View Full Version : Il pc non legge un hard disk esterno usb


ste295
22-04-2008, 23:54
Se collego alla porta usb del mio notebook Acer TM3004WTMi un hard disk esterno SATA ( http://www.plextor-europe.com/products/px-ph250us.asp?choice=PX-PH250US ) viene riconosciuto come periferica correttamente funzionante, ma non riesco a vederne il contenuto (cioè non lo trovo in risorse del computer tra le unità disco).

Qui trovate un report del mio sistema: http://www.snapdrive.net/files/544288/Report.txt

p.s. poi non capisco perchè il pc fisso che prima lo leggeva ora non lo legge più...

Per favore aiutatemi

Marinelli
23-04-2008, 10:10
Prima che avvenisse questo problema è stato fatto qualche lavoro sul disco? Tipo una formattazione a basso livello o altro?
Hai provato a controllare se il disco viene mostrato in "Gestione disco"? Ci arrivi da "Pannello di controllo" => "Strumenti di amministrazione" => "Gestione computer".

Ciao

ste295
25-04-2008, 21:52
Risolto! In "Gestione disco" l'hd viene mostrato, così ho cliccato su "Cambia lettera e percorso di unità" e gli ho assegnato una lettera. Ora appare anche in "Risorse del computer". ;)

grazie

Marinelli
25-04-2008, 22:02
Ottimo, felice di essere stato utile in qualche modo.

Ciao :)

Viros
22-09-2009, 16:55
ciao a tutti.
io ho più o meno lo stesso problema.

ho utilizzato l'hd esterno come magazzino usando sempre il sistema operativo Vista. un bel giorno vedo che il computer non mi da subito l'hd esterno e dopo un po compare il messaggio, "Disco non utilizzabile volete formattarlo ?" :boh:
davvero non riesco a capire cosa è successo, qualcuno può aiutarmi o indicarmi il percorso per almeno recuperare i dati preziosi ?

dirklive
23-09-2009, 12:10
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=623886 pr il recupero leggi qui

luca82xx
06-10-2009, 15:42
Più o meno lo stesso problema...

appena inserisco l'usb del disco esterno mi compare la freccetta verde sulla barra delle applicazioni, ma non lo vedo in risorse computer.

Se vado in gestione disco me lo vedo come memoria non allocata, e non posso camibare lettera ne fare nulla.

che faccio?

theJanitor
06-10-2009, 15:57
Più o meno lo stesso problema...

appena inserisco l'usb del disco esterno mi compare la freccetta verde sulla barra delle applicazioni, ma non lo vedo in risorse computer.

Se vado in gestione disco me lo vedo come memoria non allocata, e non posso camibare lettera ne fare nulla.

che faccio?

ma una partizione ed un volume ci sono sul disco?
il fatto che non ti faccia fare nulla potrebbe dipendare dal fatto che vuole fatta l'inizializzazione del disco (da fare sempre tramite gestione disco)

luca82xx
06-10-2009, 16:09
Ti allego la schermata.

theJanitor
06-10-2009, 16:12
Ti allego la schermata.

come pensavo non c'è partizione
facendo tasto destro sulla barra del disco dovresti crearla

luca82xx
06-10-2009, 16:20
Ok perfetto! Ti chiedo allora ancora 2 cose:

1) a fare la partizione perdo i dati? Avrei cose importanti sul disco esterno.

2) ho provato a schiacciare---> partizione primaria e poi mi chiede quanto memoria per la partizione tra i valori massimi e minimi e mi indica già il massimo ( circa 500 Gb ).

Quindi torno alla prima domanda se faccio la partizione di tutta la memoria sputtano tutto ?

3) e usare photorec (testdisk) ?

ti ringrazio!

theJanitor
06-10-2009, 16:27
Ok perfetto! Ti chiedo allora ancora 2 cose:

1) a fare la partizione perdo i dati? Avrei cose importanti sul disco esterno.



avevi dati su quel disco???
questo è un problema perchè per gestione disco è come se non ci fosse niente

ma da lo stesso problema ovunque?
dall'ultima volta che lo hai usato positivamente è successo qualcosa che possa averlo danneggiato?

luca82xx
06-10-2009, 16:31
Si è pieno pieno...

