View Full Version : Esami per la schiena


Fabryzius
01-06-2009, 18:33
Per vedere se la schiena è a posto, solitamente che esami si prescrivono ?

svarionman
01-06-2009, 18:50
Per vedere se la schiena è a posto, solitamente che esami si prescrivono ?

Credo che ultimamente le ecografie alla colonna abbiano preso il posto delle lastre.....io ne faccio una questo mese per poi andare, con l'esito, da un ortopedico.

Fabryzius
01-06-2009, 18:54
Credo che ultimamente le ecografie alla colonna abbiano preso il posto delle lastre.....io ne faccio una questo mese per poi andare, con l'esito, da un ortopedico.

ah, quindi non c'è bisogno di passare prima da un ortopedico per farsi prescrivere l'esame ? Ma in pratica l'ecografia è unica, o se ne fanno diverse ? Ma quale è il tuo problema ?

svarionman
01-06-2009, 19:21
ah, quindi non c'è bisogno di passare prima da un ortopedico per farsi prescrivere l'esame ? Ma in pratica l'ecografia è unica, o se ne fanno diverse ? Ma quale è il tuo problema ?

Io soffro di scoliosi e la schiena mi ha sempre dato un pò di fastidio a livello di postura.....ora, dovendo stare 8 ore al giorno seduto, per lavoro, i fastidi sono aumentati e voglio vedere se si può fare qualcosa per migliorare la situazione.
L'ecografia te la può prescrivere anche il medico di base, se gli spieghi il problema.....puoi anche passare prima dall'ortopedico, ma è probabile che comunque questo ti faccia poi fare radiografie/ecografie per valutare meglio la cosa, quindi dovresti ripassarci più volte.
Comunque prova a sentire il medico di base o a consultare telefonicamente un ortopedico, questo ti saprà sicuramente dire, a seconda del tuo problema, se passare da lui o fare prima gli esami.

Fabryzius
01-06-2009, 20:21
Ma io dall'ortopedico non ci vorrei proprio andare, voglio prendere appuntamento con un chiropratico. Cmq ho fatto una autodiagnosi e dovrei avere una leggera scogliosi, iperlordosi e un pò di cifosi, infatti mi fa male la bassa schiena, e poi fin da piccolo mi sento sempre le gambe pesanti, secondo me è tutto correlato con la mia spina dorsale...

svarionman
01-06-2009, 20:45
Ma io dall'ortopedico non ci vorrei proprio andare, voglio prendere appuntamento con un chiropratico. Cmq ho fatto una autodiagnosi e dovrei avere una leggera scogliosi, iperlordosi e un pò di cifosi, infatti mi fa male la bassa schiena, e poi fin da piccolo mi sento sempre le gambe pesanti, secondo me è tutto correlato con la mia spina dorsale...

Scusa ma non mi sembra proprio la strada migliore.....vai da un ortopedico e fatti fare tutti gli esami necessari, non capisco perchè vorresti evitarlo.

Fabryzius
01-06-2009, 21:21
Scusa ma non mi sembra proprio la strada migliore.....vai da un ortopedico e fatti fare tutti gli esami necessari, non capisco perchè vorresti evitarlo.

ma il chiropratico ti mette a posto lui la schiena con delle manipolazioni.

Quindi dici che basta un ecografia per vedere lo stato di tutta la schiena ? Ma le lastre sarebbero le tac ?

merut82
02-06-2009, 17:54
ma il chiropratico ti mette a posto lui la schiena con delle manipolazioni.

Quindi dici che basta un ecografia per vedere lo stato di tutta la schiena ? Ma le lastre sarebbero le tac ?

Mi piacerebbe conoscere sto chiropratico:D

Il migliore esame per lo studio della colonna dorsale, inteso come studio dei legamenti, dei dischi, del midollo e delle radici nervose è la risonanza magnetica nucleare.
Qualora sia necessario lo studio del rachide (delle ossa) allora è molto più specifica la TAC.
L'ecografia può essere utile per uno studio dei muscoli paravertebrali, ma non per la colonna.

