Wikileaks: la CIA ci spia attraverso smart TV, telefoni e diffonde malware. Ma davvero ci riguarda?

Wikileaks: la CIA ci spia attraverso smart TV, telefoni e diffonde malware. Ma davvero ci riguarda?

Si arricchisce di un sostanzioso capitolo la saga Wikileaks, con la pubblicazione di oltre 8000 documenti riservati che fanno emergere un piano di sorveglianza per molti versi inquietante, che creerà non pochi grattacapi alle alte sfere del governo USA ma non solo. E sono in arrivo altri documenti. Attenzione però a non cadere nell'ingenuo allarmismo

di Alessandro Bordin pubblicato il nel canale Sicurezza
 
54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan08 Marzo 2017, 19:04 #11
«Parlare di "ingenuo allarmismo" è criminale.»

Forse non è criminale ma è certamente da ingenui. In realtà tutti i cittadini credono che andare a votare, avere un sistema democratico, avere delle un sistema industraile oppure delle ricerca, ecc, ecc, sia un valore irrinunciabile.

Ma se il nostro sistema è spiato al fine di controllarlo per farlo virare verso gli interessi (economici) di una nazione straniera e nemica (dal punto di vista economico) allora questo riguarda tutti compreso il passante per la strada che non ha nulla da nascondere e nulla da temere perché l'agente CIA che entra di soppiatto a casa sua non ci sarà mai.
logan x08 Marzo 2017, 19:07 #12
Pubblicare tali notizie su questo sito è, a mio parere, schizofrenico ed ipocrita: ho visto utenti che avevano segnalato la pericolosità dei nuovi strumenti telematici venire sbeffeggiati pesantemente da orde di trolls, solo perchè non si uniformavano al pensiero imperante. Alla gente non gliene frega niente di essere spiata e manipolata, gli basta essere accettati perchè usano smartphone e social come tutti gli altri, e chi cerca di metterli in guardia viene subito messo all'indice come retrogrado, o cospirazionista o pazzo.
Chi di voi dovesse un domani assumere un ruolo istituzionale o una carica influente si accorgerà cosa vuol dire aver usato con tanta leggerezza tutti i "giochini" elettronici che oggi vengono imposti dal mercato e dalle mode.
BLACK-SHEEP7708 Marzo 2017, 19:27 #13
ma siamo sicuri che la nsa e cia lavorano per il popolo? io ho la sensazione che facciano gli interesse delle multinazionali miliardarie, sembra che la loro paura non siano i terroristi la ma popolazione mondiale stessa, hanno paura di una rivolta popolare che gli tolga tutto? sanno che stanno portando alla sciavitù e alla fame il popolo e cercano di controllarci cosi al primo accenno di insurrezione ti bloccano, io non trovo altre spiegazioni.
MexeM08 Marzo 2017, 21:59 #14
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
ma siamo sicuri che la nsa e cia lavorano per il popolo? io ho la sensazione che facciano gli interesse delle multinazionali miliardarie, sembra che la loro paura non siano i terroristi la ma popolazione mondiale stessa, hanno paura di una rivolta popolare che gli tolga tutto? sanno che stanno portando alla sciavitù e alla fame il popolo e cercano di controllarci cosi al primo accenno di insurrezione ti bloccano, io non trovo altre spiegazioni.


Infatti è così. L'interesse nazionale USA è oggi quello delle corporation e di una elite che ha certo interesse ad un popolo facilmente controllabile e condizionabile.

In tutto ciò comunque la cosa più assurda è il totale immobilismo europeo e in particolare italiano.
Perchè se è ovvio che chi si trova in vantaggio lavori costantemente per mantenere tale vantaggio (che si tratti di una nazione o di un gruppo di potere), non si capisce invece come sia possibile che nonostante le prove sbattute in faccia, nessuno sembri prendere in considerazione il problema e cominciare quantomeno a pensare come procedere per provare a mettere in sicurezza almeno gli apparati strategici. O quantomeno limitare i danni.
Sono tutti convinti che siccome per il momento siamo alleati, possono anche loro partecipare al giochino del controllo globale? Nonostante le prove che lo stesso giochino sia già stato usato anche contro di loro?

