View Full Version : [Serio] Vomito continuo (indigestione)


PM Vibes
28-04-2007, 23:01
Sono uno straccio...

stamattina mi son svegliato con nausea e dalle 10.00 fino ad adesso ho vomitato dieci volte... anche se lo stomaco era più vuoto che mai, ogni 30-60 minuti mi ritorna l'impulso di vomitare...
Qualsiasi cosa mangi (te, camomilla, fette biscottate, ecc.) la rifiuta categoricamente, e me la rivedo poco dopo... praticamente oggi non ho mangiato nulla e in più continuo a rimettere e ho anche diarrea ultra liquida (neanche marrone, ma quasi trasparente).

Se continua ancora non so cosa fare, io davvero mi sento di m***a, lo stomaco è a pezzi. E ho pure un fortissimo mal di schiena che non so da dove sia venuto...

Siamo nel fine settimana, medici chiusi... dite che mi convenga rivolgermi a guardia medica o altro (per ora i miei ancora non vogliono)?
Inoltre non ci metterei la mano sul fuoco che sia indigestione o un virus intestinale (da un certo verso spero di sì), non vorrei fosse dell'altro :(
C'è un modo per fermare il vomito? Ho provato di tutto ma vomito qualsiasi cosa... E meglio che non vi dica come mi sento io mentre vomito, è una cosa che ho sempre odiato con tutto me stesso...

Secondo voi non è cmq grave e quindi domani passa oppure no?

Insomma qualsiasi opinione è accetta perché non ce la faccio più a sentirmi così...

ShadowThrone
28-04-2007, 23:06
vai al pronto soccorso almeno.
se aspetti lunedì per andare dal medico va a finire che la situazione si aggrava.

mariade
28-04-2007, 23:07
io per quanto ne so di vomito, non devi ne' mangiare ne' bere qualcosa, persino l'acqua ti fa vomitare. Quindi prova a non mangiare o a bere e dopo un po' che non vomiti, se hai fame mangia un riso in bianco che e' buono anche per la diarrea. Anche se di diarrea trasparente non ne ho mai vista. Se stai meglio, allora magari e' un virus temporaneo, altrimenti non esitare a chiamare la guardia medica.
Cmq quando ero in Italia se stavo male, ma davvero male, come te in pratica, io il mio dottore lo chiamavo cmq e lui mi dava consigli. Ma se vuoi, viene anche a casa, lo paghi, ma cavolo lui ti dira' cosa puo' essere e come curarti. In bocca al lupo!;)

Destiny88
28-04-2007, 23:08
Mi dispiace :(
Su fatti forza ;)

Per i dolori alla schiena, sono quasi sicuramente dovuti ai conati di vomito, mi sa, quindi direi che è quasi normale, considerando quante volte hai vomitato :stordita:

Per il vomito esistono dei farmaci che te lo bloccano all'istante :)
Se non puoi uscire di casa, manda qualcuno in farmacia dicendo che è urgente (non so se serva la ricetta) o cmq che spieghino il problema e loro sapranno cosa fare :)

Per l'intestino, detta così sembrerebbe influenza intestinale... :stordita:

Fatti coraggio dai ;)

pizdalula
28-04-2007, 23:09
vai al pronto soccorso almeno.
se aspetti lunedì per andare dal medico va a finire che la situazione si aggrava.

* quoto il pronto soccorso, perchè in genere un vomito così grave è sintomo di una cosa da non sottovalutare

wolverine
28-04-2007, 23:10
Meglio che senti il parere di un medico.. che sia la guardia medica o meglio ancora al PS..

Zoro82
28-04-2007, 23:11
una cosa simile l'ha avuta la mia ragazza una settimana fa...
lei ha preso Enterum per la diarrea(enterogermina) e poi,calmata la diarrea,delle supposte per il vomito,però nn so quali

Ja]{|e
28-04-2007, 23:11
Se hai a casa una fiala di plasil e ti sai fare un'iniezione fattela prima che ti disidrati... intanto bevi acqua, potassio+magnesio+vitamine se hai qualche bustina a casa. Se non ti sai fare l'iniezione te la puoi anche bere la plasil, ma fa schifo di sapore e fa effetto dopo. Se è dovuta da indigestione prenditi un procinetico tipo permotil o un domperidone qualunque, male non te ne fa, e fermenti lattici tipo enterogermina. Se il sintomo persistere consultare un medico.

