Nuovi router entry-level Asus: prestazioni da top di gamma a prezzi convenienti

Nuovi router entry-level Asus: prestazioni da top di gamma a prezzi convenienti

Asus RT-AC1200G+ e Asus DSL-AC52U sono due router che si contraddistinguono per prestazioni degne di nota e soprattutto per prezzi convenienti. Entrambi operano in modalità dual band e supportano alcune funzionalità tipiche del software Asus molto apprezzate dagli utenti come Download Master. Sulla base dei nostri test si caratterizzano per un'ottima integrità della rete wifi anche a distanze significative rispetto all'epicentro della rete, pur con picchi velocistici non così consistenti rispetto a soluzioni più accessoriate ma anche più costose.

di Redazione pubblicato il nel canale Periferiche
ASUS
 
25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
padsi10 Gennaio 2017, 22:21 #11
2 su 2 resi di questi Router Asus RT-AC51U Router Wireless AC750 Dual Band, blocchi casusali e rest, WiFi impazziva a caso.
Niksettanta10 Gennaio 2017, 22:36 #12
Io ho un dsl ac68u 1900 e un rt-ac1200g+ (per spendere meno coprendo la zona dell'edificio dove il modem arriva ma con fatica) collegato al modem via cavo che svolge la funzione di AP. Ho attaccato di tutto, videocamere, vari smartphone e tablet, download con collegato hd di recupero da 500gb tramite il software Download Master e contemporaneamente uso lo stesso hd come server, vari pc in giro per la casa e va tutto ok. Devo dire che il miracolo lo hanno fatto gli ultimi 2 firmware perché all'inizio non era il massimo ma ora senza ombra di dubbio è un abbinamento fantastico.
tmx11 Gennaio 2017, 06:37 #13
Ho un paio di AC51U e mi ci trovo bene. La 5Ghz è un pò deboluccia imho, ma non ho avuto blocchi con 2 reti 2.4 e 5Ghz, VPN, file server FTP/Samba e dyndns vari. L'interfaccia è molto completa.
veltosaar11 Gennaio 2017, 10:11 #14
Scusate, domanda da noob veramente.
Perchè dovrei comprare un router\modem quando con il provider telefonico (esempio Telecom) me lo mandano a casa ed è totalmente funzionante? (ho fibra)
Lelevt11 Gennaio 2017, 10:42 #15
Originariamente inviato da: veltosaar
Scusate, domanda da noob veramente.
Perchè dovrei comprare un router\modem quando con il provider telefonico (esempio Telecom) me lo mandano a casa ed è totalmente funzionante? (ho fibra)

Primo motivo, sono modem a basse prestazioni.
Secondo motivo, è che paghi un noleggio per quel modem, e anche salato! Se ti compri il tuo modem lo paghi una volta e basta, col loro modem continui a pagare per anni.
Terzo motivo, sono modem blindati, dove tante impostazioni non sono possibili.
Haran Banjo11 Gennaio 2017, 10:53 #16
Ho provato vari modem/router Asus in passato, ottime funzioni per carità, ma quello che ho trovato carente è la stabilità nelle impostazioni una volta settate.
DjLode11 Gennaio 2017, 11:02 #17
Originariamente inviato da: Lelevt
Primo motivo, sono modem a basse prestazioni.


Sono poveri dal lato router, non certo da quello modem, dove anzi sono tra i migliori.

Secondo motivo, è che paghi un noleggio per quel modem, e anche salato! Se ti compri il tuo modem lo paghi una volta e basta, col loro modem continui a pagare per anni.


Ah bhè non puoi fare altro, almeno con la Fibra. E' incluso nell'offerta e non scindibile da essa (fino a dicembre almeno era così. Io comunque lo pago poco più di 50€ alla fine.
Ci ho unito un router e, facendogli fare solo da modem, non posso definirmi scontento nè per l'hardware in sè, nè per la spesa.

Terzo motivo, sono modem blindati, dove tante impostazioni non sono possibili.


Questi sì, come detto sulla parte router sono abbastanza lacunosi.
Goofy Goober11 Gennaio 2017, 15:58 #18
Originariamente inviato da: bagnino89
In molti forum ho letto pareri negativi sui router Asus, critiche un po' su tutto: interfaccia ostica, prestazioni scarse, blocchi frequenti...

Qualcuno ha esperienze da riportare?


Non è che ti confondi con i router Netgear?

Asus sapevo che aveva qualche modello sfigato in passato, ma erano casi specifici e isolati.
Alcuni suoi modem/router, tipo l'AC68U, sono probabilmente i migliori prodotti sul mercato in tale ambito, oltre ad avere un supporto continuativo anche ad anni dall'uscita.

Originariamente inviato da: Lelevt
Secondo motivo, è che paghi un noleggio per quel modem, e anche salato! Se ti compri il tuo modem lo paghi una volta e basta, col loro modem continui a pagare per anni.


Tanto il router TIM ti costringe a pagarlo (e pure i telefoni), quindi il ragionamento a livello economico purtroppo non è valido, anzi, si finisce a pagare 2 prodotti, magari usandone uno solo (se non interessa il VOIP).

Per il resto io cmq non userei mai un modem in comodato, sempre avuto prodotti separati.
Haran Banjo12 Gennaio 2017, 17:11 #19
Era fichissimo il modem/router Asus DLS-N55U con firmware 158: aveva la potenza Wifi con un range di copertura più ampia, fuori delle specifiche di omologazione e quindi illegale. Asus era corsa al riparo con un aggiornamento firmware.

(Ovviamente la copertura era superiore ma non di tantissimo... per una questione di propagazione di onde elettromagnetiche per avere una distanza coperta doppia occorre quadruplicare la potenza trasmessa - quindi salire di almeno 6 db)
Lelevt12 Gennaio 2017, 19:18 #20
Originariamente inviato da: DjLode
Sono poveri dal lato router, non certo da quello modem, dove anzi sono tra i migliori.
.....
Ah bhè non puoi fare altro, almeno con la Fibra. E' incluso nell'offerta e non scindibile da essa (fino a dicembre almeno era così. Io comunque lo pago poco più di 50€ alla fine.

Io ho appena sostituito il Modem Fibra di TIM con un ASUS N17U
Le prestazioni lato modem sono le stesse, raggiungo in entrambi i casi i 30Mega. Come prestazioni lato router e come funzionalità accessorie un altro pianeta.
Il Modem fibra l'ho rispedito a loro e mi tolgono 4 euro mensile, così mi hanno detto, speriamo

Rinuncio alla telefonia ovviamente, ma non mi interessa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^