Sistema Tecnocomputer SLI, potenza senza compromessi

Sistema Tecnocomputer SLI, potenza senza compromessi

Tecnocomputer ci offre la possibilità di toccare con mano un sistema configurato senza badare al compromesso, con la finalità di offrire il massimo delle prestazioni al gamer più esigente: ecco dunque una configurazione SLI di due schede NVIDIA GeForce GTX 580, processore Intel Core i7 980X Extreme Edition, boot disk OCZ Revo SSD PCIe e altro ancora. Un sogno non per tutti.

di Alessandro Bordin, Paolo Corsini pubblicato il nel canale Sistemi
 

Considerazioni e gallery

Non siamo soliti spendere parole di elogio per un sistema senza avere prove certe, concrete, oltre ad aver toccato con mano il "ferro", che appassiona i nostri animi al pari di quelli dei lettori più appassionati. Un dato è oggettivo senza possibilità di smentita: Tecnocomputer ha assemblato un PC per gamers senza badare al compromesso, prendendo componentistica al top di gamma attuale e armonizzando il tutto in un sistema riuscito e convincente, come è facile dedurre dalle prestazioni pure, fine ultimo di questo oggetto del desiderio.

Come accade spesso in questi rari casi, il problema che si pone è un altro, ovvero il prezzo. A questo indirizzo è possibile leggerne l'entità: € 3.749,70 IVA compresa senza sistema operativo, che nel caso specifico del sistema giunto in redazione si traduce in un € 3.875,00 IVA inclusa per la presenza di Microsoft Windows 7 Professional 64 bit.

Il prezzo, sebbene alto in assoluto e non certo alla portata di tutte le tasche, appare però in linea con la componentistica utilizzata: bastino come esempi il processore, disponibile con un prezzo intorno ai 900,00 Euro IVA inclusa, l'OCZ Revo Drive da circa 300,00 Euro e le due schede video ZOTAC GeForce GTX 580 da circa 1.000,00 Euro entrambe per capire che puntando al massimo che si trova in commercio le cifre sono queste. Aggiungendo scheda madre, alimentatore e tutto il resto della componentistica si capisce come non si vada tanto distanti anche assemblandosi da sé il sistema, che nel caso del sistema Tecnocomputer può contare su garanzia e un test di 48 ore direttamente condotto dal venditore.

Un sistema del genere si acquista per pochi ma fondati motivi. E' una questione di budget o di passione, oppure tutte e due le cose contemporaneamente. La certezza è quella di poter disporre di un sistema di grande potenza e ottima longevità, poiché anche fra 2 o 3 anni saprà comunque tenere il passo delle altissime esigenze del proprietario, pur essendo subentrate altre componenti singolarmente più performanti.

192 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ringway26 Novembre 2010, 16:07 #1
Sto accrocco imbarazzante non ha alcun senso. Troppo caro e sovradimensionato per l'uso domestico e troppo dozzinale per finire in una azienda anche piccola per usarlo come worlstation grafica. Chi ha la partita iva e necessita di caratteristiche simili di certo non va a comprarsi un aggeggio assemblato col case culermaster.
moklev26 Novembre 2010, 16:13 #2
Ringway, anche perchè non è una workstation.
Niente chipset da tale, niente processore decente per questi usi (Opteron o Xeon), niente RAM ECC, niente grafica certificata come una Quadro o una FireGL PRO.

