View Full Version : Costruire una macchinina telecomandata


demonbl@ck
25-02-2007, 22:30
Ciao a tutti, volevo costruire una macchinina telecomandata da me.

Sto realizzando il telaio con un materiale che ho creato io :cool:

Molto leggero e piuttosto resistente. Se volete poi vi spiego come si prepara (con componenti che sicuramente avete in casa, il problema è che non so ancora bene la formula , devo fare altri esperimenti) :)

Come motore volevo usare quello che stà montato sul monopattino elettrico , mi pare che sia da 250 W :sofico:

Mi sono piantato sul radiocomando però.

Non ho la minima idea di come costruirne uno.

Mi aiutate ?

Sberloz
26-02-2007, 11:37
Per il radiocomando, te lo vuoi proprio costruire o ti può andar bene anche qualcosa di già fatto? In questo caso, vendono radiocomandi/ricevitori anche per poche decine di euro...

demonbl@ck
26-02-2007, 14:13
ah si? mi potresti indicare qualche modello / sigla?
calcola che dovrebbe comandare 5-6 cosette... (motore1,motore2,AUX 1-2+MASTER ON,POWER MAX e il comando di apertura sportello posteriore e qualcosaltro che mi verra di sicuro in mente :) )

cmq il mio materiale "Leggero ma Robusto" si è rivelato un fiasco totale: basta una goccia d'acqua e si scioglie come burro :cry:
stavo pensando di usare delle custodie di cd incollate... oppure dell'alluminio.
Cosa mi consigliate?

PS: poi vi spiego cosa sono AUX 1-2 + MASTER ON e Power Max!

Lord Diablos
26-02-2007, 15:13
Costruire un radiocomando di per se non è impossibile
ma il fatto di volerlo a 6 canali complica le cose!

Zerk
27-02-2007, 20:24
Per ora non ti darò consigli su come realizzarla, dovresti essere piu specifico, descrivi bene le idee che hai in mente, qualche disegno magari, basta anche uno schizzo su un foglio per capire le prime difficoltà dove alloggiare il motore, la trazione se mettere un differenziale, l'albero di sterzo , i freni ecc..
Ma un consiglio che magari semberà banale, ma prima di iniziare una cosa (e te lo dice uno che si è costruito un sacco di cose frigo compreso) vedi bene di aver immente cosa vuoi ed aver abbastanza stimoli per portare il progetto a conclusione altrimenti si rivererà solo una delusione e una spesa di materiali inutili... come il mio aereo telecomandato che ho costruito da zero senza kit ne niente poi una volta finito scopro di aver perso l'interesse e nn ha neanche mai fatto un volo di prova... 300 euri in materiali buttati!!!

Se il mio consiglio sembra in qualche modo offensivo o scontato ti prego di non prenderlo in considerazione.

JamesKatarn91
28-02-2007, 20:48
Bella come idea!
Quanto intendi farla grande? Io mi ricordo che una volta avevamo tentato(io e mio nonno:D ) di costruire uno di quei "robot" radiocomandati da combattimento (stile Robot Wars insomma:D ). Mi ricordo che avevamo fatto un telaio ottimo, usando delle steccature d'acciaio e delle piastre di quel materiale fibroso e marrone che vendono in piastre (che in questo momento nn mi viene in mente:muro: ) ma sullo chassis ci eravamo un po' imballati perchè facevamo fatica a trovare un materiale che fosse leggero e resistente allo stesso tempo.
Comunque potresti provare a farlo di alluminio(in lastre sottili) o se vuoi qualcoa di robusto in acciaio(sempre in lastre sottili) ma tieni conto che poi inizia ad aumentare il peso:stordita: .

Nikka93
01-03-2007, 10:48
legno?

demonbl@ck
27-03-2007, 16:27
mi sono scordato il 3d :doh:

Cmq per adesso quello che + mi preoccupa è il radiocomando, costruire lo chassis dovrebbe essere la parte + facile (spero :fagiano: )

Dunque , volete una descrizione? l'avrete!

Riepilogo:

1)Motore principale: il motorino di un monopattino elettrico :sofico:
2)Sterzo : riciclo quello di una macchinina che già ho ;)
3)Master ON : attiva un Nutchip (o altro chip, devo ancora vedere) che temporizza l'apertura di uno sportello posteriore e attiva delle scariche elettriche in delle camere di combustione di motori a reazione autocostruiti con lattine di coca + tubi+ bomboletta gpl da campeggio
4) Aux 1-2 ON : attiva i motori a reazione 1 e 2
5) Power MAX : non credo di dover spiegare.... :ciapet:

che ne dite?

Il problema sarebbe che in modalità Power MAX il motore elettrico potrebbe essere uno spreco di corrente, vero?
In più non sò costruire i mot. a reazione ....
Cioè : in camera di combustione devono andare sia gpl che aria no? poi brucia il gpl e i gas espandendosi escono dall'apertura. però come ci porto dentro l'aria? insomma.... :help:

PS: per il power max pensavo ad una lattina di coca da 0,5 l messa sopra agli AUX 1-2 (da 33 cl )

Wilcomir
27-03-2007, 17:08
io ti sconsiglio vivamente di farti dei "motori a reazione" con delle lattine di coca cola. anche perchè assomiglierebbero più che altro a grosse e dispendiose candele.

ciao!

demonbl@ck
27-03-2007, 21:10
io ti sconsiglio vivamente di farti dei "motori a reazione" con delle lattine di coca cola. anche perchè assomiglierebbero più che altro a grosse e dispendiose candele.

ciao!

