View Full Version : Dubbi con l' italiano...


Chester
08-04-2006, 15:28
Se uno ha un dubbio su verbi, congiuntivi, parole, ecc... c'e' un sito dove controllare?

Non so, ora ho un dubbio. Si dice:

1. la ruota e' scivolata un po' di lato
2. la ruota ha scivolato un po' di lato

Pensando al verbo "scivolare" direi la prima, ma leggendo la frase, mi suona meglio la seconda :confused:
Dove posso controllare le regole della lingua italiana? :stordita:

mysteryman
08-04-2006, 15:32
la prima fisso ;)

PeterGriffin
08-04-2006, 15:34
la prima 'chiodo... ;)

shinji_85
08-04-2006, 15:35
Io scriverei " scivolata"...
Prova a cercare sul sito della Garzanti... O della De Mauro... Ma non so se indicato l'ausiliare per ogni verbo... Mo' vedo... :boh:

fabio80
08-04-2006, 15:37
Se uno ha un dubbio su verbi, congiuntivi, parole, ecc... c'e' un sito dove controllare?

Non so, ora ho un dubbio. Si dice:

1. la ruota e' scivolata un po' di lato
2. la ruota ha scivolato un po' di lato

Pensando al verbo "scivolare" direi la prima, ma leggendo la frase, mi suona meglio la seconda :confused:
Dove posso controllare le regole della lingua italiana? :stordita:



se il verbo intransitivo si usa l'ausiliare essere

shinji_85
08-04-2006, 15:38
http://www.demauroparavia.it/103881 ;)

fabio80
08-04-2006, 15:40
http://www.demauroparavia.it/103881 ;)


1:essere o avere? omfg! ho scivolato sulla neve? teribbile :eek:

shinji_85
08-04-2006, 15:42
1:essere o avere? omfg! ho scivolato sulla neve? teribbile :eek:

Infatti da me non l'ho mai sentito usato con l'ausiliare "avere"...
Magari in altre zone d'Italia pi diffuso e quindi si considera comunque corretto...
Io non avrei dubbi ad usare il verbo "essere" come ausiliare... :D

Chester
08-04-2006, 16:07
http://www.demauroparavia.it/103881 ;)

Ottimo grazie! Finisce direttamente tra i preferiti... ;)

Pero' il dubbio un po' mi resta... vedo che tutti dite la 1! Ma secondo il dizionario, potrei far ricadere questa frase nel primo caso:


1 (essere o avere) scorrere con un movimento continuo, volontario o no, su una superficie liscia o in pendenza: s. con i pattini sul ghiaccio, s. sulla neve con la slitta; s. a valle, al fondo


e quindi usare tutti e due. Non e' per contraddirvi, ma proprio per un mio dubbio personale!
Io direi:

sono scivolato su una buccia di banana :D
mentre guidavo, mi e' scivolata la ruota su una macchia d' olio
la ruota e' scivolata su una macchia d' olio
la ruota ha scivolato per un metro (in questo caso mi viene da mettere l' avere... :muro: )


EDIT: se avete dubbi anche voi, postateli, magari ci si da' una mano a migliorare... penso che il mio italiano sia decente, pero' ogni tanto mi vengono dubbi di questo genere

fabio80
08-04-2006, 16:09
io direi "la ruota scivolata"

proprio con l'avere non mi suona, mi sa di "ho andato a scuola"

shinji_85
08-04-2006, 16:54
io direi "la ruota scivolata"

proprio con l'avere non mi suona, mi sa di "ho andato a scuola"

Idem... E credo per molti sia cos...

Thunderfox
08-04-2006, 20:53
io direi "la ruota scivolata"

proprio con l'avere non mi suona, mi sa di "ho andato a scuola"

idem :)
e poi con il verbo avere mi suona cmq male

mysteryman
08-04-2006, 21:13
con avere mi suona malissimo, ma pensandoci un po' potrebbe andare nel caso volessi intendere una sfumatura attiva al verbo, mentre generalmente sono verbi che intendono una funzione passiva

per esempio se dico sono scivolato sul ghiaccio intendo che mio malgrado ho perso la presa sul terreno e molto probabilmente sono finito in terra, mentre se dico ho scivolato sul ghiaccio intendo che in pratica stavo pattinando