Detto questo, per fare diagnosi di deviazioni patologiche del rachide (scoliosi, ipercifosi, ecc.) è sempre necessaria una visita clinica e una TAC.

Per tornare al chiropratico, è vero che alcune deviazioni della colonna sono dovute ad una mal postura, ma non si può riallinerare la colonna con semplici massaggi. E' sempre necessario dell'esercizio attivo sui muscoli paravertebrali, come la ginnastica posturale o il nuoto.
Per altre deviazioni, può essere richiesto l'intervento chirurgico.

Mailandre
02-06-2009, 19:19
Il migliore esame per lo studio della colonna dorsale, inteso come studio dei legamenti, dei dischi, del midollo e delle radici nervose è la risonanza magnetica nucleare.
Qualora sia necessario lo studio del rachide (delle ossa) allora è molto più specifica la TAC.
L'ecografia può essere utile per uno studio dei muscoli paravertebrali, ma non per la colonna.

Detto questo, per fare diagnosi di deviazioni patologiche del rachide (scoliosi, ipercifosi, ecc.) è sempre necessaria una visita clinica e una TAC.

Concordo con te che il "migliore" è sempre quello più completo e complesso,..però se tutti quelli che hanno vari tipi di mal di schiena , si indicasse la tua "ricetta" :D ..direi che "speco" è poco!!

Meglio cominciare con una semplice lastra o ecografia ...prima di stabilire che si necessita di ulteriori approfondimenti da considerare al caso!!
Direi di fare queste "prima" e poi recarsi a fare una visita specialistica , anche perchè lo Specialista senza una lastra o ecografia non può "sbilanciarsi" con la diagnosi.

Mi piacerebbe conoscere sto chiropratico:D

Per tornare al chiropratico, è vero che alcune deviazioni della colonna sono dovute ad una mal postura, ma non si può riallinerare la colonna con semplici massaggi. E' sempre necessario dell'esercizio attivo sui muscoli paravertebrali, come la ginnastica posturale o il nuoto.
Per altre deviazioni, può essere richiesto l'intervento chirurgico.

Il 21 dicembre 2007 la chiropratica è stata riconosciuta dal Parlamento Italiano come professione sanitaria primaria!

Non sei mai andato da un chiropratico?? :)
La nostra famiglia ogni anno fa sempre delle "passatine" :D di mantenimento!!
Il chiropratico TI ALLINEA la colonna ...
il chiropratico NON FA MASSAGGI.....
il chiropratico ti "riassetta" la sede degli "anelli" (C1 fino a L5)

http://www.aikidoedintorni.com/wp-content/uploads/2009/01/vertebre-ed-organi.jpg

Durante la normale attività fisica e motoria quotidiana , vuoi per micro traumi ,posture , lussazioni ,... gli "anelli" subiscono un processo degenerativo,..sta' al chiropratico "ricollocare" in giusta sede la mobilità articolare precedente correggendo la disfunzione biomeccanica.

di solito il problema che si presenta è questo , vertebra fuori sede e nervo infiammato:
http://www.chiropraticaitalia.it/images/vertebraspostata.jpg
http://www.chiropraticaitalia.it/cosa_file/image018.jpg


Non sono uno specialista , l'ho spiegata a okkio :) ..
In parole povere: ti fa scroccare le vertebre , quelle che hai fuori posto , con manipolazioni di "forza" concentrata su un piccolissimo punto preciso!!
E' da provare lo "scocco" del collo (C3-C4) :D ... sentito da fuori sembra ti si sia staccato il collo :D ... ma non è così ,..prima ti fa uscire l'anello verso DX poi verso Sx ,..infina in giusta sede...
Le pratiche chiropratiche indicativamente vanno considerate in 10 sedute + 0 -

ecco alcuni "scocco" :D (alzate il volume e aspettate fino alla fine)
http://www.youtube.com/watch?v=Yjn4x9upg6M&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=Q_MXHLFYzGI&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=lDXxlPo4dMg&hl=it
http://www.youtube.com/watch?v=qxziSIugVS8&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=WxhqjrKwmoU&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=FRjB0v74fNM&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=P8-vE5CxBFo&feature=related

