View Full Version : erba del giardino e altezza terreno


Amodio
16-11-2006, 16:42
salve a tutti
abito in una villa con giardino da circa 15 anni
ho anche un giardino di dirca 10x20mq
in inverno taglio l'erba una volta al mese e ci escono 2 sacchi (quelli giganti alti un metro neri dell'immondizia XXL)
mentre d'estate la taglio una votla a settimaana facendone uscire lo stesso 2 sacchi

ebbene, quello che non riesco a spiegarmi,visto che ogni sacco pesi si e no una ventina di chili come mai il livello del terreno non si abbassi!
se facciamo il calcoli dovrebbe essere andava via gia' una bella tonnellata di erba in questi quindici anni, se l'erba prende nutrimento dal terreno...boh

do per certo del livello del giardino in quanto essendoci un muretto riabbassato che va pelo pelo al terreno..sono 15 anni è si trova alla stessa distanza!

Athlon
16-11-2006, 17:30
sia il carbonio che l'azoto necessari per costruire la massa vivente vengono presi dall' aria , il carbonio direttamente dall' anidride carbonica , l' azoto tramite i batteri fissatori.

altri minerali arrivano tramite l'acqua ed il pulviscolo atmosferico .. il terreno e' piu' che altro un substrato su cui si "appoggia" l'erba per crescere.

Considera che gran parte del peso dell' erba tagliata e' acqua.

p.NiGhTmArE
16-11-2006, 17:39
salve a tutti
abito in una villa con giardino da circa 15 anni
ho anche un giardino di dirca 10x20mq
in inverno taglio l'erba una volta al mese e ci escono 2 sacchi (quelli giganti alti un metro neri dell'immondizia XXL)
mentre d'estate la taglio una votla a settimaana facendone uscire lo stesso 2 sacchi

ebbene, quello che non riesco a spiegarmi,visto che ogni sacco pesi si e no una ventina di chili come mai il livello del terreno non si abbassi!
se facciamo il calcoli dovrebbe essere andava via gia' una bella tonnellata di erba in questi quindici anni, se l'erba prende nutrimento dal terreno...boh

do per certo del livello del giardino in quanto essendoci un muretto riabbassato che va pelo pelo al terreno..sono 15 anni è si trova alla stessa distanza!

:eek: :doh:
trova un altro palo che è meglio :asd:

Hebckoe
16-11-2006, 17:42
stai prendendo per il culo, vero?

gabi.2437
16-11-2006, 18:23
Ricordo un esperimento che dimostrava ciò che ha detto Athlon, un salice fatto crescere per anni in un vaso, alla fine il terreno era sceso di poco, la pianta si procura la quasi totalità della roba grazie all'aria e al gas (e alla fotosinstesi)

p.NiGhTmArE
16-11-2006, 19:09
beh ma mi sembra ovvio no? :mbe:

Amodio
16-11-2006, 19:12
beh ma mi sembra ovvio no? :mbe:
se ho posto la domanda significa che avevo qualche dubbio
quindi oltre a togliere i miei dubbi, l'utente ha aiutato a lucidare anceh i dubbi di altri forumisti che passeranno in questo thread

ergo: la tua è una battuta oltre che inutile, dannosa per la tua immagine :rolleyes:

p.NiGhTmArE
16-11-2006, 20:00
ergo: la tua è una battuta oltre che inutile, dannosa per la tua immagine :rolleyes:

:doh:

fantomas13
16-11-2006, 20:08
Domandina di non poco conto: come fai ad eliminare l'erba tagliata?
Mi rendo conto che non c'entri molto con il quesito che hai posto e che mi pare abbastanza ben risolto, però io avrei il problema di smaltire tale rifiuto organico in modo conveniente.
Qualcuno mi ha consigliato il compostaggio, altri mi hanno messo in guardia dai miasmi che si alzano dalla compostiera.
Qualcun altro mi ha consigliato di sminuzzarla finemente (esistono tagliaerba appositi) così che concimi il terreno.
A me piacerebbe bruciarla, però prima bisognerebbe farla seccare...

gabi.2437
16-11-2006, 20:41
La getti via no? So che nei paesi ci sono certi bidoni per i rifiuti vegetali

