Intel Core i7-3960X: Sandy Bridge-E al debutto

Intel Core i7-3960X: Sandy Bridge-E al debutto

Al debutto la nuova generazione di processori Intel per piattaforme enthusiast, meglio noti con il nome in codice di Sandy Bridge-E. Nuovi socket, schede madri e kit memorie per questa piattaforma, inizialmente disponibile in abbinamento a 3 distinte versioni di processore. Analizziamo in queste pagine la proposta top di gamma, Core i7-3960X.

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Processori
 

Molte nuove schede madri

Con il debutto di una nuova famiglia di processori, abbinata a socket di nuova generazione, non deve stupire il rilascio da parte di tutti i principali produttori di schede madri di nuovi modelli basati su chipset Intel X79. Il target di riferimento è quello degli utenti enthusiast, i più appassionati, ma ciò nonostante le proposte sul mercato da oggi si differenziano per vari elementi tecnici con livelli di prezzo che pur non essendo contenuti in assoluto possono variare non di poco. Un esempio è quello di Asus, azienda che propone ben 5 differenti schede madri socket 2011 LGA sin dal debutto ufficiale della piattaforma con caratteristiche tecniche ben differenti fermo restando socket e chipset che sono comuni a tutte le proposte.

Di seguito abbiamo inserito immagini e alcune specifiche tecniche base delle prime schede madri giunte in redazione. Nei prossimi giorni pubblicheremo un'analisi comparativa tra questi modelli e altri che sono in arrivo, meglio dettagliandone pregi, limiti e peculiarità costruttive.

intel_mobo.jpg (93518 bytes)
Intel DX79SI Extreme Series

asrock_mobo.jpg (94903 bytes)
ASRock X79 Extreme4

msi_mobo.jpg (113323 bytes)
MSI X79A-GD65

gigabyte_mobo.jpg (103280 bytes)
Gigabyte G1.Assassin 2

La tabella seguente riassume le principali caratteristiche tecniche:

Modello

Intel DX79SI Extreme Series

ASRock X79 Extreme4 MSI X79A-GD65 Gigabyte G1.Assassin 2
Form Factor ATX ATX ATX ATX
Chipset Intel X79 Intel X79 Intel X79 Intel X79
Socket 2011 LGA 2011 LGA 2011 LGA 2011 LGA
slot memoria 8, DDR3 4, DDR3 8, DDR3 4, DDR3
slot PCI Express 16x 3 3 5 3
slot PCI Express 4x - - - -
slot PCI Express 1x 2 2 1 2
slot PCI 1 2 - 1
Compatibilità SLI si si si si
Compatibilità CrossFire si si si si
porte USB 2.0 onboard 6 6 8 6
porte USB 3.0 onboard 2 2 2 2
Connettori alimentazione 24 + 8 pin 24 + 8 pin 24 + 8 pin 24 + 8 pin
Firewire si si si no
SATA 6 9 8 8
eSATA no si no si
Lan Intel 82579L e Intel 82574L Broadcom BCM57781 Intel 82579 Bigfoot Killer E2100
Audio Realtek ALC892 Realtek ALC898 Realtek ALC892 Creative CA20K2
Connettori ventole 4 6 5 5

Ritroviamo una dotazione accessoria comune tra queste schede, tutte dotate di supporto a configurazioni multi GPU sino a un massimo di 3 schede video in parallelo, sia NVIDIA come AMD. Notiamo come per le proposte ASRock e Gigabyte, quelle sulla carta maggiormente orientate all'overclocking, siano stati implementati solo 4 slot memoria contro gli 8 delle altre due proposte. Una scelta tecnica di questo tipo mira a incrementare la stabilità di funzionamento con memorie portate a frequenze di clock molto più elevate di quelle di default, pur con un impatto negativo in termini di quantitativo massimo di memoria che può essere installato nel sistema.