HP Road Show 2007: lo stato dell'arte in casa HP

HP Road Show 2007: lo stato dell'arte in casa HP

Il Road Show 2007 di Hewlett-Packard Ŕ stato l'occasione per avere indicazioni sul futuro dell'azienda statunitense. Fotocamere, nuovi portatili e display in arrivo per l'estate. Grande fermento nel segmento stampa, molte nuove proposte all'orizzonte e interessanti riflessioni sulle direzioni che prenderÓ il mercato

di Roberto Colombo pubblicato il nel canale Portatili
 

Conclusioni

La gamma di prodotti HP si estende anche alla mobilità, con smartphone e palmari. A quest'ultima categoria appartengono i due dispositivi HP iPAQ rx5000 Travel Companion e lĺHP iPAQ rw6815, presentati nell'ottobre scorso. Nel campo degli smartphone, invece, qualche mese fa l'azienda statunitense ha lanciato l'HP iPAQ 514 Voice Messenger, smartphone basato su sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6.


HP iPAQ 514 Voice Messenger

Il Road Show 2007 di HP ha confermato la volontà dell'azienda di essere presente sul mercato con una proposta globlale, capace di fornire al consumatore tutti i dispositivi utili alla sua vita digitale. Interessante lo spaccato sui futuri scenari della stampa: cresce il numero di pagine stampate (contrariamente a quanto si potrebbe pensare) e cresce il desiderio di stampare in modo facile e immediato contenuti da internet.

Per questo HP cerca di affiancare a tutto l'hardware prodotto, dagli smartphone alle stampanti, strumenti che possano permettere all'utente una migliore esperienza di stampa. Driver per la stampa di pagine web così come appaiono sullo schermo e il progetto Snapfish ne sono chiari esempi. Accanto a questi troviamo una maggiore attenzione al consumatore nel momento in cui si trova ad acquistare i materiali di consumo. Nuove linee guida per il packaging dovrebbero permettere all'utente di orientarsi meglio nella miriade di proposte che, ad esempio, caratterizza il mondo delle cartucce.

Come sempre saranno gli utenti stessi e il mercato a decretare il successo o meno delle nuove proposte e soluzioni di Hewlett-Packard, staremo a vedere quali saranno le reazioni dei consumatori e degli utilizzatori professionali.

 

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Narmo20 Luglio 2007, 14:22 #1
Si si tutto bello peccato che i prodotti HP, da quando Compaq è stata acquisita e da quando HP si è messa in testa di fare numeri di vendita mostruosi, siano diventati molto simili a cestini dell'immondizia.

Se penso a tutte le chiamate per problemi alla Color Lasejet 4700, o al server ProLiant che abbiamo in ditta mi vien da piangere.

Bà che pensio a vendere di meno e a fare prodotti decenti
rob-roy20 Luglio 2007, 14:50 #2
che spottone...
Pegamugh20 Luglio 2007, 15:05 #3
secondo la mia modesta esperienza HP fa le peggiori fotocamere in assoluto!
ma questa ormai è la tendenza, per cui ogni azienda cerca di occupare ogni settore, come se dovesse conquistare (direi: brandizzare!) il mondo intero, e non fa altro che riempire il mercato di prodotti scadenti, con margini di guadagno risicatissimi.. non capisco come possa convenire!
HP non poteva rimanere a fare stampanti e basta?
Brigno20 Luglio 2007, 15:23 #4
Confermo che la mia peggior fotocamera è stata una HP.
Ho ancora una laserjet II perfettamente funzionante mentre non posso dire la stessa cosa delle ultime 3 stampanti (2 laser B/N e una C2000).
Ottimo il plotter A0.

Sul lato stampanti penso anche io che abbia perso parecchio !!

Sui notebook non ho mai avuto occasione di provarli...

Comunque sembra anche a me che la qualità sia notevolmente peggiorata (ma questo un po' in tutti i marchi).
Marci20 Luglio 2007, 16:21 #5
solo per me questo logo ha un nonsochè di nazi?
Link ad immagine (click per visualizzarla)
goldorak20 Luglio 2007, 17:10 #6
Originariamente inviato da: Brigno
Confermo che la mia peggior fotocamera è stata una HP.
Ho ancora una laserjet II perfettamente funzionante mentre non posso dire la stessa cosa delle ultime 3 stampanti (2 laser B/N e una C2000).
Ottimo il plotter A0.

Sul lato stampanti penso anche io che abbia perso parecchio !!

Sui notebook non ho mai avuto occasione di provarli...

Comunque sembra anche a me che la qualità sia notevolmente peggiorata (ma questo un po' in tutti i marchi).



Come non quotare al 100%.
Anch'io ho una laser hp, una vecchia laserjet 4L del 1995 e va ancora che e' una bomba.
Purtroppo la corsa ai prodotti scadenti ha due cause : le aziende ovviamente che inondano il mercato di prodotti spazzatura destinati a essere rimpiazzati nel arco di 1-2 anni, e dall'altra parte ce' il consumatore.
Anche lui ha la sua grande parte di responsabilita' comprando prodotti a prezzi irrisori. Ma mi diti che qualita' puo' avere una laser da 130 € ?
I prodotti di qualita' ci sono, solo che adesso la gente non vuole piu' comprare un prodotto che costa ma che dura non 1-2 anni ma un buon decennio. Occorre riflettere su questo aspetto, perche' e' troppo semplice dare sempre la colpa alle aziende.
goldorak20 Luglio 2007, 17:12 #7
Originariamente inviato da: Marci
solo per me questo logo ha un nonsochè di nazi?
Link ad immagine (click per visualizzarla)


Si, solo tu ci vedi un richiamo al nazional socialismo.
Ma poi che c@zzo centra con l'articolo ?
Marci20 Luglio 2007, 17:21 #8
è solo che i colori mi ricordano la bandiera nazi, tutto qui
goldorak20 Luglio 2007, 17:24 #9
Originariamente inviato da: Marci
è solo che i colori mi ricordano la bandiera nazi, tutto qui


Il nero ?
Tanto per la cronca, quello e' il simbolo tradizionale della HP.
Il nuovo fa veramente schifo.
El Bombastico20 Luglio 2007, 17:49 #10
Cazzo,il logo ha davvero qualcosa di nazista!
Goldorak.......una tanica di camomilla?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.