MSI R7970 Lightning: solo per enthusiast

MSI R7970 Lightning: solo per enthusiast

Con la famiglia di prodotti Lightning MSI si propone al pubblico degli utenti più appassionati di overclock e tweaking. Nella più recente proposta della gamma, R7970 Lightning, la GPU AMD Radeon HD 7970 viene spinta di default ben superiori a quelle della reference board, con margini di interventi ancora più elevati grazie ad un ricco pacchetto di scelte tecniche originali

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Schede Video
 

Consumi, rumorosità e temperature

La rilevazione delle temperature di funzionamento delle GPU è avvenuta in due differenti modalità. La prima prevede l'esecuzione di 3 scene di benchmark in sequenza con Far Cry 2, alla risoluzione di 1920x1200 pixel con anti aliasing 4x, monitorando la temperatura attraverso il tool GPU-Z. La scheda MSI è stata confrontata con la reference board NVIDIA GeForce GTX 680 e con la reference board AMD Radeon HD 7970, oltre che con le schede Gigabyte GV-N680OC-2GD (GeForce GTX 680) e Asus HD7970 DirectCU II Top (Radeon HD 7970).

Buon comportamento della scheda MSI con questo primo test; il sistema di raffreddamento ha mantenuto la temperatura entro i 65 gradi centigradi quale massimo, risultando ben più efficiente del dissipatore reference nonostante la frequenza di clock di 1.070 MHz della GPU. La seconda modalità di test prevede l'esecuzione in loop di Furmark per 6 minuti:

Utilizzando Furmark, in abbinamento a velocità di rotazione della ventola del 100%, la scheda MSI conferma le qualità del sistema di dissipazione utilizzato mantenendo la temperatura della GPU su valori ben più contenuti rispetto al reference design AMD. Questo si accompagna ovviamente ad una elevata rumorosità di funzionamento, ma conferma come il design scelto da MSI sia capace di far fronte a frequenze di clock molto elevate per la GPU, anche in presenza di overvolt.

La rumorosità delle schede è stata rilevata utilizzando un fonometro, impostato in dbA e lettura Fast, con rilevazione ad una distanza di circa 5 cm dalla scheda montata in un sistema all'esterno del case. La lettura in idle è con desktop e nessuna applicazione 3D in esecuzione; quella a pieno carico è stata rilevata durante l'esecuzione del benchmark del gioco Hawx alla risoluzione di 2560x1600 pixel.

Grazie alle dimensioni imponenti e all'utilizzo di ventole da ben 10 cm di diametro la scheda MSI R7970 Lightning registra il funzionamento più silenzioso tra le schede provate, tanto in idle come a pieno carico. Durante varie sessioni di test come di gioco la ventola ha sempre operato ad una velocità contenuta, evidenziando un livello di rumorosità che non raggiunge mai livelli fastidiosi.

Abbiamo analizzato l'assorbimento energetico a monte dell'intero sistema con lo strumento Wattsup Pro; per fornire uno scenario quanto più possibile reale abbiamo preferito evitare l'esecuzione in loop di test sintetici come Furmark, optando per l'esecuzione di una sessione di HawX 2 alla risoluzione di 2560x1600 riportando il valore di picco.

L'overclock di default, unito all'utilizzo di una circuiteria di alimentazione molto complessa, porta a livelli di consumo che sono leggermente più alti rispetto a quelli della reference board AMD basata su GPU Radeon HD 7970. Nel complesso tuttavia quanto fatto registrare dalla scheda R7970 Lightning è molto valido, nonostante sia un prodotto pensato per l'overclocking più spinto e quindi sulla carta meno ottimizzato al contenimento dei consumi.

 
Trova il regalo giusto