Pensa che quando porto le lastre dell'intera colonna vertebrale , prima mi visita la schiena con le mani ,...poi mi dice quali anelli ho i problemi,..poi guarda la lastra con il referto , e gli anelli "palpati" con le sue mani , coincidono con il referto RX... :D :O

Sono prima andato da un Ortopedico di fama , poi da un'altro Ortopedico di Medicina sportiva,..entrambi mi hanno consigliato delle manipolazioni chiropratiche!!
Da noi a Brescia sono degli Americani che eseguono tali manipolazioni , uno in un Centro sportivo dove tutte le settimane atleti , a cominciare dall'intera squadra del Brescia calcio va a farsi "sistemare" la schiena !!

Chiaro una cosa :
Non può raddrizzare una cifosi o lordosi o scogliosi ... per quello è indicata comunque esercizio attivo ginnastica specifica proprio come hai giustamente specificato. :mano:

Resta il fatto che è un considerevole esborso economico:
La 1° seduta , quella dell'analisi completa costa 80 €
le altre sedute 40 € ....
Si ha un beneficio sicuro nel senso che, si ha sensazione di scioltezza e benessere (tirati a nuovo) ...chiaro che la giusta conservazione dello stato non dura una vita,.. infatti il consiglio è che ogni anno 3/4 sedute dal chiropratico ti mantengono bene!!
Poi non può valere per tutti ,...molte volte il chiropratico a nuovi pazienti che si rivolgono a lui , rifiuta la manipolazione se la problematica non è indicata ,......non sono delinquenti mangiasoldi!! :D
Io lo faccio per la cervicale,....
Comunque se trovate l'"Americano" :D andate sul sicuro , in america è normale andare dal chiropratico prima che da un medico!! :fagiano: :O
http://www.chiropraticaitalia.it/cosa.html
http://www.chiropratica.com/
http://www.associazionechiropratici.it

Fabryzius
02-06-2009, 20:42
Concordo con te che il "migliore" è sempre quello più completo e complesso,..però se tutti quelli che hanno vari tipi di mal di schiena , si indicasse la tua "ricetta" :D ..direi che "speco" è poco!!

Meglio cominciare con una semplice lastra o ecografia ...prima di stabilire che si necessita di ulteriori approfondimenti da considerare al caso!!
Direi di fare queste "prima" e poi recarsi a fare una visita specialistica , anche perchè lo Specialista senza una lastra o ecografia non può "sbilanciarsi" con la diagnosi.



Il 21 dicembre 2007 la chiropratica è stata riconosciuta dal Parlamento Italiano come professione sanitaria primaria!

Non sei mai andato da un chiropratico?? :)
La nostra famiglia ogni anno fa sempre delle "passatine" :D di mantenimento!!
Il chiropratico TI ALLINEA la colonna ...
il chiropratico NON FA MASSAGGI.....
il chiropratico ti "riassetta" la sede degli "anelli" (C1 fino a L5)

http://www.aikidoedintorni.com/wp-content/uploads/2009/01/vertebre-ed-organi.jpg

Durante la normale attività fisica e motoria quotidiana , vuoi per micro traumi ,posture , lussazioni ,... gli "anelli" subiscono un processo degenerativo,..sta' al chiropratico "ricollocare" in giusta sede la mobilità articolare precedente correggendo la disfunzione biomeccanica.

