Microsoft: 25 anni di hardware

Microsoft: 25 anni di hardware

A venticinque anni dal suo primo mouse, nato per semplificare l’utilizzo della prima versione di Microsoft Word, l'azienda di Redmond dimostra di credere nel suo comparto hardware, presentando diverse novità per quanto riguarda tastiere, mouse e webcam. Torna alla ribalta anche il celebre marchio SideWinder.

di Roberto Colombo pubblicato il 27 Settembre 2007 nel canale Periferiche
 

Microsoft Keyboard e Webcam

Microsoft Hardware vuol dire anche tastiere. Microsoft Wireless Entertainment Desktop 8000 è un set che comprende tastiera e mouse senza fili, entrambi ricaricabili, pensati come corredo per le soluzione PC entertainment, ad esempio quelle che trovano posto in salotto. La connettività senza fili è garantita dalla tecnologia Bluetooth, fornita ai pc che non ne sono provvisti dalla base da attaccare alla presa USB. Quest'ultima provvede a ricaricare le batterie di tastiera e mouse quando i due dispositivi vi sono connessi.


Microsoft Wireless Entertainment Desktop 8000

L'oggetto è stato pensato per essere 'esibito' oltre che usato e ha alcune funzionalità molto sceniche. La retroilluminazinone (comoda se si deve digitare nel salotto a luci spente) si attiva automaticamente all'avvicinarsi delle mani, grazie a un sensore di prossimità. Essa può essere regolata automaticamente dal sensore di luce ambientale oppure essere spenta per non disturbare la visione. tra i tasti ben in evidenza sulla tastiera troviamo quello che permette l'accesso diretto allo 'Start menu' di Windows e quello che offre l’accesso one-touch a Windows XP Media Center Edition.

Le novità nel comparto webcam sono due: una per i computer desktop, LifeCam VX-7000, e una per i portatili, LifeCam NX-3000. Sono prodotti pensati per la massima integrazione con Windows Live Messenger. Ad esempio il pulsante Windows Live, posizionato nella parte superiore di ogni LifeCam, rende molto semplice l’avvio di una chiamata video evitando l’esecuzione di diversi passaggi.


Microsoft LifeCam VX-7000

Tra le funzionalità compatibili con Windows Live Messenger troviamo quella per lo scambio di foto, che permette agli utenti di condividere foto digitali in tempo reale durante le conversazioni video. Basta fare clic su un’icona per aprire una finestra accanto a quella della chiamata video, in modo da scegliere le foto disponibili sul PC e visualizzarle insieme all’interlocutore.


Microsoft LifeCam NX-3000

LifeCam VX-7000 integra un sensore da 2,0 megapixel, che produce video e foto a 7,6 megapixel per interpolazione, e utilizza una lente in vetro con angolo di campo pari a 71°. LifeCam NX-3000 offre video e foto di qualità inferiore rispettivamente 640x480 pixel e 1,3 megapixel. Entrambe le LifeCam saranno disponibili dal mese di settembre 2007 ai seguenti prezzi di vendita consigliati:

  • Microsoft LifeCam VX-7000 al prezzo di 89,90 €
  • Microsoft LifeCam NX-3000 al prezzo di 52,90 €
58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
torre8127 Settembre 2007, 12:17 #1
Molto bella la tastiera. Chissà il costo!
vinck0527 Settembre 2007, 12:24 #2
bello anche il mouse nero e rosso
massidifi27 Settembre 2007, 12:33 #3
Prodotti veramente belli!
magilvia27 Settembre 2007, 12:33 #4
Notevole il mouse sidewinder, non costa neanche troppo. Bisognerebbe solo provare l'ergonomicità dell'impugnatura e la precisione. Certo che l'idea dei piedini intercambiabili a seconda della superficie è davvero allettante, magari si potesse azzerare l'attrito...
Giallo7727 Settembre 2007, 12:33 #5
Scusatemi, ma non ci mette soltanto la Firma? poi chissà chi li produce!
Non si discute l'indubbia qualità delle periferiche di puntamento, tastiere e Joystick.
Zerk27 Settembre 2007, 12:38 #6
Veramente interessante, poter cambiare la risoluzione del mouse in game è una figata, pensate quando uno ha bisogno di precisione mentre sta "camperando", oppure reattività stile unreal. Un mouse ben tarato fa il 20% della bravura di un giocatore.
DevilsAdvocate27 Settembre 2007, 12:39 #7
Originariamente inviato da: magilvia
Notevole il mouse sidewinder, non costa neanche troppo. Bisognerebbe solo provare l'ergonomicità dell'impugnatura e la precisione. Certo che l'idea dei piedini intercambiabili a seconda della superficie è davvero allettante, magari si potesse azzerare l'attrito...

Naaaa, azzerare l'attrito non va bene,sto usando un banale mouse Trust
laser su un piano laccato di bianco e l'attrito è troppo basso (diventa un pò
scomodo,fidati). Semmai ottimi i pesi, bello il design e carino l'lcd che tutto
sommato non costa neanche troppo (finora con 69 euro marche come MS o
logitech ti davano di meno, soprattutto considerando che gli lcd ce li han
sempre fatti pagare cari)
PsyCloud27 Settembre 2007, 12:42 #8
il mouse non è male. alla fine è un razor copperhead con firmware diverso e l'aggiunta di 4 pulsanti, però la storia del set di pesi mi fa ridere. a casa ho un g5 ed un copperhead, il mouse della razor riesce ad essere 100 volte meglio senza la personalizzazione del peso.
ghiltanas27 Settembre 2007, 12:47 #9
il mouse è uno spettacolo, speriamo sia anche ergonomico e funzionale
Lonherz27 Settembre 2007, 12:50 #10
Originariamente inviato da: Zerk
Veramente interessante, poter cambiare la risoluzione del mouse in game è una figata, pensate quando uno ha bisogno di precisione mentre sta "camperando", oppure reattività stile unreal. Un mouse ben tarato fa il 20% della bravura di un giocatore.


è una funzione presente sui Razer e sui Logitech da ANNI... (e pure su molti altri mouse, compresi i trust)


Originariamente inviato da: PsyCloud
il mouse non è male. alla fine è un razor copperhead con firmware diverso e l'aggiunta di 4 pulsanti, però la storia del set di pesi mi fa ridere. a casa ho un g5 ed un copperhead, il mouse della razor riesce ad essere 100 volte meglio senza la personalizzazione del peso.

razer, non razor (per il resto condivido appieno )

...e poi Razer sta per sfornare il Lachesis, il nuovo top di gamma successore del Copperhead.. questo Microsoft lo vedo più come un concorrente del Logitech G9 (ci assomiglia anche un po', in effetti )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.