View Full Version : Lavatrice: non va la centrifuga. Se la uso lo stesso la rovino?


Abadir_82
22-11-2008, 19:05
Ciao.

Da stamattina la lavatrice non centrifuga più. Ho pulito il filtro ma non succede nulla. Non c'è acqua nel cestello.

La cosa strana è che i programmi di lavaggio funzionano correttamente.

Nel frattempo che arrivi il tecnico, se uso la lavatrice rischio di rovinarla?

Wilcomir
22-11-2008, 19:22
scusa ma non ho capito cosa non funziona... cioè la centrifuga non va, ma cosa c'entra con il filtro e l'acqua del cestello?

ciao!

Abadir_82
22-11-2008, 19:56
I lavaggi li fa correttamente, però quando è il momento della centrifuga il cestello non gira.

La prime verifiche che ho trovato da fare sono state controllare che il filtro sia pulito e che nel cestello non ci sia acqua. Non so però quanto possano essere pertinenti :D.

Il problema ora è solo se continuando ad usarla senza centrifuga si possa rovinare oppure no. Se è come guidare con una gomma un po' sgonfia vado avanti, ma se è come guidare senza olio motore non la uso fino all'arrivo del tecnico :D

red.hell
22-11-2008, 20:01
senz'altro non ti asciuga la biancheria e la lava peggio, ma non penso che possa causare problemi fisici

hai controllato se è un problema di motorino oppure di cinghia che slitta, che è caduta o simili? di solito la parete posteriore con 4 viti si toglie e ci puoi mettere dentro il naso (modding rulez :D )

Mauri1971
22-11-2008, 20:03
la centrifuga serve ad eliminare l'acqua in eccesso, in pratica i panni che tireresti fuori dovrebbero essere bagnati fradici.

Matteo Trenti
22-11-2008, 20:03
Probabile danno condensatore motore...

Abadir_82
22-11-2008, 20:05
Essendo io in affitto ed essendo la lavatrice del padrone di casa non mi fido a togliere le 4 viti e guardare. In un futuro non vorrei che mi dicesse "non va perché ci hai messo mano" :D.

Si, i panni me li tira fuori bagnati fradici, ma li strizzo a mano e li stendo, non è un problemone se la lavatrice in se non si rovina.

Abadir_82
22-11-2008, 20:06
Probabile danno condensatore motore...

Qualora fosse il condensatore, come mai si potrebbe essere rotto? Normale usura od uso non corretto? La domanda è chiave perché a seconda della risposta la riparazione verrebbe pagata dalla padrona di casa oppure da noi coinquilini...

apocalypsestorm
22-11-2008, 20:16
dipende dal motore, se e' il classico a gabbia, e il condensatore nn va' allora potrebbe anche far fumo...
se invece sono i nuovi modelli a spazzole e' un problema di comando dell' elettronica.

Abadir_82
22-11-2008, 20:20
La lavatrice è una BOSCH WOH 2110.
In rete non ho trovato tante notizie su questo modello, da cui, se aggiungo che la stessa padrona di casa ci ha detto che è vecchia, ne ottengo che stimare in un decennio la sua vita forse è anche poco rispetto agli anni che realmente ha :D.

nyneve
23-11-2008, 00:13
Ma i risciacqui li fa normalmente o non scarica proprio?

Controlla tubo gomma scarico.
Se è ok potrebbero essere andati i cuscinetti o esserci viti allentate.
Se non girasse proprio---> cinghia rotta.


Alla mia Bosch nuova non parte la centrifuga se è troppo piena o se il carico è sbilanciato

Abadir_82
23-11-2008, 11:37
Ma i risciacqui li fa normalmente o non scarica proprio?

Controlla tubo gomma scarico.
Se è ok potrebbero essere andati i cuscinetti o esserci viti allentate.
Se non girasse proprio---> cinghia rotta.


Alla mia Bosch nuova non parte la centrifuga se è troppo piena o se il carico è sbilanciato

I risciaqui li fa normalmente. Il problema della centrifuga si verifica anche a cestello vuoto, quindi eventuali problemi di troppo carico o sbilanciamento sono da escludere. Il tubo di scarico è a posto. La lavatrice ad ogni modo scarica, dato che acqua nel cestello non ne rimane.
Se fosse rotta la cinghia non dovrebbe non fare neache i normali lavaggi? Oppure la cinghia viene usata solo durante la centrifuga?

La domanda cmq è: fossero cuscinetti o cinghia o condensatore, la rottura è avvenuta per incuria nostra o per la normale usura legata all'età dell'elettrodomestico?

Sharp
25-11-2008, 14:06
Non toccarla che si rompe, aspetta il tecnico.

P.S.

ma sto sempre a 98 messaggi?
ma come funzionano sti contatori?
maluccio sembra...

Sharp
25-11-2008, 14:07
boh non si schioda da 98....comunque non toccare la lavatrice che ci resti fulminato...

red.hell
25-11-2008, 14:13
boh non si schioda da 98....comunque non toccare la lavatrice che ci resti fulminato...

i messaggi in Off Topic non vengono conteggiati ;)

alphacygni
25-11-2008, 14:34
Qualora fosse il condensatore, come mai si potrebbe essere rotto? Normale usura od uso non corretto? La domanda è chiave perché a seconda della risposta la riparazione verrebbe pagata dalla padrona di casa oppure da noi coinquilini...

condensatore rotto = sovratensione o usura... e come se non bastasse, di certo ci vorrebbe una bella faccia tosta a chiedervi spese su un elettrodomestico vecchio come il cucco...

gratta
25-11-2008, 14:53
Comunque se hai paura di rovinarla perchè non escludi direttamente la centrifuga??? :confused:

Abadir_82
25-11-2008, 15:51
Alla fine il cestello ha proprio smesso di girare... il tecnico ha detto che si erano consumati i carboncini.
Spesa di 120 euro per la sostituzione... fortuna che verrà pagata dalla proprietaria di casa e non da noi inquilini che abbiamo solo anticipato i soldi :)

hikari84
27-11-2008, 11:14
:mbe:

valerio993
27-11-2008, 11:28
Alla fine il cestello ha proprio smesso di girare... il tecnico ha detto che si erano consumati i carboncini.
Spesa di 120 euro per la sostituzione... fortuna che verrà pagata dalla proprietaria di casa e non da noi inquilini che abbiamo solo anticipato i soldi :)

120 euro per 2 spazzole?? :doh:

da domani riparo lavatrici :stordita: