Lumia 710, il Windows Phone "cheap" di Nokia

Lumia 710, il Windows Phone cheap di Nokia

A seguito del lancio ufficiale avvenuto nel corso del mese di ottobre dello scorso anno e a qualche mese di distanza dal fratello maggiore Lumia 800 ecco arrivare sul mercato il secondo terminale Nokia a portare in dote il sistema operativo mobile di Microsoft, Windows Phone, si tratta di Lumia 710 terminale che andrà a popolare la fascia media del mercato

di Davide Fasola pubblicato il nel canale Telefonia
 

Impressioni d'uso

Nokia Lumia 710, come avrete avuto modo di capire, porta in dote il sistema operativo di Microsoft Windows Phone, nella sua ultima versione, ovvero la 7.5 con nome in codice Mango. Si tratta di un terminale che, tra i Windows Phone ad oggi sul mercato, si posiziona per il prezzo nella fascia medio bassa della categoria ma nonostante ciò offre una buona dotazione hardware.

Per questo motivo, le prestazioni della soluzione sono allineate a quelle degli altri terminali equipaggiati con l'OS del colosso di Redmond fino ad oggi provati. Ancora una volta stupisce il lavoro di ottimizzazione effettuato da Microsoft riguardo alla propria piattaforma, in grado di restituire ottime impressioni anche in presenza di un hardware nemmeno paragonabile a quello che offre la concorrenza nei propri terminali Android. In alcune situazioni, anzi, i prodotti Windows Phone, nonostante la scheda tecnica meno "preziosa" risultano decisamente più fluidi e reattivi.

È questo il caso anche del nostro Lumia 710 che mai nel corso dell'intero periodo di prova ha fatto segnalare momenti di particolare sovraccarico del processore o della memoria RAM. Le applicazioni lanciate sono sempre state supportate senza problemi e, come prevedibile, la fluidità nello scorrimento dei menu non trova rivali se non negli altri terminali Windows Phone.

L'interfaccia è graficamente identica a quella di qualsiasi altro terminale Windows Phone, particolare dovuto ai paletti imposti da microsoft che vietano qualsiasi tipo di personalizzazione a produttori e operatori. Se da un lato questa caratteristica può sembrare un limite, da un punto di vista prestazionale i fatti hanno dimostrato che Microsoft sta avendo ragione e la strategia sta permettendo di ottenere una serie di terminali in grado di offrire la medesima, buona, esperienza d'utilizzo.

Come nel caso di Lumia 800, anche il fratello minore 710 offre le nuove applicazioni del pacchetto Nokia preinstallate nativamente e disponibili sin dal momento dell'acquisto. Avremo quindi Nokia Music, Nokia Maps e Nokia Drive, il navigatore gratuito della compagnia finlandese, derivante dall'esperienza accumulata nel campo grazie alla versione per Symbian di Ovi Maps.

Molto buono anche il feedback offerto dalla navigazione. Il browser in possesso è la versione mobile di Internet Explorer che, per certi versi, funziona meglio della versione per desktop. Il caricamento delle pagine, sia sotto rete WiFi che sotto connessione dati 3G si è rivelato abbastanza rapido, così come hanno impressionato per la loro fluidità le operazioni di pinch to zoom e di scroll delle diverse pagine web.

Anche il comparto telefonico non delude. Nel corso del nostro periodo di prova ci siamo trovati a dover effettuare e ricevere alcune chiamate che hanno mostrato una ottima qualità dell'audio, sia per quanto riguarda l'altoparlante telefonico che per quanto riguarda quello di sistema (vivavoce). La ricezione è ottima e sono davvero rari i casi in cui questo Lumia 710 ha fatto mancare il supporto della rete. Connessione che è venuta a mancare sempre e solo in zone in cui anche altri terminali con schede dello stesso operatore non erano in grado di ricevere il segnale.

 
Trova il regalo giusto