di solito il problema che si presenta è questo , vertebra fuori sede e nervo infiammato:
http://www.chiropraticaitalia.it/images/vertebraspostata.jpg
http://www.chiropraticaitalia.it/cosa_file/image018.jpg


Non sono uno specialista , l'ho spiegata a okkio :) ..
In parole povere: ti fa scroccare le vertebre , quelle che hai fuori posto , con manipolazioni di "forza" concentrata su un piccolissimo punto preciso!!
E' da provare lo "scocco" del collo (C3-C4) :D ... sentito da fuori sembra ti si sia staccato il collo :D ... ma non è così ,..prima ti fa uscire l'anello verso DX poi verso Sx ,..infina in giusta sede...
Le pratiche chiropratiche indicativamente vanno considerate in 10 sedute + 0 -

ecco alcuni "scocco" :D (alzate il volume e aspettate fino alla fine)
http://www.youtube.com/watch?v=Yjn4x9upg6M&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=Q_MXHLFYzGI&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=lDXxlPo4dMg&hl=it
http://www.youtube.com/watch?v=qxziSIugVS8&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=WxhqjrKwmoU&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=FRjB0v74fNM&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=P8-vE5CxBFo&feature=related

Pensa che quando porto le lastre dell'intera colonna vertebrale , prima mi visita la schiena con le mani ,...poi mi dice quali anelli ho i problemi,..poi guarda la lastra con il referto , e gli anelli "palpati" con le sue mani , coincidono con il referto RX... :D :O

Sono prima andato da un Ortopedico di fama , poi da un'altro Ortopedico di Medicina sportiva,..entrambi mi hanno consigliato delle manipolazioni chiropratiche!!
Da noi a Brescia sono degli Americani che eseguono tali manipolazioni , uno in un Centro sportivo dove tutte le settimane atleti , a cominciare dall'intera squadra del Brescia calcio va a farsi "sistemare" la schiena !!

Chiaro una cosa :
Non può raddrizzare una cifosi o lordosi o scogliosi ... per quello è indicata comunque esercizio attivo ginnastica specifica proprio come hai giustamente specificato. :mano:

Resta il fatto che è un considerevole esborso economico:
La 1° seduta , quella dell'analisi completa costa 80 €
le altre sedute 40 € ....
Si ha un beneficio sicuro nel senso che, si ha sensazione di scioltezza e benessere (tirati a nuovo) ...chiaro che la giusta conservazione dello stato non dura una vita,.. infatti il consiglio è che ogni anno 3/4 sedute dal chiropratico ti mantengono bene!!
Poi non può valere per tutti ,...molte volte il chiropratico a nuovi pazienti che si rivolgono a lui , rifiuta la manipolazione se la problematica non è indicata ,......non sono delinquenti mangiasoldi!! :D
Io lo faccio per la cervicale,....
Comunque se trovate l'"Americano" :D andate sul sicuro , in america è normale andare dal chiropratico prima che da un medico!! :fagiano: :O
http://www.chiropraticaitalia.it/cosa.html
http://www.chiropratica.com/
http://www.associazionechiropratici.it

Grazie, davvero molto utile il tuo intervento! Quindi dal chiropratico cosa è bene portare ? Una tac della schiena ? Il mio medico vuole sempre che sia uno specialista a prescrivertele, quindi mi sà che mi toccherà prima prendere appuntamento da un ortopedico...e ultimamente ne stò vedendo troppi :muro:

Mailandre
02-06-2009, 21:06
Grazie, davvero molto utile il tuo intervento! Quindi dal chiropratico cosa è bene portare ? Una tac della schiena ? Il mio medico vuole sempre che sia uno specialista a prescrivertele, quindi mi sà che mi toccherà prima prendere appuntamento da un ortopedico...e ultimamente ne stò vedendo troppi :muro:


