View Full Version : Comprare compressore: mi date alcune info?


Dani88
07-08-2007, 13:47
ciao raga :D
avrei necessità di comprare un compressore e ne ho visto uno al Brico
QUI IL LINK (http://www.bricoio.it/upl/d@y/album/orig/87/2007072510274088.pdf) (sfogliate il catalogo PDF fino al compressore nero da 89 euro)
Ora mi chiedevo secondo voi è buono come compressore? Lo utilizzerei soprattutto per verniciare e altre piccoli utilizzi...
Una cosa: ma cosa vuol dire ad olio? Che utilizza olio per far funzionare il motore? Non vanno con la corrente elettrica? :confused:
Scusate alcune domande da niubbo ma di compressori non ne so molto :D

Zerk
07-08-2007, 14:36
X l'uso che ne devi fare mi sembra ottimo. Si, funziona a corrente, l'olio serve per lubrificare il pistone che comprime l'aria, tranquillo non lo drovrai cambiare praticamente mai.
Se lo usi per verniciare tutti i giorni allora ti consiglierei qualcosa di piu professionale.
Ma se lo usi anche una volta a settimana allora va benissimo. In piu ha una decente dotazione di accessori.

Secondo me puoi prenderlo.

Dani88
07-08-2007, 14:43
no beh tutti i giorni no :D pensavo di usarlo attualmente x qlc lavoretto di vernciatura di parti per l'auto (così da avere una qualità migliore delle bombolette) e poi magari imparare ad usare bene l'aeropenna che ho visto che ci si possono fare dei lavori fantastici :eek:
Una cosa per gonfiare le gomme dell'auto o usare ad esempio una levigatrice roto-orbitale ad aria compressa ci riesco tranquillo o ci sono problemi?

Xalexalex
07-08-2007, 15:59
Dobbiamo dirlo a Nicky :O

bizzu
07-08-2007, 16:30
Mi intrometto :D
L'accessorio "pistola lavaggio" può andar bene per lavare la macchina? O è meglio prendersi una idropulitrice?

Dani88
07-08-2007, 17:31
si si per lavare la macchina va bene (infatti volevo usarlo ank'io) l'unica soa dura un po poco l'acqua mi sa...però tipo per pulire i cerchi in lega dalla polvere delle pastiglie così nn si rovinano è perfetto...o togliere macchie o polvere leggera...magari rabbocchi spesso però dovrebbe andare.
Se invece vuoi SOLO pulire l'auto prendi un'idropulitrice che è meglio :D

bizzu
07-08-2007, 18:15
Spetta... l'accessorio per lavare non è quel coso a cui attacchi il tubo dell'acqua, e poi lui lo miscela all'aria compressa?
Perché se avesse solo un piccolo serbatoio, sarebbe veramente di poca utilità...

Zerk
07-08-2007, 19:47
Di solito il piggolo serbatoio lo si riempie di cherosene o nafta e ci si puliscono le incrostazioni dei motori.

++CERO++
07-08-2007, 23:55
Di solito il piggolo serbatoio lo si riempie di cherosene o nafta e ci si puliscono le incrostazioni dei motori.
Ummm però ti respiri anche un bell' aerosol di idrocarburi aromatici ed alifatici
TUTTA SALUTE ! :sofico:

rolant
08-08-2007, 00:51
che poi vanno tutti giu' per lo scarico delle acque bianche e te li trovi al fiume/mare...

Zerk
08-08-2007, 01:13
Ummm però ti respiri anche un bell' aerosol di idrocarburi aromatici ed alifatici
TUTTA SALUTE ! :sofico:

Diglielo al pompista.

che poi vanno tutti giu' per lo scarico delle acque bianche e te li trovi al fiume/mare...

Ovvio che sotto al motore metti una bacinella di recupero.

Voi come li pulite i motori incrostati di olio?