Ieri me lo ha chiesto in prestito un mio amico per fare backup del suo pc prima di formattare; ma magari mi ha eliminato lui la partizione del HD esterno, perchè vedevo che smanettava con quelle, ma non ho prestato attenzione.. in più l' HD esterno era già collegato..

EDIT: con test disk recupera i dati..., ma mi piacerebbe risolvere il problema e non fare solo backup

theJanitor
06-10-2009, 17:02
avrà fatto qualche danno.... :muro: :muro:

una volta recuperato i dati ricrei la partizione e rimetti tutto dentro al disco esterno

in bocca al lupo per il recupero

luca82xx
06-10-2009, 17:25
Perfetto grazie mille! molto gentile.

grandito
04-11-2009, 23:13
Ciao

Io posseggo un hard disk esterno lacie da 80 giga,e ho lo stesso problema di cui si parla nel topic,però riscontro questo problema..ovvero che l'hard disk mi viene presentato come unità sconosciuta non allocata,provo a fare tasto detro sull'unità,faccio "inizializza disco" e me lo dà come unità di base,sempre non allocata.

E da qui non posso andare oltre,perchè teoricamente mi dovrebbe dare "cambia lettera e percorso di unità" che non me lo fa fare,o meglio,me l'ha dato una volta e ho cliccato ma mi ha detto che non era possibile fare questo perchè la gestione disco non era aggiornata...provo ad aggiornare e devo ripartire tutto da capo...


Che devo fare?

MM
04-11-2009, 23:41
Ma ti dà la possibilità di creare una partizione?

grandito
05-11-2009, 00:06
Ma ti dà la possibilità di creare una partizione?


dove la creo?

grandito
05-11-2009, 00:31
o meglio...come la creo?a vedere dalle impostazioni non me ne dà la possibilità

MM
05-11-2009, 00:34
Se lo spazio del disco risulta non allocato, con tasto destro sullo spazio non allocato deve comparire la possibilità di creare una partizione

grandito
05-11-2009, 00:36
si...mi dà "nuovo volume semplice",scusami

MM
05-11-2009, 01:02
Ma tu clicchi forse sul "bottone" del disco?
Devi cliccare sulla striscia dove dice "non allocato"

grandito
06-11-2009, 00:37
fatto,però mi dice il seguente messaggio :


"impossibile completare l'operazione perchè la visualizzazione della console gestione disco non è aggiornata.Aggiornare la visualizzazione usando l'attività di aggiornamento.Se il problema persiste chiudere la console gestione disco ,quindi riavviare gestione disco oppure il computer"

grandito
06-11-2009, 23:30
scusate se lo riporto su,ma visto che non riesco a risolvere il problema e non so che fare ^^

muttino
02-12-2009, 16:33
salve a tutti!!!
visto che ho trovato il thread, ne approfitto per proporre anche il mio problema con l'hd esterno...
giusto ieri funzionava, ho infatti copiato sopra un po' di dati, anche importanti, x un backup, visto che dovevo formattare il computer...
oggi non mi legge più l'hd....
quando lo inserisco la lucetta dell'hd si accende, poi per un po' non succede nulla ed infine mi dà quest'errore:
"Window - Timeout della periferica
L'operazione di I/O specificata su \Device\Harddisk5\DR14 non è stata completata prima della scadenza del periodo di timeout."
qualcuno ha consigli da darmi???
grazie mille

muttino
02-12-2009, 16:35
diminticavo di dire che ho provato a collegarlo anche ad un computer con ubuntu, lì mi vede l'hd, ma non mi lascia farci nulla, né entrare, né vederne le proprietà...

blackhook
28-12-2009, 21:48
anche io stesso problema......
hd esterno lacie 500Gb acquistato usato... premetto che il precedente proprietario lo usava con Mac ed io ho Vista....lo attacco e nella voce risorse del computer non vedo nulla nesun hard disk installato....ma se vado in gestione computer e gestione periferiche lo vedo...ho letto i vari "smanettamenti" di cui sopra ma se clicco con il tasto destro non mi esce nulla se non il punto interrogativo....inoltre sempre sulla stessa schermata mi compare l'hard disk interno da 250 e sotto quello esterno da 500 entrambi sono divisi con le seguenti voci:
- quello interno da 250 ce scritto : 1,46GB integro (configurazione Eisa)
al lato destro 231,42Gb NTFS (integro,
sistema, avvio,file di paginig, dettagli
arresto anomalo del sistema, partizione
primaria)....perchè mi scrive questo?
- quello esterno da 500 ce scritto : 200MB integro (part.di sistema EFI)
(attualmente fantasma) al lato destro 465,56Gb (integro) e gli altri 35 GB circa???


