View Full Version : Zone di Londra e sicurezza


Xiaoma
23-09-2006, 20:47
Visti i soldi che sto spendendo per fare un report completo sui ghetti di Londra.. almeno queste informazioni serviranno a qualcuno.. :cool:

Inizio con indicare i dati ufficiali, che sono raggruppati per Borough, ognuno dei quali contiene diversi quartieri, a volte anche molto diversi tra loro. Però danno un informazione importante comunque, ad esempio che la centralissima regione di Westminster ha un livello di crimine elevatissimo, pari a quello delle zone degradate, e ha un impressionante problema con il traffico di droga.

Le zone in cui ci sono più furti in casa sono:
Haringey (circa 16 rapine/anno per 1000 abitanti)
Hackney, Brent, Hammersmith/Fulham, Islington, Lambeth (comprende Brixton), Southwark (ognuno con circa 12 rapine/anno per 1000 abitanti)

Lambeth ha il primato assoluto sulle rapine a persone, e poi: Brent, Hackney, Hammersmith, Haringey, Southwark, Waltham Forest. In queste zone pare che sia facile essere derubati, e se si fa vedere in giro il telefonino diventa molto probabile.

Le aggressioni contro le donne sono percentualmente minime, ma in valore assoluto restano una quantità spropositata. Si va dalle 40 aggressioni al mese di Camden, Southwark, Tower Hamlets fino alle 50 di Lambeth e piu di 60 a Westminster. A Lambeth (compreso Brixton) ci sono in media da 10 a 15 stupri al mese. Mi fa sorridere (un po amaramente) un tale che si lamentava di una zona in cui c'era stato uno stupro il mese prima...

Greenwich e Sutton sono le uniche zone in cui il teppismo si avvicina alla media nazionale, visto che Londra è relativamente immune a questo fenomeno. (Si intendono danni a edifici o veicoli)

Fonte: Home Office (coordina la polizia inglese) www.crimestatistics.org.uk

Appena ho un minuto inizio con i miei report sul campo... di cui il succo è di evitare assolutamente tutta la zona 2 tranne i Docklands e forse Fulham.

Xiaoma
23-09-2006, 21:13
Ho ritrovato il sito che consultavo mentre guardavo gli annunci di affitto. Impressionante la quantita di omicidi...

http://www.met.police.uk/crimefigures

wicked
02-10-2006, 14:17
Londra è una città di 8 milioni di abitanti, ovvio che il numero di crimini di vario genere sia alto, soprattutto nelle zone dove la popolazione è più "concentrata", vedi i quartieri che hai elencato tu.

Io ho vissuto a Londra e in generale in Inghilterra per 6 anni.
A Londra non ho MAI avuto problemi, nemmeno a girare nei posti più loschi. Ovvio che se ti infili a Brixton da solo, magari sbronzo e alle 4 di notte ti metti nei casini da solo.... Fai la stessa cosa a Bologna o a Milano e il risultato è lo stesso, garantito...

A mio avviso il tuo thread non rappresenta per niente Londra, poi dire di evitare la zona 2 è come dire di andare a Roma ed evitare tutto ciò che sta intorno a San Pietro... :rolleyes:

pippo76
02-10-2006, 14:21
Londra è una città di 8 milioni di abitanti, ovvio che il numero di crimini di vario genere sia alto, soprattutto nelle zone dove la popolazione è più "concentrata", vedi i quartieri che hai elencato tu.

Io ho vissuto a Londra e in generale in Inghilterra per 6 anni.
A Londra non ho MAI avuto problemi, nemmeno a girare nei posti più loschi. Ovvio che se ti infili a Brixton da solo, magari sbronzo e alle 4 di notte ti metti nei casini da solo.... Fai la stessa cosa a Bologna o a Milano e il risultato è lo stesso, garantito...