Pajuco
08-08-2007, 09:57
Mi intrometto :D
L'accessorio "pistola lavaggio" può andar bene per lavare la macchina? O è meglio prendersi una idropulitrice?


non lavi niente, al limite spruzzi lo shampoo sopra l'auto ma poi ci devi passare la spugna, meglio una idropulitrice con spazzola


bei tempi quando pulivo il motore ed il carburatore del mitico CIAO :sofico:

Dani88
08-08-2007, 10:22
ciao raga :D ieri l'ho preso e direi che funge alla perfezione
Poi gli accessori per il momento coprono tutta la gamma delle cose che ho da fare:) stamattina per provare ho pulito la tastiera...PERFETTA!!! :D
Fa un bel po di rumore quello si ma tanto poi lo porterò nel box quindi...

spakko
08-08-2007, 10:58
Ciao,
Ne ho uno simile di compressore, cioe' stesse dimensioni ma altra marca.
Unica nota, il mio all'avvio richiede molta corrente e a volte rimane nella fase
di spunto senza mai partire e cosi' facendo rischi di fottere il motore. :(
Se non sei vicino al compressore in modo da poterlo spegnere quando lo senti ronzare senza partire, fai un po' di attenzione.
A me e' gia' successo ed e' partito il motore. Poi ne ho comprato uno uguale ed ora faccio attenzione a
staccarlo dalla rete elettrica se non lo uso o sto' con l'orecchio vigile per sentire se riparte correttamente.
Considera che un po' d'aria si perde sempre e quindi anche se lo lasci carico d'aria
ma attaccato alla rete elettrica, si accendera' come scende il livello della pressione
sotto quella impostata dalla valvola del pressostato.
Questo per lo meno e' la mia esperienza :) ... ciao

Super Vegetto
08-08-2007, 12:12
Una domanda: ma se carico il compressore e dopo che lo ho utilizato mi rimangono dentro 4-5 bar, è meglio scaricarlo (per sicurezza) o lo si può lasciare tranquillamente in pressione (poi pian piano si scarica, ma mica così velocemente...)? In pratica, è pericoloso lasciarlo in pressione?:confused:

Dani88
08-08-2007, 12:31
non credo....cioè il serbatoio è costruito per reggere fino alla pressione max (solitam 8bar)...magari la pressione in più ti può venire bene per usare qualcosa senza riaccendere :D
Però potrei anche sbagliarmi eh...

Pajuco
08-08-2007, 13:02
In pratica, è pericoloso lasciarlo in pressione?:confused:

il mio è giù in garage da 15 anni sempre acceso, fai te, è pericoloso dopo svariati anni come il mio se col tempo non hai mai scaricato l'acqua nel fondo per evitare che faccia ruggine e si rompa il contenitore ma non esploderà mai al limite crepa e fuoriesce l'aria, comunque ricordatevi ogni tanto di scaricarla l'aqua e di pulire anche il filtro dell'aria dove entra in modo da non sforzare il motore, sembrerà banale ma quando si vernicia se si è in un'ambiente al chiuso e se il compressore è li vicino attira tutta la vernice che si attacca al filtro, comunque ce ne vuole eh mica si deve cambiarlo ogni mese anzi durerà parecchi anni !!!

Zerk
08-08-2007, 13:10
ciao raga :D ieri l'ho preso e direi che funge alla perfezione
Poi gli accessori per il momento coprono tutta la gamma delle cose che ho da fare:) stamattina per provare ho pulito la tastiera...PERFETTA!!! :D
Fa un bel po di rumore quello si ma tanto poi lo porterò nel box quindi...

http://smilies.sofrayt.com/^/r/dance.gif

Ciao,
Ne ho uno simile di compressore, cioe' stesse dimensioni ma altra marca.
Unica nota, il mio all'avvio richiede molta corrente e a volte rimane nella fase
di spunto senza mai partire e cosi' facendo rischi di fottere il motore.
Se non sei vicino al compressore in modo da poterlo spegnere quando lo senti ronzare senza partire, fai un po' di attenzione.
A me e' gia' successo ed e' partito il motore. Poi ne ho comprato uno uguale ed ora faccio attenzione a
staccarlo dalla rete elettrica se non lo uso o sto' con l'orecchio vigile per sentire se riparte correttamente.
Considera che un po' d'aria si perde sempre e quindi anche se lo lasci carico d'aria
ma attaccato alla rete elettrica, si accendera' come scende il livello della pressione
sotto quella impostata dalla valvola del pressostato.
Questo per lo meno e' la mia esperienza ... ciao

é un problema di impianto elettrico, ho hai i cavi dal contatore troppo lunghi o troppo fini.


