il 3.3v, che possono infatti alimentare parte della scheda madre.

Per il discorso della potenza dipende, se ci corre 20watt non c' problema (ad essempio il vecchio era da 400 e quello di ora da 380), se ci corrono piu' di 50-100 watt forse ti conviene comprarne uno nuovo, per non rischiare che ti si spenga/riavvi il pc quando hai maggiore assorbimento. Da quanto era il vecchio ali? Che configurazione hardware hai?

Zeratul
31-07-2010, 23:57
Arrivava corrente perche l'alimentatore al suo interno ha diversi "alimentatori" (scusa il gioco di parole), che alimentano a sua volta ognuno una tensione diversa, magari la vga e la lan andavano a un voltaggio che l'alimentatore riusciva a fornire, mentre il pc non si avviava perche mancava qualche voltaggio necessario al resto dell'hardware.
Ad esempio ti si puo' esser bruciato il 12v, lasciando intatti il 5v ed il 3.3v, che possono infatti alimentare parte della scheda madre.

Per il discorso della potenza dipende, se ci corre 20watt non c' problema (ad essempio il vecchio era da 400 e quello di ora da 380), se ci corrono piu' di 50-100 watt forse ti conviene comprarne uno nuovo, per non rischiare che ti si spenga/riavvi il pc quando hai maggiore assorbimento. Da quanto era il vecchio ali? Che configurazione hardware hai?

si infatti, immaginavo una cosa del genere, visti i vari voltaggi che spara....cmq per la cronaca l'ho aperto ed era scoppiato un condensatore....
il pc che ho un p4 2,8 gh, con tre hd montati e 1 g di ram. il vecchio ali era un 400 watt. quello nuovo non lo so....ma credo stia attorno ai 300 watt, non ha etichetta ma come et era piu vecchio.
ok il discorso che fai tu, sugli spegnimenti e/o riavvii......ma se ci non accade, cio il pc va normalmente, ha senso prenderne uno nuovo? pu in qualche modo "strozzarmi" il funzionamento del pc, o se non si riavvia posso andare tranquillo?

VanniX_LinuX
01-08-2010, 00:10
ok il discorso che fai tu, sugli spegnimenti e/o riavvii......ma se ci non accade, cio il pc va normalmente, ha senso prenderne uno nuovo? pu in qualche modo "strozzarmi" il funzionamento del pc, o se non si riavvia posso andare tranquillo?

Con l'hardware che hai descritto un alimentatore sui 300 va bene, e se non ti si spegne/riavvia improvvisamente vuol dire che l'alimentatore ce la fa.
Al massimo se vedi che un giorno inizia a fare quel verso lo compri uno nuovo o togli uno dei 3 hd se non ti serve.
Il pc non rischia niente, al massimo se qualcosa rischa di friggere l'alimentatore, ma che comunque sono pieni di protezioni, contro overload, corto-circuiti, corrente a massa, ecc....

In conclusione se quello che ci hai messo non ti da problemi puoi lasciarlo, al limite dopo qualche ora di lavoro metti una mano dietro, dove spara la ventola di aspirazione dell'aria dell'ali, e senti se l'aria troppo calda o no, se molto calda tienilo un po' sotto controllo nei primi tempi.



Per quello vecchio se uno dei 2 condensatori vicino a dove saldato il filo verde l'alimentatore ancora buono, sostituendo il condensatore difettoso l'alimentatore torna a funzionare, e lo puoi rimettere nel pc senza alcun rischio (ovvimente il condensatore nuovo deve essere dello stesso valore di quello sostituito).