che significa configurazione eisa e partizione di sistema EFI ? perchè sono diverse essendo entrambi due Hard disk?
inoltre nella voce formattazione (qualora riuscissi a farlo partire) cosa devo fleggare?? ricordo che ci sono due voci .......... in sintesi per fare una buona formattazione?

fabriz66
30-12-2009, 13:44
salve, ho un problema e spero che qualcuno possa aiutarmi a risolverlo: ho acquistato un hard disk esterno samsung HD320II (320 gb), il pc che uso al lavoro lo legge tranquillamente mentre quello a casa no, ho fatto dicerse prove ma nulla...:(

FranciStar
30-12-2009, 14:45
Salve a tutti,
ho un problema simile: un Hd Maxtor 320 gb viene riconosciuto dal pc ma non viene visualizzato in Risorse del Computer. Inoltre quando vado in Gestione Computer / Gestione Disco si mette in attesa finchè non spengo l'hd esterno.
Prima non aveva questi problemi e funzionava benissimo l'hard disk e non è nuovo. Spero riusciate a risolvere questo problema siccome ho numerosi dati sull'hd e non vorrei formattarlo.
Grazie.

FranciStar
31-12-2009, 11:35
Allora nessuno ha qualche idea di come risolvere la questione?

goodmickey
08-01-2010, 19:36
Io ho lo stesso problema con ogni tipologia di periferica di archiviazione di massa.
Qualcuno mi aiuti perché ho ripristinato più volte windows e non cambia nulla.
Stampanti, scanner e cose varie funzionano alla grande, ma pen drive, hard disk, fotocamere e cellulari sono completamente inaccessibili.
Da gestione disco vedo tutte cose, ma su risorse non compare proprio nulla.
Eppure le usb sono tutte apposto.
HELP!

Echoes64
28-02-2011, 17:52
anch'io ho da tempo un problema simile:
sistema operativo win 7 enterprise 64 bit

inizialmente il problema era circoscritto solo su un nuovo hd esterno da 500 giga (che ho cambiato pensando che fosse rotto con un'altro di un'altra marca), ma anche nel nuovo il problema si è riprensentato.
Ho pensato che fosse un problema relativo alla grandezza dell'hd ma ora mi sono accorto che il problema si presenta su qualsiasi chiavetta usb che vado ad inserire "ex novo" nel pc. Invece quelle "vecchie" continuano ad essere rilevate.
Da notare che:
- le periferiche sembrerebbero venire rilevate
- non vengono viste in esplora risorse
- in gestione risorse non è allocata la lettera nella partizione e non permette di farlo.

Visto che ho fatto tutte le prove consigliate su questo ed altri forum, senza risolvere nulla, ed in considerazione del fatto che su altri pc le chiavette usb e l'hd esterno in questione funzionano perfettamente, ho provato ad installare sullo stesso pc (ma fisicamente su un disco fisso diverso) una versione di win 7 a 32 bit: se faccio partire quella versione (scegliendo l'hd in fase di boot) le periferiche vengono rilevate perfettamente.
L'unica cosa che mi rimane da verificare a questo punto è di aver disattivato qualche servizio su win 7 64 bit.
Qualcuno ha qulche idea che mi permetta di risolvere senza dover formattare e installare sul disco principale win 32 bit che sembra funzionare??

abitofmp3
01-03-2011, 16:32
anch'io ho da tempo un problema simile:
sistema operativo win 7 enterprise 64 bit

inizialmente il problema era circoscritto solo su un nuovo hd esterno da 500 giga (che ho cambiato pensando che fosse rotto con un'altro di un'altra marca), ma anche nel nuovo il problema si è riprensentato.
Ho pensato che fosse un problema relativo alla grandezza dell'hd ma ora mi sono accorto che il problema si presenta su qualsiasi chiavetta usb che vado ad inserire "ex novo" nel pc. Invece quelle "vecchie" continuano ad essere rilevate.
Da notare che:
- le periferiche sembrerebbero venire rilevate
- non vengono viste in esplora risorse
- in gestione risorse non è allocata la lettera nella partizione e non permette di farlo.

