Acer Aspire S5: l'Ultrabook ultrasottile da 11 millimetri

Acer Aspire S5: l'Ultrabook ultrasottile da 11 millimetri

Aspire S5 è l'ultima proposta di Acer nel settore dei sistemi Ultrabook. Basato su piattaforma Ivy Bridge, abbina uno chassis molto sottile ad un pannello posteriore che nasconde tutte le porte di comunicazione. Tra le peculiarità lo storage con due SSD in Raid 0 e un display da 13,3 pollici che non convince per qualità

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Portatili
 

Giochi 3D

L'analisi delle prestazioni velocistiche dell'Ultrabook Acer Aspire S5 passa ora alla parte GPU, modello Intel HD 4000 integrato nel processore Core i5-3317U. La risoluzione massima del display è pari a 1.366x768 e in virtù della potenza di elaborazione messa a disposizione abbiamo optato per non testare il notebook collegando uno schermo esterno, così da impostare una risoluzione video più elevata: questo avrebbe implicato l'ottenere valori di frames al secondo ancora più contenuti di quelli alla risoluzione nativa del display.

Alla GPU è collegata la memoria di sistema, condivisa quindi con la CPU; la scelta di Acer, come abbiamo segnalato in precedenza, è stata quella di integrare due moduli DDR3-1333 da 2 Gbytes ciascuno, potendo così sfruttare l'architettura dual channel del controller memoria integrato nel processore. L'utilizzo di moduli DDR3-1600 avrebbe sicuramente permesso di ottenere prestazioni velocistiche più elevate con i giochi 3D, vista la notevole dipendenza dei frames al secondo dalla bandwidth della memoria.

avp_1.png (55988 bytes)

avp_2.png (56138 bytes)

dirt3_1.png (56550 bytes)

dirt3_2.png (55751 bytes)

fc_2_1.png (52544 bytes)

fc_2_2.png (51150 bytes)

metro_1.png (57603 bytes)

metro_2.png (58749 bytes)

stalker_1.png (54898 bytes)

stalker_2.png (56312 bytes)

Prestazioni velocistiche con applicazioni 3D solo discrete per l'Ultrabook Acer Aspire S5, comportamento del resto che era più che lecito attendersi alla luce delle prestazioni di sistemi notebook basati su GPU HD 4000 di Intel viste in precedenti analisi. Notiamo come la presenza di controller memoria dual channel, benché con frequenza di clock di 1.333 MHz e non di 1.600 MHz, permetta di non avere prestazioni che sono mediamente sempre più elevate di quelle del modello Sony SVT1111X9E, basato sulla stessa CPU Intel ma dotato di controller memoria DDR3-1333 single channel.

Nel complesso quindi Acer Aspire S5 può essere adatto ad alcune sessioni di gioco poco impegnative ma non mette a disposizione una potenza di calcolo adeguata per i titoli più esigenti, soprattutto alla risoluzione nativa del pannello di 1.366x768 pixel.