NO la TAC!!
Una lastra dell'intera colonna vertebrale !!
Ma diglielo al tuo medico,..vuole per forza farti spendere soldi per nulla??
Il mio medico , quando spiego a cosa servono ,..non fa una piega!!
Comunque il chiropratico ti può visitare anche senza le lastre o ecografia...ti dirà lui se poi devi portarle, al massimo ti precrive lui le lastre e poi tu vai dal tuo medico che ti fa l'impegnativa.
Se trovi un Americano non sbagli... :)
in che provincia abiti??

merut82
02-06-2009, 21:40
Concordo con te che il "migliore" è sempre quello più completo e complesso,..però se tutti quelli che hanno vari tipi di mal di schiena , si indicasse la tua "ricetta" :D ..direi che "speco" è poco!!

Meglio cominciare con una semplice lastra o ecografia ...prima di stabilire che si necessita di ulteriori approfondimenti da considerare al caso!!
Direi di fare queste "prima" e poi recarsi a fare una visita specialistica , anche perchè lo Specialista senza una lastra o ecografia non può "sbilanciarsi" con la diagnosi.
Beh, ovviamente gli esami strumentali vanno richiesti dopo una buona visita. Un ortopedico/neurochirurgo sa riconoscere un atteggiamento patologico della colonna ancor prima di vedere le lastre. In base alla clinica deciderà se è necessario un Rx, una TAC o altro.


Il chiropratico TI ALLINEA la colonna ...
Forse, ma dipende dal tipo di patologia di cui stiamo parlando. Detto così è un po' generico, sembra che faccia miracoli.

il chiropratico ti "riassetta" la sede degli "anelli" (C1 fino a L5)
Vedi sopra.

Fabryzius
02-06-2009, 21:50
NO la TAC!!
Una lastra dell'intera colonna vertebrale !!
Ma diglielo al tuo medico,..vuole per forza farti spendere soldi per nulla??
Il mio medico , quando spiego a cosa servono ,..non fa una piega!!
Comunque il chiropratico ti può visitare anche senza le lastre o ecografia...ti dirà lui se poi devi portarle, al massimo ti precrive lui le lastre e poi tu vai dal tuo medico che ti fa l'impegnativa.
Se trovi un Americano non sbagli... :)
in che provincia abiti??

Si lo sò che poi sarà il chiropratico a dirmi quello che devo fare, però magari presentarmi da lui già con qualcosa in mano. Stò in provincia di Milano

Mailandre
02-06-2009, 21:58
..cut..

Forse, ma dipende dal tipo di patologia di cui stiamo parlando. Detto così è un po' generico, sembra che faccia miracoli.



Chiaro che non stiamo parlando di "maghi":D
Ho già detto prima che se non è di competenza chiropratica , lo stesso ti rimanda al mittente!! :)
Le patologie sono molteplici ,... non si può avere una cura uguale per tutti.
Comunque direi che hai qualche "preconcetto" a riguardo!! :D
Se fossi in te , una "scoccatina" me la farei dare ,..così almeno vedi se i tuoi "preconcetti" hanno le basi. :fagiano: :D :)

Mailandre
02-06-2009, 22:00
Si lo sò che poi sarà il chiropratico a dirmi quello che devo fare, però magari presentarmi da lui già con qualcosa in mano. Stò in provincia di Milano