A mio avviso il tuo thread non rappresenta per niente Londra, poi dire di evitare la zona 2 è come dire di andare a Roma ed evitare tutto ciò che sta intorno a San Pietro... :rolleyes:
non posso che essere totalmente d'accordo con te!!
io ci vivo in zona due e mai nessuno che mi abbia importunata..... :)

AlanSY
02-10-2006, 22:35
non posso che essere totalmente d'accordo con te!!
io ci vivo in zona due e mai nessuno che mi abbia importunata..... :)
LOLLL assolutamente daccordo e io che vivevo in zona 4 al limite della 5 che devo di?? .... .dai non scherziamo.... ci sono zone e zone ... nel senso puoi beccare zone balorde anche al limite della zona 1 e 2 ... .nn vuol dire.... considera poi che alcune delle zone + esteren sono residenziali e nuovissime con case spesso molto + belle !

Tool
03-10-2006, 02:35
Tipo King Cross ai margini della zona 1 e 2, io abitavo qualche fermata di metro/autobus prima Caledonian Road, vicino il famoso mercato di Camden Town nel 99 tutti gli italiani ci sconsigliavano dopo una certa ora di passarci da soli e con soldi o preziosi in bella vista :D.Per il resto sono stato in tanti posti anche a Wembley/Wimbledon che sono praticamente fuori da Londra :p e non ci è mai successo niente.

AlanSY
03-10-2006, 11:01
Tipo King Cross ai margini della zona 1 e 2, io abitavo qualche fermata di metro/autobus prima Caledonian Road, vicino il famoso mercato di Camden Town nel 99 tutti gli italiani ci sconsigliavano dopo una certa ora di passarci da soli e con soldi o preziosi in bella vista :D.Per il resto sono stato in tanti posti anche a Wembley/Wimbledon che sono praticamente fuori da Londra :p e non ci è mai successo niente.
esatto .. io vivevo proprio vicino a Wembley (Preston Road) eppure sn ancora vivo :)

pfaff
03-10-2006, 12:38
Ben vengano le testimonianze personali però sia chiaro che non possono essere certo attendibili e autorevoli come vere ricerche statistiche.
Il fatto che a singoli o piccoli campioni sia andata sempre bene non significa quasi nulla.

Invece è giusto considerare la dimensione della città e in proporzioni i crimini che la riguardano (certo 40 aggressioni al mese per singoli quartieri pare non molto confortante).

Xiaoma
03-10-2006, 22:39
Ben vengano le testimonianze personali però sia chiaro che non possono essere certo attendibili e autorevoli come vere ricerche statistiche.
Il fatto che a singoli o piccoli campioni sia andata sempre bene non significa quasi nulla.

Invece è giusto considerare la dimensione della città e in proporzioni i crimini che la riguardano (certo 40 aggressioni al mese per singoli quartieri pare non molto confortante).

Io ripeto quello che dicevo prima.. un conto è l'esperienza del singolo, ben altro sono i crudi numeri, che dicono che Londra ha una concentrazione di crimine decisamente superiore a quella di Roma o Milano, che pure sono postacci ;)

Solo una rettifica: "singoli quartieri" parlando di Londra significa comunque 200.000 persone nel caso di Hackney, e 300.000 per Croydon... quindi le 7400 aggressioni annue devono essere confrontate con una città di media dimensione.

Quello che preoccupa è la quantità di crimini per 1000 persone, che è confrontabile indipendentemente dalla dimensione della città. Non significa che devi vederlo personalmente, ma ogni volta che apri un giornale leggi di un omicidio nella tua zona o in quelle adiacenti.

Xiaoma
03-10-2006, 22:58
Londra è una città di 8 milioni di abitanti, ovvio che il numero di crimini di vario genere sia alto, soprattutto nelle zone dove la popolazione è più "concentrata", vedi i quartieri che hai elencato tu.

Io ho vissuto a Londra e in generale in Inghilterra per 6 anni.
A Londra non ho MAI avuto problemi, nemmeno a girare nei posti più loschi. Ovvio che se ti infili a Brixton da solo, magari sbronzo e alle 4 di notte ti metti nei casini da solo.... Fai la stessa cosa a Bologna o a Milano e il risultato è lo stesso, garantito...