Una domanda: ma se carico il compressore e dopo che lo ho utilizato mi rimangono dentro 4-5 bar, è meglio scaricarlo (per sicurezza) o lo si può lasciare tranquillamente in pressione (poi pian piano si scarica, ma mica così velocemente...)? In pratica, è pericoloso lasciarlo in pressione?

Puoi lasciarlo tranquillamente carico, spegnilo ogni volta che hai finito di usarlo, non è simpatico quando parte alle 3 di notte.


non credo....cioè il serbatoio è costruito per reggere fino alla pressione max (solitam 8bar)...magari la pressione in più ti può venire bene per usare qualcosa senza riaccendere
Però potrei anche sbagliarmi eh...

Il serbatoio ne regge tranquillamente anche 50, se non di piu.

il mio è giù in garage da 15 anni sempre acceso, fai te, è pericoloso dopo svariati anni come il mio se col tempo non hai mai scaricato l'acqua nel fondo per evitare che faccia ruggine e si rompa il contenitore ma non esploderà mai al limite crepa e fuoriesce l'aria, comunque ricordatevi ogni tanto di scaricarla l'aqua e di pulire anche il filtro dell'aria dove entra in modo da non sforzare il motore, sembrerà banale ma quando si vernicia se si è in un'ambiente al chiuso e se il compressore è li vicino attira tutta la vernice che si attacca al filtro, comunque ce ne vuole eh mica si deve cambiarlo ogni mese anzi durerà parecchi anni !!!

Parole sante, scaricare l'acqua è fondamentale, dopo un po potresti anche trovarti mezzo serbatoio pieno d'acqua con conseguente diminuzione del volume d'aria immagazzinabile e il motore che parte ogni 30 secondi.

Dani88
08-08-2007, 14:47
ora vi faccio una domanda che centra per metà :D
per verniciare, quando vado dal colorificio gli dico vernice nitro per aerografo, gli do il codice vernic e loro me la danno gia pronta o devo diluirmela io?

spakko
08-08-2007, 15:23
Che io sappia la vernice che compri in barattolo, anche se preparata con il banco
tintometrico, va' sempre diluita, nella misura indicata sul barattolo, oppure, dopo un po'
di esperienza, anche ad occhio. :)
ciao


é un problema di impianto elettrico, ho hai i cavi dal contatore troppo lunghi o troppo fini.

Probabilmente hai ragione perche' l'impianto elettrico e' vecchiotto e quindi i fili saranno di piccolo spessore.
Pero' un compressore un po' piu' costoso, con il motore separato e con la cinghia e puleggia,
non mi dava questo problema all'avvio, ma mi partiva in maniera piu' decisa e convinta,
nonostante la potenza del motore fosse anche maggiore.
Quindi ho pensato che puo' essere un problema legato alla natura "economica" del prodotto.
Ciao

Super Vegetto
08-08-2007, 16:45
non credo....cioè il serbatoio è costruito per reggere fino alla pressione max (solitam 8bar)...magari la pressione in più ti può venire bene per usare qualcosa senza riaccendere :D
Però potrei anche sbagliarmi eh...

il mio è giù in garage da 15 anni sempre acceso, fai te, è pericoloso dopo svariati anni come il mio se col tempo non hai mai scaricato l'acqua nel fondo per evitare che faccia ruggine e si rompa il contenitore ma non esploderà mai al limite crepa e fuoriesce l'aria, comunque ricordatevi ogni tanto di scaricarla l'aqua e di pulire anche il filtro dell'aria dove entra in modo da non sforzare il motore, sembrerà banale ma quando si vernicia se si è in un'ambiente al chiuso e se il compressore è li vicino attira tutta la vernice che si attacca al filtro, comunque ce ne vuole eh mica si deve cambiarlo ogni mese anzi durerà parecchi anni !!!