STEINER WAYNE, D.C. Via Triulziana 1
Tel:02 511046 SAN DONATO MILANESE
MURNAGHAN JONATHAN PAUL, D.C. Via Triulziana, 1
Tel:340-6466709 SAN DONATO MILANESE (MI)
DAMASKE DAVID, D.C. Via Kennedy, 24
Tel:02-51621803 SAN DONATO MILANESE
ARATA CARLO STEFANO, D.C. Corso Venezia, 8
Tel:02-76006855 MILANO MI
BAERWALDT MARK, D.C. Via Ostiglia, 10
Tel:02-70120777 MILANO MI
BERTHELOT LOIC, D.C., CCSP Via Correggio, 11
Tel:02-48005853 MILANO MI
BLEWITT DANIEL, D.C. Via A. Albricci, 9
Tel:02-36514702 MILANO MI
BRINDICCI BONZANI URBANO, D.C. Via Ricasoli, 2
Tel:02-8690127 MILANO MI
CARUSO TONY, D.C. Corso Venezia, 8
Tel:02-76006855 MILANO MI
CENTO FRANCO, D.C. Via Vivaio, 22
Tel:02-76009310 MILANO MI
CHRISTENSEN ANDERS H., D.C. Via Ricasoli, 2
Tel:02-8690127 MILANO MI
CLEMENTONI ANDREA, D.C. Via Agnello, 2 (Piazza Duomo)
Tel:02-8818041 MILANO MI
CRISPINI LELLO, D.C. P.zza IV Novembre 1
Tel:02-6697772 MILANO MI
DORDONI ARIANNA, D.C. Centro Ambulatoriale Multispecialistico Multimedica - Piazza della Repubblica, 7/9
Tel:02-24209950 MILANO MI
GARRIGUES JEAN F., D.C. Piazza 5 Giornate, 1
Tel:02-5516686 MILANO MI
GIL ANTONIO, D.C., CCSP Via Ricasoli, 2
Tel:02-8690127 MILANO MI
LETIZIA FABIO, D.C., M.D Via Pacini, 40
Tel:335-5924094 MILANO MI
MAZZINI DANIA, D.C. Via De Amicis 25
Tel:02-89404990 MILANO MI
MAZZINI MANUEL, D.C., CCSP Via De Amicis 25
Tel:02-89404990 MILANO MI
MEERSSEMAN J. PIERRE, D.C. Corso Venezia, 8
Tel:02-76006855 MILANO MI
MEERSSEMAN IGNAAS, D.C. Via Correggio, 11
Tel:02-48005853 MILANO MI
MORRISON ROBERT, D.C. Corso Venezia, 39
Tel:02-76316562 MILANO MI
MURNAGHAN JONATHAN PAUL, D.C. Via Ricasoli, 2
Tel:02-8690127 MILANO MI
PODIO CONSUELO, D.C. Piazzale Porta Lodovica, 3
Tel:02-89695735 MILANO MI
SABA-SAYAH NASSIM, D.C. Via Madonnina, 10
Tel:02-86998168 MILANO MI
STEINER WAYNE, D.C. Via Frua, 22
Tel:02-4692205 MILANO MI
TRABATTONI ALESSANDRO, D.C. Via V. Vimodrone, 7
Tel:02-783241 MILANO MI
VERONESE DAVIDE, D.C. Via Domodossola, 9/A
Tel: 02 - 33608060 MILANO MI
VLACOS ANDREA, D.C. Corso Venezia, 8
Tel:02-76006855 MILANO MI

svarionman
02-06-2009, 22:04
Ok può alleviare certi tipi di dolori, ma le scrocchiatine le ottieni anche con esercizi di allungamento e mobilizzazione della colonna.
Ci andrei piano se hai problemi di dissimmetria della colonna........sono necessari altri metodi, ginnastica posturale e correttiva magari corsetto e plantari.
Io consiglierei di andare da entrambi, chiropratico e ortopedico.

Mailandre
02-06-2009, 22:09
Ok può alleviare certi tipi di dolori, ma le scrocchiatine le ottieni anche con esercizi di allungamento e mobilizzazione della colonna.
Ci andrei piano se hai problemi di dissimmetria della colonna........sono necessari altri metodi, ginnastica posturale e correttiva magari corsetto e plantari.
Io consiglierei di andare da entrambi, chiropratico e ortopedico.