Con la solita cifra ci viene una HP Serie Z e siamo su un altro pianeta. Questa è robaccia da gamer destinata a essere buttata nel cesto dei rifiuti elettronici tra 6 mesi.
Blackcat7326 Novembre 2010, 16:16 #3
Dimmi dove lo butti...
anac26 Novembre 2010, 16:19 #4
cavolo pero il disco ssd fa guadagnare parecchio nei benchmark
Evangelion0126 Novembre 2010, 16:27 #5
Mah... di buono ha che di solito queste soluzioni preassemblate sono cmq sbilanciate in qualche settore.
Questo invece è buono sotto ogni aspetto, almeno per prestazioni.
Però consumi calore e rumore saranno al top. Sinceramente avrei risparmiato con un buon i7 930 e messo un array di ssd seri , tipo 2 crucial c300 da 256 o X25-m da 160gb. Oltretutto il revodrive è la vecchia versione , sarebbe andato molto meglio un revo x2 per stare al passo coi tempi.
Il reparto vga è ok, anche se a quel punto forse era meglio un cf di 5970 per lo stesso prezzo.
Il case non mi piace anche se sicuramente è valido, ma son gusti.
Il vero problema è che a oggi non c'è un titolo per cui valga la pena spendere cifre simili , restando in ambito gaming... e inoltre svaluterà tantissimo velocemente.
fukka7526 Novembre 2010, 16:29 #6
Originariamente inviato da: ringway
Sto accrocco imbarazzante non ha alcun senso. Troppo caro e sovradimensionato per l'uso domestico e troppo dozzinale per finire in una azienda anche piccola per usarlo come worlstation grafica. Chi ha la partita iva e necessita di caratteristiche simili di certo non va a comprarsi un aggeggio assemblato col case culermaster.

Già, infatti è il tipico pc per il professionista che lavora con catia, solidworks e affini
Originariamente inviato da: moklev
Con la solita cifra ci viene una HP Serie Z e siamo su un altro pianeta. Questa è robaccia da gamer destinata a essere buttata nel cesto dei rifiuti elettronici tra 6 mesi.

anche io voglio sapere dove la butti: tra 6 mesi fammi un fischio
ignatech26 Novembre 2010, 16:29 #7
a mio parere non è un grande acquisto. ho un e8400 comprato 2 anni e mezzo fa che era abbinato ad una 9800gtx e 4gb di ram più un alimentatore antec TPQ1000 e un case thermaltake Armor
In primavera ho cambiato la scheda video con una 5870. anche sommando tutte le spese fatte avrò speso neanche la metà per avere un computer aggiornato e perfetto per qualsiasi gioco.

cosa voglio dire: si può giocare senza compromessi anche con molto molto molto meno, perchè con 3800 euro di computer me ne faccio 2 o 3.

Messi8926 Novembre 2010, 16:29 #8
Che bestia di computer..mamma mia! il prezzo mi sembra giusto ha tutti i componenti top del top in assoluto..
demon7726 Novembre 2010, 16:29 #9
Originariamente inviato da: ringway
Sto accrocco imbarazzante non ha alcun senso. Troppo caro e sovradimensionato per l'uso domestico e troppo dozzinale per finire in una azienda anche piccola per usarlo come worlstation grafica. Chi ha la partita iva e necessita di caratteristiche simili di certo non va a comprarsi un aggeggio assemblato col case culermaster.


Beh un attimo.. teniamo conto in primis che non è certo un articolo pensato per invadere il mercato..
Più che altro è realizzato con una target di pochissimi.. quasi un esercizio di stile.

Hanno voluto mettere insieme una sistema che sia il massimo del massimo, e cis ono riusciti mi pare..
Ovvio che costa un delirio e lo comprerà lo sborone con soldi da buttare.

Come appassionato di PC sono assolutamente il primo a dire che chi apprezza i computer è il primo a snobbare soluzioni del genere perchè il SUO pc SE LO CSTRUISCE LUI! (E sennò dove sta il divertimento!?!?!)
Collision26 Novembre 2010, 16:31 #10
Aldilà che spendendo un terzo ci si compra o assembla un pc che soddisfazioni ai gamer ne toglie comunque... ha una componentistica cazzuta, stuzzica la fantasia di ogni appassionato di computer!!

Però, mi dispiace ma non ce la faccio più a vedere sti case mega tamarri... solo a vedere un case così mi viene da girarmi dall'altra parte, dove magari ci sta un Pavillion Elite che esteticamente è 200 volte più bello, su una scrivania, in un salotto, ovunque!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.