Azz, lo sospettavo... dici meglio di no? altri modi per avere della potenza in + quando serve(tipo l'amico ti sta superando e sei quasi al traguardo, ecc.) ?

cmq pensavo a dell'alluminio per lo chassis.... che ne dici?

andrineri
27-03-2007, 21:47
Azz, lo sospettavo... dici meglio di no? altri modi per avere della potenza in + quando serve(tipo l'amico ti sta superando e sei quasi al traguardo, ecc.) ?

cmq pensavo a dell'alluminio per lo chassis.... che ne dici?

l'alluminio va bene per lo chassis, è leggero e robusto quanto serve.

evita di giocare troppo col gpl delle bomboline da campeggio, potresti riuscire ad ottenere un discreto effetto reazione se riesci a farlo bruciare bene (ci sono doc online, evito di linkare qua cmq) ma con il grosso rischio di trasformare tutto il modellino in una bellissima torcia a gas.

chiudo qui, per il propulsore aggiuntivo a gas combustibile te lo sconsiglio, se fai qualcosa di grossino e vuoi un bel boost meglio scaricare una bombolina di azoto per saldatura, avresti un metodo sicuro e molto meno pericoloso per dare un "boost prestazionale" al tuo modello.

ciao
andrea

Reaperozzo
13-12-2008, 19:54
Ciao ragazzi... il mio progetto e molto piu facile (o almeno lo pensavo fino a quando o aperto)
\\\\\niente o un modellino di una macchina che da piccolo mi piaceva molto e ancora, pero nn so cosa era successo forse il motorino nn andava piu... cmq sia mi ricordo che un "amico" di famiglia me la smontata senza il mio ordine... adesso dopo 6 anni circa mi e venuto lo sfizio di ripararla \\\\\\

Adexo faccio il punto... ho aperto la macchina ma mi manca tutto (mi ha staccato tutto) poi il braccetto anteriore dv gira destra e sinistra nn ce mi ha messo un pezzo di legno e ora la macchina nn gira

dovrei ricostruire tutto il pezzo per far girare le ruote, ma nn so come costruire la skeda potete aiutarmi perfavore?

vi kiedo se perfavore qualcuno mi spiega come fare:
il circuito per far muovere la macchina...
il telecomando se lo trovo (avanti dietro - destra sinistra)

rxd8s
14-12-2008, 03:40
Per il radiocomando e la ricevente non ci son problemi, per aeromodellismo ce ne son modelli fino a 14 canali (c'è un modello della Futaba (http://www.futaba-rc.com/radios/futj9415.html) che oltretutto monta un sistema Windows CE per la gestione. ma costa sui 1500 abbondanti, mi pare :mc: ).

Se ne vuoi uno semplice, economico ed affidabile c'è questo modello della Hitec:

http://www.hitecrcd.com/transmitters/show?name=Optic+6

La trasmittente è a 6 canali, la ricevente (inclusa) è a 8 canali, e nel kit FORSE sono inclusi anche 2 o 4 servocomandi.

Viaggia, mi pare, sui 40mhz, e il tutto dovrebbe stare sui 140-150€ ;)

Reaperozzo
15-12-2008, 20:55
rxd8s se hai risposto alla mia domanda grazie :), cmq intendevo un modellino di una macchinuccia tipo quelle che si comprano a 10 - 20 euro nn so quanto costava con le care vecchie lire...

non so fare solo la skeda per ricevere il segnale dal telecomando per muoversi deve solo andare avanti indietro e girare destra e sinistra

tgdark
21-02-2011, 00:49
:)
ciao ragazzi,
mi serviva un aiuto:help: :help: :help:
VORREI TRASFORMARE L'AUTO ELETRICA DI MIO FIGLIO UNA PEGPEREGO GAUCHO,AGGIUNGENTO IL RADIOCOMANDO...
MA NON SO PROPRIO COME FARE :doh:
POTETE AIUTARMI....
VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE

CIAO

sbudellaman
21-02-2011, 05:09
:)
ciao ragazzi,
mi serviva un aiuto:help: :help: :help:
VORREI TRASFORMARE L'AUTO ELETRICA DI MIO FIGLIO UNA PEGPEREGO GAUCHO,AGGIUNGENTO IL RADIOCOMANDO...
MA NON SO PROPRIO COME FARE :doh:
POTETE AIUTARMI....
VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE

CIAO

Non scrivere maiuscolo, nei forum equivale ad urlare :D

Comunque è un bel casino. Su due piedi mi verrebbe di collegare dei bei servocomandi potenti allo sterzo. I servocomandi sarebbero ricevitore del segnale radio + motorino, con dei bastoncini rigidi fissi il servocomando allo sterzo (lasciando però entrambi i punti di fissaggio liberi di ruotare) in modo che lo sterzo giri quando il servocomando gira.
Il problema è trovare innanzitutto un servocomando abbastanza potente per fare una cosa del genere, più il resto. Dovresti buttare giù un progettino veloce e poi informarti in un negozio di modellismo se possono procurarti ciò che ti serve, in particolare i servi adatti e il radiocomando.

desmogix
02-07-2011, 20:10
salve,
vorrei costruire da zero una falciatrice elettrica radiocomandata (avete presente il film, MI SI SONO RISTRETTI I RAGAZZI? :D)

il problema principale mio è identificare quali tipi di servocomandi fanno al caso mio.

La falciatrice deve avere:
- un motore elettrico per il filo tagliaerba ---> ON/OFF
- un motore elettrico motrice per muoverla ---> un servo che muova il regolatore + ON/OFF
- braccetti sterzanti ---> 2 servocomandi ?
- alimentazione CC da batterie (magari della macchina, non so per adesso)

se mi dite su quali tipi di comandi radio devo orientarmi mi dareste un grande aiuto.
Non posso fornire disegni cad per adesso, sono davvero troppo impegnato (al + presto)
grazie 1000 a tutti