Da ASUS la nuova famiglia di smartphone ZenFone 4

Da ASUS la nuova famiglia di smartphone ZenFone 4

Direttamente dall'evento "We Love Photo" svoltosi a Roma, ASUS, ha presentato anche in Europa l'intera famiglia di smartphone quali ZenFone 4, ZenFone 4 Pro ma anche ZenFone 4 Selfie e Selfie Pro ed infine ZenFone 4 Max. Vediamo tutti i dettagli.

di Bruno Mucciarelli pubblicato il nel canale Telefonia
ASUSZenfone
 

Un evento mediatico di grande spessore tenutosi a Roma ha permesso al CEO di ASUS, Jerry Shen, di presentare ufficialmente anche in Europa e soprattutto in Italia la nuova famiglia ZenFone giunta alla sua quarta generazione. Non uno, non due ma ben 5 modelli diversi permetteranno agli utenti nei prossimi mesi di ottenere il massimo dai nuovi dispositivi ASUS che estendono chiaramente la già affollata famiglia con device volti alla migliore esperienza fotografica. Ecco che nel corso dell'evento "We Love Photo" dal palco del prestigioso Roma Convetion Center - La Nuvola, il maggior dirigente ASUS ha fatto vedere di cosa realmente è capace la sua azienda nel campo degli smartphone.

“Siamo davvero entusiasti di annunciare la disponibilità della famiglia ZenFone 4 in tutta Europa,” ha esordito Shen. “La nostra serie ZenFone 4 include il miglior sistema a doppia fotocamera e le più evolute funzionalità per la fotografia e la connettività per cambiare il modo in cui registriamo e condividiamo i momenti più preziosi con i nostri amici e famigliari”.

La nuova serie ZenFone 4, in effetti, permette di assodare un primato ossia l'integrazione su ogni modello di una doppia fotocamera, sul fronte o sul retro, capace di consentire a tutti di esprimere la propria creatività e realizzare scatti di qualità professionale. E' il carattere principale degli smartphone, quello di essere stati progettati per offrire la migliore esperienza fotografica da smartphone. Ecco allora che si posiziona al primo posto il nuovo ZenFone 4 Pro il quale è pronto a prendere lo scettro di primo smartphone ad integrare tre sensori di immagine Sony di fascia high-end, uno zoom ottico 2X per un totale di 10X ed una sensibilità alla luce otto volte superiore agli standard del settore.

Se ciò non bastasse, ASUS, presenta anche gli smartphone "self-addicted" ossia creati per tutti coloro che nei selfie vedono una delle principali funzionalità di uno smartphone di ultima generazione. Ecco che i nuovi ZenFone 4 Selfie e Selfie Pro incarnano proprio questa particolarità grazie all'adozione di un sistema a doppia fotocamera frontale di elevata qualità nonché un potente software per l'elaborazione delle immagini. Un connubio imprescindibile che permette agli utenti di ottenere risultati di elevata qualità grazie anche all'innovativa SelfieMaster, un'applicazione capace di applicare in tempo reale modifiche capace di migliorare gli scatti realizzati.

Ma non è tutto visto che in ASUS si è pensato anche agli utenti che vogliono "spremere" al massimo il proprio smartphone per quanto concerne la batteria ma al contempo vogliono anche realizzare scatti d'autore. In questo caso lo ZenFone 4 Max possiede queste qualità con una fotocamera principale da 13MP ed una batteria da 5000 mAh ad alta capacità tale da permettere autonomie di altri tempi.

 
^