Anteprima Microsoft Surface Pro e Surface Laptop: ora in vendita in Italia

Anteprima Microsoft Surface Pro e Surface Laptop: ora in vendita in Italia

Microsoft presenta nella propria sede di Milano Surface Pro e Surface Laptop, le due nuove famiglie di soluzioni mobile che completano la gamma. Surface Pro è evoluzione del modello Pro 4, del quale rappresenta un ulteriore affinamento, mentre Surface Laptop è il primo notebook tradizionale di Microsoft. Vediamoli in video in questa nostra anteprima

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Portatili
2-in-1MicrosoftSurfaceIntelCoreAlcantara
 

Uno sguardo al futuro della gamma Surface

La presentazione che Microsoft Italia ha organizzato per il lancio di Surface Pro e Surface Laptop nel mercato italiano è stata occasione anche di incontro con Ryan Gavin, General Manager di Surface Commercial in Microsoft. Il ruolo di Gavin lo pone al centro di tutte le soluzioni Surface quale osservatore privilegiato, permettendo di ben delineare le evoluzioni future che questa famiglia di prodotti avrà in futuro.

microsoft_house_1.jpg

Con la quinta generazione di soluzioni Surface Pro, oltre che con Surface Laptop, Microsoft ha puntato ad affinare la componente hardware tradizionale cercando di affiancare a questa una componente che potremmo per certi versi definire maggiormente "emozionale". Da questo la scelta di utilizzare Alcantara per la finitura della tastiera, materiale caldo che nelle intenzioni dell'azienda porta ad un attaccamento personale dell'utente al proprio dispositivo. Non per altro, del resto, continuiamo a parlare di Personal Computer.

Secondo Gavin è questa la chiave attraverso la quale Microsoft porterà avanti lo sviluppo delle future generazioni di soluzioni Surface, puntando l'attenzione sul connubio tra aspetto tecnologico puro (per sua natura freddo e asettico, come il metallo) e componente emozionale e personale (più calda). L'adozione di Alcantara è in questo sia una scelta tecnica che un segnale simbolico di questa evoluzione, la cui direzione è ora solo tracciata e che sarà interessante verificare dove potrà portare la gamma Surface nel suo complesso. Ricordiamo infatti come appartengano a questa famiglia anche due prodotti non ancora commercializzati in Italia quali Surface Book e Surface Studio, proposte che si posizionano entrambe quali punti di riferimento per design e funzionalità nei rispettivi segmenti di mercato.

Al debutto delle prime soluzioni Surface Pro Microsoft aveva indicato chiaramente come con questi prodotti non aveva l'intenzione di porsi in modo competitivo nei confronti dei propri partner dell'ecosistema Windows, impegnati nella produzione di varie tipologie di soluzioni notebook. Trascorsi vari anni da quel primo debutto commerciale possiamo affermare che il ruolo delle soluzioni Surface sia nel frattempo cambiato: da modelli di riferimento, vere e proprie sperimentazioni con le quali proporre agli utenti nuove tipologie di dispositivi, si è passati ad un approccio commerciale ben più strutturato e radicato.

surface_laptop_1.jpg

Microsoft offre sicuramente, con la propria gamma di soluzioni Surface, una anticipazione di quello che ritiene sarà il futuro dei dispositivi PC e mobile ma allo stesso tempo ricerca massimo ritorno in termini di vendite. La gamma Surface, mantenendo l'approccio attuale, non sarà mai in grado di ottenere volumi commerciali estremamente elevati complice il costo alto rispetto alla pletora di soluzioni mobile sul mercato. D'altro canto la famiglia di soluzioni Surface continua a offrire qualcosa di nuovo ed originale rispetto alla concorrenza, riuscendo ad innovare e a offrire quello che secondo Microsoft è uno sguardo al futuro che verrà.

Proprio in virtù di questa considerazione guardiamo con notevole curiosità a quello che potrà essere il ruolo di Microsoft, e in particolare del brand Surface, tra i dispositivi smartphone e tra quelli mobile di più ridotte dimensioni. Difficile quindi non immaginare un futuro smartphone Surface, del quale del resto si vocifera da molto tempo, ma ben più complicato capire in che modo Microsoft possa innovare in questo settore in modo radicale rispetto a quanto non è già disponibile sul mercato.

surface_pro_1.jpg

Per quella che è stata l'evoluzione di Microsoft negli ultimi anni, sin dall'ingresso di Satya Nadella quale CEO, la sensazione è che l'azienda sia al lavoro per continuare a proporre qualcosa che possa innovare il settore cambiandone radicalmente le modalità d'uso. Qualcosa che, in tutta onestà, serve drammaticamente nel settore degli smartphone troppo spesso fermo a novità legate unicamente a schermi più grandi, SoC più potenti e modifiche marginali alle funzionalità accessorie. Time will tell.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eureka8516 Giugno 2017, 17:18 #1
non possiede il GPS, la possibilità di usare una scheda telefonica, il prezzo spropositato stile apple.
Marko#8816 Giugno 2017, 18:00 #2
Avuto il 4 per breve periodo, ottimo prodotto ma scomodo in uso portatile classico. Ovviamente capisco sia il prezzo da pagare per la versatilità.
Scarsa l'autonomia, ottime le prestazioni anche nella versione che avevo io, la base Core M.

Due appunti:

A) Uscire a metà 2017 senza nessuna USB-C e non aver introdotto il lettore di schede SD secondo me è un po' una cagata...

B) Il prezzo non era basso prima, averlo alzato e tolto la penna inclusa mi pare assurdo. Prima che i fanboy MS mi attacchino, alzare i prezzi senza motivo è un'inculata anche quando lo fa Apple, non vi arrabbiate.
tallines16 Giugno 2017, 19:41 #3
Interessante come prodotto .

