Terratec DMX6Fire USB, versatile e trasportabile

Terratec DMX6Fire USB, versatile e trasportabile

Da Terratec un'interessante soluzione audio esterna per gli appassionati dell'audio e i musicisti itineranti. DMX6Fire mette a disposizione quattro entrate e sei uscite, che possono essere gestite in modo molto flessibile grazie ad un supporto driver ben realizzato. A completare il quadro, una qualità audio di tutto rispetto

di Andrea Bai pubblicato il 17 Marzo 2008 nel canale Periferiche
 

Introduzione

DMX6 Fire è un nome sicuramente importante nell'ambito delle soluzioni audio, che molti appassionati ricorderanno. Si tratta infatti di una serie di schede audio prodotte dall'azienda tedesca Terratec e caratterizzate dalla elevata qualità complessiva e dalle funzionalità espressamente indirizzate al mondo dell'home-recording e delle produzioni musicali a livello hobbistico.

Terratec vuole rinverdire i fasti, proponendo un nuovo prodotto della serie DMX6Fire, questa volta completamente esterno e basato su connessione USB 2.0. Si tratta di DMX6Fire USB, una console esterna che mette a disposizione fino a quattro ingressi e fino a sei uscite completamente configurabili.

DMX6Fire USB è destinata quindi agli appassionati musicisti, che ricercano una soluzione di facile impiego per la registrazione delle proprie creazioni. Ma DMX6Fire è in grado di risultare interessante anche per gli utenti multimediali, grazie alla possibilità di utilizzare le sue sei uscite indipendenti come sorgente per un sistema di diffusione a 5.1 canali.

La scelta di realizzare una soluzione completamente esterna, inoltre, permette l'adozione anche da parte di coloro i quali utilizzano un sistema che non è in grado di accogliere schede harware di espansione, come ad esempio una soluzione notebook.