Visto che ho fatto tutte le prove consigliate su questo ed altri forum, senza risolvere nulla, ed in considerazione del fatto che su altri pc le chiavette usb e l'hd esterno in questione funzionano perfettamente, ho provato ad installare sullo stesso pc (ma fisicamente su un disco fisso diverso) una versione di win 7 a 32 bit: se faccio partire quella versione (scegliendo l'hd in fase di boot) le periferiche vengono rilevate perfettamente.
L'unica cosa che mi rimane da verificare a questo punto è di aver disattivato qualche servizio su win 7 64 bit.
Qualcuno ha qulche idea che mi permetta di risolvere senza dover formattare e installare sul disco principale win 32 bit che sembra funzionare??

In attesa di fare le stesse prove che ti suggerisco (ho lo stesso problema), ti dico cosa mi hanno consigliato:
1) usare una porta USB posta dietro al pc (sono meglio alimentate) anzichè una di quelle anteriori;
2) reinstallare i driver della scheda madre relativi ai controller USB
3) provare a collegare l'hdd con un cavo USB a Y.
Ciao

Echoes64
03-03-2011, 15:14
ti ringrazio: l'unica prova che non avevo già fatto è quella del cavo a Y. Proverò anche questa..unitamente ad uno switcher usb alimentato esternamente.
Ma il dubbio permane: se il problema fosse davvero legato all'alimentazione, per quale motivo sullo stesso pc, ma con un win 7 a 32 bit, le stesse porte rilevano i supporti che il 64 bit rifiuta di rilevare correttamente??'
mah!! cmq grazie e fammi sapere se hai novità ..
ciao

miloo.amila
04-04-2011, 18:44
salve,

da ieri il mio hard disk esterno non mi legge nel mio computer dopo ho installato su un altro pc ma da li non mi fa entrare dentro mi dice di formattare cosa devo fare

ps
su gestione dischi mi fa vedere

perpiacere aiutatemi ho dei file molto importanti dentro

Alixys
30-10-2011, 10:00
Ciao a tutti, oggi ho scoperto questo forum, e vorrei chiedevi aiuto urgente in quanto ieri sera è accaduto qualcosa di strano sul mio hd esterno (è un verbatim da 500 gb) contiene dati unici e sensibili essenzili per il mio lavoro (oltretutto ci sn dati anche personali che nn vorrei perdere).

Vi spiego un pò cosa è acaduto stavo lavorando con il mio pc quando all'improvviso è arrivata una schermata blu con un sacco di codici strani...vado per riavviare il pc ma non riesce più a riavviare windows (iniziamo bene), provo a ripristinare il sistema con i dischi di ripristino ma non riesce inspiegabilmente a ripristinare...oggi ci proverò ancora.

Nel frattempo ho già staccato il mio HD Verbatim dal pc e lo attacco ad un secondo, il quale non riesce assolutamente a vedere la periferice removibile...inizio ad impazzire!!!

Poi cerco qualcosa su internet e provo a vedere se nella gestione disco mi vede l'HD esterno....lo vede, ma non gli assegna nessuna porta, gliela metto io...vado su risorse pc e finalmente mi vede l'HD ma non mi indica ne la capienza ne lo spazio libero, doppio clic ed ecco un altra sorpresa...mi chiede di formattare il disco!!! Ho pensato non lo farò mai!! non posso!!

altra ricerca e ho trovato un programmino che si chiama testdisk 6.12, mai usato, non ha interfaccia grafica...vado un pò a naso e pare che inizi a recuperare un pò di dati....lo lascio lavorare per tutta la notte, questa mattina mi alzo per vedere cosa è accaduto ma l'hd non riesco ancora ad aprirlo...poi mi accorgo che l'hd del pc che stò usando è praticamente saturo, mi accorgo che ha recuperato i dati, ma me li ha splttati tutti inserendoli in 4 cartelle diverse (recup_dir.1 - recup.dir.2 - recup_dir.3 - recup_dir.4) in pratica apro una delle 4 cartelle e mi vedo tutti i documenti e i file rinominati, sono in ordine sparso e non seguono nessuna logica....insomma un vero casino, non saprei proprio come impostarmi il lavoro mettermi li a ad aprire milioni di file per riportare tutto come era all'inizio mi sembra una missione impossibile.