DvL^Nemo
28-04-2007, 23:27
Pronto soccorso.. Con la salute bisogna prendere le cose sul serio ;)

iasudoru
29-04-2007, 00:09
{|e;16919509']Se hai a casa una fiala di plasil e ti sai fare un'iniezione fattela prima che ti disidrati... intanto bevi acqua, potassio+magnesio+vitamine se hai qualche bustina a casa. Se non ti sai fare l'iniezione te la puoi anche bere la plasil, ma fa schifo di sapore e fa effetto dopo. Se è dovuta da indigestione prenditi un procinetico tipo permotil o un domperidone qualunque, male non te ne fa, e fermenti lattici tipo enterogermina. Se il sintomo persistere consultare un medico.
Quoto la plasil per intramuscolo. L'effetto di arresto del vomito è pressochè istantaneo.
Dopo un paio di ore che la hai fatta, prova a immettere liquidi. E' sufficiente anche solo acqua, ma in quantità modeste (prova con due/tre cucchiai ogni cinque minuti).
Consulta, appena puoi, un medico.
:)

sismaone
29-04-2007, 01:17
Ho avuto una cosa simile qualche anno fa. Se non sbaglio era una brutta forma di influenza intestinale.
Vomitavo 1 volta ogni ora, con dannata regolarità, e idem avevo diarrea. Ero uno straccio, per non dire peggio.
Quoto per l'intramuscolo, fallo appena puoi. Poi vai da un medico.
Ti verrà, anzi già avrai, una sete allucinante..non fare l'errore di bere troppo ( per troppo intendo un bicchiere intero ).
Prova con del succo di frutta o acqua, ma poco poco, tipo un cucchiaio ogni cinque-dieci min.

Non ti preoccupare non morirari :D però non sottovalutare il fenomeno

Aragorn
29-04-2007, 09:27
Secondo me è un virus intestinale, ho avuto gli stessi sintomi (in due diverse occasioni :muro:) e la prima volta ho dovuto chiamare la guardia medica perchè non ce la facevo più e temevo di disidratarmi. Mi ha fatto la puntura e il vomito è passato, poi avevo una sete tremenda e bevevo un goccio d'acqua ogni 5 minuti per evitare di rivomitare di nuovo.
Cmq ti conviene chiamare la guardia medica se non smetti di vomitare :)

PM Vibes
29-04-2007, 09:33
Grazie mille a tutti per i consigli...

Stanotte non ho chiuso occhio e ho vomitato altre due volte, oltre sempre a quel mal di schiena maledetto...

Stamattina ho provato un po' di the amaro + fette biscottate, non ho ancora vomitato ma la nausea continua imperterrita...

Chiamo la guardia medica, peccato di domenica sia attiva non prima delle 10.30... altre due ore... non ce la faccio più...

Secondo voi non conviene sdraiarsi vero? anche se sono sfinito...

In effetti ho una sete assurda, un po' di acqua la bevo ogni tanto altrimenti svengo...

SkorpionX
29-04-2007, 09:36
Mi dispiace :(

Per il vomito esistono dei farmaci che te lo bloccano all'istante :)
Se non puoi uscire di casa, manda qualcuno in farmacia dicendo che è urgente (non so se serva la ricetta) o cmq che spieghino il problema e loro sapranno cosa fare :)


Plasil, si prende per iniezione intramuscolo ;)

mt_iceman
29-04-2007, 11:57
in genere una cosa così è sintomo o appunto di un virus intenstinale, o di un'ulcera. ecco perchè ti conviene andare all'ospedale anche se momentaneamente ti passa. e poi finchè non ti fai vedere da un medico sinceramente credo sia meglio evitare di mangiare perchè magari peggiori e basta.

Jammed_Death
29-04-2007, 12:01
c'è un virus che gira in sto periodo...mio cuginetto l'ha attaccato a mezza famiglia...non so se ti danno qualche farmaco o ti dicono solo di aspettare...anch'io ho la nausea ma solo perchè ieri sera ho esagerato :ciapet: :ciapet:

Siddhartha
29-04-2007, 14:39
{|e;16919509']Se hai a casa una fiala di plasil e ti sai fare un'iniezione fattela prima che ti disidrati... intanto bevi acqua, potassio+magnesio+vitamine se hai qualche bustina a casa. Se non ti sai fare l'iniezione te la puoi anche bere la plasil, ma fa schifo di sapore e fa effetto dopo. Se è dovuta da indigestione prenditi un procinetico tipo permotil o un domperidone qualunque, male non te ne fa, e fermenti lattici tipo enterogermina. Se il sintomo persistere consultare un medico.


* ;)
io il medico lo avrei contattato prima! ;)
ma non si hanno più notizie??? che fine ha fatto??? secondo me gli hanno messo una flebo e lo stanno reidratando visto che rischiava di scomparire per la perdita di liquidi!

PM Vibes
29-04-2007, 16:28
Sono vivo.... la guardia medica mi ha fatto un'iniezione di Plasil e mi ha prescritto Plasil + Peridon + Codex.
Anche se a fatica son riuscito a mangiare qualcosa a pranzo, per il momento non ho vomito ma la nausea insiste... insomma non sto proprio al massimo (e ho anche febbre)
Fra qualche ora vedo se farmi un'altra iniezione di Plasil oppure se prendere il Peridon.