I prezzi forse sono stati aumentati per il fatto che sono stati usati processori Intel Core di 7a generazione, ossia i Kabylake al posto degli Skylake, che aumentano le prestazioni e migliorano i conusmi e l' autonomia del prodotto .

Magari la penna è stata messa come optional a pagamento chiaramente......per il fatto che può gestire più di 4 mila livelli di pressione .

Potevano al limite lasciarla assieme al surface e forse i prezzi sarebbero stati leggermente più giusti, poi......

Però dipende se un utente usa la penna o meno .
maxsy17 Giugno 2017, 00:09 #4
Originariamente inviato da: eureka85
non possiede il GPS, la possibilità di usare una scheda telefonica, il prezzo spropositato stile apple.

Optional 4G LTE with nano SIM and eSIM support (windowscentral)

Originariamente inviato da: Marko#88

Due appunti:

A) Uscire a metà 2017 senza nessuna USB-C e non aver introdotto il lettore di schede SD secondo me è un po' una cagata...


B) Il prezzo non era basso prima, averlo alzato e tolto la penna inclusa mi pare assurdo. Prima che i fanboy MS mi attacchino, alzare i prezzi senza motivo è un'inculata anche quando lo fa Apple, non vi arrabbiate.


A) micro SD

B) se non sbaglio il surface pro 4 partiva da 1029€ con pen inclusa;
il surface pro parte da 959€ (pen non inclusa)
se non ricordo male i prezzi del pro 4, solo il modello con i7 - 512 - 16Gb di ram costa di più.


quindi i prezzi del device non si è alzato, anzi sono inferiori rispetto al modello precedente. non è stato incluso un accessorio ( surface pen - tra l'altro migliorata).
il caso di Paolo corsini, se hai visto il video, è esplicativo: non ha mai usato la pen.

d'altronde finchè la gente continua a comprare i giocattoli apple, le altre aziende si adeguano
nickfede17 Giugno 2017, 00:09 #5
Originariamente inviato da: eureka85
non possiede il GPS, la possibilità di usare una scheda telefonica, il prezzo spropositato stile apple.


I prezzi MS non saranno mai un BestBuy. Non è proprio nella politica MS fare concorrenza diretta agli OEM che sono sempre stati la sua fortuna. Qui si paga la qualità ed un servizio post vendita dedicato. A chi non interessa e vuole spendere meno ci sono ormai un sacco di ottimi Device da tutti i prezzi....
Chissà perche 1000€ per un telefono si e per un Pc/Tablet/Ultrabook non vanno bene.....boh
Marko#8817 Giugno 2017, 08:37 #6
Originariamente inviato da: maxsy
Optional 4G LTE with nano SIM and eSIM support (windowscentral)



A) micro SD

B) se non sbaglio il surface pro 4 partiva da 1029€ con pen inclusa;
il surface pro parte da 959€ (pen non inclusa)
se non ricordo male i prezzi del pro 4, solo il modello con i7 - 512 - 16Gb di ram costa di più.


quindi i prezzi del device non si è alzato, anzi sono inferiori rispetto al modello precedente. non è stato incluso un accessorio ( surface pen - tra l'altro migliorata).
il caso di Paolo corsini, se hai visto il video, è esplicativo: non ha mai usato la pen.

d'altronde finchè la gente continua a comprare i giocattoli apple, le altre aziende si adeguano


Quasi tutte le macchine fotografiche usano le SD (o le CF) e l'utilizzo comodo sarebbe per quello... inoltre, se hai la SD ci puoi mettere anche una MicroSD, se hai solo quest'ultima ti attacchi.
Capisco che non a tutti interessi, però visto che parliamo di un device tanto rivolto ai creativi... boh, secondo me un lettore costa zero ed è una bella caratteristica.

Sul prezzo: il Core M del SP4 costava così? Io mi ricordo 899 con la penna (poi nei vari store facevano la promozione e includevano la tastiera) ma forse era già un prezzo in sconto? Onestamente non ricordo.

Comunque sia rimane un bel prodotto, io l'ho dato via perchè lo utilizzavo al 95% come portatile e in questa modalità è più scomodo di un classico portatile con tastiera. Soprattutto quando non si è in casa sul tavolo comodi. Ma il Surface Pro rimane ottimo.
ningen17 Giugno 2017, 10:45 #7
Originariamente inviato da: nickfede
I prezzi MS non saranno mai un BestBuy. Non è proprio nella politica MS fare concorrenza diretta agli OEM che sono sempre stati la sua fortuna. Qui si paga la qualità ed un servizio post vendita dedicato. A chi non interessa e vuole spendere meno ci sono ormai un sacco di ottimi Device da tutti i prezzi....
Chissà perche 1000€ per un telefono si e per un Pc/Tablet/Ultrabook non vanno bene.....boh


Si ma spendere oltre 1000 euro ed avere un sistema con soli 4 gb di ram è una buffonata in ogni caso che sia MS, Apple o altro. 4 gb li trovi nei portatili da 350 euro...
pabloski17 Giugno 2017, 11:25 #8
Surface Laptop mmmm https://motherboard.vice.com/en_us/...y-destroying-it

"If we could give it a -1 out of 10, we would", non esattamente un complimento
LucaLindholm17 Giugno 2017, 11:41 #9
@Redazione, ma perché non pubblicate le nuove dichiarazioni di Ryan Gavin, General Manager for Surface (MS), riguardo al Surface Phone, con le quali lo ha confermato??

Vi perdete ogni volta le notizie più succulente!

pingalep17 Giugno 2017, 12:43 #10
sul laptop surface la cpu serie ULV non si può vedere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^