A mio avviso il tuo thread non rappresenta per niente Londra, poi dire di evitare la zona 2 è come dire di andare a Roma ed evitare tutto ciò che sta intorno a San Pietro... :rolleyes:

Beh.. il mio commento era ironico, dovuto al fatto che li ci sono quasi solo zone problematiche, mentre ad esempio la zona 3 o ancora meglio la zona 4 hanno parecchie regioni "sicure". Le zone esterne, 5, 6, etc... hanno un impostazione residenziale di livello medio-elevato o addirittura sono villaggi rurali, cosa che porta automaticamente ad avere molta meno criminalità.

Non si tratta di razzismo, visto che ci sono persone di tutte le razze in quasi tutte le zone, ma di livello sociale. In quasi tutte le zone con parecchie case popolari (council buildings) ci sono accoltellamenti, rapine a gogo, etc... e per la maggiorparte sono nelle zone 2 e 3.

La differenza che ho visto io, da osservatore esterno, è che mentre in zona 3 ci sono parecchi quartieri verdi e residenziali impiegatizi, in zona 2 ci sono quasi solo ammassi di case di basso livello, a parte Hampstead a NW, Fulham e Putney a SW, Canary Wharf a SE.

Uscendo appena in zona 3 ci sono i grandi parchi di Greenwich, Wimbledon, etc.. e c'e' piu l'atmosfera di villaggi attorno alla vecchia capitale.

Questa è la mia personale impressione, confortata solo dalle mie passeggiate, dagli agenti immobiliari, e dalla polizia municipale.

Ho aperto questo thread non certo con l'intenzione di pontificare su qualcosa che sto solo ora scoprendo, ma proprio nella speranza di raccogliere anche le vostre esperienze ed opinioni. E non mi riferisco al "non sono mai stato derubato o violentato". :D

Io a Milano sono stato derubato 2 volte in pochi anni, e ho assistito a parecchi crimini di livello basso (niente omicidi...) ma mi fido della statistica che dice che in confronto ad Hackney sembra un asilo nido. Del resto mi sento paradossalmente piu tranquillo qui, visto che a Milano tendevo a vivere piu "pericolosamente" quando ero uno studente in cerca di divertimento.

Xiaoma
03-10-2006, 23:00
LOLLL assolutamente daccordo e io che vivevo in zona 4 al limite della 5 che devo di?? .... .dai non scherziamo.... ci sono zone e zone ... nel senso puoi beccare zone balorde anche al limite della zona 1 e 2 ... .nn vuol dire.... considera poi che alcune delle zone + esteren sono residenziali e nuovissime con case spesso molto + belle !

Guarda che stai dicendo la stessa cosa che dicevo io... ;)

Marty Bishop
04-10-2006, 12:32
Quando ti sei trasferito? :mbe:
Dovremmo organizzare una pizza tra noi pochi utenti che viviamo qui, una sera di queste, che ne dici?

Tornando al tuo post, io vivo in Waltham Forest (piu' precisamente in Walthamstow Village) e non e' cosi' pericolosa come hai detto, anzi la parte del Village e' molto, molto tranquilla e residenziale.
Ma naturalmente non e' da annoverare tra le zone migliori di Londra.
Anche considerando che molti dei presunti terroristi presumibilmente arrestati con la scoperta, di qualche settimana fa, di un plot imminente (ne avrete sentito parlare in tv in Italia), vivono/vivevano in Walthamstow. :D

Ci sono poi delle zone specifiche che non hai nominato, ma nelle quali non e' carino camminare da soli di notte, soprattutto se si e' donne. Parlo dell'area Seven Sisters, e di quella di Clapton. Per non parlare di alcune parti di Camden poi. Camden e' particolare perche' composta di aree molto belle come Russel Square, ma altre un po' pericolose. A sud puo' sembrare tranquilla ma non lo e' cosi' tanto Rotherhithe.
C'e' poi Whitechapel, ecc ecc. Sarebbe un discorso lungo e da specificare.
Fare un discorso per borough imho non ha molto senso, ed e' troppo generico. Vale l'esempio di Camden.
Spesso zone vicinissime tra loro, appartenenti allo stesso borough posso essere anche molto diverse tra di loro.