Grazie mille a tutti e due!;)

indelebile
19-08-2007, 10:42
Il compressore è abbastanza una porcheria :D (made in prc ovvero cina..ma di li non si scappa) ma purtroppo più o meno tutti i brico propongono questo marchio ovvero einhell e/o abac che in teoria è un po meglio ma ora che la linea hobbistica è stata comprata da nutool e ora è diventato nuair beh nutool è una garanzia per le schifezze ancora peggio del einhell :p , comunque se usata qualche volta al mese può anche andar bene, mi raccomando la preghierina della sera per prorogare la vita del tuo compressore però :D

Il difetto di questo compressore di solito è quello di sparare non solo aria ma anche olio...:doh:

Occhio che se lo usi molto per dare il colore era meglio un 50 litri...lo trovavi a 50-70 euro in più

luther666
21-08-2007, 12:29
ma questo va bene per usarlo con la pistola pneumatica?

hibone
21-08-2007, 13:03
ma questo va bene per usarlo con la pistola pneumatica?

si, ma dipende dall'uso che ne fai... e dalla pressione richiesta dalla pistola, ovviamente...

luther666
21-08-2007, 13:06
la pistola mi dice

pressione 6 bar

portata aria 110 l/min.....

nn è che mi funziona per due sec e poi si scarica?

io nn ho mai avuto un compressore e nn so come funzioni....

hibone
21-08-2007, 13:58
la pistola mi dice

pressione 6 bar

portata aria 110 l/min.....

nn è che mi funziona per due sec e poi si scarica?

io nn ho mai avuto un compressore e nn so come funzioni....

beh un compressore serio sarebbe opinabile... considera comunque che un compressore fa un casino del diavolo non è un articolo da appartamento...

luther666
21-08-2007, 14:07
ma lo uso in cantina....non è il problema del casino....

il problema è se funziona :)

hibone
21-08-2007, 14:44
ma lo uso in cantina....non è il problema del casino....

il problema è se funziona :)

beh allora dipende da quanto vuoi spendere...
possibilmente cercane uno con la testata a vista...
quelli col carter spesso sono in alluminio leggero e plastica...

Dani88
21-08-2007, 15:24
io per il momento mi trovo benissimo con qst che ho comprato :D della Einhell ho anche la pistola termica e pure quella funge alla perfezione... Sinceramente di spenderci un botto di soldi non mi andava e se questi prodotti funzionano ugualmente bene va benissimo :D
Per il fatto dell'aria compressa con tracce d'olio teoricamente non dovrebbe farlo qualsiasi compressore ad olio? :confused:
Cmq per il momento mi pare che non sia successo, cioò spruzzando su tipo carta o simili non rimangono macchioline o segni... eventualmente è possibile installare tipo un filtro sul tubo di uscita dell'aria?
Thanks :)

hibone
21-08-2007, 16:20
io per il momento mi trovo benissimo con qst che ho comprato :D della Einhell ho anche la pistola termica e pure quella funge alla perfezione... Sinceramente di spenderci un botto di soldi non mi andava e se questi prodotti funzionano ugualmente bene va benissimo :D
Per il fatto dell'aria compressa con tracce d'olio teoricamente non dovrebbe farlo qualsiasi compressore ad olio? :confused:
Cmq per il momento mi pare che non sia successo, cioò spruzzando su tipo carta o simili non rimangono macchioline o segni... eventualmente è possibile installare tipo un filtro sul tubo di uscita dell'aria?
Thanks :)

si ci sono i filtri e i regolatori di pressione... piuttosto c'è una valvola di uscita a monte del regolatore?!

Dani88
21-08-2007, 16:29
in che senso valvola di uscita? sulla valvola per regolare la pressione ci sono 2 uscite: una che da la pressione desiderata regolata con la valvola e l'altra che da direttamente la pressione del serbatoio... tipo se il serbatoio è a 8 bar sulla prima puoi prelevare ad es. 3 bar e sull'altra 8 bar... :)

hibone
21-08-2007, 16:36
in che senso valvola di uscita? sulla valvola per regolare la pressione ci sono 2 uscite: una che da la pressione desiderata regolata con la valvola e l'altra che da direttamente la pressione del serbatoio... tipo se il serbatoio è a 8 bar sulla prima puoi prelevare ad es. 3 bar e sull'altra 8 bar... :)

ecco quella... di solito però l'uscita diretta è fissata sul serbatoio...

Dani88
21-08-2007, 18:57
cambia molto se si trova sul serbatoio o vicino alla valvola di regolazione?
Questi filtri come sono fatti? cmq mi sembra che nn spara olio...forse è una mia impressione ma come ho detto anche tipo spruzzando aria sulle mani nn rimangono unte o cose così