Si vede che hai letto tutto sulla chiropratica!!:stordita:

Non ho mica detto di andare dal chiropratico:
è l'utente che chiede di andarci !!
Poi c'è chi non sa che cos'è un chiropratico, e tanto meno che cosa fa e a cosa serve!!!
Anch'io sono andato da entrambe,... ma credo che l'utente già sia andato da ortopedici,..credo almeno!!:mbe:

Fabryzius
02-06-2009, 22:16
Si vede che hai letto tutto sulla chiropratica!!:stordita:

Non ho mica detto di andare dal chiropratico:
è l'utente che chiede di andarci !!
Poi c'è chi non sa che cos'è un chiropratico, e tanto meno che cosa fa e a cosa serve!!!
Anch'io sono andato da entrambe,... ma credo che l'utente già sia andato da ortopedici,..credo almeno!!:mbe:

no, per la schiena no, sono appena stato operato al legamento crociato anteriore, quindi negli ultimi due anni fisioterapisti e ortopedici ne ho visti diversi eheh cmq un chiropratico, esperto appunto della schiena, non penso abbia bisogno del supporto di un ortopedico per operare nel suo campo

svarionman
02-06-2009, 22:23
Si vede che hai letto tutto sulla chiropratica!!:stordita:

Non ho mica detto di andare dal chiropratico:
è l'utente che chiede di andarci !!
Poi c'è chi non sa che cos'è un chiropratico, e tanto meno che cosa fa e a cosa serve!!!
Anch'io sono andato da entrambe,... ma credo che l'utente già sia andato da ortopedici,..credo almeno!!:mbe:

Io ho letto quello che hai postato e ho capito che riallinea la colonna manipolandola, ma è evidente che questo non può essere un intervento definitivo, può sicuramente portare sollievo ma le sedute vanno ripetute e non modificano la meccanica posturale che il corpo assume ogni giorno.

Se invece si pensa di avere patologie della colonna, scoliosi etc...e soprattutto se si è ancora giovani, ci sono rimedi che un ortopedico può consigliare e che possono ridurre il problema nel tempo, a partire dalla ginnastica specifica (per allenare il corpo ad utilizzare i muscoli giusti per tenere dritta la colonna), fino a metodi come il busto correttivo o i plantari (può anche darsi che il problema parta da una assimmetria delle gambe/bacino, con conseguente errata ripartizione del peso tra i due piedi).
L'utente da quello che dice non è mai andato da un ortopedico a farsi vedere la schiena.

Mailandre
02-06-2009, 22:25
...cut... cmq un chiropratico, esperto appunto della schiena, non penso abbia bisogno del supporto di un ortopedico per operare nel suo campo

non devi convincere del certo me..!! :D

Esempio:
mi slogo una piede ; se vado al pronto soccorso , pomata e mi fasciano il piede per 7 giorni!! alla prima mossa falsa del piede , mi si gonfia di nuovo!!

Vado dalla "nonnina" del paese , quella che "aggiusta" i "nervi" ,...un massaggino di 2 minuti , un "crock" del nervo e tutto finito per sempre!! :D

Sono scuole di pensiero ,... :O :fagiano:

Mailandre
02-06-2009, 22:28
Io ho letto quello che hai postato e ho capito che riallinea la colonna manipolandola, ma è evidente che questo non può essere un intervento definitivo, può sicuramente portare sollievo ma le sedute vanno ripetute e non modificano la meccanica posturale che il corpo assume ogni giorno.

Se invece si pensa di avere patologie della colonna, scoliosi etc...e soprattutto se si è ancora giovani, ci sono rimedi che un ortopedico può consigliare e che possono ridurre il problema nel tempo, a partire dalla ginnastica specifica (per allenare il corpo ad utilizzare i muscoli giusti per tenere dritta la colonna), fino a metodi come il busto correttivo o i plantari (può anche darsi che il problema parta da una assimmetria delle gambe/bacino, con conseguente errata ripartizione del peso tra i due piedi).
L'utente da quello che dice non è mai andato da un ortopedico a farsi vedere la schiena.