Comunque, statistiche a parte, ci tengo a precisare che date le dimensioni della citta' e della popolazione in numeri, Londra e' molto piu' tranquilla di molte altre citta' (e non parlo necessariamente di grandi capitali, basta considerare molte piccole cittadine un po' ovunque in Italia..)
Tutto va inquadrato, credo, nelle proporzioni dovute.

Ho girato, anche di sera, a Camden, Hammersmith, Liverpool Street e in altre zone a Londra e non ho mai avuto alcun problema. Mi è capitato persino di contare le sterline in strada, con il portafogli bene in vista e vicino ad un gruppo di persone poco raccomandabili.
C'è da dire che sembro inglese o tedesco (nessuno mi ha mai scambiato per italiano, neppure quando ho detto ad una coppia di turisti italiani che sapevo la loro lingua. Loro mi hanno continuato a parlare un pò in inglese e un pò in italiano) e sono molto più grosso della media. Solo fortuna?

PS: mi hanno scambiato per turista straniero anche in Italia

Non sei stato fortunato, hai soltanto vissuto la normalita'.. non dimentichiamo che azioni criminose, anche nel peggior posto della terra, sono sempre eccezioni, non la regola.
E Londra per le ragioni che dicevo sopra e' davvero tranquilla se si pensa alle sue dimensioni e al numero di abitanti.

Londra è una città di 8 milioni di abitanti, ovvio che il numero di crimini di vario genere sia alto, soprattutto nelle zone dove la popolazione è più "concentrata", vedi i quartieri che hai elencato tu.

Io ho vissuto a Londra e in generale in Inghilterra per 6 anni.
A Londra non ho MAI avuto problemi, nemmeno a girare nei posti più loschi. Ovvio che se ti infili a Brixton da solo, magari sbronzo e alle 4 di notte ti metti nei casini da solo.... Fai la stessa cosa a Bologna o a Milano e il risultato è lo stesso, garantito...

A mio avviso il tuo thread non rappresenta per niente Londra, poi dire di evitare la zona 2 è come dire di andare a Roma ed evitare tutto ciò che sta intorno a San Pietro... :rolleyes:

A parte che una volta dici un anno, una volta 2 adesso sono 6 :fagiano:
Io non ho ancora capito dove vivi in "UK" :stordita:

non posso che essere totalmente d'accordo con te!!
io ci vivo in zona due e mai nessuno che mi abbia importunata..... :)

Se organizziamo una pizza, ci vieni?

Tipo King Cross ai margini della zona 1 e 2, io abitavo qualche fermata di metro/autobus prima Caledonian Road, vicino il famoso mercato di Camden Town nel 99 tutti gli italiani ci sconsigliavano dopo una certa ora di passarci da soli e con soldi o preziosi in bella vista :D.Per il resto sono stato in tanti posti anche a Wembley/Wimbledon che sono praticamente fuori da Londra :p e non ci è mai successo niente.

Una volta ho vissuto in Roman Way, ad un min. da Caledonian Road che e' in Islington. Quella per esempio era una parte tranquilla di Islington, che pero' comprende aree anche molto pericolose. Come dicevo, non ha senso ragionare genericamente in termini di borough basandosi su statistiche prese cosi' come sono.
In quella zona mi trovavo bene ma alla fine mi ruppi le scatole perche' dovevo prendere il bus anche per andare a Sainsbury's che era l'unico supermercato nella zona. Facevo prima ad andare al Tesco Express all'uscita di Russel Square, con la metropolitana. :D

pippo76
04-10-2006, 12:37
Quando ti sei trasferito? :mbe:
Dovremmo organizzare una pizza tra noi pochi utenti che viviamo qui, una sera di queste, che ne dici?