3NR1C0
09-04-2006, 03:48
se il verbo intransitivo si usa l'ausiliare essere

Tipo "scendimi la chitarra" ? :asd:

francoisk
09-04-2006, 08:30
approfitto del 3d per un dubbio mio.

esempio

donna che si rivolge a uomo:mi hai telefonata oppure mi hai telefonato

uomo a donna:ti ho portata al mare o ti ho portato al mare

e via via tanti esempi che a volte suonano meglio in un modo e altre viceversa.ma c' una regola che va bene sempre?

d@vid
09-04-2006, 09:45
approfitto del 3d per un dubbio mio.

esempio

donna che si rivolge a uomo:mi hai telefonata oppure mi hai telefonato

uomo a donna:ti ho portata al mare o ti ho portato al mare

e via via tanti esempi che a volte suonano meglio in un modo e altre viceversa.ma c' una regola che va bene sempre?
mi hai telefonato
ti ho portato al mare

alle volte si trovano le altre forme ke tu hai detto, ma tipicamente in testi letterari, intendendo in tal caso l'uso del participio passato quale complemento predicativo dell'oggetto, mentre in realt parte di una voce verbale (nell'esempio passato prossimo, I pers sing, ke appunto recita: Io ho portato, Tu hai portato ... senza tener conto del sesso di ki parla o della persona a cui si parla - nn ho mai sentito una distinzione tra maski e femmine nello scrivere i verbi alle elementari :D )

devo dire x ke in ealt espressioni del genere (participio passato di una voce verbale composta accordato all'oggetto) mi danno un nonsoke di "raffinatezza culturale" (forse proprio xk di uso frequente in letteratura), anke se nn le uso quasi mai

francoisk
09-04-2006, 09:52
mi hai telefonato
ti ho portato al mare

alle volte si trovano le altre forme ke tu hai detto, ma tipicamente in testi letterari, intendendo in tal caso l'uso del participio passato quale complemento predicativo dell'oggetto, mentre in realt parte di una voce verbale (nell'esempio passato prossimo, I pers sing, ke appunto recita: Io ho portato, Tu hai portato ... senza tener conto del sesso di ki parla o della persona a cui si parla - nn ho mai sentito una distinzione tra maski e femmine nello scrivere i verbi alle elementari :D )

devo dire x ke in ealt espressioni del genere (participio passato di una voce verbale composta accordato all'oggetto) mi danno un nonsoke di "raffinatezza culturale" (forse proprio xk di uso frequente in letteratura), anke se nn le uso quasi mai


ok :)

Haden80
09-04-2006, 10:35
eccovi un altro dubbio..che non mio perch ho le idee chiare a riguardo..ma sento molte altre persone che conosco dire...

non sono capace A "fare"

mentre invece io sostengo che la forma corretta sia:

non sono capace DI "fare"

ho messo "fare" ma avrei potuto mettere qualsiasi altro verbo es.mangiare ,correre,saltare etc etc

voi come dite?
e soprattutto qualcuno sa dirmi con certezza se ci che sostengo esatto...?

grazie

ciao

funky80
09-04-2006, 10:52
eccovi un altro dubbio..che non mio perch ho le idee chiare a riguardo..ma sento molte altre persone che conosco dire...

non sono capace A "fare"

mentre invece io sostengo che la forma corretta sia:

non sono capace DI "fare"

ho messo "fare" ma avrei potuto mettere qualsiasi altro verbo es.mangiare ,correre,saltare etc etc

voi come dite?
e soprattutto qualcuno sa dirmi con certezza se ci che sostengo esatto...?

grazie

ciao

Per me sicuramente il DI, per quanto riguarda la ruota che "ha scivolato", secondo m l'errore e mettere scivolato e non scivolata, con la seconda viene senza dubbio naturale usare l'essere che l'ausiiare giusto

danny2005
09-04-2006, 11:17
Aggiungiamo un'altra considerazione: nei verbi impersonali che indicano fenomeni atmosferici sarebbe buona norma usare l'ausiliare essere, invece di avere....

nevicato, piovuto, etc.

Tuttavia nell'accezione comune si trovano tutte e due le forme........

d@vid
09-04-2006, 12:45
gi ke ci siamo:

cos'era? qualcosa TIPO un gatto ko
cos'era? qualcosa COME un gatto ok
usare tipo invece di come sbagliato, in quanto non prevista l'equivalenza tra i 2