Si si ,..sono daccordo su questo.
Dipende dalla patologia individuale...chiaro!! :)

Fabryzius
02-06-2009, 22:33
Ma infatti secondo me il chiropratico deve essere anche associato ad un cambiamento dello stile di vita, e cmq sò che ogni tot di volte all'anno bisogna ritornarci per dei controlli, quindi è un pò come il dentista.

Io non ho grossi problemi alla schiena, ho solo 28 anni, però se posso incominciare a correggerli già fin da ora, e non quando magari fra qualche anno sarà troppo tardi, meglio così.

merut82
03-06-2009, 10:32
Chiaro che non stiamo parlando di "maghi":D
Ho già detto prima che se non è di competenza chiropratica , lo stesso ti rimanda al mittente!! :)
Le patologie sono molteplici ,... non si può avere una cura uguale per tutti.
Comunque direi che hai qualche "preconcetto" a riguardo!! :D
Se fossi in te , una "scoccatina" me la farei dare ,..così almeno vedi se i tuoi "preconcetti" hanno le basi. :fagiano: :D :)

Beh i miei preconcetti nascono dal fatto che spesso abbiamo dovuto operare pazienti con la schiena a pezzi per patologie trascurate "con l'aiuto di un chiropratico" che invece di inviarli al medico li continuava a "manipolare" lucrandoci.

Non dico che non possa funzionare, per carità.
Quello che vorrei fosse chiaro è che non serve un chiropratico per fare ginnastica posturale, rafforzamento dei muscoli paravertebrali e stretching.

Dato che il 90% delle lombalgie è dato da mal postura, soprattutto nei giovani, direi che è molto più salutare fare nuoto e ginnastica piuttosto che stare fermi su un lettino e spendere chissà quanto ad ogni seduta.

Mailandre
03-06-2009, 15:04
Beh i miei preconcetti nascono dal fatto che spesso abbiamo dovuto operare pazienti con la schiena a pezzi per patologie trascurate "con l'aiuto di un chiropratico" che invece di inviarli al medico li continuava a "manipolare" lucrandoci.

Questo "esempio" mi pare strumentale e poco credibile!!
Piuttosto la "Mala/Sanità" Italiana ha tutt'altri interpreti ,...la TV e i giornali ne elencano tutte le settimane di Medici i quali nulla hanno a che vedere con la loro professione,..meno male che sono la minoranza,però!!

Non dico che non possa funzionare, per carità.
Quello che vorrei fosse chiaro è che non serve un chiropratico per fare ginnastica posturale, rafforzamento dei muscoli paravertebrali e stretching.
Dato che il 90% delle lombalgie è dato da mal postura, soprattutto nei giovani, direi che è molto più salutare fare nuoto e ginnastica piuttosto che stare fermi su un lettino e spendere chissà quanto ad ogni seduta.

Sono daccordissimo con te che il chiropratico non sostituisce ginnastica o posture scorrette,.... una buona abitudine sportiva e motoria ,insieme ad autocorrezioni posturali, giovano senz'altro al corpo e "forse" anche al portafoglio!!
Sono convinto che tu , quando giurerai ad Ippocrate , lo farai coscentemente,.... vedo la "passione" in te! :)

merut82
03-06-2009, 21:35
Sono convinto che tu , quando giurerai ad Ippocrate , lo farai coscentemente,.... vedo la "passione" in te! :)

Grazie, ma ho già giurato;)

jeffryeretico
22-03-2010, 14:55
ciao,
scusate il resume

io dovrei fare l'ennesima lastra sul io corpo

questa volta per verificare se il problema che ho al plesso brachiale sia dovuto ad una ipotetica micro frattura al torace, clavicola ecc.ecc.

per evitare sti raggi x, che ne dite di una ecografia?

oppure con l'eco non si ha lostesso risultato chiaro della lastra?

grazie

Ziosilvio
22-03-2010, 14:57
C'è il thread dei consulti medici ;)