Tornando al tuo post, io vivo in Waltham Forest (piu' precisamente in Walthamstow Village) e non e' cosi' pericolosa come hai detto, anzi la parte del Village e' molto, molto tranquilla e residenziale.
Ma naturalmente non e' da annoverare tra le zone migliori di Londra.
Anche considerando che molti dei presunti terroristi presumibilmente arrestati con la scoperta, di qualche settimana fa, di un plot imminente (ne avrete sentito parlare in tv in Italia), vivono/vivevano in Walthamstow. :D

Ci sono poi delle zone specifiche che non hai nominato, ma nelle quali non e' carino camminare da soli di notte, soprattutto se si e' donne. Parlo dell'area Seven Sisters, e di quella di Clapton. Per non parlare di alcune parti di Camden poi. Camden e' particolare perche' composta di aree molto belle come Russel Square, ma altre un po' pericolose. A sud puo' sembrare tranquilla ma non lo e' cosi' tanto Rotherhithe.
C'e' poi Whitechapel, ecc ecc. Sarebbe un discorso lungo e da specificare.
Fare un discorso per borough imho non ha molto senso, ed e' troppo generico. Vale l'esempio di Camden.
Spesso zone vicinissime tra loro, appartenenti allo stesso borough posso essere anche molto diverse tra di loro.

Comunque, statistiche a parte, ci tengo a precisare che date le dimensioni della citta' e della popolazione in numeri, Londra e' molto piu' tranquilla di molte altre citta' (e non parlo necessariamente di grandi capitali, basta considerare molte piccole cittadine un po' ovunque in Italia..)
Tutto va inquadrato, credo, nelle proporzioni dovute.

g


non posso fare altro che essere d'accordo con te!

wicked
04-10-2006, 14:00
A parte che una volta dici un anno, una volta 2 adesso sono 6 :fagiano:
Io non ho ancora capito dove vivi in "UK" :stordita:



Fine 1999-Fine 2000: Londra
Fine 2000-Giugno 2006. Portsmouth, Hampshire.

Marty Bishop
04-10-2006, 15:55
Fine 1999-Fine 2000: Londra
Fine 2000-Giugno 2006. Portsmouth, Hampshire.

E adesso dove sei? :stordita:

Pippo76, ma tu sei sempre d'accordo con tutti? :D
Immagino non ci sia gusto a discutere con te :D

pippo76
04-10-2006, 15:56
E adesso dove sei? :stordita:

Pippo76, ma tu sei sempre d'accordo con tutti? :D
Immagino non ci sia gusto a discutere con te :D
:rolleyes: :doh:

Xiaoma
04-10-2006, 20:36
Oh.. che bel messaggio polposo! :)

Quando ti sei trasferito? :mbe:
Dovremmo organizzare una pizza tra noi pochi utenti che viviamo qui, una sera di queste, che ne dici?

Assolutissimamente d'accordo. Quando pizziamo?


Tornando al tuo post, io vivo in Waltham Forest (piu' precisamente in Walthamstow Village) e non e' cosi' pericolosa come hai detto, anzi la parte del Village e' molto, molto tranquilla e residenziale.
Ma naturalmente non e' da annoverare tra le zone migliori di Londra.
Anche considerando che molti dei presunti terroristi presumibilmente arrestati con la scoperta, di qualche settimana fa, di un plot imminente (ne avrete sentito parlare in tv in Italia), vivono/vivevano in Walthamstow. :D


Pensa che stavo per prendere una camera in Walthamstow, vicino al mercato. Mi sono informato bene, e ho scoperto che il village, dove sei tu, è l'unico posto pericoloso della zona. :D Occhio nei paraggi della chiesa, ci sono dei vicoli bui, e li si appostano i rapinatori. Cmq.. la zona piu a sud, Leyton e Leytonstone è decisamente peggiore.


Fare un discorso per borough imho non ha molto senso, ed e' troppo generico. Vale l'esempio di Camden. Spesso zone vicinissime tra loro, appartenenti allo stesso borough posso essere anche molto diverse tra di loro.


Purtroppo le statistiche sono solo per borough, per questo io cerco di girare e leggere info piu dettagliate. Cosi come ad esempio scoprire la differenza tra Canary Wharf, Poplar, Isle of Dogs, e Bethnal Green, che sono tutti nel borough (parzialmente) malfamato di Tower Hamlets dove abito io.


Comunque, statistiche a parte, ci tengo a precisare che date le dimensioni della citta' e della popolazione in numeri, Londra e' molto piu' tranquilla di molte altre citta' (e non parlo necessariamente di grandi capitali, basta considerare molte piccole cittadine un po' ovunque in Italia..)
Tutto va inquadrato, credo, nelle proporzioni dovute.