KiBuB
16-11-2006, 20:43
noi a casa abbiamo sempre usato il compostaggio, messo nell 'angolo piu nascosto del giardino, l'odore non si sente mai e calcola che buttiamo tutti gli scarti del giardino e pure del cibo. In piu l'anno successivo ti ritrovi una terra molto ricca da usare per le piante e per l'orto.
bruciarli da noi sarebbe difficile visto che i miei vicini rombiscatole romperebbero lsubito.

kaioh
16-11-2006, 21:18
Domandina di non poco conto: come fai ad eliminare l'erba tagliata? semplice, la lasci sul terreno

Amodio
16-11-2006, 22:12
Domandina di non poco conto: come fai ad eliminare l'erba tagliata?
Mi rendo conto che non c'entri molto con il quesito che hai posto e che mi pare abbastanza ben risolto, però io avrei il problema di smaltire tale rifiuto organico in modo conveniente.
Qualcuno mi ha consigliato il compostaggio, altri mi hanno messo in guardia dai miasmi che si alzano dalla compostiera.
Qualcun altro mi ha consigliato di sminuzzarla finemente (esistono tagliaerba appositi) così che concimi il terreno.
A me piacerebbe bruciarla, però prima bisognerebbe farla seccare...

guarda, inizialmente io la gettavo in un fossato che passa vicino casa mia, per fortuna mi sono informato ed ho scoperto che se i vigili ti scoprono c'è una bella multa!!!
e cmq ora mi fornisco di buste dell'immondizia giganti,sai quelle alte un metro?, man mano che riempio il contenitore dell'erba della macchinetta la rempio e poi lo butto nel cassettone dell'immondizia.

Hebckoe
16-11-2006, 23:30
guarda, inizialmente io la gettavo in un fossato che passa vicino casa mia, per fortuna mi sono informato ed ho scoperto che se i vigili ti scoprono c'è una bella multa!!!
e cmq ora mi fornisco di buste dell'immondizia giganti,sai quelle alte un metro?, man mano che riempio il contenitore dell'erba della macchinetta la rempio e poi lo butto nel cassettone dell'immondizia.
hai solo un giardino con prato e piante?
te lo chiedo perchè se hai anche un orticello dove pianti verdure potresti usare l'erba come concime! i miei lo fanno: accantonano l'erba tagliata in un angolo (il giardino e grande) la lasciano li diversi mesi e poi usano il composto ottenuto per concimare la terra quando la zappano per piantarci le nuove verdure.....si ottiene una terra di ottima qualità!

Bounty_
17-11-2006, 04:54
Suggerisco compostaggio (http://it.wikipedia.org/wiki/Compostaggio) come hanno gia detto sopra.
Oppure la lombrichicoltura (http://en.wikipedia.org/wiki/Vermicompost)
http://opentutorial.com/index.php?title=Make_a_worm_farm
http://www.wormfarmweb.com/articles/recycle-kitchen-wastes-using-a-home-worm-bin.html .
Oppure, se proprio non ci sono i cassonetti appositi, in mare forse qualche
pesce se la mangia l'erba o sotto la sabbia della costa in una buca.
Sempreche' non ci sia il rischio di multa da te paventato sopra.
Ciao e salutami Terracina, ci ho fatto una bella settimana di vacanza nel
1998. ;)

FastFreddy
17-11-2006, 12:02
Qualcun altro mi ha consigliato di sminuzzarla finemente (esistono tagliaerba appositi) così che concimi il terreno.


Direi che sia la soluzione migliore...

duido
25-11-2006, 00:05
basterebe tagliare l'erba più spesso e lasciarla sul terreno. sarebbe l'ideale anche per il prato.
se invece l'ammucchi e la lasci per un paio di giorni si ridurrà notevolmente di volume ma ancor di più del peso
terza soluzione .come già suggerito ,il compostaggio

dj.cats
25-11-2006, 00:39
basterebe tagliare l'erba più spesso e lasciarla sul terreno. sarebbe l'ideale anche per il prato.
sicuramente la soluzione migliore, in questo modo una parte delle sostanze utilizzate per la crescita della pianta ritornano al terreno :)

djufuk87
25-11-2006, 02:38
:eek: :doh:
trova un altro palo che è meglio :asd:
:asd: