Samsung serie 5, Ultrabook a buon prezzo

Samsung serie 5, Ultrabook a buon prezzo

La famiglia degli Ultrabook diventa sempre più grande, andando ad allargare l'offerta per il pubblico. In questo articolo prenderemo in esame la Serie 5 di Samsung, dotato si sottosistema storage ibrido HDD+SSD e una buona dotazione di porte di comunicazione.

di Alessandro Bordin pubblicato il 04 Maggio 2012 nel canale Portatili
 

Autonomia con batteria

Per verificare l'autonomia del notebook Samsung 530U3B-A01 abbiamo utilizzato la procedura realizzata internamente a Hardware Upgrade che prevede la navigazione web continuativa attraverso rete Wi-Fi. Durante la sessione di test vengono visualizzate pagine contenenti alcuni video distribuiti da YouTube alternate ad altre con tradizionali contenuti web, eseguendo uno scroll automatizzato. Per rendere la prova più realistica il livello della luminosità del display e stato impostato a 60nits circa, inserendo nel corso del test alcune pause.

La risultante è quindi una stima dell'autonomia di funzionamento del netbook in uno scenario di utilizzo che riproduce quello al quale tipicamente si andrà incontro, evitando le estremizzazioni di alcuni benchmark specifici per la batteria che pongono poca o nulla enfasi sull'interrelazione tra dispositivo e il web per la fruizione di dati.

Anche per questa prova pubblichiamo come elemento di confronto i medesimi risultati ottenuti nei test precedenti condotti su vari netbook e notebook; nel grafico sono indicati i nomi dei vari modelli a confronto con le specifiche tecniche dettagliate della batteria fornita in dotazione. In giallo abbiamo evidenziato il risultato del modello Samsung 530U3B-A01 oltre a quelli delle soluzioni Acer Timeline Ultra M3-581TG, Asus UX31, Toshiba Portege Z830 e Acer Aspire S3.

autonomia.png (180763 bytes)

L'autonomia complessiva è stata pari a 290 minuti, poco meno di 5 ore: si tratta di un risultato solo discreto se confrontato con quello delle altre proposte Ultrabook analizzate in precedenza, migliore del solo modello Acer Aspire S3 che già in occasione della prova avevamo criticato proprio per la ridotta autonomia.

batteria.jpg (64967 bytes)

La batteria fornita in dotazione con questo Ultrabook ha capacità complessiva pari a 45Wh, stando a quanto dichiarato dal produttore. Alla batteria si accede esclusivamente aprendo il notebook: al pari delle altre soluzioni Ultrabook analizzate in precedenza anche in questo modello Samsung la batteria è integrata e non sostituibile, se non aprendo del tutto il prodotto violando così la garanzia. Un approccio di questo tipo, comune del resto ai prodotti Apple, permette di ottimizzare lo spazio interno messo a disposizione di questo componente, scelta ideale ai fini del design visto il ridotto volume a disposizione.