Aspe.. leggi le statistiche proporzionate per 1000 abitanti. L'Italia è messa leggermente meglio. Non tanto quanto pensavo, ma leggermente si. Anche se col cavolo che la polizia italiana pubblica le statistiche del crimine a Milano... forse si vergognano? ;)

Marty Bishop
05-10-2006, 00:51
Oh.. che bel messaggio polposo! :)

Assolutissimamente d'accordo. Quando pizziamo?

Fino a questo weekend sono impegnato perche' vengono delle persone dalla Finlandia (abbiamo i services nella nostra chiesa), e Venerdi' della prossima settimana vado in Italia per 5 giorni. Possiamo fare nel mezzo, che ne dici?
Per me l'ideale sarebbe Mercoledi' sera dopo le otto, perche' ho lezione di piano (in East Dulwich, 10 min da London Bridge quindi in 25 minuti sono in centro) e cosi' evito di andare in centro un'altra sera.
Facciamo mercoledi' sera?

Pensa che stavo per prendere una camera in Walthamstow, vicino al mercato. Mi sono informato bene, e ho scoperto che il village, dove sei tu, è l'unico posto pericoloso della zona. :D

Cazzata :D
Il village e' la parte piu' tranquilla, fidati. Vieni a vedere dove sono io cosi' ti rendi conto. La zona di Walthamstow piu' pericolosa imho e' quella proprio attorno al mercato e anche quella tra Central e il village.

Occhio nei paraggi della chiesa, ci sono dei vicoli bui, e li si appostano i rapinatori. Cmq.. la zona piu a sud, Leyton e Leytonstone è decisamente peggiore.

I vicoli bui.. ma che cazzata :D
i vicoli bui sono dappertutto e non e' che in quelli di Walthamstow Village ne trovi ad ogni angolo :asd:

Xiaoma
07-10-2006, 23:01
Fino a questo weekend sono impegnato perche' vengono delle persone dalla Finlandia (abbiamo i services nella nostra chiesa), e Venerdi' della prossima settimana vado in Italia per 5 giorni. Possiamo fare nel mezzo, che ne dici?
Per me l'ideale sarebbe Mercoledi' sera dopo le otto, perche' ho lezione di piano (in East Dulwich, 10 min da London Bridge quindi in 25 minuti sono in centro) e cosi' evito di andare in centro un'altra sera.
Facciamo mercoledi' sera?


Per me va bene qualunque sera, tanto non conosco nessuno e quindi non è che esco in continuazione... sentiamo gli altri. Anzi.. ti PM anche il mio telefono, cosi se serve lo hai. :)


Cazzata :D
Il village e' la parte piu' tranquilla, fidati. Vieni a vedere dove sono io cosi' ti rendi conto. La zona di Walthamstow piu' pericolosa imho e' quella proprio attorno al mercato e anche quella tra Central e il village.


Sarà pure una cazzata, ma TUTTI gli inglesi che ho sentito dicono il contrario, e ho letto i commenti di almeno un centinaio di persone che dicono che il Village è l'unica zona definibile pericolosa a Walthamstow.

Poi.. sei libero di non credermi, tanto ci vivi tu, non io, e il portafogli è il tuo.

Marty Bishop
09-10-2006, 01:08
Per me va bene qualunque sera, tanto non conosco nessuno e quindi non è che esco in continuazione... sentiamo gli altri. Anzi.. ti PM anche il mio telefono, cosi se serve lo hai. :)



Sarà pure una cazzata, ma TUTTI gli inglesi che ho sentito dicono il contrario, e ho letto i commenti di almeno un centinaio di persone che dicono che il Village è l'unica zona definibile pericolosa a Walthamstow.

Poi.. sei libero di non credermi, tanto ci vivi tu, non io, e il portafogli è il tuo.

Allora rimaniamo per Mercoledi' sera. Poi ci sentiamo per i dettagli :)
Vedi se convinci qualche altro utente che vive qui

Marty Bishop
09-10-2006, 20:58
..

Leggi qui

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=14181080#post14181080