Vorrei capire se esiste un modo per recuperare i dati mantenendo gli effettivi nomi o magari rispettando cartelle e sottocartelle e se è possibile ripristinarli direttamente sull HD che in pratica non è danneggiato ma ha subito un qualcosa che nn riesce ingranare la "marcia" per partire e funzionare come sempre ha funzionato....non vorrei mai usare la funzione formatta...

Help me..aiutatemi

grazie

MM
30-10-2011, 17:36
Innanzitutto sarebbe meglio aprire nuove discussioni piuttosto che agganciarsi a vecchie discussioni di mesi o anni fa, perché poi chi legge dall'inizio non ci capisce nulla ;)

Per il resto, purtroppo, hai fatto le cose che bisognerebbe non fare in questi casi, vale a dire fare tentativi un po' a casaccio ;)
Non dico che ha pregiudicato l'integrità dei dati, ma sicuramente i rischi sono aumentati

Il disco esterno, a questo punto, per evitare ulteriori problemi sarebbe meglio estrarlo dal box (se possibile) e collegarlo direttamente ad un PC, per evitare interferenze dell'interfaccia del box
Poi intanto ti consiglio di leggere qui
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=623886 e poi magari vedere come si evolve la situazione

Alixys
01-11-2011, 22:10
Innanzitutto sarebbe meglio aprire nuove discussioni piuttosto che agganciarsi a vecchie discussioni di mesi o anni fa, perché poi chi legge dall'inizio non ci capisce nulla ;)

Per il resto, purtroppo, hai fatto le cose che bisognerebbe non fare in questi casi, vale a dire fare tentativi un po' a casaccio ;)
Non dico che ha pregiudicato l'integrità dei dati, ma sicuramente i rischi sono aumentati

Il disco esterno, a questo punto, per evitare ulteriori problemi sarebbe meglio estrarlo dal box (se possibile) e collegarlo direttamente ad un PC, per evitare interferenze dell'interfaccia del box
Poi intanto ti consiglio di leggere qui
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=623886 e poi magari vedere come si evolve la situazione
Non mi pare di aver fatto nulla che vada contro le regole scritte proprio nel link che mi hai inserito.
Non ho aperto una nuova discussione perchè questa discussione riepie a pieno le mie esigenze ed è pienamente a tema.
Ora mi serve solo un consiglio su come recuperare i dati in modo corretto, come già detto nel messaggio precedente sn gia' riuscito a recuperare i dati ma i file sn tutti rinominati con un codice in sequenza es. F45394235; F45394236 e così via.
Vorrei trovare un modo per recuperare anche i nomi dei file perchè con questi nomi assegnati è impossibile lavorarci.
Il fatto che sia già riuscito a recuperarli è un buon punto di partenza, ora mi serve solo capire come recuperarli con i nomi che io ho assegnato a quei file.

consigli?

Grazie

MM
02-11-2011, 13:34
In realtà questa discussione inizia con un problema ben diverso dal tuo ed il rischio è che chi legge non capisca bene che ti sei inserito in fondo a questa discussione con un problema leggermente diverso ;)
Questo solo per farti capire che non sempre conviene aggregarsi, specie quando le discussioni sono molto vecchie e magari certi parametri sono cambiati

Per il recupero, non ho capito se i dati sono stati ripristinati sul disco originale o se copiati altrove
In ogni caso, come scritto sulla guida linkata, se un programma non funziona a dovere, è il caso di provarne un altro

Alixys
02-11-2011, 16:00
i file sono stati recuperati altrove in un altro hd, ma come detto i precedenza nessun file ha mantenuto il nome d'origine.

MM
02-11-2011, 23:24
Ma se non hai cancellato il disco, conviene provare con un altro programma
I nomi dei file strani non te li cambia nessuno ormai, per qyuanto riguarda le copie fatte

Alixys
05-11-2011, 10:37
Recuperato tutto utilizzando un programma chiamato file scravenger.

Prima di trovarlo ne ho provati moltissimi altri (testdisk, getdataback, acronis disk director, ed altri), ma senza successo.

MM
05-11-2011, 13:53
E' quello che dico sempre: a seconda delle situazioni certe volte alcuni programmi riescono dove altri falliscono e viceversa ;)
Mi fa piacere che tu abbia risolto :)

Alixys
08-11-2011, 09:25
eh si è stata un'odissea ma alla fine ci sn riucito!!:D