Ja]{|e
29-04-2007, 16:59
Sono vivo.... la guardia medica mi ha fatto un'iniezione di Plasil e mi ha prescritto Plasil + Peridon + Codex.
Anche se a fatica son riuscito a mangiare qualcosa a pranzo, per il momento non ho vomito ma la nausea insiste... insomma non sto proprio al massimo (e ho anche febbre)
Fra qualche ora vedo se farmi un'altra iniezione di Plasil oppure se prendere il Peridon.

wow c'ho preso in tutto :D si vede che sto a casa con tre medici che la domenica mattina soffrono spesso il dopo-sbronza :D

D1o
29-04-2007, 22:52
per reintegrare le forze dopo aver vomitato consiglio la coca cola e magari una mezza banana.

contengono tanot potassio , magnesio e zuccheri

Siddhartha
30-04-2007, 02:27
{|e;16925011']wow c'ho preso in tutto :D si vede che sto a casa con tre medici che la domenica mattina soffrono spesso il dopo-sbronza :D


davvero complimenti....hai fatto un'ottima analisi del problema con una terapia adeguata!!! ;)

Snickers
01-05-2007, 00:23
Successe anche a me quando avevo 7 anni, dopo 3gg ero ricoverato in ospedale con una flebo ad alimentarmi, dopo mi pare una settimana ero fuori sanissimo.

PM Vibes
01-05-2007, 09:31
La nausea non ne vuole sapere di andarsene... che prenda Plasil con l'iniezione o le pastiglie non cambia niente... (che poi mi chiedevo: questi ultimi bloccano anche la nausea o solo il vomito in sè?)
Non vomito più per fortuna, ma ho sempre sta nausea specie quando mi alzo e cammino, e spesso mi viene proprio da vomitare, anche se non vomito niente...
Il risultato è che ancora non riesco a mangiare quasi niente, perché appena comincio a masticare qualcosa mi vien subito su... anche se poi lo digerisco, non riesco proprio a mandarlo giù... :(
Ovviamente solita sete assassina.
Capisco che ci voglia tempo e pazienza per riprendersi ma così non è più finita...

nevione
01-05-2007, 10:37
La nausea non ne vuole sapere di andarsene... che prenda Plasil con l'iniezione o le pastiglie non cambia niente... (che poi mi chiedevo: questi ultimi bloccano anche la nausea o solo il vomito in sè?)
Non vomito più per fortuna, ma ho sempre sta nausea specie quando mi alzo e cammino, e spesso mi viene proprio da vomitare, anche se non vomito niente...
Il risultato è che ancora non riesco a mangiare quasi niente, perché appena comincio a masticare qualcosa mi vien subito su... anche se poi lo digerisco, non riesco proprio a mandarlo giù... :(
Ovviamente solita sete assassina.
Capisco che ci voglia tempo e pazienza per riprendersi ma così non è più finita...

ma ti han detto cos hai? influenza che prende lo stomaco o cosa?

PM Vibes
01-05-2007, 11:02
ma ti han detto cos hai? influenza che prende lo stomaco o cosa?

Dai sintomi gastroenterite...

naitsirhC
01-05-2007, 14:48
Dai sintomi gastroenterite...

Ciao PM Vibes, Come va?

Senti... gli avevi detto alla guardia medica di quel tuo mal di schiena?

flapane
11-05-2009, 12:45
situazione molto simile ad una persona in famiglia, dalle 8 sta vomitando anche l-anima (chiedo scusa per gli accenti ed il resto, il layout della tastiera e' sballato), compresa una roba gialla che il medico di famiglia ha detto essere bile. Due siringhe di plasil intervallate da due ore non sembra che abbiano fatto effetto fino ad ora.
Dice anche che ha dei dolori di pancia, oltre alla nausea.

Antonio23
11-05-2009, 12:47
vai al pronto soccorso almeno.
se aspetti lunedì per andare dal medico va a finire che la situazione si aggrava.

ma che pronto soccorso. chiama la guardia medica se non puoi aspettare fino a lunedi.

-Noah-
11-05-2009, 13:02
Il thread che avete uppato è di due anni fa... :stordita:

flapane
11-05-2009, 13:07
Lo so, quindi? Non mi risulta che il corpo umano sia cambiato, almeno negli ultimi 3/4mila anni;)
Ho evitato di aprire un nuovo thread su un argomento identico e che non soffre di recentismo.

Antonio23
11-05-2009, 13:21
Il thread che avete uppato è di due anni fa... :stordita:

azz, non me ne ero accorto :stordita:

FreeMan
11-05-2009, 18:54
Lo so, quindi? Non mi risulta che il corpo umano sia cambiato, almeno negli ultimi 3/4mila anni;)
Ho evitato di aprire un nuovo thread su un argomento identico e che non soffre di recentismo.

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1946534

ma noto che ci avevi postato contemporaneamente :rolleyes:

CLOSED!!

>bYeZ<