E' ridicolo che nelle pubbliche amministrazioni non sia ormai obbligatorio usare software open source, e non sarebbe sbagliato nemmeno pensare di fare come i Russi e cioè fabbricarsi i propri processori per esempio su base Arm. Ma va bene, su questo per l'Italia siamo alla fantascienza, ma almeno il software...
Qua è tutto un tripudio di contratti (spesso Cloud -__-' ) con Microsoft che è come dare le chiavi di casa in mano ai ladri.
El Tazar09 Marzo 2017, 06:57 #15
Ma veramente vi indignate se un'agenzia di spionaggio....ha strumenti per lo spionaggio?
BLACK-SHEEP7709 Marzo 2017, 07:58 #16
Originariamente inviato da: El Tazar
Ma veramente vi indignate se un'agenzia di spionaggio....ha strumenti per lo spionaggio?


ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.
bio.hazard09 Marzo 2017, 08:06 #17
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?


smettere di pubblicare foto di cosa stai facendo su Fessobuc ogni tre minuti aiuterebbe, ma che lo dico a fare...

Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.


se ti interessano filmati di questo genere non ti serve hackerare o spiare nessuno, perchè ci sono già milioni di imbecilli che li pubblicano di loro spontanea volontà, salvo poi fare le vittime e sporgere denunce a destra e a manca quando i suddetti video diventano virali.
El Tazar09 Marzo 2017, 08:08 #18
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
ma che caxxo il problema è che usano quei strumenti per spiare la popolazione, ti rendi conto che non hai piu una privacy neanche dentro casa tua?
mi piacerebbe che ti spiassero mentre fai sesso con tua moglie dentro la camera da letto accendendo la cam della tv e poi degli hacker trafugano questi video e li pubblicano sul web, poi vediamo se non ti incaxxi.


Certo che mi incazzerei...cos' come mi incazzerei se la stessa cosa la facesse il vicino riprendendomi dalla finestra.
Ma non cambia il discorso di una virgola...ci si indigna perchè un'agenzia di spionaggio ha strumenti per lo spionaggio? Per me resta assurdo
ComputArte09 Marzo 2017, 08:14 #19

Ingenuo allamirmismo!?!?

...oramai siamo alla farsa più becera!!!!

Ancora a puntare il dito e a battere il "mea culpa" sul petto delle agenzie di intelligence che hanno come compito istitutionale ACCLARATO E AVALLATO dalle costitutzioni di ciascun stato, di SPIARE allo scopo di garantire la sicurezza!!!

Ma vogliamo o no, iniziare a identificare il VERO PROBLEMA: soggetti PRIVATI ( le OTT ) che offrono tecnologia ( hw e sw ) ingegnerizzata per raccogliere in maniera continuativa ed illimitata i dati da chiunque abbia una presenza digitale : cittadini, imprese ed istituzioni!

E questa raccolta dati ha un solo scopo: la proficlazione incrociata per il controllo totale!!!
Altro che "pericolo nullo per i cittadini"!!!!!
Qui a rischio ci sono gli assetti DEMOCRATICI di tutti i paesi!

Quoto Erotavlas_turbo: unica soluzione SO aperti e tecnologia trasparente per iniziare a proteggere e proteggerci!

....ma ve lo immaginate lo scenario di domotica e teleassistenza con IoT "always on" ... in casa come i topi di laboratorio: monitorati in tutto h24/365!
BLACK-SHEEP7709 Marzo 2017, 08:14 #20
Originariamente inviato da: bio.hazard
smettere di pubblicare foto di cosa stai facendo su Fessobuc ogni tre minuti aiuterebbe, ma che lo dico a fare...



se ti interessano filmati di questo genere non ti serve hackerare o spiare nessuno, perchè ci sono già milioni di imbecilli che li pubblicano di loro spontanea volontà, salvo poi fare le vittime e sporgere denunce a destra e a manca quando i suddetti video diventano virali.


non ho fessobuc, poi se ci sono milioni di koglionazzi che pubblicano di loro spontanea volontà video privati non vedo perche in automatico gli da il diritto di spiare tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^