Nokia estende la gamma di smartphone con Lumia 925

Nokia estende la gamma di smartphone con Lumia 925

Annunciato con un evento a Londra il nuovo smartphone Lumia 925, modello che implementa interessanti novità rispetto a Lumia 920 e che di fatto può essere considerato una evoluzione naturale della gamma di dispositivi Lumia top di gamma

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Telefonia
 

Nokia Lumia 925

E' Londra la sede scelta da Nokia per annunciare il proprio nuovo terminale della famiglia Lumia. Parliamo di Lumia 925, smartphone che a dispetto del nome implementa significative differenze rispetto all'attuale top di gamma Lumia 920 oltre che al recentemente annunciato Lumia 928. Le caratteristiche tecniche di Nokia Lumia 928 sono di fatto le stesse del modello Lumia 920 presente in commercio, a partire dallo chassis in policarbonato. Non cambia il SoC alla base, sempre un modello Qualcomm 8960 con architettura dual core e frequenza di clock di 1,5 GHz, e non il sistema operativo che è ovviamente quello Windows Phone 8. Rimangono invariati anche i quantitativi di memoria, pari a 1 Gbyte per quella RAM abbinata al SoC e a 32 Gbytes per lo storage interno.

2.jpg (45171 bytes)

A cambiare sono il display, che è di tipo OLED contro una tecnologia IPS LCD utilizzata in Lumia 920, oltre a una nuova serie di microfoni di tipo high audio amplitude capture (HAAC) e alcune migliorie di carattere minore su alcuni dei componenti. Diagonale e risoluzione dello schermo sono invariate: 4,5 pollici e 1280x768 pixel sono quanto proposto da Nokia con Lumia 928. Nokia integra su questo smartphone la propria tecnologia PureView, abbinata ad una fotocamera posteriore da 8,7 Mpixel con obiettivo Carl Zeiss e flash Xenon. Al momento attuale Lumia 928 rimane una esclusiva di Verizon in vendita in nord America: Nokia non ha ancora annunciato se e quando questo prodotto verrà commercializzato nel mercato europeo.

1.jpg (57339 bytes)

La prima novità di Lumia 925 è quella della quale si è più discusso in questi giorni: riguarda le innovazioni legate alla fotocamera posteriore, modello da 8,7 pollici con tecnologia OIS e lente Carl Zeiss, dotata di flash. E' questo l'elemento di principale discontinuità rispetto alle precedenti soluzioni della famiglia Lumia: alcune demo mostrate live in occasione dell'evento hanno permesso di evidenziare il risultato qualitativamente ben più elevato ottenibile con Lumia 925 in condizioni di illuminazione ambientale critica rispetto a quanto offerto dai prodotti concorrenti, HTC One in testa.

Nokia Smart Camera Software è la seconda novità di Lumia 925, con la quale viene sfruttato al meglio l'hardware a disposizione. Questo software permette di eseguire scatti in sequenza sino a 5 Megapixel ciascuno e utilizzarle, all'interno di una singola App, in differenti modalità creative. L'intervento del software permette di selezionare con la funzione best shot lo scatto migliore; action shot permette invece di creare una sovraimpressione di alcune immagini scattate in sequenza così da creare un'immagine statica che fornisca una sensazione di movimento.

Motion focus è una funzionalità che implementa opzioni di sfuocatura di parti dell'immagini in secondo piano, attraverso tecniche di motion blur, così da dare maggior enfasi ad alcuni degli elementi. Face change permette di modificare i volti delle persone inquadrate nella sequenza delle immagini, selezionando il volto migliore o preferito e utilizzandolo nello scatto finale. Remove moving parts è l'ultima funzionalità mostrata, con la quale viene rimosso dall'immagine una parte nella quale è presente un oggetto in movimento (ad esempio un passante che entra nella scena disturbando)

3.jpg (100149 bytes)
Lumia 920 sulla sinistra; Lumia 925 sulla destra

Nokia Lumia Amber è un firmware che Nokia renderà disponibile nel corso dell'estate, con il quale tutti i device Nokia Lumia basati su Windows Phone 8 verranno resi compatibili con Nokia Smart Camera così da avere a disposizione le funzionalità di editing video avanzate che sono accessibili da quest'oggi con Lumia 925. Questo annuncio è indubbiamente molto interessante e conferma l'intenzione di Nokia di continuare a investire nella propria gamma di smartphone Lumia basati su OS Windows Phone 8.

La terza novità riguarda l'utilizzo di uno chassis con cornice in alluminio, per la prima volta utilizzato in uno smartphone Nokia della famiglia Lumia, mantenendo la parte posteriore in policarbonato. La struttura in alluminio integra al proprio interno l'antenna, scelta di design che assicura le le migliori prestazioni per questo componente. Il display mantiene la diagonale di 4,5 pollici utilizzata nei modelli Lumia 920 e Lumia 928, con tecnologia Clear Black e risoluzione di 1280x768 pixel. Al pari di Lumia 920 anche Lumia 925 può venir utilizzato con guanti.

Con Lumia 925 Nokia ha sviluppato una cover posteriore, disponibile in differenti colori, che può abilitare la ricarica con tecnologia wireless. La tecnologia era già presente in Lumia 920 ma con questo smartphone l'azienda finlandese ha scelto di rimuoverla così da poter ridurre lo spessore complessivo del dispositivo. Attraverso la cover, disponibile in diversi colori, la funzionalità può venir implementata anche in Lumia 925 in funzione delle preferenze soggettive dell'utente: con questa scelta Nokia è riuscita a ridurre lo spessore complessivo sino a 8,6 millimetri, includendo in questo anche lo spessore supplementare introdotto con la nuova ottica.